#GazzaBet, l’imbarazzo dei giornalisti RCS per la deriva dell’editore verso le scommesse

Giorni fa il Comitato di redazione (Cdr) del Corriere della sera (Cds) ha pubblicato un comunicato, a proposito della campagna pubblicitaria per lanciare «GazzaBet», un sito di scommesse online associato alla Gazzetta dello Sport (com’è noto, Corrierone e Gazza sono entrambi editi da RcsMediaGroup).

Scommessa persa

Scommessa persa

Nel comunicato, si cerca di spiegare ai lettori due cose:
“In calce alle paginate di pubblicità, scritte con un carattere piccolissimo, compaiono due avvisi che sono invece di fondamentale importanza e sui quali, dunque, richiamiamo la vostra attenzione. La prima: «Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica». Come dire: RcsMediaGroup si sta avventurando in un campo minato, in un settore controverso, ad alto tasso di rischio sociale e completamente estraneo all’attività editoriale dell’azienda.
Anche la seconda avvertenza è riportata in una noticina quasi illeggibile: «GazzaBet non coinvolge le strutture giornalistiche di RCS». Le lettrici e i lettori devono sapere che questa iniziativa non solo «non coinvolge» i giornalisti della Gazzetta dello Sport, ma anzi è stata pensata e attuata contro il parere della redazione”.
La rappresentanza sindacale dei giornalisti conclude che è lecito che l’editore cerchi “nuove fonti di ricavi”. Ma “puntare su un sito di scommesse significa semplicemente sfigurare l’identità, la reputazione, il prestigio del quotidiano sportivo di gran lunga più importante in Italia”.

Il Cdr del Cds ha ragione: ma fa finta di non vedere che “identità, reputazione e prestigio” della Gazzetta erano già in caduta libera.

About Taribo59

Rudi Ghedini, bolognese di provincia, interista dal gol sotto la pioggia di Jair al Benfica, di sinistra fin quando mi è parso ce ne fosse una.

20 commenti

  1. clap clap clap

  2. Vorrei vedere la lista dei giornalisti che si sono dimessi dopo aver visto l’ex miglior quotidiano sportivo diventare un tuttosporc in salsa rosa(stucchevole laudisa su l’affaire falcao alla j**e)

    “Scommetto” nemmeno 1

    a eh hanno famiglia…il mutuo da pagare…cazzi e mazzi

    almeno quando uno gli fa notare che sono senza dignita stiano in silenzio

  3. Jerry: almeno quando uno gli fa notare che sono senza dignita stiano in silenzio

    questo significherebbe essere coerenti …

    ma visti certi pezzi di “giornalettismo” letti nei suddetti quotidiani, nei quali le linee guida dei padroni sono seguite alla lettera (e più), la coerenza ‘sta gente non sa neanche dove stia di casa …

  4. …oggi hanno stampigliato la marketta pro Inter : mi sa che non potevano farne proprio a meno, con le vendite (la credibilità è già andata da un pezzo) in caduta libera …

    iosonointerista: questo significherebbe essere coerenti …

    ma visti certi pezzi di “giornalettismo” letti nei suddetti quotidiani, nei quali le linee guida dei padroni sono seguite alla lettera (e più), la coerenza ‘sta gente non sa neanche dove stia di casa …

  5. TheComplainingOne

    Su un giornale che credeva (o voleva far credere a qualche decerebrato) davvero che Falcao avesse la seria intenzione di andare alla J**e o che egli la volesse davvero, anche più del Real Madrid, più del Man Utd, e che la J**e gli pagasse lo stipendio da 24 milioni annui senza problemi quando non sono in grado di prendere Dzeko, che a sua volta voleva solo la J**e, che ne guadagna un terzo, ecco, quel giornale lì, non lo userei nemmeno per incartare la spigola che sto per mangiarmi.

  6. Boris I: oggi hanno stampigliato la marketta pro Inter

    dopo quello che hanno scritto ieri, si fottano …

    mi auguro che thohir apra un giornale per conto suo e li smerdi per benino un giorno si e l’altro pure, a ‘sti cazzari prezzolati …

  7. miracolo! VEDO I NUOVI POST NELLA HOME!!!

  8. …e ci mancherebbe! quello è solo un incartacozze…..

