Covercianers e De Profundis

Tanto per cominciare, lasciate che auguri a tutti voi interisti, Bauscia e non, un buon anno. O semplicemente un anno meno stronzo del solito, in tutto e per tutto.

Ci siamo finalmente lasciati alle spalle il mese di Dicembre, periodo che per la nostra Inter da molte stagioni corrisponde ormai a pessimi risultati, moriremo tutti assortiti, tiro al piccione nei confronti di allenatore e giocatori, armageddon societario e altre amenità che contraddistinguono da sempre la tifoseria più folle, nel bene e nel male, d’Italia.

Ed effettivamente anche questo 2018 che abbiamo salutato con sdegno da poco più di 72 ore ha contribuito attivamente ad alimentare la leggende dal DicembreDiMerda, vero e proprio tormentone del tifoso nerazzurro che sa a cosa stia andando incontro; 2 punti persi a Roma e a Verona per manifesta mancanza di intelligenza calcistica, una sconfitta prevedibile, benché maturata dopo una prestazione tutt’altro che negativa a Torino contro gli innominabili imbattuti e anch’essa evitabile, se solo avessimo almeno un giocatore in rosa in grado di garantire i gol necessari quando Icardi non è in giornata o, semplicemente, quando gli altri sono più bravi a marcarlo, e un suicidio calcistico europeo annunciato a San Siro, contro il derelitto PSV, troppo impegnati nel ciapanò per mettere sul campo il massimo sforzo evitando di tifare Barcellona e di giochicchiare con un orecchio verso le indicazioni di Spalletti (forse) e l’altro al Camp Nou: il dildo finale era previsione fin troppo facile, per chiunque conosca bene l’Inter e la sua storica incapacità di decidere autonomamente le proprie sorti.

Dopo l’eliminazione in Champions League molti hanno chiesto la testa di Spalletti, altri hanno ribadito come questa squadra – a ragion veduta – non sia ancora abbastanza forte per certi palcoscenici, altri ancora hanno sancito che la stagione fosse finita, come se il tifo fosse soltanto una questione di obiettivi da raggiungere e come se l’Inter non avesse altri traguardi, in questa stagione 2018/2019. Traguardi che, peraltro, con il sorteggio di Europa League prima e i risultati in campionato poi hanno improvvisamente riacquistato vigore, grazie alle faticose vittorie di misura contro una direttissima concorrente come il Napoli e contro la classica provinciale che, solitamente, ti porta dritto al cenone di San Silvestro col muso più lungo del naso di Chiellini.

Tutto vero.

Tutto vero.

Molti erano troppo impegnati con l’ennesimo funerale anticipato per accorgersi come l’Inter, nonostante le disgrazie dicembrine, abbia chiuso il girone d’andata al terzo posto e, soprattutto, a +7 sulla quarta in classifica e +8 sulla quinta, la squadra delle tabelle-rimonta-non esattamente tali: tradotto per i non udenti, significa essere pienamente in corsa e con un buon margine di vantaggio per l’obiettivo stagionale di Serie A, ovvero ribadire la qualificazione in Champions League e restare nel calcio europeo che conta per riprovarci il prossimo anno con una squadra finalmente completa, con quella qualità in più tremendamente necessaria per evitare figure barbine su certi palcoscenici, e per consolidare risultati sportivi che faranno da traino ai futuri investimenti e a mercati finalmente meno soffocati dalle morse del fair play finanziario.

Tutto questo per ricordarvi che giusto qualche anno fa, in uno dei momenti “meno peggiori” di un buio sportivo durato fin troppo a lungo, l’Inter schierava contro la Juventus un 352 con Campagnaro, Rolando e Juan Jesus, Nagatomo e Jonathan esterni, Kuzmanovic, Kovacic e Taider in mezzo, e un attacco formato da Alvarez e Palacio. Oggi, al netto di quello che manca e del legittimo desiderio di ogni tifoso interista di vedere tra i titolari Campioni con la C maiuscola e giocatori davvero in grado di fare la differenza in qualsiasi istante, l’Inter è una squadra di calcio, non un insieme di calciatori estratti a sorte da un generatore random di formazioni; è un 11 che cerca, con tutti i propri limiti, in campo e in panchina, di portare avanti un discorso tecnico/tattico preciso, talvolta inciampando banalmente, altre volte facendo perdere la pazienza per quella stupidata di troppo che una squadra compiuta non commetterebbe mai.

