Archivi dell'autore: Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l'Inter è l'unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.

Spararne cento per azzeccarne uno

Bausciacafe

L’altro ieri mi è capitato tra le mani quasi per caso questo post di Rudi. Era il 14 giugno 2011 ovvero, giorno più giorno meno, esattamente 4 anni fa. Vi invito a rileggerlo molto attentamente, perché è parte integrante di quanto sto per scrivere. Neymar è perduto, l’ha preso il Real Madrid con una spesa di 100 milioni in 4 anni. ... Continua a leggere »

Mateo Kovacic. Ovvero: da un’opportunità, creare un problema

1010

No, vi tolgo subito tutte le paure: questo non vuole essere il millesimo post che esalta Kovacic, né il millesimo che lo condanna alla dannazione eterna. Ne avrete lette ormai di tutti i colori da fior fior di esperti con la verità in tasca e io non sono nessuno per smentirli. Non ho la sfera di cristallo né tantomeno certezze ... Continua a leggere »

Wolfsburg-Inter: la partita

35_Wolfsburg_EL

[View the story “#TwIntercronaca Wolfsburg-Inter” on Storify] Continua a leggere »

Cinquanta sfumature di negro

Scegliete un punto e facciamo che da lì in poi sono troppo negri?

Pur avendo già detto abbastanza chiaramente cosa penso delle dichiarazioni di Sacchi di un paio di giorni fa e di tutto il circo di improbabili giustificazioni che ci si è alzato intorno, ci sono ancora domande alle quali nessuno pare in grado di rispondere, ci sono ancora quelle parole che mi girano per la testa. “Vedere così tanti giocatori di ... Continua a leggere »

In Italia ci sono troppi fusignanesi

Juventus Unesco

No, non farò presente che nei tre gironi del Campionato Primavera su 1163 giocatori ci sono 189 stranieri e solo 51 sono i cosìtantigiocatoridicolore. Darebbe la dimensione della stronzata appena ascoltata, sì, ma non è questo il punto. E no, non farò presente neanche che certe dichiarazioni partono da “oggi vedevo il torneo di Viareggio” in una simpatica -e certamente involontaria, figuriamoci- ... Continua a leggere »

Dobro dosli, Brozovic!

27_info_Brozovic

Allora ci sono due sloveni, tre serbi e due croati…no, non è l’inizio di una barzelletta sull’ex Jugoslavia di Tito, ma una descrizione della rosa di questa nuova BalkanInter che stanno mettendo in piedi Roberto Mancini e Piero Ausilio. La notizia era nell’aria da giorni, il giocatore aveva assistito anche a Inter-Torino andando a salutare i nuovi compagni prima della partita, ... Continua a leggere »

L’accento tedesco nella Milano che conta

image

Fa quasi strano, diciamocelo. Neanche il tempo di riprendersi da cenoni e pranzi di Capodanno e ci ritroviamo già qui a parlare del primo nuovo acquisto di Gennaio. Noi, quelli abituati ai Forlan del 31 agosto. Quelli che alla chiusura del mercato stanno lì a guardare il conto alla rovescia perché “forse c’è una mezza possibilità per tizio” “un mese ... Continua a leggere »

Buon anno da Bauscia Cafè!

image

Che sia un anno sereno, pieno di Inter, ricco di soddisfazioni, di vittorie e soprattutto di orgoglio. Tantissimo orgoglio. Buon 2015 a tutti voi! Continua a leggere »

Buon Natale da Bauscia Cafè!

image

…concedete una piccola pausa anche a noi! Tutto lo staff di Bauscia Cafè vi augura un Buon Natale…felice, rilassato e soprattutto a tinte rigorosamente nerazzurre! Continua a leggere »

Un buon allenatore, un’ottima scelta

Mancio

Roberto Mancini non è un grande allenatore. Non ancora, almeno. Molto mediatico, molto -moltissimo- sopravvalutato grazie ai risultati ottenuti: ha portato alla vittoria due squadre clamorosamente costruite per vincere come l’Inter di Ibrahimovic e il City, quel City. Roberto Mancini non è neanche quel grande cuore nerazzurro che a tanti oggi fa comodo dipingere. E’ uno di quelli che per professionalità ... Continua a leggere »