Archivio per il tag: Eto’o

Cagliari-Inter: infografica

31_Cagliari_Inter

Una tripletta di Ekdal. Si riassume tutto così l’Inter-Cagliari visto nel girone di andata il 28 settembre. Un 1-4 a San Siro da lasciare senza parole, uno dei punti più bassi (di una lunga serie di punti bassi, in realtà) toccati dall’Inter di Mazzarri. In un San Siro semideserto nel quale stava diventando vietato persino pronunciare il nome dell’allenatore, una ... Continua a leggere »

L’ultima maglia

Samu

Ci stavo pensando da un po’ e non lo avevo fatto quasi per scaramanzia, ma dopo quel che è successo domenica a Siena ho deciso di comprare una maglia dell’Inter, l’ultima. Originale si intende che noi non siamo mica dei barboni. Embè, sticazzi. Direte voi. Che cosa c’è di speciale nel comprare una maglia dell’Inter? Poi che c’azzecca la scaramanzia? ... Continua a leggere »

L’era glaciale, l’età della pietra

Bausciacafe

Domenica sera al Meazza faceva un freddo cane, dicono -11, il che unito al rinvio solo 24 ore prima di Fiorentina-Milan, Bologna-Atalanta, Genoa-Bari ed Udinese-Cagliari ha fatto tornare d’attualità l’annoso dibattito sugli orari e la programmazione delle partite. Francamente, è uno di quei dibattiti che sento da anni, tutti si indignano e nessuno fa nulla. La cosa divertente, è che ... Continua a leggere »

Fuori un’altra

El Principe mette ancora la sua firma

E’ il momento di piazzare un colpo importante. Di fiaccare il morale dei gobbi e di fargli capire definitivamente chi è che comanda. Di costringerli a guardare la testa della classifica, lunedì prossimo, e pensare “va bene…se ne parla l’anno prossimo”. Certo, lo sappiamo che non è elegante citarsi…ma questa era la conclusione del post precedente. E un passo importante ... Continua a leggere »

Nome e Cognome

Mario Balotelli. Questa vittoria porta la sua firma marchiata a fuoco, con acciaio al calor rosso. Tutte le azioni passano da lui. Riceve palloni nelle situazioni più impossibili e li addomestica con dei tocchi di pura magia. SuperMario oggi era in serata strepitosa, virtualmente immarcabile. Vero protagonista della partita. Regia, Montaggio e Recitazione. Tutta farina del suo sacco. Si procura ... Continua a leggere »

Maledetti (spa)venti dell’est!

Bah, ora si ricomincerà con la solita menata della mentalità europea che manca, della Coppa che manca da 45 anni (che ai Gobbi ed ai BBilanisti giusto queste soddisfazioni sono rimaste) e tutte le solite frasi fatte del caso… che due palle! Il tutto per una prestazione in effetti largamente bruttina della nostra squadra, non preventivabile (questa Dinamo può anche ... Continua a leggere »

5 luci nel porto di Genova

Bausciacafe

24 ore dopo, a mente fredda, possiamo dirlo: è stata una grande serata, quella del Marassi. Non per il primo posto in solitaria, con Sampdoria staccata di 2 punti e Fiorentina e Juventus di 4, ma per alcune impressioni che si sono viste confermate in questi due giorni: la possibilità di applicare differenti assetti tattici, a seconda degli uomini a ... Continua a leggere »

Inter-Parma 2-0

L’Inter risponde a Gervasoni e si porta in scia della squadra allenata da Ciro Lippi. Partita complicata, come nelle aspettative, per l’atteggiamento tutto italiano di giocare chiusi come una cintura di castità a San Siro. Si, lo so, era la scusa preferita di Carlo Ancelotti (che ieri ha vinto il quinto scudetto di fila in Inghilterra) e di Adriano Galliani, ... Continua a leggere »

Punti deboli e punti di forza

Samuel Eto'o guida l'Inter 2009-10

Il duello Inter – Juventus non è più sulla carta o sui pronostici. Ma nonostante il campionato sia già cominciato, gli juventini continuano a parlare come se fossimo all’inizio di Agosto. Ogni giorno – e sottolineo ogni giorno – di dritto o di rovescio c’è uno juventino che canta e che dice che vinceranno tutto. Oggi è il turno del ... Continua a leggere »