Fantabauscia – Regolamento 2019/2020

Questo regolamento è costantemente in evoluzione, e verrà arricchito nel tempo cercando di normare tutti i problemi e i punti di attenzione che potranno sorgere nella vita della Lega. Le novità che verranno di volta in volta inserite resteranno evidenziate per un breve periodo di tempo

Data la sempre crescente complessità del Fantabauscia si rende necessaria la costituzione di un organo unico, un consesso di illuminati pensatori, con lo scopo di organizzare Federazione e Leghe, scrivere il regolamento, decidere le competizioni, gestire la quotidianità e le comunicazioni e dirimere le eventuali controversie lungo tutto il corso della stagione. A questo scopo viene quindi ufficialmente costituita la Most Advanced Fantabauscia Industry Association (in seguito M.A.F.I.A.)

COMUNICAZIONI: tutte le comunicazioni ufficiali della M.A.F.I.A., i link, le scadenze, le operazioni da fare saranno comunicati sul Canale Telegram “Fantabauscia” e saranno automaticamente ritenute lette e accettate da tutti. Eventuali conseguenze derivanti da mancata lettura, rispetto di scadenze etc saranno responsabilità personale e non verranno concesse deroghe. Fate in modo di tenere le notifiche accese e il Canale sotto controllo per tutta la stagione. Garantiamo un numero minimo di notifiche e nessuno spam.

Le chat ufficiali per le comunicazioni dai partecipanti alla M.A.F.I.A. e (soprattutto) per gli insulti tra i partecipanti sono i due gruppi Telegram “Fantabauscia – Serie A” e “Fantabauscia – Serie Milan“, nei quali ogni partecipante è stato inserito all’inizio della stagione.

REGOLE GENERALI: si fa riferimento al sito Fantacalcio prendendo come base le regole generali e il sistema Mantra e modificando questo sistema di regole con quanto stabilito dalla M.A.F.I.A. ed esposto in questa pagina.

Le sostituzioni tra giocatori all’interno di una partita seguono la modalità Basic e non sono previste in nessun caso riserve d’ufficio.

Verranno applicati i seguenti bonus/malus:

  • Gol Segnato + 3
  • Gol Subito – 1
  • Rigore Segnato + 3
  • Rigore Sbagliato – 3
  • Rigore Parato + 3
  • Ammonizione – 0,5
  • Espulsione – 1
  • Assist + 1
  • Assist da Fermo + 1
  • Autogol – 2

Viene utilizzato il fattore di rendimento R-Factor, che premia (o penalizza) la qualità complessiva espressa dalla squadra in campo misurando il numero di calciatori con voto di base almeno sufficiente (più ce ne sono, più significa che la squadra ha avuto un buon rendimento) con il seguente criterio:

  • 11 calciatori con voto >=6 -> Bonus +5
  • 10 calciatori con voto >=6 -> Bonus +3
  • 9 calciatori con voto >=6 -> Bonus +2
  • 8 calciatori con voto >=6 -> Bonus +1
  • 4-7 calciatori con voto >=6 -> nessun bonus/malus
  • 3 calciatori con voto >=6 -> Malus -1
  • 2 calciatori con voto >=6 -> Malus -2
  • 1 calciatori con voto >=6 -> Malus -3
  • 0 calciatori con voto >=6 -> Malus -5

Viene utilizzato il modificatore per il Capitano: all’inizio della stagione ogni squadra dovrà scegliere un Capitano e un Vice Capitano che non potranno essere più modificati durante tutta la stagione. Quando schierati, il Capitano (o il Vice Capitano) riceveranno un bonus/malus con questo criterio:

  • Voto 3 o inferiore -> Malus -2
  • Voto 3.5 -> Malus -1.5
  • Voto 4 -> Malus -1
  • Voto 4.5 -> Malus -0.5
  • Voto tra 5 e 6.5 -> nessun bonus/malus
  • Voto 7 -> Bonus +0.5
  • Voto 7.5 -> Bonus +1
  • Voto 8 -> Bonus +1.5
  • Voto 8.5 o superiore -> Bonus +2

Se una squadra ottiene un punteggio totale inferiore a 55 le verrà assegnato un autogol, contando quindi un gol in più in favore della squadra avversaria.

