Isterismi e interismi

Il casino è quando avresti un sacco di cose da dire ma nel frullatore dentro la testa ci sono troppi ingredienti e, probabilmente, male assortiti. E gli ingredienti sono gli stessi da tempo, ormai: rabbia, frustrazione, sdegno, rancore e ancora rabbia, se possibile. E vi assicuro -ma questo lo sapete anche voi- è possibilissimo. Il tutto accompagnato da una spruzzata di déjà vu, tipo quella salsa fastidiosa che dici al cameriere di non volere, ma puntualmente te la ritrovi, nascosta furtivamente tra due foglie di insalata. Maledetta salsa.

C’è sempre, dopo una sconfitta come quella di domenica, una vocina dentro la testa di ognuno di noi, e non dice necessariamente la stessa cosa per tutti, no, l’unico comune denominatore è il sentimento di abbandono che ci trasmette. Poi va da sé che ciascuno elabora questa percezione in base al carattere e al momento. Ed è per questo che dopo ogni risultato negativo ci ritroviamo con le guerre di trincea e la stucchevole distribuzione delle patenti di tifo, il verificarsi di quest’atteggiamento non cambierà mai, è sempre stato così e ora, con l’avvento dei social network, ha solo una cassa di risonanza maggiore.

Ma torniamo all’Inter e al mio frullatore. È difficile, se non impossibile, affrontare questi argomenti senza scadere nelle ripetizioni, perché calcare i tuoi vecchi passi, calciare gli stessi sassi, su strade che ti han visto già a occhi bassi? Direbbe il buon Guccini. Arduo dar torto a queste parole, di scuse e di anni particolari tendenti allo zero ne abbiamo piene le tasche, così come di figuracce interne contro le ultime della classe. Abbiamo scritto talmente tanto in questi mesi (anni) e raccolto così tanti dati da far impallidire anche il priore di Vectis.

11 budini

11 budini

Dovessi scegliere, tra le cose lette, quella che più mi fa incazzare è il mito della rosa scarsa. Attenzione: reputo anche io questa rosa non all’altezza del logo che porta sul petto, una rosa che abbiamo detto più volte, potrebbe essere da quinto posto.
E mi fa incazzare soprattutto perché viene utilizzata a seconda degli attori, a volte la rosa è scarsa mentre altre volte (e altre stagioni fa) è l’allenatore a essere inesperto, scarso o non da Inter.
Puoi prendere 5 gol in casa dall’Udinese con l’allenatore scarso e inesperto in panchina così come puoi prenderne 4 dall’ultima in classifica con all’attivo zero vittorie e tre sconfitte e imputare la colpa alla rosa scarsa.

Torino, Palermo, Cagliari: due punti. Seguendo la logica della rosa scarsa questi risultati ci dicono che le tre squadre in questione abbiano una rosa se non superiore almeno alla pari della nostra, giusto? Si evince quindi che Ceppitelli, Ekdal, Cragno, Balzano, Maksimovic, Moretti, Daprelà e Vitiello siano superiori ai nostri. E allora perché arrabbiarsi, dico io. Siamo da zona retrocessione.

Per non parlare dell’allenatore, quello che, dati -e stipendio- alla mano, dovrebbe essere il valore aggiunto di questa rosa. E lo staff? E il mago Pondrelli? E la stanchezza dopo tre partite che colpisce solo noi mentre gli avversari sono giovani e forti? I nostri avversari danno dei party nella piscina di Cocoon e non ci avvisano?
Ci sta, per carità, ognuno è libero di difendere le proprie idee come meglio crede.

Infatti la deriva, e concedetemi il termine, è il complottismo sfrenato senza se e senza ma. Secondo molti ci mancherebbero dei punti in quest’avvio di campionato, il più dolce che io ricordi: una neopromossa e tutte squadre da medio bassa classifica contro le quali abbiamo portato a casa la bellezza (!) di otto punti.
Seguendo il filone complottista i poteri forti del calcio (tipo Tavecchio, sì, quello che l’Inter ha contribuito a far eleggere o Infront, nostro nuovo partner) sarebbero contro di noi. Insomma, non vogliono farci arrivare quinti. Ma sesti, o addirittura settimi.

