Archivi dell'autore: Vujen

Classe '85, marchigiano, ex-petroliere in carriera e musicista fallito. Appassionato di fotografia, Balcani e di calcio straniero, specialmente francese. Non ha mai visto l'Inter vincere al Meazza. I suoi pupilli sono Walter Samuel e l'indimenticabile Youri Djorkaeff.

Inter – Genoa 5 – 4

Bausciacafe

A vedere il risultato senza essere stati spettatori della partita di oggi pomeriggio si direbbe “beata gioventù, il ragazzino vuole farci divertire”. Ci si immaginerebbe un’Inter piena zeppa di giovani inesperti pronti e brillanti a fare la partita, così come impacciati e disattenti in seguito, soprattutto in difesa. La realtà è ben diversa, il mister Stramaccioni (molto a suo agio ... Continua a leggere »

Problemi di comunicazione

Schermata 2012-03-29 a 18.37.15

“Tenere Stramaccioni l’anno prossimo? Se me le vince tutte.” “Di Bielsa ho sempre parlato bene, così come ho sempre parlato bene di Mourinho e dell’allenatore del Barcellona. Questi sono quegli allenatori che sono ad un certo livello, ma devo dire che se ce l’abbiamo in casa non vado a cercare niente, decisamente. Bielsa è uno molto preparato, così come Zeman ... Continua a leggere »

I soliti pensieri, le solite tentazioni, le solite paure

capello

La notizia che ha animato un anonimo (eccezion fatta per Coppa Italia, manifestazione che non ci riguarda più e recuperi di campionato) mercoledì di metà Febbraio ha fatto il giro del mondo in pochissimo tempo, e parla delle dimissioni di Fabio Capello da commissario tecnico dell’Inghilterra, a seguito della scelta di F.A. di togliere la fascia di capitano dal braccio ... Continua a leggere »

Chi ha bisogno di un centrocampista alzi la mano

Bayern Monaco - Inter

Se c’è qualcosa che l’ultima partita contro la Lazio ci ha fatto capire, più di come la squadra sopperisca in questo periodo a mancanze atletiche e tattiche con buona sorte e palle quadre, e più di come Ranieri sembri aver preso in pugno finalmente uno spogliatoio da un paio d’anni a questa parte senza guida, è quanto ci stiamo trovando ... Continua a leggere »

Fame, qualità, e serietà.

Immagine 2

Luc Castaignos: 173 minuti, 1 gol . Media di un gol ogni 173 minuti. Diego Milito: 862 minuti giocati, 4 gol. Media di un gol ogni 215,5 minuti. Giampaolo Pazzini: 1053 minuti giocati, 3 gol. Media di un gol ogni 351 minuti. Diego Forlan: 369 minuti giocati, 1 gol. Media di un gol ogni 369 minuti. Mauro Zarate: 821 minuti ... Continua a leggere »

Grappa e Vinci Superstar

Bausciacafe

Per chi fosse curioso. Per chi fosse arrapato. Per chi fosse malato. Per chi fosse bramoso della sua pungente comicità, della sua ironia, del suo accento toscano, delle spaventose dimensioni dei suoi organi riproduttivi, della sua barba fuoriluogofuoritempo, ecco in esclusiva (ma anche no) l’intervista realizzata dal buon Roberto Monzani al nostro grande Grappa e Vinci, l’unico uomo in grado ... Continua a leggere »

Siena – Inter 0-1

Castaignos

Cinque minuti da punta centrale, un gol. Grande Luc! Siena sbancata con tanta fatica e tanta volontà, risultato che ci premia forse eccessivamente per quanto visto in campo, ma per risalire la classifica questi tre punti si accettano più che volentieri. Siena – Inter ci vede disposti all’inizio con il nostro solito 4-3-3 “ranieriano”, un modulo che prevede Pazzini unica ... Continua a leggere »

Verso LOSC – Inter

Immagine 2

Lilla (il cui nome vuol dire “isola”) è una città di circa 200.000 abitanti, situata nell’estremo nord francese, a confine con il Belgio; dista due ore da Parigi ed un’ora e mezza da Londra, attraverso il tanto famoso Pas-de-Calais, ossia il punto in cui l’Inghilterra è più vicina al continente, il punto in cui partono verso la terra di Albione ... Continua a leggere »

Esonerato Gasperini

Immagine 2

F.C. Internazionale comunica che stamane, al centro sportivo di Appiano Gentile, l’allenamento della prima squadra è stato diretto da Daniele Bernazzani e Giuseppe Baresi. La Società ringrazia Gian Piero Gasperini per l’impegno dimostrato nello svolgimento dell’incarico, manifestando il proprio rammarico per l’interruzione del rapporto tecnico. F.C. Internazionale Finisce così l’avventura di Mister Gasperini sulla panchina nerazzurra. Un’avventura tra le più corte della storia interista, costituita ... Continua a leggere »

È una questione di mentalità

Immagine 2

Facciamo un gioco: prendete la squadra X, immaginatela vincente nel recentissimo passato, annusatene il respiro glorioso, focalizzatevi sul timore reverenziale che i suoi avversari puntualmente hanno, da anni a questa parte, nello scendere in campo nel loro stadio, pressoché inviolabile per chiunque. Ci siete? Bene. Ora prendete la squadra Y, avversaria tipica della squadra X negli ultimi anni. Anni in ... Continua a leggere »