Bauscia Cafè

Inter-Sampdoria: infografica

Da una parte la Sampdoria-miracolo di Mihajlovic, unica squadra ancora imbattuta in Serie A insieme alla Juventus e terza dopo otto giornate, dove nessuno a inizio campionato si aspettava di trovarla. Dall’altra l’incredibile Inter di Mazzarri, capace di sollevare grossi dubbi anche dopo una vittoria e che, a parte pochi lampi, sembra ancora ben lontana dal fornire un’idea di gioco e una continuità di risultati che siano abbastanza convincenti. In mezzo ancora due giornate ricche di polemiche, con la Torino dalla reputazione retrocessa che, evidentemente incapace di rispondere per le rime a un comunicato che ha colto nel segno, non può fare nient’altro che scatenare i propri cagnacci tra traduzioni “capite male” e squallidi post di insulti (“non volevo essere offensiva, Cicciobello era una bambola a me carissima”. Ha detto così la Christillin. Davvero).
I precedenti più recenti dicono Inter, ma la condizione delle due squadre crea più di una preoccupazione per il turno infrasettimanale di stasera.
11_inter-sampdoria

Avatar

Ludo

Di ascendenze nerazzurre, appassionata di musica, cinema e serie tv. Graphic designer, co-fondatrice di beneamata.art. Cialtrona inside.

24 commenti

MVP INTER – CAGLIARI

Twitter

Archivio