COMPETIZIONI: Il Fantabauscia è organizzato su 6 competizioni.

  • 4 competizioni italiane:
    • Campionato (diviso in due categorie: Serie A e Serie Milan)
    • Coppa Cabana
    • Coppola
    • Handanovic Supercup
  • 2 competizioni europee:
    • Insensible League
    • Mazembe Cup

Le competizioni italiane ed europee si differenziano per alcuni punti fondamentali:
– Rose e operazioni di mercato: nelle competizioni italiane le rose saranno composte esclusivamente da giocatori della Serie A. Per le competizioni europee, invece, si utilizzerà una selezione dei migliori giocatori dei più importanti campionati europei (Italia, Spagna, Inghilterra, Germania, Francia)
– Fonte voti: sarà Fantacalcio per le competizioni italiane, e l’algoritmo statistico Alvin482 per le competizioni europee
– Fonte cartellini: sarà Fantacalcio per le competizioni italiane, e Opta per le competizioni europee
– Sostituzioni disponibili: 3 a partita nelle competizioni italiane, 4 a partita nelle competizioni europee
– Sito e app di riferimento: leghe.fantacalcio.it con l’app Leghe Fantacalcio per le competizioni italiane, euroleghe.fantacalcio.it con l’app Euroleghe Fantacalcio per le competizioni europee

