Archivi dell'autore: Miss Green⁵

Sono nata e cresciuta all’ombra dello stadio, nel piazzale ho imparato ad andare in bici e in motorino. Da piccola dicevo che Malgioglio era mio padre, si somigliavano molto.

L’infanzia povera e sconosciuta di Cristiano Ronaldo

RONALDO
DR

Non era decoroso presentarsi allo Sporting con i vestiti vecchi e rammendati che aveva di solito, quindi alla vigilia del viaggio per Lisbona, la madre e le due sorelle di Cristiano Ronaldo erano andate a Funchal per comprargli un cambio completo: scarpe, pantaloni e camicia. Dolores Aveiro voleva che il figlio facesse buona impressione e che “nel continente”, lontano da ... Continua a leggere »

Juventus – Inter: l’attesa

Sia e Danny: cuori svedesi e neroblu.

Signore e Signori, dopo anni Sia ce l’ha fatta e domani sera sarà a Torino a vedere Juventus-Inter. Un sogno che inizia da lontano e che sicuramente non finisce qui, leggere per credere. Vai, Sia, urla ai gobbi le peggio cose anche da parte nostra! Quando sono stato a Milano per la partita contro Napoli sono stato con un grande ... Continua a leggere »

Non si è seri a 17 anni

cavagnoli

Riprendo da dove siamo rimasti, dal post di Sia, sull’amore (da) lontano per l’Inter. Ogni tanto mi capita di stuzzicare Python via WhatsApp, gli racconto episodi milanesi a tinte nerazzurre, a volte gli mando una foto. Che so, se vedo una scritta nerazzurra su un muro, una tintoria con le maglie dell’Inter appese fino al soffitto, bevo il bar in ... Continua a leggere »

Sia lo Zlatan della Nord

IMG-20141007-WA0004

Se mi chiedete come abbia conosciuto Sia, non vi so rispondere con esattezza. Ricordo però la prima volta che l’ho visto fuori dallo stadio, l’ho ovviamente riconosciuto, chi non lo riconoscerebbe Sia, siamo seri. Abbiamo parlato due minuti e poi ognuno per la propria strada. Poi pian piano abbiamo iniziato a sentirci di più via web, per consigli, idee, a ... Continua a leggere »

Red or Dead

ByIKSpFIEAAx6dr

David Peace lo conosciamo soprattutto per lo splendido Il Maledetto United, libro nel quale ci ha regalato la gioia di sentirci compresi, finalmente. Odi la Juventus. Odi la Vecchia Fottuta Signora di Torino. La Puttana d’Europa. Ricorderai il suo fetore, il suo tanfo, lo ricorderai per il resto dei tuoi giorni. Il fetore della corruzione, il tanfo del marciume. La fine di ... Continua a leggere »

Un giorno triste così felice – Lorenzo Iervolino

socrates-1160x1696

Non ero nemmeno nata quando Sócrates giocava nel Botafogo e faceva innamorare il Corinthians, avevo 4 anni quando era un giocatore della Fiorentina, ne avevo 31 quando è morto. Ne avevo 32 quando ho letto e tradotto alcuni dei suoi editoriali su CartaCapital per la trasmissione Brasils (letti poi da un eccezionale Valerio Mastandrea). Lo conosco da poco, dunque, Sócrates ... Continua a leggere »

Always remembered, never forgotten

Always remembered, never forgotten

Traduciamo e pubblichiamo il comunicato del Liverpool in tempo (speriamo) perché altri vogliano partecipare a questa iniziativa. A 25 anni dalla strage di Hillsborough si svolgerà ad Anfield, come ogni anno, una cerimonia in ricordo dei 96 tifosi che persero la vita il 15 aprile del 1989. Per commemorare il 25º anniversario del disastro di Hillsborough, avvenuto il 15 aprile 1989, ... Continua a leggere »

Comunicato ufficiale (uncut version)

Bausciacafe

In esclusiva per Bausciacafè la prima bozza del Comunicato di Erick Thohir, del quale potete leggere la versione corretta qui. Nel corso di questi quasi 106 anni, tutti in Serie A, l’Inter si è sempre distinta per integrità e lealtà. Durante il mese di gennaio, L’Inter ha preso parte a numerosi confronti privati volti a rafforzare il nostro Club dentro ... Continua a leggere »

Eusébio: il Dio del popolo

eusebiocry1966_576x324

Per ricordare un grande campione recentemente scomparso, traduciamo e pubblichiamo questo pezzo di António-Pedro Vasconcelos pubblicato sul quotidiano portoghese Público (versione originale). Per omaggiare Eusébio e per capirne un po’ di più. Eusébio è stata la prima persona a impersonificare una tendenza moderna in Portogallo: essere nero o bianco non importa. Il Portogallo ha idolatrato un mozambicano, mentre ammazzava i ... Continua a leggere »

Inter: maneggiare con cura

Bausciacafe

Cari nuovi soci di maggioranza o meno, vi presento l’Inter, in 10 punti. Ce ne sarebbero molti di più, con calma scoprirete anche il resto. Forse anche per noi arriverà il momento di fermarci e, con la testa che gira, pensare “ti rendi conto???”. Spero solo che allora sarà bello come ora, come la speranza che dà un nuovo inizio. ... Continua a leggere »