Fantabauscia – Albo d’oro

STAGIONE 2018/2019 – in corso

STAGIONE 2017/2018

Nella sua terza edizione, al Fantabauscia piace complicarsi la vita: ai due gironi (Serie A Serie Milan) e alla Coppa Cabana si sono aggiunte infatti Coppola e Handanovic Supercup, in un crescendo di tensione, insulti e caos sempre più disorganizzato.

Anche quest’anno non sono mancate le sorprese più clamorose: il Frottage, da sempre dichiaratamente e orgogliosamente contro il Palazzo, è riuscito nell’impresa di trionfare contro tutto e contro tutti portando a casa il primo titolo di Campione del Fantabauscia, mentre per il secondo anno di fila i Campioni uscenti (stavolta Aragosta e Merde) sono crollati sotto il peso della pressione e precipitati in Serie Milan da ultimi in classifica. E il Presidente Govallo, come già il Callista e il Torto prima di lui, si è tristemente e ingloriosamente ritirato dalla competizione.

Nelle Coppe però, come già l’anno prima, sono state Csk La RissaAtletico Stocazzo a fare la voce grossa: due finali su tre, Coppa Cabana e Handanovic Supercup, che vedono entrambe la vittoria del Cska. La Coppola invece è un dominio incontrastato del FGA Team 2016, che mette in fila tutte le 20 squadre della Lega.

Ottiene immediato riscatto Python, che riporta dopo un solo anno la Mitt a Gabigol in Serie A a braccetto con la già citata FGA Team 2016. A fare compagnia ad Aragosta e Merde in Serie Milan, invece, scende Utcheeow con l’Atletico Mazzarri.

VINCITORE DEL FANTABAUSCIA: FROTTAGE – Pres. Vujen

VINCITORE DELLA COPPA CABANA:  CSK LA RISSA – Pres. ElGiuanin

VINCITORE DELLA COPPOLA: FGA TEAM 2016 – Pres. Crescenzo Greco

VINCITORE DELLA HANDANOVIC SUPERCUP:  CSK LA RISSA – Pres. ElGiuanin

Retrocessi in Serie Milan:

Promossi in Serie A:

STAGIONE 2016/2017

Giunto ORMAI alla sua seconda edizione, il Fantabauscia si è svelato agli occhi del mondo con una formula folle: 20 squadre divise in 2 gironi (Serie A e Serie Milan) si sono contese Campionato e Coppa Cabana senza esclusione di colpi (e di insulti, ma questa è un’altra storia).

I risultati hanno avuto del clamoroso: il Presidente Govallo dopo un mercato del tutto casuale e carico di polemiche è riuscito a trionfare in Serie A con la sua Aragoste e Merda, mentre i Campioni uscenti del FC Borgo Tre Case non sono riusciti a reggere la pressione e sono precipitati in Serie Milan da ultimi in classifica, portando il Presidente Callista e l’allenatore Torto a ritirarsi dalla competizione in un modo davvero poco glorioso. Cercherà immediato riscatto invece Python, retrocesso anche lui, che proverà a riportare immediatamente la Barbagia Alcolica in Serie A.

In Serie Milan invece l’arrogante Atletico Stocazzo di Matteo Spaziante dopo la vittoria in Coppa Italia dell’anno precedente si prende il primo posto e la conseguente promozione. Costretto ad accontentarsi del secondo posto El Giuanin con il CSK La Rissa, promosso in Serie A anche lui, con in più la soddisfazione di portarsi a casa la Coppa Cabana.

VINCITORE DEL FANTABAUSCIA: ARAGOSTE E MERDA – Pres. Govallo

VINCITORE DELLA COPPA CABANA:  CSK LA RISSA – Pres. ElGiuanin

Retrocessi in Serie Milan:

Promossi in Serie A:

STAGIONE 2015/2016

Il FC Borgo Tre Case è Campione del Fantabauscia!

Campionato:

Coppa Italia – Marò che Coppa!: ATLETICO STOCAZZO – Pres. Matteo Spaziante