Serve pazienza, una volta di più: abbiamo sopportato i cicli finiti, l’incapacità manageriale di cedere e rinnovare, le scelte senza senso di inutili strapagati e svincolati alle soglie della pensione, abbiamo mandato giù il boccone amaro del non poter agire liberamente sul mercato, ma c’è una luce in fondo al tunnel e, che vi piaccia o no, un allenatore come Luciano Spalletti era e rimane la scelta migliore per un club che non può ancora ambire a certi nomi, non avendo a oggi la possibilità di garantire loro gli acquisti che chiederebbero come condizione irrinunciabile per allenare i nostri colori.

Questo è quanto, ed è inutile chiedere teste a giorni alterni, urlare al mondo dei bar dello sport “AVEVO RAGIONE IO!” o sentirsi più esperto di chi, sul campo e sulle scrivanie, ci lavora quotidianamente. C’è una differenza, enorme e sostanziale, tra senso critico e nichilismo, e temo che molti non l’abbiano ancora capita, tra qualche mania di protagonismo di troppo e la tendenza, tutta italiana, alla tuttologia d’assalto.

Buon 2019 a tutti voi, e che i colori nerazzurri possano tornare a regalarci i sorrisi che meritiamo.

Forza Inter.

About NicolinoBerti

Nasco meritatamente in provincia di Livorno e capisco immediatamente di non voler fare nulla nella vita. Ci sono brillantemente riuscito fino ad ora. Amo l'Inter dal 1987. Walter Samuel mi ha lasciato senza neanche un bacio d'addio. Spalletti è più sopportabile di Mazzarri e Lippi come toscano. Odio il 352.

2.846 commenti

  1. il calciomercato mi fa venire 3 maroni immondi.

  2. Simone: Ma non si può nemmeno stare dietro a tutte le minchiate che scrivono i giornali nei periodi in cui non si gioca………………poi uno può anche decidere di mettersi a seguire un Criscitiello qualsiasi ma credo sia un suo problema. Anche perchè smentire tutte le manate di sto periodo scritte nei vari giornali e citi sportivi é impresa difficile; si rischia di star solo a smentire…………….magari concentriamoci solo su quello che riportano le fonti come dire meno inaffidabili…tipo Sky…

    Si ma qui non si tratta di minchiate. C è un giornale argentino che riporta un virgolettato di wanda che dice che non rinnoverà. O la notizia è una minchiata e si smentisce (e lo deve fare wanda) o si fa spazio nell opinione pubblica l idea che sia vera. Con tutti i problemi che questo può comportare per il marito. Percheè non siamo al 15 maggio…siamo al 9 gennaio. Molto lunga….per noi…ma anche e spt per lui.

  3. MaistatiinB:
    A prescindere dal fatto che condivido in buona parte i timori di Brehme, sono però convinto che Icardi firmerà il rinnovo e sarà a una cifra equa per tutti.
    Per Brozovic temo sirene inglesi e spagnole. Per Skriniar ci sarà da combattere, ma spero che anche se lo si volesse monetizzare, si abbia la lungimiranza di aspettare 1-2 anni

    Su skrigno c è poco da combattere. Ha 4 anni di contratto e non ha la clausola.

  4. https://www.tycsports.com/

    ve la dò in lingua originale.

  5. Mah

    Se vanno alla rottura non rinnovando, figurati se poi Icardi/Wanda e squadra acquirente fanno il gioco dell’Inter per farla incassare di più.

    Se non rinnova, qualcuno estero paga 110 ml e finita lì, giustamente.

    Ed è più che legittimo.

    Certo che mettere quelle due clausole, anche Brozovic, e non capire in tempo QUANTO è cambiato il mercato è proprio da Pierini. Intortato dalla Wanda.

    Ormai il danno è fatto.
    Speriamo di non uscirne con le ossa rotte. Davo per scontato il terzo posto comodo, se adesso scoppia la guerra, la Rima fa presto a riprenderci.

    Piuttosto capire immediatamente QUANTO si possa contare su Lautaro, aumentandone drasticamente il minutaggio, comprese partite da titolare.

    Se potessimo non spendere tutti i milioni di Icardi su una punta ci farebbe comprare meglio a centrocampo un bel top.

    Se invece su Lautaro non ci si può contare nrll’imm, meglio saperlo adesso che non il prossimo anno.