    TheComplainingOne:
    Su un giornale che credeva (o voleva far credere a qualche decerebrato) davvero che Falcao avesse la seria intenzione di andare alla J**e o che egli la volesse davvero, anche più del Real Madrid, più del Man Utd, e che la J**e gli pagasse lo stipendio da 24 milioni annui senza problemi quando non sono in grado di prendere Dzeko, che a sua volta voleva solo la J**e, che ne guadagna un terzo, ecco, quel giornale lì, non lo userei nemmeno per incartare la spigola che sto per mangiarmi.

  9. Jerry:
    Vorrei vedere la lista dei giornalisti che si sono dimessi dopo aver visto l’ex miglior quotidiano sportivo diventare un tuttosporc in salsa rosa(stucchevole laudisa su l’affaire falcao alla j**e)

    “Scommetto” nemmeno 1

    a eh hanno famiglia…il mutuo da pagare…cazzi e mazzi

    almeno quando uno gli fa notare che sono senza dignita stiano in silenzio

    tu vuoi troppo
    accontentati
    ;P

  10. E’ chiaro che gli ovini hanno preso la quasi totalita’ del controllo sul giornalismo e mondo mediatico in generale in Italia. La Gazza e’ solo una delle ultime vittime. E’ passata in un “amen” dall’essere il miglior giornale italiano , ad un semplice comprimario impegiato solo e perennemente al generale “ode alla Juve”.
    Che schifo vedere questa misera fine!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. a margine della questione sui pennivendoli più o meno (s)venduti, tutta ‘sta storia dell’apertura dell’inchiesta uefa per lo sforamento del fpf come la vedete ???

    mi pareva che thohir avesse minimizzato la cosa, ma oltre a questo non mi sembra di aver letto nulla dalla società e/o dai dirigenti …

  12. @iosonointerista
    Stupisce per la tempistica, ma non nella sostanza..
    Siamo entrati sotto la lente dell’uefa perché siamo in una competizione uefa e si spera lo saremo stabilmente nei prossimi anni.
    Il prossimo anno tocca al man utd

  13. Ovviamente non credo si arrivi a sanzioni dopo aver studiato l evoluzione dei conti nell’ ultimi due semestri

  14. Se Thoir un anno fa non comprava l’inter e ci toccava un altro anno di Moratti in questi giorni avremmo portato i libri contabili in tribunale e probabilmente saremmo falliti.

  15. viste certe foto cha appaiono su gazzetta online pensavo stessero per aprire piuttosto un sito porno

  16. Sto guardando la conferenza di benitez su ss 24 e mi pare in evidente crisi di nervi, con occhi lucidi strama-style

  17. niko88:
    Ovviamente non credo si arrivi a sanzioni dopo aver studiato l evoluzione dei conti nell’ ultimi due semestri

    mah …

    intanto alla chiusura dell’ultimo bilancio il “rosso” è leggermente aumentato … certo, visto il calo del monte-ingaggi è quasi una bazzecola, c’è la sperare che in uefa si legga il trend e si apprezzino gli sforzi …

    se ho capito bene, per il momento siamo in “zona penalizzazione” per i bilanci passati … fosse per me, accetterei la riduzione della rosa (sempre che si limitino a quello) senza tanti patemi piuttosto dell’esclusione … senza cempions sarebbe brutto, ma senza europa in genere sarebbe una gran legnata per i nostri bilanci futuri …

    ringraziamo in coro quello che “voleva solo il bene dell’inter”:

    PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!

    paolo:
    viste certe foto cha appaionosu gazzetta online pensavo stessero per aprire piuttosto un sito porno

    chi ti dice che non l’abbiano già fatto ???

    nell’ambiente malavitoso, il passo successivo al controllo del gioco d’azzardo è il controllo della prostituzione … visto che quella “intellettuale” è già in stato avanzato, adesso si butteranno su quella “carnale” …

  18. Nuovo post!

  19. Finisce come sempre, tutto quello che toccano gli ovini si trasforma in merda.

  20. @Ss61. Comunque non hanno ancora raggiunto il controllo totale. Il milan conta ancora parecchio.
    Hanno appena messo un servizo sensazionale sulla primavera del Milan dopo che ha battuto il Pescara.
    La primavera!!!!!!!!!!!!!!!!. Immagina se la prima squadra fa 3 vittorie di fila!!!!!!!!!!!!.
    Solo sull’Inter spalano solo letame.
    Poi sulle foto con cui riempiono il sito, non sono certo i soli. Ormai i quotidiani sembra siano diventati dei siti di porno.