F.C. Palle Mosce

Ho guardato la partita del volley, e visto che l’aspettavo dal ’96, dopo ero parecchio sconsolato.
Poi ho visto l’Inter, ho bevuto un grappino, e dopo ero parecchio incazzato.
Sono uscito, bevuto un digestivo e qualche gobbomilanista ha fatto delle battute spassosissime che però ho incassato con il mio inimitabile stile, sperando che domattina, cioè più o meno adesso, si sveglino freddi.
E adesso sono qua, e il bello di questi post è che non so davvero che cazzo scrivere, quindi vi beccate sti due deliri e state calmini che non è aria.

(apro una confezione di Oreo)

Vi dico già che quest’anno tiferò l’Inter e il suo allenatore. E lo difenderò oltre il lecito, lo farò col paraocchi. Dritto per dritto. E non perché mi piaccia il sig. Franco o per chissà quale motivo (no, nemmeno per la prole, vecchi maniaci): lo faccio solo ed esclusivamente perché mi sono rotto il cazzo. E passatemi il francesismo, tanto è notte e i bambini stanno a letto. Loro.
Il signor Franco è appena arrivato ed è l’ultimo dei colpevoli, e fotte sega dei moduli, di Perišić della preparazione e quant’altro.
C’è chi invece c’è da tempo, e mi riferisco per esempio all’anfibio depresso o a Ciribiribi Kodak, e anche al bloccodigranitoslovenochevuolegiocarelachampions. Ma si può tranquillamente estendere il discorso a chi volete voi eh, prendetene uno che vi sta sulle palle e buttatelo in mezzo. Tanto è uguale.

(fanno venire sete sti Oreo eh)

Tutta gente che ha finito le scuse, ometti senza palle e senza orgoglio che giocano a tirare sta corda che -francamente- ha rotto il cazzo. Gente alla quale abbiamo dato alibi, io per primo. Ce l’abbiamo messa tutta per giustificarli, davvero.
E il cambio di dirigenza, e gli allenatori, e sta la crisi, la fotosintesi clorofilliana. Ora basta.
Si può perdere, ok. Ma non così. Non con quell’atteggiamento da palle mosce. No. Nessuno è così scarso da produrre una simile pila di merda da digerire. Non venitemi a dire che è solo la prima giornata, perché vi spedisco a Nanchino.
È la prima giornata dell’ennesimo campionato.
È lo stesso atteggiamento ingiustificabile. Sono gli stessi alibi.
Era Mazzarri a farli giocare male, no era Mancini che col suo modo di fare…no: sono parecchio stronzi.
Talmente stronzi da avere la faccia di battere cassa in estate, nei tempi e nei modi che abbiamo visto. E hai voglia poi di accusare la stampa brutta e cattiva che vuole destabilizzare questo bell’ambientino di disagiati.
Ieri leggevo critiche sull’atteggiamento del Chievo che, udite udite, si difendeva contro l’Inter. Pazzesco eh? Poi arriveranno i complotti arbitrali e le solite menate: no, quest’anno non me ne frega un cazzo: n i e n t e s c u s e.

(patatine + Oreo, scusate)

Quest’anno niente giustificazioni, per nessuno. Per il capitano che giura amore, per il citofono sloveno con meno espressioni di Nicolas Cage, per nessuno. Giustificazioni solo per FDB. Lui può, l’ho deciso io.
Eh ma la preparazione, eh ma il FPF, eh ma i lunghi viaggi in aereo.

Eh.

Sticazzi. Sputate sangue che poi ne riparliamo.
Sputate sangue che poi, casomai, mi verrà voglia di trovare qualche giustificazione.

(ho sonno e sono parzialmente brillo, direi che ho sprecato anche troppo tempo per questi quattro debosciati)

 

W l’Inter, W Franco. W la ghigliottina.

 

About Python

Sono il direttore artistico di Bauscia Cafè. Clandestino nella matrioska e astioso quanto basta. Quando parlo di Tango mi riferisco solo al pallone, del mio primo allenamento ricordo solo il rumore dei calci negli stinchi.

