Il Film di Steven Zhang

Riduttivo definirlo ‘video di presentazione’, video è il mezzo, il nome giusto è “il FILM di Steven Zhang”.  

Si, un film, con una idea, un messaggio e una caratura artistica che raramente si vede nella comunicazione del mondo del calcio che, in genere, si limita a filmare cose, situazioni o o accadimenti con racconti lineari, quasi mai a creando storie.

LA SCELTA

La scelta comunicativa è interessante e deriva da una logica che definirei vincente in origine, ovvero la creazione della Inter Media House. 

Una entità ‘parte di’ ma diversamente ‘destinata a’ che formalmente slega le attività di calcio da quelle di comunicazione comportandosi come una produzione vera e propria (come una Warner Bros interna), motivo per il quale oggi possiamo dire “Inter Media House presenta il film di Steven Zhang”.

Sottigliezze, dettagli, linguaggio…ma in realtà fattori determinanti per cogliere la prospettiva e l’approccio con cui l’Inter intende la comunicazione da 15 mesi a questa parte. 

Abituati a figure presidenziali accentratrici e che hanno lavorato per far coincidere la squadra, la società, i trofei con la loro immagine (anche a scopo commerciale, politico e pubblicitario) fa strano vedere una presentazione che, pur celebrando il personaggio, conservi separate l’entità: la grande società storica e il nuovo giovane Presidente, ognuno nella sua natura senza sovrapposizione. Un segnale di rispetto, di dovuta cura nei confronti della storia espressa anche dalle parole dello stesso SZ.

Il film non è finzione, racconta davvero un atteggiamento reale con cui SZ ha vissuto l’Inter. Una fase di studio iniziale, la scelta di vivere la città in prima persona, di vivere la storia, le emozioni, i luoghi prima di prendere le redini. Il film è il mezzo con cui vengono esposte la vision e la mission della nuova presidenza, ed è qui il gioiello di comunicazione: niente foto banali, niente scrittoio o pulpito delle promesse, nessun comunicato da fiumi di banalità, ma un essenziale e impattante film.

IL BACKGROUND

Altra cosa interessante: il linguaggio, la patina e la sintassi del video sono una novità per il mondo del calcio e sono presi in prestito del mondo della comunicazione legato alla moda. Lo dico perché ci ho vissuto dentro negli anni del boom video, e tutto quello che vedo in questo film è maledettamente familiare.

La traccia dell’uomo che ragiona tra sé e sé compiendo gesti comuni, con gestualità fluida e lenta, che al termine della narrazione sfonda la quarta parete parlando direttamente con lo spettatore è molto comune nel teatro, nel cinema, ma se parliamo di film promozionali il riferimento di qualità è appunto la moda del lustro 2013-18. Eccone uno dei tantissimi esempi, Gucci.

La metafora, l’allegoria della pittura presente nel video mi è parsa familiare, quantomeno visivamente e come ritmo. Mi ha ricordato un film di Canali 1934 di qualche anno fa.

Anche se, in realtà, istintivamente ho pensato a questo altro video epocale.

IL FILM – l’analisi 

Il film è la narrazione del Pensiero di SZ, in un luogo preciso. In questa narrazione si aprono altri due scenari: Flash Back e Allegoria che si alternano e sovrappongono alla narrazione principale.

Scena A – Il Pensiero

Scena principale del film è il pensiero di SZ che si conclude, come già detto, abbattendo la 4a parete e chiedendo allo spettatore “io sono pronto, e voi?”.

Questa è la scena principale, ovvero SZ (del quale sentiamo i pensieri inizialmente) che sta parlando con noi, nel tempo principale presente (adesso) e nel luogo principale (qui), ovvero la terrazza del Samsung District in Viale Liberazione (in realtà è via Mike Bongiorno), di fronte alla futura sede dell’Inter*.

Non so perché ma nel film il frame dedicato alla futura sede è specchiato, qui sotto lo trovate con l’orientamento corretto, riga 1 n.3. 