  • Campionato: si divide in due categorie, la Serie A e la Serie Milan, composte ognuna da dieci squadre. Ogni categoria si disputerà in 36 partite organizzate in un girone all’italiana (3 punti per la vittoria, 1 per il pareggio, 0 per la sconfitta) a quattro turni: due di andata e due di ritorno. Tutte le partite avranno un fattore campo di 2 punti per la squadra che gioca in casa.Promozioni e Retrocessioni: al termine della stagione le ultime due squadre della Serie A retrocederanno nella Serie Milan, sostituite dalle prime due squadre della Serie Milan.
  • Coppa Cabana: coinvolge tutte le 20 squadre iscritte al Fantabauscia e si divide in una fase a gironi seguita da tre turni a eliminazione diretta con finale in partita unica, e si disputa lungo 15 giornate non consecutive.Il calcolo del punteggio segue le stesse regole del campionato, compreso il fattore campo per la squadra che gioca in casa. Solo per la fase a eliminazione diretta è prevista, in caso di parità, la regola dei gol segnati in trasferta e come secondo criterio la possibilità di disputare tempi supplementari e calci di rigore. In caso di ulteriore parità passerà il turno la squadra con la maggiore somma punti nei due scontri.La fase a gironi è composta da 4 gironi di 5 squadre ognuno. Seguendo le stesse regole del campionato, passano il turno e hanno accesso ai quarti di finale della fase a eliminazione diretta le prime due squadre di ogni girone. Le partite di ogni girone si disputano in occasione delle giornate numero 5, 7, 9, 11 e 13 (andata) e 18, 20, 22, 24 e 26 (ritorno, a calendario invertito) della Serie A TIM.
    I quarti di finale e le semifinali sono partite di andata e ritorno che si disputano, rispettivamente, in occasione delle giornate 29 e 31 (quarti) 34 e 35 (semifinali) della Serie A TIM.
    La finale è invece una gara secca in campo neutro -e quindi senza fattore campo- tra le vincenti delle due semifinali, che si disputa in occasione della 37esima giornata della Serie A TIM.
  • Coppola: è la Coppa di Lega, una competizione a punti fra tutte le 20 squadre partecipanti al Fantabauscia, sia in Serie A che in Serie Milan. Si disputa lungo 36 giornate e vince la squadra che ottiene più punti totali.
  • Handanovic Supercup: è una sfida su partita secca in campo neutro tra la vincitrice uscente della Serie A e la vincitrice uscente della Coppa Cabana (nel caso in cui Serie A e Coppa Cabana siano vinte dalla stessa squadra, disputerà la Handanovic Supercup la finalista perdente della Coppa Cabana). Si disputa in occasione della terza giornata della Serie A TIM.Il calcolo del punteggio segue le stesse regole del campionato con, in caso di parità, la possibilità di disputare tempi supplementari e calci di rigore. In caso di ulteriore parità vincerà la Coppa la squadra con la maggiore somma punti.Per la stagione 2019/2020 parteciperanno alla Handanovic Supercup: Frottage e Eugena Squirta Praga.
  • Insensible League: un campionato a girone unico, composto da 10 squadre così selezionate:
    – Campione uscente
    – Vincitore Coppa Cabana
    – Prime tre classificate nell’ultima Serie A
    – Prime cinque classificate nell’ultima Coppola
    In caso di coincidenza di alcuni di questi requisiti in capo alla stessa squadra, si selezioneranno ulteriori squadre partecipanti seguendo la classifica dell’ultima Coppola, fino al raggiungimento di 10 squadre.Ogni serie si disputerà in 27 partite organizzate in un girone all’italiana (3 punti per la vittoria, 1 per il pareggio, 0 per la sconfitta) a tre turni: uno di andata, uno di ritorno e uno in campo neutro. Le partite dei turni di andata e ritorno avranno un fattore campo di 2 punti per la squadra che gioca in casa.Il campionato inizierà il 29 settembre e seguirà il calendario presente a questo link.Per la stagione 2019/2020 parteciperanno alla Insensible League: Lo Stato Sociale, Eugena Squirta Praga, Frottage, CG Maalox, Athletic Viadana, JuveMERDA, ASD Coco Chanel, Mokajokerneena, Atletico Mazzarri, Polli United
  • Mazembe Cup: è il più prestigioso trofeo del Fantabauscia, una sfida a quattro fra i Presidenti che hanno trionfato nella stagione precedente.Le quattro squadre selezionate saranno:
    – Campione dell’Insensible League
    – Campione della Serie A
    – Campione della Coppa Cabana
    – Campione della Coppola
    Nel caso in cui una stessa squadra abbia vinto nella stagione precedente più titoli, si selezioneranno le ulteriori squadre partecipanti seguendo la classifica dell’ultima Coppola.La Coppa prevede un rapidissimo svolgimento ad eliminazione diretta, con semifinali di andata e ritorno l’8 e il 15 dicembre e finale in partita secca il 22 dicembre 2019.Per la stagione 2019/2020 parteciperanno alla Mazembe Cup: Lo Stato Sociale, Frottage, Eugena Squirta Praga, Athletic Viadana

MERCATO ITALIANO: sono previste due sessioni di mercato -una estiva e una invernale- e diverse sessioni di scambi, come descritte di seguito.