    Ps Nulla esce mai su più giornali PER CASO

    C’ È del vero
    Sicuramente

  6. Fabio1971:

    Ps Nulla esce mai su più giornali PER CASO

    C’ È del vero
    Sicuramente

    Nulla infatti, ogni anno la strategia per portarsi a casa i milioncini è questa.
    Dispiace che sia la moglie/procuratrice del Capitano a dare vita a questi teatrini.

    Sarebbe il QUARTO adeguamento in SEI anni. 4/6.

  7. L’unica cosa sensata da fare e’ rinnovo, togliere sta schifezza di clausola e dopo venderlo al miglior offerente, perche’ non si puo’ essere ricattati in eterno dalla Raiola in gonnella. Ibra non ha insegnato niente???????????

  8. io della wanda mi sono proprio rotto. sono anche disposto a lasciar andare quel pirla di suo marito, se la segue nelle vicende extra familiari.

  9. sono curioso di vedere cosa farà marotta con la wanda.

  10. Pacific:
    L’unica cosa sensata da fare e’ rinnovo, togliere sta schifezza di clausola e dopo venderlo al miglior offerente, perche’ non si puo’ essere ricattati in eterno dalla Raiola in gonnella.Ibra non ha insegnato niente???????????

    Non mi sorprenderei se le difficoltà sul rinnovo fossero legate più alla scelta di una nuova clausola che alla cifra da far firmare a Icardi.

    Oggi, dopo la crescita che gli ha fatto fare Spalletti, io a Icardi non lo venderei mai.
    Ma se Dio vuole, questo è l’ultimo anno con Wanda procuratrice.

  11. si ma prende come un radia qualsiasi appena arrivato ad impatto nullo ad oggi…4 rinnovi per prendere 4,5 in sei anni, anni terribili, anni che se non era per Mauro e i suoi gol non so se potevamo ancora dire maistatiinb…io penso che sia vero, io penso che sia stanco e seccato per tutti gli attacchi che riceve dai media e anche dai tifosi interisti, ogni cosa fa Icardi è polemica, la moglie sono anni che becca offese che nemmeno una meretrice, l offerta l unica vergognosa era per 6 con bonus…io credo che non ci sia MAI stata riconoscenza verso questo ragazzo e se non rinnova io sto comunque con lui, arriva l offerta a luglio a 110 e lui questa volta accetta? ok se no tra meno di 2 anni si libera a zero.

  12. modd:
    io della wanda mi sono proprio rotto. sono anche disposto a lasciar andare quel pirla di suo marito, se la segue nelle vicende extra familiari.

    +1

  13. Ciao tiziano grazie..anche se non scrivo sto sempre sul pezzo..ribadisco anche a te che mi manca un bel scoppolone al saxuolo

  14. OT poteva andare peggio ma mi fa un male bestia, pare non sia rotta da lastra pare sia una forte distorsione, bendaggio semi rigido riposo antidolorifici e tra qualche gg ora troppo gonfiore una risonanza per escludere lesione legamenti, grazie per l interessamento.

  15. pearl:
    si ma prende come un radia qualsiasi appena arrivato ad impatto nullo ad oggi…4 rinnovi per prendere 4,5 in sei anni, anni terribili, anni che se non era per Mauro e i suoi gol non so se potevamo ancora dire maistatiinb…io penso che sia vero, io penso che sia stanco e seccato per tutti gli attacchi che riceve dai media e anche dai tifosi interisti, ogni cosa fa Icardi è polemica, la moglie sono anni che becca offese che nemmeno una meretrice, l offerta l unica vergognosa era per 6 con bonus…io credo che non ci sia MAI stata riconoscenza verso questo ragazzo e se non rinnova io sto comunque con lui, arriva l offerta a luglio a 110 e lui questa volta accetta? ok se no tra meno di 2 anni si libera a zero.

    e te lo ritrovi alla giuve

  16. no, andrà all’ estero penso che ne abbia le balle piene dell’ italia.

  17. teatrino delle marionette:
    icardi va al reale.
    fiorentino gli dà i soldi che vuole la wanda, a patto che lui cambi procuratore.
    lui accetta.
    lei si incazza, e lo molla.

  18. stavolta non ne sarei così convinta più probabile che 500.000 euro glieli dia lui di mancia al piero nostro ringraziandolo per l elemosina e che se lo produca lui il cinepanettone.