Ecco, io capisco voler difendere la squadra a tutti i costi e che la passione a volte ci faccia vedere cose che in realtà non ci sono, però quest’atteggiamento ci sta portando a passi svelti verso una nomea che un tempo era giustificata dalle porcate moggiane, ora no. Per dirla in parole povere: se le tifoserie avversarie ci perculano per via della nostre manie di persecuzione, io non riesco a dargli torto.
Cioè, oggettivamente, che vuoi dire all’arbitro Banti? In che modo ci avrebbe penalizzato?

Il frullatore intanto ha finito di sminuzzare gli ingredienti e ne è venuto fuori questo post senza pretese, è solo uno sfogo dettato dalla frustrazione di vedere la passività più assoluta in campo e in panchina.
Perderemo ancora delle partite, per colpa della rosa e dell’allenatore, a volte potrà esserci anche l’errore arbitrale e ci incazzeremo come delle bisce in amore. Sapevamo tutti che sarebbe stato così, si è cambiato poco ed è stata scelta la strada della continuità in panchina, ci giocheremo un posto in Europa con le altre.

Siamo appena all’inizio e alla lunga magari ne verremo fuori, complice un livello quasi dilettantistico del campionato.
Io mi auguro di aver torto su tutto purché l’Inter risorga.

About Python

Sono il direttore artistico di Bauscia Cafè. Clandestino nella matrioska e astioso quanto basta. Quando parlo di Tango mi riferisco solo al pallone, del mio primo allenamento ricordo solo il rumore dei calci negli stinchi.

555 commenti

  1. Mi sembra troppo stringato…

    iosonointerista: ECCOLA, LA PROVATA PROVA PROBANTE !!!!

    l’è lü, l’è lü …

    Ah ma era vecchia questa l’aveva detto quando lui allenava la Roma.
    A Mazzarri chiedono cosa pensa dei fischi e lui risponde :
    “ci sono dei critici che influenzano la gente allo stadio ” secondo te ce l’ha con te o con me?

    iosonointerista: da prendere con le pinze, ovviamente, visto che è stato una cosa detta fuori microfono, per cui è credibile come il fatto che io stanotte l’abbia passata giocando al dottore con la scarlett …

    però rientrerebbe molto nel personaggio …

    https://pbs.twimg.com/media/BzDIg5wIAAA4Opz.jpg

  2. iosonointerista

    ZeMario: secondo te ce l’ha con te o con me?

    si fermasse solo a noi due, il computo sarebbe tutto a suo favore …

    sfortunatamente per lui (o fortunatamente per noi) siamo soltanto la punta dell’iceberg contro cui sta per collidere … si spera con risultati (sportivamente) letali per il misteh …

    (si @nayra … lo so che preferiresti che non fossero solo SPORTIVE le conseguenze, ma io sono buono e mi accontento di poco :) :) …)

  3. Grandissimo Zeman!!!!!!!!!!!! Come sempre.

  4. Pier ehm Matto, perchè hai cambiato nickname? Per creare effetto sorpresa?

  5. Beh, io però faccio sempre finta di gufare poi però spero sempre di avere torto e di essere perculato da Sandrex perché abbiamo vinto lo scudetto…

    iosonointerista: si fermasse solo a noi due, il computo sarebbe tutto a suo favore …

    sfortunatamente per lui (o fortunatamente per noi) siamo soltanto la punta dell’iceberg contro cui sta per collidere … si spera con risultati (sportivamente) letali per il misteh …

    (si @nayra … lo so che preferiresti che non fossero solo SPORTIVE le conseguenze, ma io sono buono e mi accontento di poco …)

  6. Non so, ha una prosa troppo asciutta però certo, quel numero che tende a infinito…

    whiteDrum84:
    Pier ehm Matto, perchè hai cambiato nickname? Per creare effetto sorpresa?

  7. ZeMario:
    Beh, io però faccio sempre finta di gufare poi però spero sempre di avere torto e di essere perculato da Sandrex perché abbiamo vinto lo scudetto…

    Su questo dormi pure tranquillo..