81 commenti

  1. mauro:
    capitola JM. fra il primo tentativo di prenderlo ed il secondo credo che si sia impiegato l’80% di tutta la nostra attivita mercato (compresa quella in uscita quasi pari a 0) e ora sembra che per paura di sfidare l’uefa (che si è espressa solo una settimana fa….) non se ne fa piu’ nulla.
    Non seguo molto il calciomercato delle altre squadre ma di questi problemi non mi sembra di aver sentito parlare. Trattative interminabili, estenuanti tira e molla ..sempre cosi , anche con candreva ci abbiamo messo 3 mesi.
    Non c’è nulla che funzioni:
    – societa’ che brancola nel buio
    – dirigenza tecnica letteralmente allo sbando
    – giocatori mercenari allo stato puro con casi da psicanalisi a iosaa (vedi melo e ranocchia)

    leggo di essere ottimisti ma se il buongiorno si vede dal mattino sara’ una lunga notte buia

    Non vorrei essere logorroico ma il quarto peccato originale di questa stagione 16/17 (il primo non sapere chi decide in societa il secondo la folle gestione del tecnico e il terzo la folle gestione del capitano) è aver riversato tutte le nostre finanze su un acquisto che a noi varrà zero (anzi, sarà zavorra per 4 anni). Candreva è storicamente un calciatore che 7/8 volte all’anno emerge quando tutto gira e saltuariamente quando a lui gira un tiro o un jolly……e a questa rosa uno così serviva zero.
    Non è giocatore di corsa ne di furore agonistico ne giocatore che sa saltare l’uomo (e anche domenica si è visto negli unici tre casi che ha ricevuto palla) è un giocatore che si esalta se ha spazio per crossare e tirare (ma da noi spazi ne avrà zero) oppure se la squadra gira a memoria (quando mai da noi???).

    Se dovevamo prendere uno o due soli giocatori questi dovevano essere dei LEADER, gente per fare la differenza…..e invece (come con Eder) abbiamo preso un altro coniglio bagnato …….

    Poi per carità. …..Uno nel calcio può anche trasformarsi…….Ma a 30 anni dubito.

  2. Io credo che però il calcio è una cosa semplice tutto sommato… Devi prendere i migliori che hai e farne una squadra, ho le palle piene di questi allenatori che fanno scelte cervellotiche tipo difesa a 3 con D’ambrosio e Ranocchia centrali (l’anno scorso Santon centrale contro la fiorentina). Era tanto difficile mettere la solita difesa a 4 con Medel al posto di Frog e Brozovic a posto di Medel? Appoggio a Fdb ma al prossimo “famolo strano” lo si manda a cagare tranquillamente.

    SS61:
    Sono daccordo sul sostenere Fdb alla morte, anche perche’ non c’e’ altra soluzione. Dargli la colpa e’da idioti, c’e’ da sperare solo che sia intelligente e capisca come venirne fuori alla svelta. Scelga un modulo, non mi frega quale, e lo faccia fare 500 volte al giorno pasti compresi, pure di notte, finche’ anche il piu’ idiota per forza sappia cosa deve fare in campo. Purtropposi e’ ritrovato solo macerie, l’isterico di prima non gli ha lasciato ne formazione ne titolari ne gioco ne schemi ne preparazione ne gruppo, terra bruciata. Un cazzo gli ha lasciato. Capitolo giocatori, qui c’e’ gente indegna, vedi il capitano ( che occasione rifirarlo a dela per 60 pali),Brozo che se ne vuole andare allettato dai 3 pali offerti da marmotta. (Missione riuscita, non l’hanno preso ma ce l’hanno fatto fuori),il portiere che e’ 3 anni che rompe il cazzo con cl, ma prendano Perin, 12 pali e lo sbattano in panchina. Poi ci sono i terzini e qui si finisce sul tragico. Di 4 non ne tiri fuori uno di decente. Purtroppo con il caso umano frog dovrebbero fare come hanno fatto Mou e Guardiola, sei fuori rosa, cercati una squadra. Questo equivoco di questo scarpone dura da anni e punta pure i piedi e nessuno vuole risolverlo.Il tempo del buonismo deve sparire. Purtroppo sembrava bello, e’ arrivato il grano, ma c’e’ ancora una montagna da scalare.

