Champions League

Rivedere il concetto di “Zona Champions” e puntare al massimo sulle Coppe

MILAN, ITALY - MARCH 15:  Adriano of Inter Milan in action during the UEFA Champions League match between Inter Milan and FC Porto at the San Siro stadium on March 15, 2005 in Milan, Italy.  (Photo by Clive Rose/Getty Images)

Non mi aspettavo la sciagurata Roma di martedì sera. Ero convinto avrebbe vinto, ma è evidente che non capisco il calcio portoghese –gli Europei, i 45 milioni per Joao Mario, il valore del Porto– e tendo gravemente a sottovalutarne l’astuzia e la gestione dei ritmi. Ripenso a Telles, e deduco che gli sia andata bene a lasciare l’Inter per finire in ... Continua a leggere »

Al-Cholisti anonimi

d9810b55-a999-4ebc-be61-58d23b8dcfb2

Due istantanee: Io e mio figlio che al gol di Carrasco saltiamo come due molle, gridando e rischiando di svegliare il resto della prole che dorme ignara e beata. Il dolore quasi fisico, già tutt’uno con la cappa plumbea che ne è seguita, al palo di Juanfran durante i rigori. Una domanda: Perché? Premetto in modo conscio e razionale, che dell’Atletico non ... Continua a leggere »

Armando Picchi, il Grande Capitano

Senza titolo

Il 27 maggio 1964 a Vienna l’Inter di Angelo Moratti supera per 3-1 il Real Madrid con una doppietta di Mazzola e un gol di Milani, e conquista la prima Coppa dei Campioni della sua storia. Il 27 maggio 1965 a Milano basta un gol di Jair all’Inter per battere 1-0 il Benfica e alzare al cielo la seconda Coppa dei Campioni. Il 27 ... Continua a leggere »

Matematica allo Juventus College

Lezione di Matematica allo Juventus College

Siamo i sesti di sempre nella storia della Coppa dei Campioni dal 1952 ad oggi e vogliamo alzarla ancora. – Andrea Agnelli – Anche a voler essere buoni e andare al di là dei giudizi di merito sulle coppe del 1985 e 1996,  al resto del mondo risulta che la Juventus sia nona nella storia della Coppa dei Campioni (come Nottingham ... Continua a leggere »

Europa, Europa, Europa

201279_361966627214598_546001619_o

Un breve resoconto delle tre principali competizioni europee che si disputano in questi giorni, in rigoroso ordine di importanza e prestigio. EUROPA LEAGUE – E’ arrivata l’ora del debutto nella fase a gironi di Europa League per Stramaccioni e per la sua Inter. Avversario il Rubin Kazan visto a San Siro per la prima e ultima volta 3 anni fa nell’ultima ... Continua a leggere »

“A testa alta”

416993_10150884478882178_99089392177_12953830_371778296_n

“A testa alta” sembra diventato il lèitmotif dell’esclusione dalla Champions. Ma è anche vero che ci sono squadre che escono più a testa alta di altre. Forse dipende dal numero di legnate prese. In effetti secondo il teorema della Prostituzione Intellettuale: schiaffeggiando ripetutamente le chiappe a una persona, questa tende ad allungare la spina dorsale. Il risultato finale è quello ... Continua a leggere »

Inter 2 Marsiglia 1. La fine

Sette anni meravigliosi

Sapevamo che questo momento stava arrivando, sentivamo il polso sempre più debole e il respiro sempre più affannoso eppure la fine di questo irripetibile ciclo ha il sapore amaro della beffa. Nelle prossime settimane si potrà discutere di cosa sarà meglio fare di questo finale di stagione: lasciare Ranieri al suo posto o provare a prendere il nuovo allenatore con ... Continua a leggere »

Inter – CSKA 1-2

Traversa di Milito

In una partita che ha poco da dire con la qualificazione e il primo posto nel girone già assicurati, Ranieri ha l’opportunità di sperimentare nuovi giocatori e nuovi moduli alla ricerca della quadratura del cerchio che tarda ad arrivare. 1) Modulo 442: per la seconda partita consecutiva si prova il più semplice e utilizzato sistema tattico, rispetto alla partita con ... Continua a leggere »

Inter – Lille 2-1

Diego Alberto Il Principe MILITOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Formazioni: Inter (4312): 12 Castellazzi; 4 Zanetti, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu; 5 Stankovic, 8 Thiago Motta, 19 Cambiasso; 10 Sneijder (22′ st Alvarez); 28 Zarate (34′ Pazzini), 22 Milito (45′ Obi). Lille (4231): 1 Landreau; 2 Debuchy, 22 Chedjou, 14 Rozhenal, 18 Beria; 27 Jelen (1′ De Melo), 24 Mavuba, 17 Pedretti; 26 Cole (26′ Payet), 8 Sow (15′ ... Continua a leggere »

LOSC – Inter 0 – 1

formazione

LOSC (433) – Enyama; Debuchy, Basa, Chediou, Beria; Balmont, Mavuba, Pedreti; Cole, Sow, Hazard INTER (4321) – Julio Cesar; Maicon, Lucio, Chivu, Nagatomo; Zanetti, Thiago Motta, Cambiasso; Sneijder, Zarate, Pazzini L’Inter arriva a Lille dopo 2 sconfitte consecutive e un inizio di stagione che ha evidenziato soprattutto la mancanza di tenuta atletica per tutti i 90 minuti e la difficoltà ... Continua a leggere »