Archivi dell'autore: Mr Sarasa

Il Profeta

Taddei

Sulley Ali Muntari, da vero Profeta, riceve la chiamata da un’entità superiore nel Luglio 2008: “(Mourinho) mi ha chiamato in Inghilterra e mi ha detto che la sua prima scelta era Lampard, non fosse arrivato pensava a me. Gli ho risposto che ero pronto e che, se mi avesse chiamato, sarei venuto. Non è andata bene per Lampard e mi ... Continua a leggere »

Di 10 in 10

La Noche del Diez è stata una delle ultime trovate grottesche del Pibe de Oro prima di rinsavire (almeno parzialmente) e provare ad interpretare un ruolo diverso da quello di macchietta/ex-calciatore in disgrazia/tossico da recuperare/inviato di Fidel a far casino ai vertici sudamericani… Al di là dell’esito non proprio trionfale del programma, il titolo ci stava, di solito i grandi ... Continua a leggere »

Rifacciamoci gli occhi…

Bausciacafe

…perchè nonostante le apparenze, con post di estranei dedicati a discutibili personaggi del pantheon gobbo, questo è ancora un Blog sull’Inter. E scusate l’interruzione di corrente, si spera che non succeda di nuovo. (magari domani un post più corposo… era giusto, appunto, per rifarsi appena gli occhi.) Continua a leggere »

Vendere Maicon “forse” è una cagata pazzesca (semi-cit.)!

Maicon danzante

Ieri Branca ha lasciato aperto non uno spiraglio, ma proprio una voragine, alla cessione del nostro numero 13: “Diego (Milito) è incedibile, Maicon forse no” Bene, allora è il caso di ricordare che cos’è Maicon Douglas Sisenando. Ma non oggi (terzino risolvi-partite del brasile al Mondiale), bensì da almeno 3 anni. E cosa verosimilmente continuerà ad essere per un periodo compreso ... Continua a leggere »

Venti motivi mondiali…

La coppia di fantasiste dell'Olanda.

Ecco a voi i miei personalissimi et insindacabili (facciona) 10 motivi per tifare Olanda: 1) Wesley Sneijder, che mi piacerebbe veder sollevare altri trofei quast’anno anche quando non indossa i sacri colori. 2) Robin Van Persie e Gregory Van Der Wiel, che magari un giorno, nei miei sogni calcistici… 3) Non è (più) allenata da ex giocatori del milan, quindi ... Continua a leggere »

Un Mugello del malaugurio

Tifosi VIP

Non ci ero abituato, o meglio, non potevo esserci abituato. Seguendo il Motomondiale dal 1998 (quando ancora le classi si chiamavano 125-250-500 ed i piloti forti non erano solo italiani o spagnoli..  sembra una vita fa), una domenica di gare ma senza Rossi non l’avevo mai vista, perchè semplicemene non c’era mai stata. Certo, ci sono state anche in passato ... Continua a leggere »

Voglio andare al Real Madrid!

Bausciacafe

Che Josè Mourinho da Setubal, oltre che un bravissimo tecnico, fosse anche un opinion leader, ce n’eravamo accorti da un bel po’… espressioni quali “zeru tituli”, “prostitussione intellectuale”, “empatia con i tifosi” e via discorrendo sono diventati dei tormentoni tra noi tifosi. Ecco quindi che non ci si può stupire se sulla scorta del suo “voglio andare al Real Madrid”, ... Continua a leggere »

Le vite parallele di Josè Mourinho e Louis Van Gaal

Bausciacafe

Josè Mourinho e Louis Van Gaal, nonostante le schermaglie dialettiche iniziate dal tecnico olandese da un paio di settimane, hanno molto più in comune di quanto non si creda. Un percorso professionale a tratti simile, per esempio, e più in generale due carriere che ne testimoniano il carattere, la voglia di mettersi in gioco, la lettura delle situazioni contingenti ma ... Continua a leggere »

E oggi chi si vergogna?

Bausciacafe

Presidente Sensi, si vergogna Lei questa settimana? In fondo, non c’è molta differenza tra l’atteggiamento in campo della Lazio di domenica scorsa e quello del Cagliari su cui avete in pratica passeggiato… ho visto solo la sintesi, sia chiaro, che prima ero al Meazza con tanti altri vergognatissimi tifosi della beneamata, a tifare e soffrire contro un Chievo che su ... Continua a leggere »

El Kann ed altri animali

Bausciacafe

C’era una volta il 2003, sette anni fa, ma sembra una vita. Di questi tempi, il mio prof di Finanza Aziendale subiva la beffa degli studenti milanisti, dopo l’Euroderby di ritorno in semifinale (da noi giocata dopo più di vent’anni dalla precedente), ed a Manchester andavano Milan e Juventus. In quell’esportazione di trofeo Berlusconi, andava in scena in realtà molto ... Continua a leggere »