  3. Sono D.B. e sono incazzato come un bufalo tanto che medito di andarmene sbattendo la porta.
    Me ne arrivo fresco fresco e ti trovo una squadra in piena anarchia e con la consisteza atletica di un budino andato a male. Mi guardo intorno e vedo una rosa di ben 23 elementi, la metà dei quali depressi, scazzati e consapevoli che se arrivasse qualcuno appena più capace dell’ineffabile Ausilio sarebbero fuori dall’uscio in mezzora. Buona parte dei rimanenti sono montati come sveglie e si permettono di battere cassa e ricattare la società anche se nessuno tranne i giornalai se li fila. E con tutto ciò non trovo un cane che mi dia la minima dritta e mi metta in guardia perchè non commetta gli errori del passato. Insomma, ho l’impressione di essere stato buttato nella jungla tra le tigri e i serpenti nudo come un verme e senza bussola per orientarmi.
    Adesso, dopo che ho fatto la più grossa figura di merda della mia vita, arrivano Zanetti Gardini e Ausilio a spiegarmi che la difesa a tre con questa squadra è garanzia di disastro, che Ranocchia va tenuto in vetrina per ingolosire qualche sprovveduto a prenderselo anche gratis (ma in una posizione in cui non può far danno e cioè in panca), che il possesso palla tra Medel, Nagatomo e D’Ambrosio è più soporifero della mosca tze tze e più inutile delle mutande di Belen ecc. ecc. ecc.
    Ma non bastava un personaggio modesto ma competente (alla Beppe Baresi per non scomodare Oriali) per introdurmi nel complicato e pericoloso mondo Inter ed evitare che battessi il naso alla prima uscuta? Ma prima di Verona. Prima, non dopo.

  4. poche parole:
    I giornali hanno gia’ cominciato a tritare la carne di FDB, non aspettavano altro.
    l’eredità manciniana e’ pesantissima, anche se sono 5 anni che non c’e’ gioco e voglia.
    chi crede di valere di piu’ e ha altre mire si trovi la squadra che paga e vada fuori dai coglioni, altrimenti si accomodi in tribuna (perdere per perdere faccio giocare i ragazzi)
    il capitano e’ una vergogna, via la fascia.
    dappertutto leggo commenti di presunti super esperti sul modulo: non serve a niente, se sei scarso o non hai la voglia di Inter, non c’ e’ modulo che tenga.
    unica nota positiva: questa sconfitta e’ meglio che sia arrivata subito.
    FDB ha capito subito la situazione, e nel cercare di rimediare l’ha peggiorata. ma e’ incolpevole.
    oriali dove sei?
    prima mettere a posto la difesa, poi il resto.
    hundan kia deve andare a quel paese anche lui.
    ci manca solo che ora ci metta il becco anche il pizzaiolo al capone
    avete qualche news della Wanda? mi manca…
    m

  5. Robin: Allora sulle amichevoli estive sono d’accordo, io non so come si possa organizzare una preparazione seria se ogni 5-6 giorni giochi. Una volta se ne facevano giusto un paio e poi era tutto lavoro duro. Però vabbé, i tempi son cambiati.
    Più che altro, per come la vedo io, se partecipi poi non puoi fare queste figure di merda. Ovvio che il mio obiettivo stagionale non è vincere la sticazzicup negli USA, ma se porti in giro la squadra è per questioni di marketing e se la porti in giro a prendere 3 pere qua e 6 pere là non è che ti sponsorizzi granché bene eh.
    Mi ricordo nel 2007 che se ne parlò sul blog di splinder quando andammo a giocarci il Gamper e ci occorse il pallottoliere per tenere il conto dei gol, il senso era sempre quello.

