Bauscia Cafè

Bauscia presents…Buon Natale!

Iniziamo con delle doverose scuse -e non a caso il post è a firma mia, e non di tutti come al solito- per il disagio di questi giorni con i commenti offline: problemi personali ci hanno impedito di aggiornare il blog, con le conseguenze che avete visto tutti. Non c’è comunque -non c’è stata e non ci sarà- l’intenzione di smobilitare, ma anzi presto speriamo di rilanciare molte cose da queste parti, e speriamo soprattutto di esserne in grado per farvi passare qualche ora piacevole in compagnia nostra e dell’Inter.

E’ un anticipo del bilancio di fine anno insomma, con i buoni propositi per l’anno nuovo. Chiediamo quindi scusa a tutti per questi giorni di silenzio, e con le scuse vi mandiamo anche i nostri migliori e più cari auguri di un sereno e felicissimo Natale rigorosamente a tinte nerazzurre.

Insieme agli auguri a voi però, e prendendo spunto dalla fortunatissima Inter Presents, ci terremmo anche a recapitare dei Bauscia Presents non ai tifosi ma direttamente all’Inter: regali personalizzati e ben specifici, per far sì che la stagione prosegua nel migliore dei modi per tutti.

La lista dei Bauscia Presents verrà aggiornata di volta in volta sotto questo post e sui nostri canali Twitter e Facebook,

Condanne Juventus Opera Omnia
Il primo regalo non può che essere per il neo Presidente Steven Zhang: lo legga, lo studi attentamente e ne faccia tesoro. Per capire bene con chi è accettabile dialogare, e con chi proprio no.

 

MAROTTA
Il secondo regalo è per il nostro nuovo Amministratore Delegato per l’Area Sportiva, Marotta. Certi che saprà cogliere il messaggio, e allinearsi immediatamente a esigenze dalle quali la Storia dell’Inter non può prescindere.

 

wanda
Il terzo regalo è per il nostro Direttore Sportivo Pierino Ausilio: un calendario pensato su misura per lui, per ricordargli gli impegni, le priorità e quegli appuntamenti che proprio non si possono perdere. In fondo, i cinepanettoni sono ormai una tradizione.

 

VISORE_
Il quarto regalo è per il nostro portierone, l’immenso Samir: l’accessorio definitivo per perfezionare la sua già straordinaria tecnica di base, il completamento decisivo per arrivare anche lì dove il suo sguardo laser da solo non arriva.

 

sveja
Il quinto regalo è per il pezzo forte del mercato estivo, il Ninja Nainggolan, e gli è già stato recapitato nei giorni scorsi come dimostrato dagli allenamenti notturni in Sardegna: una sveglia di quelle belle potenti, in romano come piace a lui. Per prendersi l’Inter e dimostrare quello che vale sul campo, come dice lui e ci auguriamo tutti.
Avatar

Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l’Inter è l’unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.

1.744 commenti

MVP INTER – ROMA

Twitter

Archivio