Bauscia Cafè

La Primavera torna al successo, battuto il Chievo

Arriva finalmente la vittoria per la Primavera nerazzurra, l’Inter batte di misura il Chievo in campionato rilanciando le proprie quotazioni in classifica. A decidere l’incontro, la rete di Mulattieri.

A metà primo tempo arriva il gol con cui si decide l’incontro: a termine di un’azione corale, Schirò mette il pallone in mezzo, Mulattieri di testa la indirizza in rete. Lo stesso ex spezzino sfiora il raddoppio nella ripresa, così come l’altro attaccante Fonseca. Il Chievo è poco pericoloso, una sola concreta occasione con Karamoko, ma la difesa dell’Inter ritorna ad essere solida e soprattutto si torna al successo.

La vittoria mancava dallo scorso 23 ottobre, in Youth League contro il Borussia Dortmund. In classifica, i nerazzurri tengono il quinto posto, in zona playoff, con una lunghezza di vantaggio sul Bologna, prossimo avversario della squadra di Madonna il prossimo mercoledì, in una delle due gare da recuperare per l’Inter. Schirò e compagni hanno infatti 9 punti da recuperare su Atalanta e Cagliari, ma i bergamaschi hanno disputato un turno in più e i sardi addirittura 2, come si evince dalla seguente classifica.

Avatar

Jorginter

Nato nel 1987 in Sicilia, sin dall'infanzia ho dovuto sopportare troppi gobbi. Grande appassionato di sport e di imprese sportive, da sempre tifoso dell'Inter: una passione mai retrocessa, proprio come la storia della squadra nerazzurra.

8 commenti

  • grandissima vittoria dei ns ragazzi oggi, 4 a zero al Bologna senza se e senza ma, tripletta di Mulattieri e gol di Fonseca, bene molto bene, come pensavo ci voleva un po’ di partite per ritornare a regime.

  • Ciao @jorginter:disqus, che mi dici di Agoume?
    Potrebbe fare qualche minuto in prima squadra per far rifiatare tipo Borja/Brozo?

    • posso rispondere? a mio avviso no, tatticamente non è pronto e sopratutto non è pronto per una partita come quella di venerdì…io lascerei Agoume in primavera e porterei al suo posto Schiro’ per ogni evenienza.

      • Dicevo lui perché onestamente è l’unico che “conosco” avendolo visto in precampionato. Fisicamente mi sembrava niente male.

        • capito, vero fisicamente non sembra un 17enne ma ho notato che anche in primavera qualche volta ha lacune di concentrazione, deve crescere, il centrocampo di una squadra è il fulcro di tutto il gioco, Esposito lo fai giocare è un attaccante, male che vada sbaglia il gol, non ha il peso di giocare a centrocampo.

  • @Jorginter buonasera, ho visto la partita e avevo già postato un commento, la vittoria è stata meritata, Mulattieri ha letteralmente sprecato il raddoppio, contro un Chievo modesto a mio avviso anche se squadra fisica, 3 punti importanti aspettando il primo recupero di mercoledì…cosa pensi del capitano Schiro’? cmq siamo ancora convalescenti sulla via della guarigione.

    • Buonasera Interella. Finalmente si è vista un’Inter più solida. Su Schirò, sembra un giocatore completo e molto dinamico, ma essendo un 2000 e quindi fuori quota, sarebbe stato meglio per lui un’esperienza in qualche squadra professionistica

MVP LUDOGORETS – INTER

Twitter

Archivio