    Sulla seconda parte, dal 2010 in avanti siamo nel ciclone di un passaggio di proprietà lunghissimo. Finché la situazione non si stabilizza definitivamente ci sarà sempre quel senso di precarietà che impedisce di lavorare bene. Poi, opinione personale, il migliore che abbiamo avuto è stato Ranieri, affossato dalla società che a gennaio gli ha venduto il giocatore su cui aveva ricostruito la squadra (Motta), in un periodo in cui per due lire avrebbero venduto anche le madri.
    Per il resto Bentiez per me è uno che ha vissuto di rendita per tantissimo tempo, Leonardo non è un allenatore e con lui abbiamo avuto 6 mesi di autogestione quando la vecchia guardia ha tirato fuori le palle e aveva ancora qualcosa da dare, Gasperini per me non era da Inter, pur vero che non gli hanno costruito la squadra per come lui gioca, ma nessuno avrebbe fatto così male come lui, Stramaccioni va beh, non sparo sulla croce rossa, Mazzarri è uno che va bene giusto per far fare le imprese alle Sampdorie ma in qualsiasi squadra che punti a far risultato ciao, Mancini non era sulla carta inadeguato ma non ci ha capito niente, perché nel suo mandato bis abbiamo visto tutti i difetti ma nessuno dei pregi che avevamo potuto ammirare prima, oggettivamente fallendo su quasi tutta la linea.

    De Boer mi fa tenerezza, alla prima ha fatto scelte di certo poco condivisibili, ma c’è già che gli sta dando del pirla e mi vien da dire che cominciamo bene. Poi, santo cielo, l’opionione dei tifosi per queste cose vale meno della merda, l’importante è che in società lo sostengano, a meno che non si riveli un incapace totale, anche perché si sono presi una grossa responsabilità, nel caso, con lui, mettendolo lì ad agosto inoltrato.

    Cacchio, la cessione di Motta me l’ero quasi dimenticata. Una mossa geniale. Come privare in un colpo solo una squadra che stava inanellando un incredibile ed inatteso filotto di vittorie, dell’uomo perno della manovra e far svanire come d’incanto tutte le motivazioni fin lì faticosamente conquistate. Come dire: “abbiamo scherzato ragazzi, in voi non crediamo. Non solo non rinforziamo la squadra, ma la indeboliamo”. Da uomini privi di coglioni (una costante, direi) tirarono i remi in barca. Fu una lenta e dolorosissima agonia da lì alla fine del torneo.
    Ma quante ce ne hanno fatte passare? Quante ancora ne dovremo subire?
    A volte penso che vi sia un disegno preordinato: scegliere una categoria, noi interisti, ed accanirvisi fino all’inverosimile. Per comprendere il limite della sopportazione umana. Studiare gli effetti della frustrazione, derivante da una vita trascorsa in un ambiente sempre ostile, dalla stampa, alle televisione, dagli arbitri alla nostra stessa dirigenza. Soprattutto da questa.
    Scusate ma questa mattina mi sono svegliato così. Le due pappine dal Chievo mi fanno ancora male e più di ogni altra cosa mi fa male la totale confusione nella quale è immersa la Società.
    Samuel ha dei figli? Se si compriamoli e mettiamoli in campo anche se ancora piccoli. Peggio di chi ha giocato domenica non potranno fare.

  6. Modd : …..dappertutto leggo commenti di presunti super esperti sul modulo:…….

    Il punto sta proprio qui: noi proletari del calcio parliamo e scriviamo di cose di buon senso e spesso ci azzecchiamo più noi che loro.

