Calcio Mercato

Calcio mondiale e calcio locale

2353089-48960557-1600-900

Al via Russia 2018. Non ve lo ricordavate vero? Ebbene sì, non siete i soli ad esservi improvvisamente dimenticati della più importante manifestazione calcistica a livello mondiale. Lo sciagurato doppio spareggio con la Svezia ha provveduto a raffreddare ancora di più le voglie calcistiche di buona parte degli amanti di calcio dello stivale. In Russia vanno gli scandinavi, e noi ... Continua a leggere »

La fine dell’anno zero

Schermata 2018-05-29 alle 12.27.53

Da qui si comincia. Ci abbiamo messo un pochino a realizzare, va detto. Probabilmente non c’eravamo più abituati, e questo è male male. Ma alla fine di questo campionato infinito l’Inter è tornata a stare dove la sua storia lo impone. E’ tornata a partecipare alla competizione per club più importante al mondo, dopo più di un inaccettabile lustro di ... Continua a leggere »

Dentro l’uovo

Schermata 2018-04-01 alle 11.03.19

La Pasqua a tinte nerazzurre si può definire ambivalente. Così come il clima primaverile, endemicamente instabile e “pazzo” di natura, anche il mondo interista esce dalla fase invernale in una situazione non facilmente decifrabile. Da una parte c’è il campo, che è – finalmente diremmo tutti – tornato a regalare qualche soddisfazione ai tifosi così come ai protagonisti del rettangolo ... Continua a leggere »

Qualità

Schermata 2018-03-12 alle 12.53.49

Se c’è una cosa che più di tutte le altre è emersa dopo la “super” sfida di ieri sera contro il Napoli dei Sarri e degli Insigne, è come ci sia una abissale differenza sul piano tecnico tra le due compagini. L’Inter di Spalletti ha giocato forse la miglior partita dell’ultimo periodo, sicuramente più motivata ed arcigna rispetto alle ultime ... Continua a leggere »

Sotto la campana

XXXX during an official ICC Singapore Training Session at National Stadium on July 28, 2017 in Singapore.

Alla fine della fiera quindi, tutte le nostre paure si sono dimostrate fondate: il mercato estivo è finito e la società nerazzurra non ha affondato il colpo per sopperire alle palesi mancanze di una rosa che ad oggi è, in difesa, con quattro giocatori nella zona del campo, di cui uno con zero presenze tra i professionisti e l’altro da ... Continua a leggere »

L’arte di arrangiarsi

spall

La vittoria -netta, sicura, per certi versi anche inaspettata- contro la malcapitata Fiorentina alla prima di campionato ha restituito alla tifoseria, accorsa in massa a San Siro nonostante il caldo, le ferie e le disillusioni ataviche delle nostre trattative estive, un accenno di positività; in effetti solo a pensare a dodici mesi fa, con un nuovo allenatore straniero subentrato da una ... Continua a leggere »

Ricomincio da tre

L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio (cit.)

L’esordio della Beneamata nella Serie A 2017/2018 aveva tutte le caratteristiche per rovinare quanto di buono osservato nel pre-campionato nerazzurro, riaprendo da subito ferite soltanto apparentemente rimarginate: sulla panchina della Fiorentina un ex interista ancora benvoluto da molti tifosi -ma con forti responsabilità personali nel tracollo della squadra durante il finale  della stagione passata- una squadra, quella viola, tutta da ... Continua a leggere »

#SerieAisComing

1

Finalmente ci siamo. Tra meno di una manciata di giorni inizierà ufficialmente anche per i colori nerazzurri l’anno calcistico 2017/2018. Domenica sera a San Siro arriverà la Fiorentina del fresco ex di turno Pioli, e tutte le chiacchiere, le idee, le intenzioni le e promesse sbandierateci sistematicamente da Maggio a questa parte dovranno essere seguite da una linea. E’ tempo di ... Continua a leggere »

Dialoghi nerazzurri / Sotto l’ombrellone

Chissà il livello di scazzo.

Vujen: “Buongiorno carissimo Uccio, fatti offrire subito un caffè, anche se con questo caldo… sarebbe meglio una granita, non trovi? A proposito di bollenti spiriti, nel tuo ultimo post sei stato molto preciso e deciso nel puntualizzare come le ultime amichevoli possano dare l’illusione di una squadra più completa e competitiva di quanto in realtà sia. Il lupo perde il pelo ... Continua a leggere »

Amichevolmente

"Mourinho, non ti sentooooooo"

Temo che una doverosa premessa sia d’obbligo, prima di analizzare quanto osservato nelle tre partite del nostro primo trofeo stagionale messo in bacheca, la International Champions Cup, nome altisonante per un torneo estivo che, come al solito, diventa indicativo soltanto per gli addetti ai lavori e, soprattutto, per Luciano Spalletti: il mercato sinora è stato deludente, inutile girarci troppo attorno. Pur ... Continua a leggere »