Vertigini

Il dato più positivo? I sette punti di vantaggio sul Napoli e i sei sul Milan, nella corsa al terzo posto
Altri motivi di ottimismo? Molti. Icardi è ancora indietro, la difesa sembra saper difendere, il centrocampo emana potenza e agonismo, Mancini è il “ragazzo fortunato” che ne vince tre con il minimo scarto, e praticamente senza un gioco nell’area di rigore avversaria.

Ma prima di illuderci sulla stagione, ricordo che abbiamo vinto con il minimo scarto contro due squadre che finiranno in fondo alla colonna di destra e contro una che ha giocato alla pari, colpito un palo, e poteva benissimo pareggiare senza San Samir – fenomenale su Balotelli -, uno di quelli che molti tifosi avrebbero sacrificato, magari per “lanciare Bardi”.

gli-11-del-derby

Le vertigini vanno benissimo se significheranno 3-4000 abbonati in più, sull’onda entusiasmante del record d’incasso per la Serie A…
Le vertigini possono persino peggiorare: domenica a pranzo il Chievo, poi due partite casalinghe: fra due settimane si vedrà se sapremo approfittare di questo calendario per consolidare un gioco, oltre che i risultati.
Intanto, va notato che ha avuto ragione Mancini scegliendo Medel al posto di Ranocchia, ma prima o poi cominceremo a pagare gli errori in disimpegno di Murillo (l’anno scorso, ogni mezzo errore di Vidic provocava un gol), e spero nel rapidissimo rientro di Miranda, perché è chiaro che Melo è utilissimo, ma farà molto “lavoro sporco” e si caricherà di cartellini.

Con il 4-3-3, Fredy Guarìn può smentirci tutti, io per primo. Se ha campo davanti e viene imbeccato nei tempi giusti – bravissimo Santon! -, il colombiano ha qualità uniche in questo campionato. Ma può giocare solo così, ipotizzarlo in un 4-2-3-1 o, peggio, in 4-4-2, significa ricadere negli equivoci.
Noto una crescita tattica di Juan Jesus che a sua volta smentisce i miei pronostici, una certa difficoltà di trovare ritmo in Kondogbia, e mi piace che Mancini abbia buttato nella mischia Alex Telles e lo stesso Ranocchia. Contro la difesa schierata del Chievo, mi aspetto molto da Ljajic e non dimentico Palacio e Brozovic.

Insomma, se vinci un derby così e ti trovi solitario primo in classifica alla terza, puoi anche gestirle, le vertigini.

About Taribo59

Rudi Ghedini, bolognese di provincia, interista dal gol sotto la pioggia di Jair al Benfica, di sinistra fin quando mi è parso ce ne fosse una.

19 commenti

  1. Ritengo che la condizione globale della squadra sia (come ha precisato tempo fa Mancio) ancora abbondantemente
    migliorabile (intorno al 60/70%).
    In alcuni elementi poi (Icardi, Perisic, Melo) addirittura intorno al 50%.
    Pertanto quando tutti saranno entrati in forma penso, spero e credo che ci divertiremo.
    Franco

  2. vero, però occorre considerare che anche Juve e Roma, per dirne due, sono tutto tranne che al 100%.

    anche se forse realmente noi siamo quelli con i più ampi margini di miglioramento, dato il numero di nuovi giocatori da inserire, gente che neppure so conosce o quasi…

    e nel frattempo siamo primi a +8 sulla Juve e a punteggio pieno…

    Il Napoli e il Milan, invece, li vedo strutturalmente messi male, miglioreranno, ma hanno delle pecche non risolvibili prima di gennaio (Napoli la difesa, Milan il centrocampo e altro).

  3. La Roma ci è superiore, se l’ambiente regge non ce n’è per nessuno.
    Secondo me la juve quest’anno è un bel casino. Si riprenderanno, ma ora come ora non mi convince, mi sembra che il loro mercato abbia puntato più sul nome per tener buono il tifoso, che sulla sostanza di quel che gli serviva davvero.
    Per me, per noi parlare di scudetto dopo gli anni da cui veniamo è fuori luogo. Quest’anno dobbiamo vedere se siamo tornati o no, soprattutto tornare in Champions, è quello lì il nostro vero scudetto e abbiamo i mezzi per farcela. Poi se teniamo botta e stiamo sul culo di chi prima o poi ci passerà davanti allora staremo a vedere. Secondo me dipenderà molto dalla Champions. Se escono presto (come probabilmente avverrà), allora ci sarà poco da fare.