  19. pearl:
    si ma prende come un radia qualsiasi appena arrivato ad impatto nullo ad oggi…4 rinnovi per prendere 4,5 in sei anni, anni terribili, anni che se non era per Mauro e i suoi gol non so se potevamo ancora dire maistatiinb…io penso che sia vero, io penso che sia stanco e seccato per tutti gli attacchi che riceve dai media e anche dai tifosi interisti, ogni cosa fa Icardi è polemica, la moglie sono anni che becca offese che nemmeno una meretrice, l offerta l unica vergognosa era per 6 con bonus…io credo che non ci sia MAI stata riconoscenza verso questo ragazzo e se non rinnova io sto comunque con lui, arriva l offerta a luglio a 110 e lui questa volta accetta? ok se no tra meno di 2 anni si libera a zero.

    Interella, ti auguro buona guarigione ma , in questo caso, non concordo con quello che scrivi. Nel senso che anche gli interisti come me, ovvero quelli che erano più scettici sul reale valore di Icardi, stanno iniziando ad aprezzarlo. Mi sembra che, in generale poi, i tifosi dell’Inter lo adorino; le critiche o qualcuno a cui certi atteggiamenti danno fastidio ci può, a torto o a ragione, sempre stare. Ma in questo momento rappresenta la netta minoranza pari a coloro che, da coglioni, fischiano i giocatori di colore negli stadi. Wanda invece inizia ad essere troppo presente e, a mio avviso, in questo ultimo periodo sta davvero esagerando. Io non saprei a quale cifre voglia rinnovare l’Inter ad Icardi; direi che se siamo arrivati a 4,5 credo che 6 vada bene anchè perchè poi, tra un anno, continuerà a batter cassa anche se dovesse ottenere un rinnovo a 8………e poi una domanda; ma se un giocatore, per caso, un anno buca la stagione e può capitare, che fa la società gli applica la dimunzione dello stipendio?

  20. modd:
    teatrino delle marionette:
    icardi va al reale.
    fiorentino gli dà i soldi che vuole la wanda, a patto che lui cambi procuratore.
    lui accetta.
    lei si incazza, e lo molla.

    basta che la Icardi family la smetta di triturarci i coglioni, portino 110 milioni e la chiudiamo qui.
    la verità è che al momento nessuno ha fatto un’offerta di quel livello e di conseguenza i 9 milioni se li scorda

  21. Mattia:
    https://www.lastampa.it/2018/01/29/sport/icardi-lascia-linter-con-un-post-su-instagram-manda-in-tilt-i-tifosi-giallo-2l0kgYEMtESsRn6gCUBjwK/pagina.html

    solito giochino della Wanda, poi sganciano 500.000€ in più e torna l’amore. no panic

    Tra l’altro nell’articolo che citi compare Auxilium che dice “io non regalo sogni ai tifosi”. E si parlava di Pastore…

  22. pearl:
    si ma prende come un radia qualsiasi appena arrivato ad impatto nullo ad oggi…4 rinnovi per prendere 4,5 in sei anni, anni terribili, anni che se non era per Mauro e i suoi gol non so se potevamo ancora dire maistatiinb…io penso che sia vero, io penso che sia stanco e seccato per tutti gli attacchi che riceve dai media e anche dai tifosi interisti, ogni cosa fa Icardi è polemica, la moglie sono anni che becca offese che nemmeno una meretrice, l offerta l unica vergognosa era per 6 con bonus…io credo che non ci sia MAI stata riconoscenza verso questo ragazzo e se non rinnova io sto comunque con lui, arriva l offerta a luglio a 110 e lui questa volta accetta? ok se no tra meno di 2 anni si libera a zero.

    Una società che forte di un contratto di 5 anni ti rinnova sistematicamente il contratto ogni 2, ti da la fascia di capitano…
    Come si fa a parlare di irriconoscenza?
    La volontà di aumentare il suo corrispettivo c’è sempre stata.

    comunque già smorzate le parole di Wanda, in pieno stile dei due coniugi che dicono uno il contrario dell’altro e si contraddicono in continuazione.

    “L’offerta non è soddisfacente -ha spiegato l’agente ad AS-, ci sono big già pronte ma non neghiamo che si possa arrivare a un accordo con l’Inter in qualsiasi momento”

  23. Simone ti ringrazio ma il tuo ragionamento andrebbe applicato a tutta la rosa sul toppare l anno…pero’ anche in questo caso resta il fatto che Mauro non ha mai toppato una stagione, e per quanto riguarda l amore dei tifosi non è proprio così basta che leggi un post sopra o basta che leggi i social…il suo agente fa il bene del suo assistito come tutti gli agenti e quando dice che Mauro è di livello superiore dice la verità.