  • Rose: ogni Presidente avrà a disposizione 300 crediti iniziali per costruire la sua rosa. Ogni rosa dovrà essere composta inderogabilmente da un minimo di 23 a un massimo di 27 giocatori. E’ cura dei Presidenti rispettare rigidamente il numero massimo di 27 giocatori lungo tutta la stagione senza eccezioni neanche per brevi periodi, e quindi non fare in nessun caso in fase di mercato o di scambi nessun tipo di azione che possa portare ad avere in rosa un numero maggiore di giocatori (indipendentemente dal fatto che l’eventualità si verifichi o meno). Se in una sessione di mercato un Presidente presenterà offerte per un numero di giocatori che potrebbe portare ad avere più di 27 elementi in rosa verranno annullate TUTTE le offerte del Presidente per quella sessione, e la M.A.F.I.A. deciderà per eventuali pene accessorie.
  • Contratti dei giocatori: all’inizio della stagione ogni Presidente potrà scegliere di mantenere in rosa fino a un massimo di 3 giocatori, massimo 1 per ruolo (come “ruoli” all’interno del sistema Mantra si intendono i quattro principali: Portieri, Difensori, Centrocampisti e Ali, Trequartisti e Attaccanti. Per i giocatori che possono ricoprire più posizioni si considera il ruolo più difensivo fra quelli disponibili: per esempio un DD-E sarà difensore, un W-T sarà centrocampista). Nell’eventualità in cui ad un giocatore dovesse essere assegnato da Fantacalcio un ruolo diverso da quello che aveva nella stagione precedente, sarà considerato valido il nuovo ruolo sia per il rinnovo che per l’iscrizione nella nuova rosa (per esempio rinnovare un giocatore preso come C-E che ha cambiato ruolo in DD-E, vorrà dire rinnovare un Difensore che sarà iscritto in lista come DD-E).Il rinnovo avverrà pagando di nuovo la cifra spesa per acquistare il giocatore l’anno precedente e vedrà quindi una riduzione del budget totale in misura pari alla somma delle cifre spese per i giocatori “rinnovati”. Ogni contratto può avere una durata massima di 3 anni, quindi il rinnovo di ogni giocatore può essere fatto al massimo per due volte (cioè ogni giocatore potrà restare vincolato a una squadra massimo per tre stagioni consecutive), dopodiché sarà obbligatorio liberarlo. Se una squadra neopromossa/retrocessa e una squadra già presente nella categoria vogliono esercitare entrambe il diritto di rinnovo su uno stesso giocatore, avrà la precedenza la squadra che lo ha pagato di più nella stagione precedente. In caso di parità nella cifra spesa l’anno precedente si procederà a un’asta tra i due Presidenti interessati, con l’assegnazione del giocatore a chi offrirà la cifra più alta. Resta salva, ovviamente, la possibilità per l’altra squadra di rinnovare il contratto a un altro giocatore al posto di quello perso in questo modo.Presenta una eccezione la stagione 2019/2020 in cui, a causa del cambio nelle modalità dell’asta che verrà descritto in seguito, il rinnovo di ogni giocatore avverrà pagando la cifra alla quale il giocatore è iscritto nel roster del campionato. Se due squadre nella stessa categoria vogliono esercitare entrambe il diritto di rinnovo su uno stesso giocatore, si procederà quindi necessariamente a un’asta tra i due Presidenti interessati.Qualsiasi ulteriore controversia verrà risolta dalla M.A.F.I.A. come indicato nella Nota Finale di questo Regolamento.
  • Rinnovi: andranno comunicati inderogabilmente alla M.A.F.I.A. nei gruppi ufficiali di comunicazioni del Fantabauscia entro e non oltre le ore 21:00 del 1 settembre 2019. Resta salva la possibilità di sostituire un giocatore per cui è stato esercitato il diritto di rinnovo, nel caso in cui questo dovesse essere ceduto entro la chiusura del mercato del 2 settembre. La sostituzione andrà comunque comunicata entro e non oltre le 08:59 del 3 settembre 2019.Dovrà essere cura del Presidente assicurarsi dell’avvenuta ricezione della comunicazione, tenendo inoltre presente che trascorse 24 ore dalla prima comunicazione dei rinnovi questi saranno considerati come definitivi e non più modificabili (salvo nel caso in cui un’altra squadra che ne avesse diritto volesse esercitare il rinnovo del contratto su uno dei giocatori selezionati). In nessun caso saranno accettati rinnovi depositati dopo la scadenza appena indicata.Qualsiasi ulteriore controversia verrà risolta dalla M.A.F.I.A. come indicato nella Nota Finale di questo Regolamento.
  • Sessione estiva: la sessione si terrà utilizzando il sistema del draft.Il draft aprirà alle ore 09:00 del 3 settembre 2019.
    L’ordine dei turni di scelta sarà determinato a partire dalla seguente graduatoria sorteggiata dalla M.A.F.I.A. in maniera casuale:

