Bauscia Cafè

Bauscia Cafè 4.0 – The Social Machine (Eravamo quattro amici al bar)

Ed eccoci qua, ci risiamo. Per la quarta volta ormai ci troviamo a scrivere un post di benvenuto -o meglio di bentrovati- a seguito di un periodo offline.
Wall-Paper_LANCIO_b
Era il 20 settembre 2008 quando tutto questo ha avuto inizio ed eravamo davvero i mitologici “quattro amici al bar” che cercavano solo un posto per parlare di Inter tra di loro. Ma poi la crescita è stata costante e -pare- irrefrenabile, ci ha “costretti” a cambiare server un numero indefinito di volte, a migrare piattaforme, ad espanderci su vari social e a continuare ad accogliere un numero sempre maggiore di avventori a questo bar virtuale, fino a raggiungere le cifre impressionanti che vedete nella colonna qui a destra e che non accennano a fermarsi.
E così eccoci qui oggi dopo l’ennesimo upgrade tecnico, dopo l’ennesima rivoluzione grafica, dopo l’ennesima infornata di novità. Eravamo il “blog sull’Inter”, ora di certo non siamo più solo un blog ma non sapremmo neanche come altro definirci. Continuerete a trovarci su queste pagine con tutti i post che avete sempre letto in questi sei anni, continuerete a trovare tutte le #twintercronache su Twitter e le indiscrezioni sulle #crisiInter su Facebook. E poi? E poi -speriamo- tante altre cose, a cominciare dai nuovi social sui quali potrete trovarci: Instagram innanzitutto, dove sarete voi stessi a raccontarci i vostri interismi quotidiani e a diventare autori di Bauscia Cafè. Poi YouTube con i video di Bauscia Cafè e di tutto il web interista, Storify con la raccolta delle twintercronache e di tutti gli eventi più importanti della vita del blog, Flickr con le raccolte di foto degli eventi live e delle campagne che faremo, Google+ con…boh, ma perché non essere anche su G+?
Tutto qui? “Solo” nuovi server, un nuovo motore, nuova grafica e cinque nuovi social? Ovviamente no, perché le nuove piattaforme hanno bisogno soprattutto di nuovi contenuti. E quindi di nuovi autori. E’ per questo che la squadra di Bauscia Cafè si arricchisce con l’ingresso di Rupertalbe (collaboratore di  Zer0Tituli, non avrete mica bisogno di presentazioni?), al quale dobbiamo innanzitutto tutta la nuova grafica: il restyling del logo, gli header, le icon, gli sfondi, tutte le immagini…tutta opera sua, e tante altre cose usciranno ancora in futuro dalla sua “penna”. Insieme a lui entrano a far parte di Bauscia Cafè anche Ludo e Milo, che molti di voi avranno imparato a conoscere su beneamata.art (e anche qui da noi, qualche anno fa) e che per Bauscia Cafè svilupperanno infografiche e immagini sempre nuove.
Post, immagini, tweet, campagne, provocazioni, infografiche…saremo in grado di gestire tutto questo? Non ne abbiamo la minima idea, no, ma lasciateci almeno l’illusione di poterci provare!
Banner_gplus
Concedetemi una piccola digressione personale, per chiudere con una parte immancabile e mai così doverosa: i ringraziamenti. È stato un mese di lavoro intenso -nei limiti di quello che resta pur sempre un hobby- e se siamo arrivati a questo risultato è merito di molte persone. Primo fra tutti BigMama, il nostro amichevole webmaster di quartiere, senza il quale tutto quello che vedete sul blog e soprattutto tutto quello che c’è dietro semplicemente non esisterebbe. Poi il già citato Rupertalbe, preziosissima new entry che è riuscito a dare un tocco di classe e di eleganza a questo bar che stava un po’ invecchiando, e un grazie a Taribo59, Fonz77, errek, NicolinoBerti, Grappa, GigiDiBiagio e Vujen, che sono sempre stati e continueranno a essere fondamentali per Bauscia Cafè. Infine un grazie enorme a MissGreen, Python e Sgrigna per il supporto costante, le idee, i chilometri di mail, le ore di chat, il lavoro quotidiano e soprattutto per riuscire a far funzionare ogni tanto la mia testa come si deve (che è probabilmente la cosa più difficile di tutte, sì, simpaticoni).
Finito? No. L’ultimo grazie -banalmente, sì- va a voi, che siete qui sempre più numerosi ormai dal 2008 e non accennate a stancarvi, a diminuire, a farci mancare neanche per un secondo la vostra voglia di Bauscia Cafè. Lo ripetiamo ogni volta: saremmo dei bugiardi a dire che siete il motivo per cui scriviamo (lo facciamo perché ci diverte, e basta) ma di certo siete il motivo per cui lo facciamo qui anziché su un personalissimo foglio di carta. E quindi, di fondo, siete il motivo per cui tutto questo esiste.
Finito, adesso sì. Noi di Bauscia Cafè siamo pronti a tornare in campo.
Insieme all’Inter, insieme a voi.

Avatar

Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l’Inter è l’unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.

127 commenti

MVP INTER – JUVE

Twitter

Archivio