  24. pearl:
    OT poteva andare peggio ma mi fa un male bestia,pare non sia rotta da lastra pare sia una forte distorsione, bendaggio semi rigido riposo antidolorifici e tra qualche gg ora troppo gonfiore una risonanza per escludere lesione legamenti, grazie per l interessamento.

    Visto che ti vogliamo tutti bene?

  25. pearl:
    OT poteva andare peggio ma mi fa un male bestia,pare non sia rotta da lastra pare sia una forte distorsione, bendaggio semi rigido riposo antidolorifici e tra qualche gg ora troppo gonfiore una risonanza per escludere lesione legamenti, grazie per l interessamento.

    Speriamo la guarigione sia rapidissima e non ti dia altre noie!

  26. Nic!: Una società che forte di un contratto di 5 anni ti rinnova sistematicamente il contratto ogni 2, ti da la fascia di capitano…
    Come si fa a parlare di irriconoscenza?
    La volontà di aumentare il suo corrispettivo c’è sempre stata.

    comunque già smorzate le parole di Wanda, in pieno stile dei due coniugi che dicono uno il contrario dell’altro e si contraddicono in continuazione.

    “L’offerta non è soddisfacente -ha spiegato l’agente ad AS-, ci sono big già pronte ma non neghiamo che si possa arrivare a un accordo con l’Inter in qualsiasi momento”

    appunto, 500.500 euro in più e la chiudiamo qui.
    però che 2 palle questo modo di fare, Zanetti a carriere conclusa dichiarò di aver rifiutato un’offerta del Real Madrid.. altro spessore

  27. Lancio una provocazione.
    E se ci fosse qualcuno dietro che spinge per gennaio???????????
    Allora la clausola non conta, si prende il massimo possibile e si pensa a costruire la squadra.
    Premesso che , guardando cio che guadagnano altri, l’aumento lo merita.
    Ma sta storia che si ripresenta ogni anno, se non ogni 3 mesi , ha strarotto!!!!!!!!

  28. Nic! la storia della fascia? anche li la società dovrebbe essere riconoscente perché dopo il ranocchio NON la voleva nessuno nemmeno handa…lui si è assunto questo onore e onere.

  29. Nic!: Una società che forte di un contratto di 5 anni ti rinnova sistematicamente il contratto ogni 2, ti da la fascia di capitano…
    Come si fa a parlare di irriconoscenza?
    La volontà di aumentare il suo corrispettivo c’è sempre stata.

    Su questo hai ragione, ma ammetterai che la progressione non è velocissima… Come ricordava Pearl, ti entra il ninja e parte subito a 4 o più, con un bel quadriennale (che significa anche fette di torta più piccole da spartire tra gli altri top).
    Poi è anche possibile, come diceva Fabio, che il quid sia la nuova clausola. O meglio, forse, il rapporto clausola / stipendio annuo base

  30. Icardi è un martire insomma.

  31. ringrazio ovviamente ancora tutti…siìii mi volete bene.

  32. Sandrex:
    Icardi è un martire insomma.

    Anche a te vogliamo bene!

  33. MaistatiinB: Anche a te vogliamo bene!

    Più che a Icardi spero

  34. pearl:
    Nic! la storia della fascia? anche li la società dovrebbe essere riconoscente perché dopo il ranocchio NON la voleva nessuno nemmeno handa…lui si è assunto questo onore e onere.

    Questo non ha riscontro, sei tu che decidi di credere ad una cosa del genere.

    I fatti sono che l’Inter ha trattato Icardi, e continua a trattarlo, come un simbolo, un giocatore con cui vuole andare avanti sino a fine carriera.
    Gli si è data la fascia per trattenerlo, per premiarlo e per adularlo. Certo lo si è fatto anche perché non si aveva molto altro da offrire in quell’Inter disastrata.

    E qui rispondo anche a MaistatiinB

    Avete ragionissima quando dite che l’Inter non sta offrendo la migliore delle progressioni economiche a Icardi.
    Sta offrendo una crescita di 2 milioni ogni 2 anni, la progressione che la società vede per Icardi da qui a fine carriera.
    Intanto lo protegge, lo migliora, lo onora con la fascia.

