Calcio Mercato

Ci serve un Manicone: 10 nomi per il centrocampo

Bausciacafe

Manca una decina di giorni alla fine del “mercato di riparazione” (espressione adattissima all’Inter, che il mercato estivo l’ha vistosamente sbagliato). Moratti dice che non arriverà nessuno, e posso capire il suo umore avendo speso certe cifre per Quaresma e Mancini. Ma se Branca & C. riuscissero a piazzare un po’ degli elementi in esubero, sfoltendo la rosa e alleggerendo ... Continua a leggere »

Impagabili

Bausciacafe

Commenti (160) Continua a leggere »

La lamentatio funebris del geometra Galliani e le tentazioni

Bausciacafe

Se non ci fossero in campo Berlusconi & Galliani si potrebbe credere a un’evenienza del caso, invece fa tutto un filotto, se mettiamo insieme gli elementi e proviamo a dare una spiegazione logica. 1) La scorsa estate il Milan si svena per la seconda volta in pochi mesi acquistando Ronaldinho e spendendo, di fatto, i soldi ricavati da Shevchenko. Gli incassi ... Continua a leggere »

Di Adriano, contratti e varie proposte contro il potere dei procuratori

Bausciacafe

La mia memoria lievemente intorbidata non mi aiuta, okay, ma se la questione della multa per Adriano fosse vera, saremmo di fronte a una novità importante. Che le mosse di Adriano siano dettate da una precisa strategia procuratoriale (oggi vado di neologismi) non v’è dubbio. Adriano è fondamentalmente prigioniero del suo mega-contratto, che lo rende poco appetibile alle squadre che ... Continua a leggere »

Inter, tra bilanci e novità

Bausciacafe

L’anno 2008 sta per finire e l’Inter, a differenza delle altre due grandi del campionato italiano, lo chiuderà aggiornando la bacheca. C’è entrato dentro lo scudetto n° 16, emozionantissimo e tirato e la quarta Supercoppa Italiana, vinta ai rigori in una calda serata di fine agosto, quando José Mourinho armeggiava ancora con il modulo largo (e lungo). Il bilancio dell’anno è quindi ... Continua a leggere »

E’ Natale, perchè cacchio non sono più buoni?

Rassegnina prenatalizia: Ecco, spariamo a tutta pagina sto montaggio del cazzo, e poi in occhiello minuscolo “il passaporto però non arriverà prima di luglio”…  Ambrosini capitano a termine: si, il termine esatto è “ridicoli”. Lui, il BBilan e la Cazzetta, as usual; no comment sulla “bomba” Milito: dall’articolo on line pare che per averlo in prestito 6 mesi dovremmo dare ... Continua a leggere »

Non prendiamolo nel Didie(t)r + un po’ di storia

Bausciacafe

Titolo politically s-correct, per commentare le ultime evoluzioni della vicenda Adriano. Giulio Mola, solitamente affidabile quanto Gresko terzino, ha ricostruito in maniera stranamente verosimile la storia dell’ultimo “caso Adriano”, sperando che non diventi pure questo il “penultimo”. Se dunque sarà Chelsea, spero che in cambio arrivino solo soldi, lasciando lì Drogba per le seguenti ragioni: 1) 20 milioncini non sarebbero male, se messi da ... Continua a leggere »

Il mercato: da qui a Gennaio e oltre

Dicembre sarà il mese decisivo per prendere le decisioni in sede di mercato. Posto che non arriverà nessuno, a meno di qualche grave infortunio (e tutte le forme di scongiuro sono permesse), è sul capitolo cessioni che la dirigenza e Josè Mourinho si concentreranno. In particolare c’è da sfoltire il reparto avanzato e quello arretrato, anche se Olivier Dacourt (classe ... Continua a leggere »

Ad ognuno il suo

Bausciacafe

Nella conferenza stampa pre-Palermo si trovano alcuni spunti interessanti, segno che quando le domande sono fatte switchando il cervello su “on”, ci si possono aspettare risposte sensate ed equilibrate, è un peccato che ciò non possa essere fatto anche sulla tv di stato (è Varriale, bellezza…). 1) Prove tecniche di meritrocrazia: la non convocazione di Quaresma non è una bocciatura, ... Continua a leggere »

Il punto sul mercato

Giocano le Nazionali: il campionato si ferma, ma le rotative devono continuare a girare. E in assenza di calcio giocato e di notizie vere, cosa c’è di meglio per riempire le quotidiane 40 pagine che tuffarsi a pesce nel magico mondo del calcio mercato? D’altra parte anche noi abbiamo da riempire un blog, e i nostri tre lettori ci perdoneranno ... Continua a leggere »