    Mentre loro milionari allenatori di mestiere, forse proprio per giustificare il loro iter si devono inventare chissà che. …e quasi sempre fanno figure del cavolo

  7. Ah davvero e quel centrale difensivo che per qualche strana ragione vince trofei intercontinentali col Cile ma all’Inter può fare solo il centrocampista? Poi visto che ci mancano i centrali quello che fa? Ne mette 3 adattando al ruolo persino Dan Brosio. E pensano ancora a Joao Mario invece di sistemare la difesa Se non sono dementi non li vogliamo.

    Brehme:
    Ranocchia era l’unico centrale disponibile in quanto Murillo era squalificato e Andreolli infortunato. Nagatomo è stato confermato da Mancini l’anno scorso nel ruolo con rinnovo di contratto e Ansaldi è infortunato, l’impresentabile Erkin, peggiore terzino dell’Europeo, voluto sempre da Mancini è in uscita. La preparazione non è stata fatta per ripicca dell’isterico incompetente (vedasi il 6-1 che tutta la stampa mignotta dimentica). Il povero FdB ha cercato, sbagliando, di trovare una soluzione e con il culo della trasferta a Verona dell’anno scorso non avremmo perso. Ha rischiato e ha perso, ma da qui farlo a pezzi da parte della stampa di prostitute quando l’anno scorso sia la Rube che il Bilan persero da schifo alla prima di campionato senza tutto questo infame accanimento. FdB sconta le macerie di 2 anni di non gioco e di mercato turco.

  8. maigob, hai ragione
    M

  9. alla fine l’unico problema della difesa a 3 è ci ha dovuto giocare ranocchia,se il tecnico mi dice che cercava la superiorità numerica a CC io consapevole che i terzini solo dei cani ci voglio credere,ma non ha senso essere talebani sui moduli

  10. maigob:
    Modd : …..dappertutto leggo commenti di presunti super esperti sul modulo:…….

    Il punto sta proprio qui: noi proletari del calcio parliamo e scriviamo di cose di buon senso e spesso ci azzecchiamo più noi che loro.

    Mentre loro milionari allenatori di mestiere, forse proprio per giustificare il loro iter si devono inventare chissà che. …e quasi sempre fanno figure del cavolo

    Ma la differenza fondamentale è che:

    1) noi parliamo col senno di poi

    2) noi non abbiamo il polso della situazione. Noi lo sappiamo che Ranocchia è quel che è, lui magari l’ha visto bene in allenamento e ci ha provato

    3) noi possiamo anche dire che vedremmo bene Medel centravanti, Icardi terzino e Banega in porta, ma siccome non siamo nessuno, poi nessuno se lo ricorda o viene a rinfacciarcelo. A meno che non si tratti di Bellins e Sandrex, che quando partono coi flame si rinfacciano pure quel che hanno mangiato a Pasqua nel ’92 XD (oh, raga, senza offesa eh, avevo solo voglia di fare il pirla :-D)

    Poi va beh, al quinto o sesto 3-52 con sconfitta annessa al limite sarò d’accordo anche io a dire che la cosa migliore di De Boer sono le figlie.

  11. bagnoli: ro quasi dimenticata. Una mossa geniale. Come privare in un colpo solo una squadra che stava inanellando un incredibile ed inatteso filotto di vittorie, dell’uomo perno della manovra e far svanire come d’incanto tutte le motivazioni fin lì faticosamente conquistate

    Se ne volle andare LUI a tutti i costi. Arrivò a causare un rigore assurdo quasi a spregio.

    Motta aveva dietro il PSG, aveva capito già tutto e non voleva restare. Non è il tipo di persona che puoi trattenere a forza, voi non ricordate il suo sconfinato egocentrismo

  12. Un problema da nulla…

    tagnin:
    alla fine l’unico problema della difesa a 3 è ci ha dovuto giocare ranocchia,

  13. Robin:
    Noi lo sappiamo che Ranocchia è quel che è, lui magari l’ha visto bene in allenamento e ci ha provato

    Stesso dicasi per Perisic, che anche Mancini se ricordiamo ha tenuto in panca per un pezzo. Forse non brilla per applicazione negli allenamenti, a differenza di gente come Ranocchia, Nagatomo, D’Ambrosio…che forse devono la considerazione degli allenatori proprio (esclusivamente?) a questo.