    Se Icardi decide di andare altrove per ragioni economiche mi farà male, per me oggi si è migliorato come non credevo possibile, onore a lui ed al mister, ma si dimostrerà soltanto uno dei tanti e dimostrerà di non aver meritato quelle attenzioni che ha ricevuto. Non tutte. E noi non ne usciremo affatto bene sotto questo aspetto.

    Se rimane io credo che a fine carriera spiccherà nel cuore dei tifosi interisti, ma di tutte le squadre, e sarà gratificato a 180 gradi. L’Inter in questo senso il suo lo sta facendo.

    Nei modi di trattare però Wanda mi pare molto furba, ma irrispettosa, e non conscia di cosa significhi essere capitano dell’Inter.

  35. https://www.gazzetta.it/Calcio/09-01-2019/roma-vergogna-ultra-volantini-antisemiti-lazio-napoli-israele-320228541278.shtml

    Adesso quelli della riomma. Ma interverrei chiudendo la curva dell’Inter fino al prossimo boxing day

  36. beh, dai … mi sembra che Pierino abbia la situazione PERFETTAMENTE sotto controllo :-)

    spero almeno che questa vicenda porti al suo siluramento….

    Inter: maxi multa a Icardi. E nuovo caos con Wanda: “Rinnovo? Molto lontani”
    Il capitano in campo ad Appiano dopo il ritardo e il volo cancellato, ma la mano del club è pesante: 100 mila euro di sanzione. Prossima settimana incontro per il contratto. Ma la moglie: “Siamo lontani, ci sono tanti club interessati”

    Secondo me Ausilio non può competere con Wanda. E’ una lotta impari, specialmente dopo che le ha dato n mano il coltello con cui lei può trafiggerlo… cioè la clausola inadeguata

    per cui finisce così, al di là di quel che ti dicono

    o rinnovi alle condizioni di Wanda
    o qualcuno, che già sanno chi è, pagherà i 110 ml della clausola

    Sarri sta già cercando una puntata e pensava a Higuain, però subito

  37. Sandrex: Più che a Icardi spero

    Io te ne voglio tanto, ma a Maurito sempre un pezzetto di cuore più di tutti

  38. Mattia:
    Oggi, dopo la crescita che gli ha fatto fare Spalletti, io a Icardi non lo vend

    per me è il contrario, hanno in mano qualcosa di qualche club estero

    e SOLO 110 ml è una sciagura, è lo scenario peggiore possibile

  39. Ahahahah! Buona complimenti!

  40. Nic! no scusa ma mi devi spiegare perché un club come l Inter dovrebbe gratificare Mauro anche li a passettini ogni 2 anni un cicininn alla volta quando esempio ma proprio il primo all’ alzata di voce, una volta, del fratello di dypuffo taacc è arrivato in un amen l aumento stipendio di 3,5 in un solo botto..c era il vs nuovo dirigente…per non parlare dell’ altro argentino che gli si è subito accodato…NON hanno nessuna intenzione di aumentare lo stipendio ad una cifra consona…ne pagheranno le conseguenze e purtroppo anche noi.

  41. Fabio 1971: beh, dai … mi sembra che Pierino abbia la situazione PERFETTAMENTE sotto controllo

    Come sempre, d’altronde. Un pranzo di qua e una cena di là, e ci si mette a posto.
    Ma stamattina la mazzetta non parlava di multa ma entro limiti normali del regolamento interno per un ritardo? Oltretutto viaggio intercontinentale annullato, con regolare avviso. Non è che cambi binario e ne prendi un altro, eh? Fossi Wanda farei causa alle Aerolineas Argentinas o al pilota (del Boca, sicuro, visto che lei è del River, mi pare)

  42. Fabio 1971: per me è il contrario, hanno in mano qualcosa di qualche club estero

    e SOLO 110 ml è una sciagura, è lo scenario peggiore possibile

    con 108 milioni di plusavalenza si strapperanno le vesti in società

  43. pearl:
    Nic! no scusa ma mi devi spiegare perché un club come l Inter dovrebbe gratificare Mauro anche li a passettini ogni 2 anni un cicininn alla volta quando esempio ma proprio il primo all’ alzata di voce, una volta, del fratello di dypuffo taacc è arrivato in un amen l aumento stipendio di 3,5 in un solo botto..c era il vs nuovo dirigente…per non parlare dell’ altro argentino che gli si è subito accodato…NON hanno nessuna intenzione di aumentare lo stipendio ad una cifra consona…ne pagheranno le conseguenze e purtroppo anche noi.