    Comunque,in generale, gufare la propria squadra lo trovo aberrante

  8. iosonointerista

    ZeMario: e di essere perculato da Sandrex perché abbiamo vinto lo scudetto…

    possiamo vincerlo anche domani …

    a fifa14 o a fm …

  9. @sandrex : beh, il giornodi Oh Nooooo! Anch’io avrei fatto come i laziali

  10. Sí, ma con squadra potenziata…

    iosonointerista: possiamo vincerlo anche domani …

    a fifa14 o a fm …

  11. iosonointerista

    ZeMario: io però faccio sempre finta di gufare

    io spero solo che le 33 giornate che mancano passino il più in fretta possibile, così potrò finalmente vedere se thohir s’è davvero rincoglionito di punto in bianco o se prenderà anche la rincorsa per il calco in culo al buttero …

    che sia 3°, 7°, 12° o 15° posto …

  12. Credo che spesso provi a trattenersi ma poi esplode e si rivela. Jerry ci aveva visto lungo, come sempre 😉

  13. iosonointerista

    ZeMario:
    @sandrex : beh, il giornodi Oh Nooooo! Anch’io avrei fatto come i laziali

    io lo farei anche contro la riomma, se la nostra sconfitta servisse a metterla nel culo ai gobbi …

  14. Beh in quel caso non so… Se frequentassi il Lazio. Sono davvero insopportabili anche i riommanisti. Limitiamoci a preferire il male minore. In tutti gli altri casi sono d’accordo.

    iosonointerista: io lo farei anche contro la riomma, se la nostra sconfitta servisse a metterla nel culo ai gobbi …

  15. iosonointerista

    ZeMario: In tutti gli altri casi sono d’accordo.

    anche se se la giocassero gobbi e gonzi e potresti favorire i gonzi ???

    io no …

  16. iosonointerista

    whiteDrum84:
    Credo che spesso provi a trattenersi ma poi esplode e si rivela. Jerry ci aveva visto lungo, come sempre

    e ce ne sono anche altri, di papabili …

  17. O.T. Il tanto amato e vincente allenatore della “Nazionale” starebbe lasciando il posto da C.T. per prendere il posto del capo degli 007 appena lasciato vacante. La copia forense dei dati del suo PC, sequestrato per il “calcioscommesse”, sarebbe risultata illeggibile. E c’è ancora chi crede che i mesi nello Sgai-Bogs sonon stati una condanna ingiusta… E noi a morderci le mani per il Mistè, quello che non sa neanche perché i suoi hanno i crampi… Almeno ci dicesse che perdiamo di proposito, per guadagnare qualcosina in più.. per arrotondare!

  18. iosonointerista

    Fambio90: La copia forense dei dati del suo PC, sequestrato per il “calcioscommesse”, sarebbe risultata illeggibile.

    si, vabbè …

    cito testualmente dal sito di merdaset:

    Ad esempio, Stefano Mauri, capitano della Lazio, non ha fornito il pin del suo telefonino e senza quel numero i periti, per ora, non hanno potuto esplorare l’apparecchio.

    cioè …

    se per questi “periti” un pin risulta inviolabile, probabilmente la copia “illeggibile” è semplicemente scritta in barese stretto, e questi non l’hanno ancora capito … anche perchè

    Inoltre i periti non sono riusciti a decifrare, perché scritti in una lingua sconosciuta persino al traduttore di Google, le conversazioni trovate sugli apparecchi di Luca Burini […]

    cioè, ‘sti qua usano google translator ???

    saranno mica carabbbbbbinieri, vero ???

  19. iosonointerista: si, vabbè …

    cito testualmente dal sito di merdaset:

    cioè …

    se per questi “periti” un pin risulta inviolabile, probabilmente la copia “illeggibile” è semplicemente scritta in barese stretto, e questi non l’hanno ancora capito … anche perchè

    cioè, ‘sti qua usano google translator ???

    saranno mica carabbbbbbinieri, vero ???

    Secondo me è una lingua che si parla nel triangolo (un po’ scaleno) Carrara-Torino-Bari … Uno stretto dialetto conosciuto ad una tribù che venera un numero: il 32… Nemico giurato del demone “Triplete”

  20. iosonointerista: Pier_B&B: 1102819371936476545

    ECCOLA, LA PROVATA PROVA PROBANTE !!!!

    l’è lü, l’è lü …

    Ben ritrovato mattoinh7

    ma ora che mi ricordo, già nella precedente stagione avevi ANCHE un altro nick… una volta glielo chiesi anche :-)

    comunque alla fine lo avete stanato :-)

  21. @Amstaf

    Amen. Non me ne importa un fico dello *spettacolo* e quel che conta è vedere la mia squadra giocare da squadra e soprattutto con un carattere indomabile. Sempre.

