Quant’è, signor Tosel?

Riflettevo sul fatto che molti, dopo la sceneggiata di Rocchi, attendevano la mano pesante del solito giudice sportivo nei confronti dell’Inter. Da più parti si vagheggiavano giornate di squalifica a grappoli per Ranieri e Obi, oltre a possibili punizioni anche per Julio Cesar e Zanetti. Alla fine invece non è arrivato niente di tutto questo, Tosel ha inflitto una sola giornata di squalifica a Ranieri e Obi e in tanti hanno tirato un sospiro di sollievo. A me però nel leggere quel comunicato ufficiale, il numero 53 del 3 ottobre 2011, una domanda è sorta spontanea.

Leggo:

Ammenda di € 8.000,00 alla Società Internazionale per avere i suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore numerosi bengala e fumogeni.
Giustissimo, come un alto numero di precedenti insegna.

Però leggo e mi domando: ehi, signor Tosel,
si, dico a lei signor giudice sportivo,
ehi, signor Tosel,
ma il 23 settembre 2011, mentre alla società Roma veniva comminata un’ammenda di € 10.000,00 per avere i suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, indirizzato reiteratamente un fascio di luce laser sul terreno di giuoco e lanciato un bengala nel recinto di giuoco e mentre alla Società Internazionale veniva comminata un’ammenda di € 4.000,00 per avere suoi sostenitori, all’inizio della gara, acceso alcuni fumogeni nel proprio settore,
in quella giornata lì, insomma,

in che modo è stata punita la società Juventus per avere i suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, colpito un giocatore della squadra avversaria?

Quant’è, signor Tosel?

About Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l'Inter è l'unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.