  14. tagnin:
    alla fine l’unico problema della difesa a 3 è ci ha dovuto giocare ranocchia,se il tecnico mi dice che cercava la superiorità numerica a CC io consapevole che i terzini solo dei cani ci voglio credere,ma non ha senso essere talebani sui moduli

    A caldo ero inferocito con De Boer

    Più che altro per Perisic

    Ma ascoltandolo dopo, a freddo, è chiaro che tutto deriva dal fatto che i giocatori non stanno in piedi, figuriamoci correre

    Ha provato a arginare il problema con una difesa di fatto a 5, per provare ad aggiungere quantità.

    Ha schierato Ranocchia perché quello ha in rosa nel reparto e aveva pure di chiarato da subito che sarebbero tutti partiti da zero senza i pregiudizi dovuti al passato, per dare una chance alla rosa al fine di valutare, tagliare, chiedere acquisti.

    L’unico vero problema è che siamo alla seconda di campionato come calendario reale, ma alla prima settimana di ritiro come dato di fatto, con allenatore nuovo e mercato in chiusura

    Il Palermo se avrà pazienza e ci aspetterà chiuso, nel secondo tempo ci massacrerá

  15. Perfetto maigob, su Candreva sottoscrivo tutto, aggiungendo che è l’ultimo capriccio dell’isterico Mancini subito prima della rottura, assieme alle altre costose pippe ancora in rosa pretese dal Ferguson di Jesi : Kongogbia, Melo, Erkin, Eder = totale “investimenti” € 75.000.000 mal contati (al netto ingaggi) in due anni. Con questa cifra spalmata su due anni avremmo comprato, messo a bilancio e già inserito in squadra almeno un regista decente, un centrale e un’esterno. Gli indo-cinesi non capiranno molto ma le ben pagate biennali consulenze calcistiche del blasonato manager all’inglese (come il roastbeef) hanno allestito una compagine di mediocri trentenni, senza storia o con precedenti orribili (Melo) e privi di personalità di cui Candreva è solo l’ultimo arrivato.

  16. Avviso ai Naviganti
    ……..Tutte le unitá devono procedere con forte cautela in prossimitá dello stretto di Messina, é stata avvistata al largo dello specchio d´acqua di Taormina una specie anfibia denominata “Ciuffo D´Oro”, procedente dal Mar ligure ed in corso migratorio verso lo stretto di Sicilia, Proibita la Pesca di questa specie peggio ancora recupero a bordo, astenersi da qualsiasi tipo di soccorso in mare, autorizzata difesa su richiesta, Avvisare in caso di avvistamento Capitaneria di Porto per inmediata disinfestazione acque……….
    Su tutti gli altri mari, Fitta nebbia, mare calmo, navigare a vista, venti non pervenuti.
    Prossimo Avviso in otto giorni Agosto 31 fine mercato

  17. Semperfi:
    Avviso ai Naviganti
    ……..Tutte le unitá devono procedere con forte cautela in prossimitá dello stretto di Messina, é stata avvistata al largo dello specchio d´acqua di Taormina una specie anfibia denominata “Ciuffo D´Oro”, procedente dal Mar ligure ed in corso migratorio verso lo stretto di Sicilia, Proibita la Pesca di questa specie peggio ancora recupero a bordo, astenersi da qualsiasi tipo di soccorso in mare, autorizzata difesa su richiesta, Avvisare in caso di avvistamento Capitaneria di Porto per inmediata disinfestazione acque……….
    Su tutti gli altri mari, Fitta nebbia, mare calmo, navigare a vista, venti non pervenuti.
    Prossimo Avviso in otto giorni Agosto 31 fine mercato

    Giuro che non ho capito… :-)

    Cassano?

  18. Calciomercato.com

    ………..”Mancini posta da Taormina e i tifosi chiedono il suo ritorno all´Inter………………
    Voglio i nomi!!!