    Ho letto le dichiarazioni di oggi. Ma i bravi tifosi dicono di non tener conto che tanto tutti dicono le stesse cose.
    Sarà ma forse almeno non delirano…tra questa storia del condizionamento delle #pi (è più che evidente che questo di Inter non ha capito non capisce e non capirà mai una fottutissima ceppa nonostante i suoi spin doctor…) e i *crampi elemento positivo* è vero meglio stendere un telone pietoso. Perchè davvero non c’è altro da fare ma proprio nulla.

    Hai ragione miste parla il campo per te…da diversi mesi. Ah no hai ragione. L’anno scorso era la raccolta dati. Elabora bene quest’anno mi raccomando eh?Così puoi strappare un altro contrattino da allenatore più pagato della a …

    Tanto se le cose non vanno bene la colpa la puoi dare a quei cattivoni dei tifosi…

  22. @Narya.
    Uno che dice che Rocchi aveva ” arbitrato bene” dopo tutte le porcate commesse, non avrerebe “MAI” dovuto nemmeno avere la minima possibilita’ di sedere su quella panchina, con quell’ingaggio e con tutta la sua tribu’ al seguito. Per questo non dobbiamo ringraziare il “masochista ‘ M.M. per averci fatto questo glorioso regalo .
    Che Dio ce la mandi buona, prima o poi.

  23. @Pacific

    Ri amen.

    E non solo per quella che fu una partita scandalosa. Ma per tutte le altre quando giocammo contro. Sputò sempre veleno.
    Poi dico…vabbeh dimentichi tutto ti sei messo in panca un fuoriclasse.

    Vabbeh davvero non c’è niente da fare. Vediamo di vincere a firenze che i 3 punti presi lì valgono doppio per il 3 posto…
    D’altronde la proprietà ha detto che voleva la squadra in mazzarristyle? Dunque credo sarà felicissimo-.Lui…

  24. Un pensiero buttato li…
    Se proprio l’inter deve perdere preferisco lo faccia con il cagliari di Zeman (che stimo sia come allenatore, che per quello che gli sento dire), oppure con i verona di Mandorlini perché mi da l’idea che sia proprio interista fino al midollo.

  25. …. mica bisogna abitare nel lazio per scoprire che i romanisti sino insopportabile… bastano 5 minuti della r di iliario di giovambattista radio (canale 518 sky) per capirlo … #eternisecondi na nessuno può essere peggio dei gobbi… neppure i bbilanisti!

    ZeMario:
    Beh in quel caso non so… Se frequentassi il Lazio. Sono davvero insopportabili anche i riommanisti. Limitiamoci a preferire il male minore. In tutti gli altri casi sono d’accordo.

  26. s’è tradito con i numeri scritti a casaccio in serie… un furbo un po’ tonto … (si scherza, eh…?

    Fabio1971: Ben ritrovato mattoinh7

    ma ora che mi ricordo, già nella precedente stagione avevi ANCHE un altro nick… una volta glielo chiesi anche

    comunque alla fine lo avete stanato

  27. “preghierina” per il Sunderland …
    Era tanto attesa e, finalmente, al settimo tentativo la prima vittoria in campionato del Sunderland è arrivata, in casa (allo Stadium of Light) sullo Stoke City. Decisive le reti di Wickham (4′) e la doppietta di Fletcher (23′ e 79′), capaci di rendere nullo il momentaneo pareggio di Adam (15′). L’ex nerazzurro Alvarez, ancora una volta, non ha preso parte alla gara per colpa di una botta che lo perseguita da settimane. L’argentino non si è seduto nemmeno in panchina, ma per lo meno ha visto i compagni vincere: con questi risultati, la salvezza – e di conseguenza il riscatto del suo cartellino – sono più vicini.

  28. Nuovo post!

  29. iosonointerista

    Naryauna fottutissima ceppa

    urca !!!

    è la prima volta che vedo @narya ricorrere al turpiloquio spinto …

    se fossi il misteh starei moooooolto attento alle mie prossime conferenze stampa …