    Comunque, sto Manicone? (cit.)

  4. … domenica sera abbiamo schierato 2/3 giocatori che si erano appena presentati e conosciuti e stiamo già a pretendere/parlare di squadra e di bel gioco? #impagabili #KeepandCalm #lasciamolilavorare

  5. Vincere non giocando bene come in queste tre partite è cmq molto importante, non fosse altro perché vincere aiuta a vincere e permette di lavorare in serenità.

    Abbiamo una rosa molto rinnovata e questo significa che serve tempo. Mancini come allenatore non mi piace, ma di certo può fare bene.

    La cosa positiva è che almeno quest’anno ci sono giocatori che possono vincere giocando meglio anche se purtroppo manca qualità a centrocampo.

    Tra un mese, le considerazioni sullo stato di forma e sulla qualità del gioco saranno molto più vere e pertinenti.

  6. Handanovic non andava sacrificato per Bardi ma Carrizo si.

  7. Ho finalmente visto il primo tempo e capito il perché delle critiche a Murillo e agli altri citati. Visto il primo tempo sono ottimista per questa squadra se non altro per la capacità che ha avuto di reagire. È comunque solida e lo ha dimostrato in 3 partite, ad oggi il peggio si è visto per 40 minuti a Carpi o dove cazzo giocano. Per il resto non c’è da lamentarsi. Kondogbia ha grosse potenzialità. Melo ha giocato molto meglio di quanto pensassi, speriamo che la sua foga talvolta vantata pubblicamente non ci porti rogne.

  8. ehh eh stasera Chiellini mi sa che avrà proprio un bel maldischiena :-)

    se non fosse quello che è, mi farebbe quasi tenerezza per quanto è incredulo per quel che gli è successo :-)

  9. Fabio prima regola: parlare alla fine :(

    Fabio1971:
    ehh eh stasera Chiellini mi sa che avrà proprio un bel maldischiena

    se non fosse quello che è, mi farebbe quasi tenerezza per quanto è incredulo per quel che gli è successo

  10. manchester utd 400M di sterline in due anni per perdere col PSV

  11. :-) @ ZeMario, vero.. ma comunque Chiellini in quell’azione mi ha fatto morire dal ridere…

    @Eddie

    e invece il City che ad Aguero, Silva, Tourè, e non so più chi altri, aggiunge addirittura Sterling e De Bruyne nella stessa sessione di mercato, con il premio fra l’altro di vedersi revocare le limitazioni di spesa sul mercato dovute alle infrazioni del FFP???

    e poi alla prima di CL si fanno maltrattare dai primi scappati di casa? dopo essere stai in vantaggio, rubato, ma in vantaggio? (dimenticandoci per un attimo con chi giocavano stasera)

  12. Contro la rube non e mai furto. E Giustizia

  13. ZeMario:
    Handanovic non andava sacrificato per Bardi ma Carrizo si.

    posto che non voglio impelagarmi su quanto o meno sia bravo carrizo.

    ma davvero stiamo rimpiangendo uno che nel chievo è stato panchinato in favore di un misconosciuto 37enne???

  14. I Bilanisti stanno ancora rosikando di brutto. Che goduria

  15. ieri ho visto la partita con la juve

    nella prima ora il city poteva farne 3-4, ma ha perso giustamente perchè ha giochicchiato, tenendo la juve a galla

    di contro la juve ha trovato le due occasioni (sul secondo gol la palla rimbalza sulla schiena di qualcuno e finisce sui piedi di morata…)

    non si può giocare con tanta sufficienza e lentezza, così facendo il city in europa non vincerà mai un cazzo

    peggio per loro

  16. Eddie: maronn’ lo schifo

    e mi pareva strano che dopo due divise decenti riuscissero ad azzeccare anche la terza

  17. e ti pareva che dopo il derby perso e i -6 gli zozzoneri non dovevano rompere le palle per lo stadio? prima si fa, poi non si fa, poi bee non vuole, poi sì, poi berlusconi cambia idea… …che “società” patetica

  18. Nuovo post!