  19. Fabio1971: Se ne volle andare LUI a tutti i costi. Arrivò a causare un rigore assurdo quasi a spregio.

    Motta aveva dietro il PSG, aveva capito già tutto e non voleva restare. Non è il tipo di persona che puoi trattenere a forza, voi non ricordate il suo sconfinato egocentrismo

    Tutto vero. Grazie per avermi rinfrescato la memoria. Solita storia, sembra quasi che i nostri giocatori siano qui per farci un piacere e non appena hanno offerte interessanti sono ben felici di lasciarsi corteggiare, di puntare i piedi e di voltarci le spalle gettando merda su tutto e tutti. In una Società seria, con gente competente ed una vera programmazione, questo non succede. E se succede, fuori dalle palle!
    Icardi docet. Sembra quasi che, dopo tutte le cessioni fuori di testa dove hanno guadagnato solo gli altri, avessimo paura di ritrovarcelo pallone d’oro con la maglia del Napoli. Ma per piacere! Con i 60 milioni di DL potevamo davvero puntellare la squadra dove serve veramente (difesa in primis, ma non solo), chiudere la bocca all’UEFA e regalare un intero set di vibratori in platino alla Nara, per la grande opportunità offerta.

  20. Frank de Boer ha ribadito il concetto anche alla stampa olandese, parlando così ai microfoni di Algemeen Dagblad: “Fisicamente non siamo pronti,…..

    Bene, queste sono parole direttamente te uscite dalla bocca di FDB, non dalla nostra che potrebbe contare nulla….

    Alla luce di questo: in qualsiasi azienda seria la dirigenza interverrebbe (visto che tempo per prepararsi fisicamente c’è n’era a iosa), quindi:

    O tappi la bocca al mister riportandolo nei ranghi sconfessandolo dicendo che come società che ha apertamente puntato ai primi tre posti hai organizzato una preseason assolutamente ben organizzata.

    Oppure fai apertamente Mea culpa e dichiari che sei infarcita di dilettanti e hai organizzato 2 mesi alla cazzo di cane.

    Bene, cara società dove sei?????

    Cari Thoir Bolincoso Zanetti Ausilio Gardini e chi più ne ha più ne metta perché adesso non uscite dal guscio e dite la vostra??????

    Che cazzo avete fatto in questi 2 mesi? ???

  21. @Eddie
    Il problema non è l’aver perso. Potevamo prendere anche cinque pappine dal Chievo, sticazzi. Il punto è non aver capito che, in situazioni così complesse, è sempre meglio ripartire dalle cose semplici.
    I tuoi giocatori sono mesi e mesi che giocano con sto benedetto 4-2-3-1? La rosa è stata costruita per quel modulo? Nell’ultima partita con il Celtic hai utilizzato con discreti risultati quel modulo? Sarà quindi il modulo del prossimo futuro?
    Dio santo, usalo quel modulo. Potrai anche essere umiliato dal Chievo, ma perlomeno otterrai indicazioni utili per il futuro e soprattutto avrai ancor di più abituato i giocatori a quel sistema di gioco che, inevitabilmente, dovrai utilizzare sempre. Domenica con il Palermo sarà come ripartire da zero..

    Detto ciò, FDB ci ha provato e gli è semplicemente andata male. Riceverà tutto il sostegno da parte mia, a differenza di quei mezzi giocatori smidollati e ricattatori. Fra l’altro è la nostra unica speranza, visto che a gestire la società vi è difatti lo speculatore indonesiano che a novembre ci saluterà con tanto di risate sotto i baffi.

    Capitolo calciomercato
    Ho letto recentemente di uno scambio Tevez Palacio. è l’unico modo che abbiamo per panchinare quella merda con al braccio la fascia di Zanetti. Datevi da fare.

  22. Semperfi:
    Calciomercato.com

    ………..”Mancini posta da Taormina e i tifosi chiedono il suo ritorno all´Inter………………
    Voglio i nomi!!!