      • Serie A
        1. Manicomio ILM
        2. Carolino UTD
        3. Athletic Viadana
        4. ASD Coco Chanel
        5. Eugena Squirta Praga
        6. Mokajokerneena
        7. Atletico Stocazzo
        8. Frottage
        9. CG Maalox
        10. Polli United
      • Serie Milan
        1. Anche Simpaticamente FC
        2. Lo Stato Sociale
        3. Atletico Mazzarri
        4. Haribo’s
        5. Olbia Mussels
        6. CSK La Rissa
        7. Codroipo GDC
        8. Tractores UTD
        9. JuveMERDA
        10. FC Svezia Regna

    Il primo turno di scelta e tutti i turni dispari vedranno i Presidenti susseguirsi dal primo al decimo, mentre il secondo turno di scelta e tutti i turni pari vedranno i Presidenti susseguirsi dal decimo al primo. Come da tradizione del Mantra, non esiste alcun vincolo relativamente a ruolo o posizioni di giocatori da chiamare al draft.

    A partire dall’inizio del suo turno, ogni Presidente avrà al massimo 5 ore di tempo per indicare la sua scelta: una volta effettuata la scelta, o in ogni caso allo scadere delle 5 ore, il turno passerà immediatamente al Presidente successivo. Se la scelta verrà effettuata in meno di due ore dall’apertura del turno, il Presidente successivo avrà 8 ore per effettuare la propria scelta. In ogni caso tutti i termini e le scadenze saranno sospese tra la mezzanotte e le 09:00 di ogni giorno (es. se un turno di scelta inizia alle 23:00, si conteggerà la prima ora fino a mezzanotte e poi il conteggio riprenderà a partire dalle 09:00 del giorno successivo: la scadenza del turno sarà quindi alle 13:00 del giorno successivo).

    Le scelte andranno tempestivamente comunicate alla M.A.F.I.A. su un qualsiasi canale di comunicazione ma assicurandosi dell’avvenuta ricezione della comunicazione stessa. Le scelte effettuate di volta in volta e i turni di scelta con le relative scadenze, saranno comunicate dalla M.A.F.I.A. sui gruppi ufficiali di Serie A e Serie Milan. Se alla chiusura definitiva dovessero esserci ancora rose con meno di 23 giocatori sarà cura della M.A.F.I.A. definire tempi e metodi per completarle.

    Qualsiasi ulteriore controversia verrà risolta dalla M.A.F.I.A. come indicato nella Nota Finale di questo Regolamento.

  • Sessione invernale: la sessione invernale si terrà dopo il mercato di riparazione della Serie A e seguirà il metodo cosiddetto “ad asta” o “eBay”.La prima fase riguarda il taglio dei giocatori: il taglio dei giocatori in rosa deve essere eseguito sulla piattaforma di Fantagazzetta e comunicato a tutti gli altri partecipanti utilizzando l’hashtag #svincolo nel gruppo ufficiale di comunicazioni del Fantabauscia, entro e non oltre una ora e data che indicherà la M.A.F.I.A. a ridosso del mercato. Ogni società ricaverà dalla cessione di un giocatore la metà -eventualmente arrotondata per eccesso- di quanto lo aveva pagato nella sessione estiva. In mancanza della comunicazione a tutti i partecipanti, le cessioni saranno ritenute non valide e annullate.Si aprirà poi la finestra temporale durante la quale sarà possibile dare il via alle aste. Ogni Presidente può lanciare un numero massimo di aste tale da consentire il rispetto del limite massimo di 27 giocatori in rosa. La singola asta ha una durata di 6 ore, al termine delle quali il calciatore è assegnato al miglior offerente.
    Esistono tuttavia due eccezioni: la prima prevede la sospensione del mercato tra le ore 00:00 e le ore 10:00 di ogni giorno, per evitare che un’asta possa scadere in quell’intervallo di ore; la seconda è l’opzione “timeshift”, che prevede che se viene fatto un rilancio negli ultimi 3 minuti prima del termine di una singola asta, la durata della stessa verrà incrementata di 3 minuti.
    La singola asta può essere lanciata solo ed esclusivamente quando la sua durata le permette di concludersi prima della fine dell’intera sessione di mercato (es. asta singola della durata di 6 ore lanciata alle 14.30 del giorno X. Per potere avviarsi è necessario che l’intera sessione di mercato finisca dalle 20.30 del giorno X in poi).La base d’asta -ovvero la prima offerta per ciascun giocatore- è libera, così come ogni rilancio per il giocatore stesso. E’ consentito impostare l’opzione “autobid” che consiste nella possibilità di automatizzare le puntate (es. se per un calciatore offro 10 con autobid a 25, significa che l’offerta è 10, ma se qualcuno rilancia il sistema andrà a rilanciare automaticamente per superare l’offerta del mio concorrente fino alla soglia massima di 25. Il sistema “impegnerà” 25 crediti, ma ad asta assegnata scalerà solo quelli del prezzo effettivo).Non è consentita la promessa di svincolo. Non è consentito riacquistare giocatori precedentemente svincolati, se non ad un prezzo almeno pari alla cifra incassata dallo svincolo (es. in estate ho pagato 100 per il giocatore X, lo svincolo ricavando 50; non posso riacquistarlo se non a una cifra pari o superiore ai 50 appena ricavati).

