Archivi dell'autore: Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l'Inter è l'unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.

Viaggio nell’imponderabile del calcio

E’ difficile commentare compiutamente una partita così. Non si sa da dove cominciare, da dove passare, dove finire. Non si sa bene neanche quale aspetto mettere in evidenza: tattica, episodi, singoli giocatori, casualità. E’ tutto molto difficile e troppo assurdo per essere analizzato, in realtà. Succede che ci ritroviamo in una calda giornata novembrina su una altrettanto calda isola del ... Continua a leggere »

Il Quinto dice “Non devi rubare”

Mentre la giustizia sportiva continua lentamente ma costantemente il suo processo di riabilitazione, noi ci sforziamo, pesando le parole, di chiamare le cose con il loro vero nome: associazione per delinquere. Si è conclusa a Napoli la prima di (almeno) tre parti della requisitoria del pm Giuseppe Narducci nel processo penale relativo ai fatti di Calciopoli, e le parole del magistrato, affiancato dal ... Continua a leggere »

Le pagelle di Inter-Anorthosis

Toldo 6,5 – Pronti via, si scalda le mani con una punizione di Dellas. Poi ordinaria amministrazione, ma la difesa con lui alle spalle è tranquilla. Regala un brivido con un’uscita spericolata su Hawar. Comunque, nonostante le 37 primavere, Toldone c’è. Maicon 7 – Non finisce mai di sorprendere. L’assist per Adriano è un incredibile mix di sapienza tattica e ... Continua a leggere »

Roma-Inter, le pagelle

Julio Cesar 7 – Le sue pagelle sono sempre una piacevole ripetizione: subisce pochi tiri ma è sempre impeccabile. Inizia con una spettacolare parata su Riise dopo 3 minuti, poi un miracolo su Cicinho e una grande risposta a Aquilani sul 2-0, infine chiude la porta ancora a Riise su punizione. Caricandosi come se avesse parato un rigore decisivo. C’è ... Continua a leggere »

Il punto sul mercato

Giocano le Nazionali: il campionato si ferma, ma le rotative devono continuare a girare. E in assenza di calcio giocato e di notizie vere, cosa c’è di meglio per riempire le quotidiane 40 pagine che tuffarsi a pesce nel magico mondo del calcio mercato? D’altra parte anche noi abbiamo da riempire un blog, e i nostri tre lettori ci perdoneranno ... Continua a leggere »

Aspettando Inter-Bologna

Dopo un tour de force di 7 partite in 20 giorni, a Milano arriva il Bologna per l’ultimo match prima di quella che sarà una sosta fondamentale. Al rientro, inutile nasconderci, ci aspettiamo tutti di trovare un’Inter più sciolta, più brillante e più a suo agio negli schemi del nuovo allenatore. Ed anche in questo senso la partita di stasera ... Continua a leggere »

(Dis)informazione

La nostra è una vita per gente senza paura. Per gente che lavora, non che scrive del lavoro degli altri. (Josè Mourinho) Come ampiamente prevedibile, finita la solita luna di miele precampionato e finita la striscia di vittorie consecutive la carta straccia del nostro paese ha ripreso il lavoro lasciato il 18 maggio scorso: il tiro al piccione-Inter. Tranquilli, non ... Continua a leggere »

Avanti così

E’ sorprendente paragonare a 7 giorni di distanza i commenti dei tifosi nerazzurri in giro per la strada e per il web. Solo una settimana fa, dopo le vittorie con Catania, Panathinaikos, Torino e Lecce, era tutto un fiorire di cori di ammirazione per Mourinho e per la sua Inter che “ha già ipotecato il campionato”. Sette giorni e due ... Continua a leggere »

Inter-Lecce, le pagelle

Bausciacafe

Julio Cesar 7 – Un tiro subito, una parata da campione: esattamente quello che si chiede al portiere di una grande squadra. Ci regala anche qualche brivido con un disimpegno all’altezza della bandierina del corner: il Lecce non fa spettacolo e allora, per gli spettatori di San Siro, si dà da fare lui. Partita numero 100 in nerazzurro. Zanetti 600 ... Continua a leggere »