Nazionali

Bauscia Mundial day 3 e 4

Schermata 2014-06-16 a 11.22.25

Questa è una breve introduzione al post, perché è brutto partire in quarta con i risultati delle partite senza scrivere prima due o tre righe. Comunque sì, si parla dei Mondiali brasiliani, e queste son le partite di sabato e domenica. Ok, tre righe, ci siamo! Colombia – Grecia 3-0 Colombia e Grecia fanno il loro esordio in questo mondiale ... Continua a leggere »

Bauscia Mundial day 1 e 2

alla faccia tua Kovacic

Vi sarete più o meno accorti tutti che giovedì è iniziata la 20° edizione dei Mondiali di Calcio, siamo nell’anno del Signore 2014 e si gioca in Brasile la nazione regina di questo sport. Brasile – Croazia 3-1 Non si è ancora placato l’eco della polemica tra Kovacic e Hernanes sull’arbitraggio della partita, per ritorsione i due si sono promessi ... Continua a leggere »

Recensione: L’amore ai tempi di Pablito

1702923_0

Visto che a me della Nazionale del Codice Etico non frega nulla, parliamo di libri, così posso continuare a fare “quella-snob-che-schifa-la-nazionale-perché-va-di-moda”. Così mi è stato detto una volta, che poi basterebbe conoscermi un attimo per sapere che il calcio lo seguo abbastanza da poter decidere se interessarmi o meno del calcio della nazionale. E preferisco vivere. Luigi Garlando per me ... Continua a leggere »

“Non chiamatela Ital-Juve”. Anzi, non chiamatela affatto.

bozo-the-clown-adult-costume

Hanno già iniziato a stampare la 9 dell’Italia con il nome di Pazzini? #titolarefisso — Bauscia Cafè (@BausciaCafe) Agosto 21, 2012 Notare la data del tweet riportato qui sopra: 21 agosto 2012. Ora, davanti a previsioni così clamorose, le alternative di solito sono al massimo tre: 1) Chi le fa è in possesso di grandissime doti di preveggenza. E no, ... Continua a leggere »

L’ItalJuve arriva in finale, l’Inter perde l’Europeo

Italjuve

Sfiduciato, sfinito, schifato. Esausto. E’ così che mi sento, il 3 luglio. Non capisco neanche se siamo alla fine della stagione o all’inizio di una nuova, sospeso tra la finale degli Europei e l’inizio del ritiro a Pinzolo, sono pronto a scrivere il mio bel post sul lavoro del ct della Nazionale quando vengo sopraffatto dal solito nauseante odore. Quello ... Continua a leggere »

Grazie, Marcello

lippi

Grazie, Marcello. Quante volte ho detto queste parole per prenderti in giro, per sbeffeggiare te e quelli che ti portano in spalla da quattro anni perdonandoti qualsiasi nefandezza nel nome di una notte magica. Mai avrei pensato che queste parole le avrei dette davvero, col cuore in mano, ringraziandoti sinceramente. E invece eccomi qui: grazie, Marcello. Non sai quanto siano ... Continua a leggere »

Il dono della sintesi

  Che figura di merda. Continua a leggere »

Il Football

campo di calcio improvvisato

Spesso si dice che il Mondiale rappresenta la vera essenza del calcio, assegnando a questa manifestazione un valore sportivo e morale forse superiore a quello reale. Eppure, mai come quest’anno, rischio di andare vicino alla comprensione di questa frase. Premessa fondamentale del discorso: la dichiarazione di tifo. Anzi, di non tifo. Senza ovviamente mettere in discussione il fascino  e l’importanza ... Continua a leggere »

Bussate e vi sarà aperto…

Mendichello Lippi

E così dopo una settimana di polemiche, è finalmente noto il calendario definitivo di “un’edizione di Tim Cup che sta suscitando sempre più interesse”, per usare le parole proferite con profondo slancio di umorismo dal presidente della Lega Calcio Beretta. Quindi facciamo un po’ d’ordine: resta tutto come cambiato da Galliani con il blitz del 15 Gennaio, cioè Milan-Udinese il ... Continua a leggere »

Che Barba! (ovvero: il rasoio di Maradona)

Maradona

“A parità di fattori la spiegazione più semplice tende ad essere quella esatta” (Guglielmo di Ockham) Questo principio, che potrebbe sembrare banale, è uno dei cardini del pensiero scientifico moderno e credo si possa applicare anche alla spiegazione di un grosso enigma del calcio moderno: Maradona CT. Come si declina? Semplice: Maradona, visto il cammino della gloriosa selecciòn, non è ... Continua a leggere »