    Il mercato terminerà ad una ora e data che indicherà la M.A.F.I.A. a ridosso del mercato stesso.

    Resta inteso anche per questa sessione quanto precedentemente esplicitato nella sezione Rose di questo regolamento circa il fatto che è cura di ogni singolo Presidente rispettare rigidamente il numero massimo di 27 giocatori in rosa senza eccezioni neanche per un breve periodo fra una tornata e l’altra. Se in una tornata un Presidente presenterà offerte per un numero di giocatori che potrebbe portare ad avere più di 27 elementi in rosa verranno annullate TUTTE le offerte del Presidente per quella sessione, e la M.A.F.I.A. deciderà per eventuali pene accessorie.

    Qualsiasi controversia verrà risolta dalla M.A.F.I.A. come indicato nella Nota Finale di questo Regolamento.

  • Sessioni di scambi: al termine della sessione estiva, della sessione invernale e di ogni girone di andata e ritorno si terranno sessioni di mercato aperte solo ad eventuali scambi tra giocatori già tesserati per una società del campionato di appartenenza. Gli scambi potranno coinvolgere solo giocatori o giocatori più crediti.

MERCATO EUROPEO: è prevista una sessione di mercato estiva, ed è in fase di valutazione una sessione di mercato di riparazione invernale.