    Perché da una parte c’è una società ricchissima e che vince e dall’altra una società che si sta costruendo e che vuole costruire una buona squadra attorno ad Icardi.

    Ma sai di questo passo a che stipendio arriva Icardi?
    Con questa media al punto più alto della carriera di un attaccante Icardi guadagnerà 10-12 milioni.
    In linea con contratti come quello di Lewandoski per dire.
    Ne vuole 10 adesso? In Italia non c’è squadra che possa offrirteli
    Vuole andare altrove?
    Bene, dovrà spiegare le sue parole, pronunciate fino a oggi.
    E stia sicuro che quello che trova altrove è più simile alla Selezione Argentina dove è stato trattato a pesci in faccia fino a oggi che alla culla che gli ha costruito attorno l’Inter.

  44. Mattia: Nic! no scusa ma mi devi spiegare perché un club come l Inter dovrebbe gratificare Mauro anche li a passettini ogni 2 anni un cicininn alla volta quando esempio ma proprio il primo all’ alzata di voce, una volta, del fratello di dypuffo taacc è arrivato in un amen l aumento stipendio di 3,5

    110 ml per Icardi sono spiccioli

    ne chiedono 110 per Allan, un centrocampista, di sicuro merce meno rara

  45. Però un momento qui sembra che 110 milioni siano bruscolini.
    Che mi venga in mente, i trasferimenti sopra i 100 milioni quanti sono stati finora? 5?6?
    Neymar. Mbappe’. Coutinho (cazzata sesquipedale, 160 milioni). Pogba. cr7. Ma negli ultimi due casi, che stecca hanno preso i procuratori? Qui sarebbero soldi solo per la società. Ma capiremo bene: io non lo venderei ASSOLUTAMENTE, specie ora che sta allargando il raggio di azione (chissà come mai). Era per dire che quando si arriva in terza cifra, non è che ci sia tutta questa ressa per mettere 110 cash in un colpo, sull’unghia.
    Brozo invece è un altro discorso, purtroppo.
    Ma ricordiamo perché bisogna essere onesti altrimenti la trasformazione nei “senza colori” è già avvenuta, che all’epoca TUTTI avrebbero portato Epic in spalla, legato, a chiunque avesse offerto altro che 60,anche 30!.
    Poi arriva il perdente e te lo riqualificare.
    Buffo il mondo

  46. Ciao Ragazzi. E in bocca al lupo Interella.

    Mauro Icardi, questo Icardi non si tocca. Ha sempre fatto bene, ma da qualche mese è fatto quello step che lo porterà, in giro di qualche anno a essere uno dei 3 top-centravanti a livello globale.

    Di una fantomatica plusvalenza da +100milioni di euro non abbiamo a che farcene. Non ne abbiamo necessità ai fini del Ffp (o almeno così si dice). E soprattutto il reinvestimento di tale cifra sul mercato sarebbe insostenibile negli esercizi successivi a questo.

    Quindi che si incontrino, ne discutano, si tirino i capelli a vicenda ed infine trovino un accordo. Non mi interessa chi ha ragione.
    Ciò che mi interessa è che la smettano di fare i teatrini. Non è ammissibile in un top club e nella fattispecie è impensabile quando c’è di mezzo un capitano. Che esempio stanno dando ai compagni di squadra?

    Pensavo che i tempi del pizzaiolo fossero finiti.

  47. Melito:
    Quindi che si incontrino, ne discutano, si tirino i capelli a vicenda ed infine trovino un accordo. Non mi interessa chi ha ragione.
    Ciò che mi interessa è che la smettano di fare i teatrini. Non è ammissibile in un top club e nella fattispecie è impensabile quando c’è di mezzo un capitano. Che esempio stanno dando ai compagni di squadra?

    Pensavo che i tempi del pizzaiolo fossero finiti.

    +1

    basta con questi teatrini a mezzi social o stampa

  48. Fabio 1971: 110 ml per Icardi sono spiccioli

    ne chiedono 110 per Allan, un centrocampista, di sicuro merce meno rara

    110 milioni che al momento nessuno ha tirato fuori però.
    poi anche io sarei per rinnovare e togliere o aumentare la clausola, ma 7 milioni penso che possano abbondantemente bastare