Archivio per il tag: Stankovic

Inter – Chievo 3-1

centravanti

Marcatori: 2′ Cassano, 21′ Rigoni, 26′ Ranocchia, 5′ st Milito Inter: Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Cambiasso (31′ st Stankovic), Kuzmanovic (39′ st Schelotto), Gargano; Palacio, Milito (20′ st Alvarez), Cassano. Chievo Verona: Puggioni; Seymour (25′ st Luciano), Andreolli, Dainelli, Acerbi, Jokic; Cofie (19′ st Spyropoulos), Rigoni, Hetemaj; Paloschi (31′ st Pellissier), Thereau. Doveva essere la partita del nuovo corso, dei nuovi ... Continua a leggere »

Ieri, oggi, domani: Inter – Chievo

Seguiamo la partita insieme su twitter con la nostra twINTERcronaca: clicca sull’immagine o collegati a www.twitter.com/bausciacafe

Ieri E’ il 15 dicembre del 2001 e per la prima volta Inter e Chievo si affrontano a San Siro in una gara valida per la Serie A, a sorpresa la squadra allenata da Del Neri si impone con i gol di Corradi e Marazzina. I nerazzurri sono una squadra ricca di talento: Ronaldo e Vieri in campo, Recoba, Emre ... Continua a leggere »

Ti aspettiamo, Drago

Ci sarebbe tanto, tantissimo da scrivere e raccontare sulla grande prova offerta ieri sera dai Meravigliosi nel loro debutto in Champions League, ma neanche l’allegria generata da quei 90 minuti riesce a far passare in secondo piano l’amarezza per la notizia ricevuta nel pomeriggio: Dejan Stankovic dovrà sottoporsi a un nuovo intervento di pulizia e controllo al tendine di Achille, ... Continua a leggere »

Napoli 1 Inter 0

Vi vogliamo così!

1 De Sanctis(77); 14 Campagnaro(80), 28 Cannavaro(81), 6 Aronica(78); 11 Maggio(82), 23 Gargano(84), 88 Inler(84), 18 Zuniga(85); 20 Dzemaili(86) (44′ st Dossena(81)); 22 Lavezzi(85) (37′ st Britos(85)); 7 Cavani(87) 1 Julio Cesar(79); 37 Faraoni(91), 6 Lucio(78), 25 Samuel(78), 55 Nagatomo(86); 4 Zanetti(73), 5 Stankovic(78) (21′ st Poli(89)), 19 Cambiasso(80); 10 Sneijder(84) (1′ st Pazzini(84)); 9 Forlan(79) (1 st Cordoba(76)), 22 ... Continua a leggere »

Nome e Cognome

Mario Balotelli. Questa vittoria porta la sua firma marchiata a fuoco, con acciaio al calor rosso. Tutte le azioni passano da lui. Riceve palloni nelle situazioni più impossibili e li addomestica con dei tocchi di pura magia. SuperMario oggi era in serata strepitosa, virtualmente immarcabile. Vero protagonista della partita. Regia, Montaggio e Recitazione. Tutta farina del suo sacco. Si procura ... Continua a leggere »

5 luci nel porto di Genova

Bausciacafe

24 ore dopo, a mente fredda, possiamo dirlo: è stata una grande serata, quella del Marassi. Non per il primo posto in solitaria, con Sampdoria staccata di 2 punti e Fiorentina e Juventus di 4, ma per alcune impressioni che si sono viste confermate in questi due giorni: la possibilità di applicare differenti assetti tattici, a seconda degli uomini a ... Continua a leggere »

Reggina-Inter: scatta l’ora del turnover?

La trasferta di Reggio Calabria dello scorso anno mise la parola fine all’esperienza di Adriano all’Inter, almeno sotto l’egida di Roberto Mancini. Un pallone appena sfiorato su punizione di Figo, con la successiva sostituzione e la sfuriata a fare da contorno a una partita maschia e complicata. Proprio quella Inter di Mancini stava già attuando un robusto turnover, limitato solo dagli ... Continua a leggere »

L’Inter perde una grande occasione

Bausciacafe

Dopo questo pareggio di Firenze scivoliamo dietro il Milan in classifica, che di dritto o di rovescio ha vinto la sua partita col Siena. L’Inter invece deve ritenersi ampiamente fortunata se ha chiuso con la porta inviolata, e non tanto per il possibile rigore negato su Pazzini (ma l’arbitro ha ignorato due gomitate contro Cordoba e Burdisso), quanto per il ... Continua a leggere »

Sotto tutela…

Un uomo distante anni luce non solo dallo sbruffone che non era un pirla alla presentazione, ma anche dal nevrotico che domenica ha sparato alzo-zero su tre giocatori, ecco l’impressione che mi ha fatto J.M. nella conferenza stampa i ieri. Quasi che qualcuno in società gli avesse fatto capire che era sulla strada sbagliata, e lo avesse consigliato di usare altri ... Continua a leggere »

Le pagelle di Inter-Anorthosis

Toldo 6,5 – Pronti via, si scalda le mani con una punizione di Dellas. Poi ordinaria amministrazione, ma la difesa con lui alle spalle è tranquilla. Regala un brivido con un’uscita spericolata su Hawar. Comunque, nonostante le 37 primavere, Toldone c’è. Maicon 7 – Non finisce mai di sorprendere. L’assist per Adriano è un incredibile mix di sapienza tattica e ... Continua a leggere »