  • Rose: esattamente come per il mercato italiano, ogni Presidente avrà a disposizione 300 crediti iniziali per costruire la sua rosa. Ogni rosa dovrà essere composta inderogabilmente da un minimo di 23 a un massimo di 27 giocatori. E’ cura dei Presidenti rispettare rigidamente il numero massimo di 27 giocatori lungo tutta la stagione senza eccezioni neanche per brevi periodi, e quindi non fare in nessun caso in fase di mercato o di scambi nessun tipo di azione che possa portare ad avere in rosa un numero maggiore di giocatori (indipendentemente dal fatto che l’eventualità si verifichi o meno). Se in una sessione di mercato un Presidente presenterà offerte per un numero di giocatori che potrebbe portare ad avere più di 27 elementi in rosa verranno annullate TUTTE le offerte del Presidente per quella sessione, e la M.A.F.I.A. deciderà per eventuali pene accessorie.
  • Conferme: ogni Presidente potrà scegliere di confermare dalla propria rosa del mercato italiano fino a un massimo di 4 giocatori, massimo 1 per ruolo (come “ruoli” all’interno del sistema Mantra si intendono i quattro principali: Portieri, Difensori, Centrocampisti e Ali, Trequartisti e Attaccanti. Per i giocatori che possono ricoprire più posizioni si considera il ruolo più difensivo fra quelli disponibili: per esempio un DD-E sarà difensore, un W-T sarà centrocampista), fra quelli nella sua rosa che sono disponibili anche nel roster dell’eurolega.La conferma avverrà pagando la cifra alla quale il calciatore è iscritto nel roster dell’eurolega e vedendosi quindi ridotto il budget totale in misura pari alla somma delle cifre spese per i giocatori confermati.Le conferme andranno comunicate inderogabilmente alla M.A.F.I.A. nei gruppi ufficiali di comunicazioni del Fantabauscia) entro e non oltre una data e un’ora che la M.A.F.I.A. comunicherà a ridosso delle operazioni di mercato. Dovrà essere cura del Presidente assicurarsi dell’avvenuta ricezione della comunicazione, tenendo inoltre presente che alla scadenza indicata per le conferme queste saranno considerate come definitive e non più modificabili. In nessun caso saranno accettate conferme depositate dopo la scadenza indicata.
  • Sessione estiva: la sessione si terrà utilizzando il sistema del draft. Il draft aprirà ad una una data e un’ora che la M.A.F.I.A. comunicherà a ridosso delle operazioni di mercato. Le operazioni si svolgeranno in maniera identica a quanto già esposto per il mercato italiano, e l’ordine dei turni di scelta sarà determinato a partire dalla seguente graduatoria:
    1. Lo Stato Sociale (Campione uscente)
    2. Frottage (Vincitore Serie A)
    3. Athletic Viadana (Vincitore Coppola)
    4. Eugena Squirta Praga (Vincitore Coppa Cabana)
    5. CG Maalox (Quota Serie A)
    6. JuveMERDA (Quota Coppola)
    7. ASD Coco Chanel (Quota Coppola)
    8. Mokajokerneena (Recuperato da Coppola)
    9. Atletico Mazzarri (Recuperato da Coppola)
    10. Polli United (Recuperato da Coppola)
  • Sessioni di scambi: al termine della sessione estiva e dei gironi di andata e ritorno si terranno sessioni di mercato aperte solo ad eventuali scambi tra giocatori già tesserati per una società del campionato di appartenenza. Gli scambi potranno coinvolgere solo giocatori o giocatori più crediti.

CONSEGNA FORMAZIONI – è possibile consegnare le formazioni in ogni giornata e per ogni competizione fino all’ultimo minuto prima dell’inizio della prima partita del turno di riferimento. Nel caso in cui un Presidente non riuscisse a consegnare la formazione in tempo, sarà automaticamente recuperata l’ultima formazione consegnata.

E’ tuttavia una sola la richiesta implicita che si fa a chi sceglie liberamente di partecipare al Fantabauscia: consegnare la formazione ogni giornata, nei limiti di qualche imprevisto che può capitare. Per scoraggiare ed evitare comportamenti che danneggerebbero tutti i partecipanti, quindi, a partire dalla quarta giornata consecutiva in cui una squadra non dovesse consegnare la formazione e fino alla consegna della formazione successiva, si procederà con le seguenti sanzioni:
– in Campionato e Insensible League annullamento del punteggio ottenuto e 3 punti di penalizzazione in classifica
– in Coppa Cabana, Handanovic Supercup e Mazembe Cup sconfitta a tavolino per 3-0
– in Coppola assegnazione di 0 punti

Qualsiasi ulteriore controversia e pena accessoria verrà affrontata dalla M.A.F.I.A. come indicato nella Nota Finale di questo Regolamento.

PREMI: sono previsti (forse) premi a sorpresa per i vincitori di tutte le competizioni

 

NOTA FINALE: in caso del ritiro di uno o più partecipanti, di diatribe, incomprensioni tra partecipanti o qualsiasi tipo di situazione non regolamentata, la decisione finale verrà presa dalla M.A.F.I.A., nel rispetto dello spirito goliardico che deve caratterizzare tutta la competizione. Stronzi.