La J**e d’Italia ed il premio Joe Bugner

f8dddb4e876f0e203ce5f9eaa257595bAnche il quotidiano umoristico è vittima di una congiura internazionale. Non più tardi di 6 giorni fa il direttore Paolodepaola apriva il suo giornale con “J**e dItalia”, con tanto di strilli: “Per Ferrara una squadra mondiale”; “I bianconeri voglioni Dossena, DAgostino e Rossi che potrebbero aggiungersi a Buffon(e), Canna-varo (cit.), Chiellini, Legrottaglie, Camoranesi e Iaquinta”.

Le prime avvisaglie si erano avute con lEgitto, ma ieri il colpo di grazia: la J**e dItalia è stata umiliata. Buffon vittima dei propositi della vigilia, Cannavaro71&Chiellini scherzati da Luis Fabiano, Robinho e dal compagno azzurro Kakà, Legrottaglie in panca a pregare affinché il Brasile terminasse la gara a reti inviolate per evitare lumiliazione parte seconda contro la Spagna, Camoranesi e Iaquinta desaparecidi. Lunico che si è salvato è stato Dossena entrato nel tabellino marcatori.

Oggi il Minzolini dei poveri ha parlato di Trezeguet. “LItalia sè persa. E la J**e dItalia? Beh, “con Ferrara e Diego sarà tutta unaltra cosa”. Chiaro, no? Rimane il mitico Ridateci Lippi” di un anno fa. Accontentati. A settembre dello scorso anno invocavano lesonero di Ranieri. Accontentati di nuovo. Chissà che il prossimo anno, di questi tempi, il settantenne riderà di gusto come ha fatto ieri Donadoni dinanzi alla tv?

Balotelli è stato squalificato per una sola giornata per un fallo di reazione. A memoria si fa fatica a ricordare una sentenza più mite per episodi del genere. I casi sono due: o il peso politico dellItalia in campo internazionale è aumentato a dismisura negli ultimi anni (dopo aver toccato il fondo con lassegnazione degli Europei a Polonia e Ucraina) oppure è stata riconosciuta la sceneggiata del difensore svedese vincitore del prestigioso premio Joe Bugner.

Secondo la Gazzetta, però, Balotelli “è stato graziato”, per Tuttosport “niente stangata”. Peccato non poter leggere tutti gli editoriali educativi, peccato non poter dare la colpa delleliminazione dellItalia a Balotelli, peccato non sentire Casiraghi parlare di croce e delizia, dopo che SuperMario gli ha regalato il pass per lEuropeo. Lunico consiglio che si può dare a Mario per le prossime due gare è quello di essere più realista del re. E di giocare come sa, per vincere e sperare in una convocazione di GrazieMarcello. Perché se convocasse Pepe e lo lasciasse a casa meriterebbe un tutor. A spese di De Paola.

Per le motivazioni della sentenza (e non solo), qui.

Commenti (147)

About Luis