    :-) non ci posso credere!!

  23. maigob: Cari Thoir Bolincoso Zanetti Ausilio Gardini e chi più ne ha più ne metta perché adesso non uscite dal guscio e dite la vostra??????

    Che cazzo avete fatto in questi 2 mesi? ???

    Molto più colpevoli che Mancini stesso

    che di fatto stava lasciando la barca

    e non aveva più interesse a faticare perché le cose funzionassero

    ma loro, ma loro che dovevano organizzare… :-)

    Ma non avete ancora capito? PURE LORO sanno che DOVRANNO lasciare la barca

    e sai che autorevolezza e soprattutto voglia di sbattersi

  24. Giulio19: Nell’ultima partita con il Celtic hai utilizzato con discreti risultati quel modulo? Sarà quindi il modulo del prossimo futuro?

    era in pratica la PRIMAVERA del Celtic, però

  25. Fabio1971: Molto più colpevoli che Mancini stesso

    che di fatto stava lasciando la barca

    e non aveva più interesse a faticare perché le cose funzionassero

    ma loro, ma loro che dovevano organizzare…

    Ma non avete ancora capito? PURE LORO sanno che DOVRANNO lasciare la barca

    e sai che autorevolezza e soprattutto voglia di sbattersi

    Ok….Ma sulla barca ci sei ancora….cazzo.

    E chi li intervista questo deve loro chiedere: cari signori come è possibile che in 2 mesi non siete stati capaci di far fare una preparazione decente ad una delle 10 squadre più blasonate al mondo??????

    Ma dai………

  26. Fabio1971: era in pratica la PRIMAVERA del Celtic, però

    L’importante è che ci siamo capiti.
    è inutile però ora stare a discutere di Frank che, ad oggi, è l’ultima problema di questa società.

    Concordo con te comunque, mezza società è in mobilitazione e ovviamente ognuno pensa al orticello. Siamo in ottime mani.

  27. Giulio19: L’importante è che ci siamo capiti.
    è inutile però ora stare a discutere di Frank che, ad oggi, è l’ultima problema di questa società.

    certo..

  28. Una domanda…. ma se si vendeva Icardi, i problemi del FPF erano risolti?
    Mi sembra di capire che i Cinesi hanno voglia di investire nel mercato, ma non si possono muovere per via del FPF. A questo punto è meglio dare via chi ha mercato, fare un stagione da decimo posto e poi investire massivamente. Tanto con le ultime politiche azeindali al massimo andiamo in Europa league

  29. Attenzione,
    “La dirigenza del River Plate, é preoccupata per il possibile pagamento della clausola rescissoria di 15M da parte dell´Inter per Lucas Alario, stanno aspettando con ansia la chiusura del mercato per tenere il talento di 23 anni per lo meno ancora un anno, secondo l´agente del ragazzo l´Inter ha chiesto tempo in modo da poter ottenere i fondi per ufficializzare l´operazione.”
    Tempo? non ce n´é di tempo, o forse stanno apettando la risposta di G.Barbosa? mollatelo costa troppo per uno di 19 anni.
    Con il mega investimento per Barbosa, si parla di 35M (allucinante), si puó arrivare sia a Alario e a Blind.
    Per lo meno cosí si copre un pochino sia la difesa che l´attacco, poi, se volete, mollate anche il portoghese che sta giocando agli indiani, e prendete Lindelof, sarebbero tre colpi davvero ben fatti, con un risparmio di 25M minimo.
    Mica male, coraggio che manca poco…..

  30. Io personalmente investirei anche in un portiere che sia affidabile sempre e’ non solo quando se la sente.
    Non ho guardato le statistiche, ma credo che le reti subite siano come meno raddoppiate dall’arrivo di Handa.

  31. La prossima volta meglio schierarsi in dieci piuttosto che con Ranocchia in campo. Ma chi l’avra’ consigliato a FdB?
    Mah….