1_pensiero

location_1

SCENA B – Flash back

Subito all’inizio del film entrano in gioco i flash back (per comodità raggruppiamo in unica scena, ma sono momenti e lunghi differenti): la narrazione visiva fa dei passi indietro rispetto al momento e al luogo principale iniziando un percorso geografico, temporale e culturale. SZ cammina nei luoghi dell’Inter a Milano.

Il primo flash mostra il Duomo visto dalla galleria Vittorio Emanuele, lato Nord, come la parte di San Siro dedicata ai colori nerazzuri. 

d

Il secondo flash riguarda il retro della cattedrale: SZ cammina tra Arcivescovado e Palazzo Orologio guardando alla sua destra, ovvero verso quello che fu il ristorante L’Orologio dove l’Inter nacque il 9 Marzo 1908. (il passato)

ert

Il terzo è un frame che mostra la fontana di Piazza Castello.

dd

Il quarto è SZ in piazza Liberty che guarda verso l’alto sulla sua destra, ovvero in direzione delle finestre delle sale della attuale sede dell’Inter. (il presente)

dddd

Il quinto flash è sotto il Bosco Verticale e sul passaggio pedonale di piazza Gae Aulenti, simbolo della Milano post Expo, della modernità. Qui si vede SZ che incrocia lo sguardo con 3 giovanissimi milanesi, il futuro di Milano e il futuro dell’Inter. 

hjkl

SCENA C – Allegoria

In parallelo tutto ciò, c’è la scena allegorica della pittura: un artista dipinge con una scopa di saggina e pennellesse la parola Inter con i colori sociali e con movimenti simili ad un danza, un tono orientale ed una attività che richiama l’atto di creazione (leggendario*) dello stemma da parte di G. Muggiani che dipinse lo stemma dell’Inter in quella serata del 9 marzo.

*La tradizione vuole che Muggiani, al momento di realizzare lo stemma del club, scelse i colori nerazzurri perché in quei giorni erano gli unici a sua disposizione sulla tavolozza.

rty

34_Il controllo e la qualità della propria immagine

Altro aspetto interessate riguarda il controllo del messaggio. Con la creazione di un contenuto video di questo livello e con il servizio fotografico annesso (degno di un catalogo di Zegna o di un editoriale su Robb Report) l’Inter ha imposto un standard comunicativo di qualità molto alto ma soprattutto inconfondibile. Mi spiego: senza questi materiali un direttorino qualunque di testata avrebbe fatto la corsa (e qualcuno lo ha fatto – come con ET) alla ricerca della peggiore foto di stock con smorfia di SZ o qualche foto di archivio che avrebbe creato un muro di immagini poco credibili e sconnesse a descrivere un momento importante. Con questo tipo di contenuti è stata invece impressa una immagine al momento, chiunque e qualunque media ne abbia scritto o parlato con materiali differenti da questi è risultato non credibile perché per il pubblico l’immagine del presidente è e rimarrà quella del Film per parecchio,  sarà l’immagine residua di una intera epoca.

ghConclusione

Queste sono alcune chiavi di lettura di un prodotto che risulta unico nel panorama del calcio, soprattutto per quanto riguarda il lato aziendale delle società. C’è chi cambia tre presidenti in tre stagioni, chi non conosce nulla del proprio presidente, chi ha ben chiaro che il presidente vuole solo fare cemento e poi telare, c’è chi i presidenti li rincorre o li vede in tribunale, poi c’è l’Inter che il suo Presidente lo presenta così a tutto il mondo come nessuno mai…esponendo la Vision e la Mission aziendale con un artificio narrativo e un monologo tanto semplice quanto profondo.

Menzione speciale per Alkemy, il partner che ha seguito questo progetto in collaborazione con Inter Media House.

Specifico che tutti questi elementi di analisi sono frutto solo di una lettura esterna, non mi è dato conoscere le vere dinamiche di progetto o lo script del film, sono per lo più deduzioni o interpretazioni di cose per me evidenti. Non tutti i fratelli del mondo sono cresciuti a pane, piazza Duomo, Luini e Hoepli, ecco perché mi è sembrato giusto condividere con tutti quel che ho avuto il pacere di cogliere.

About rupertalbe

#InterDesigner Vagavo nel buio in balìa di un sistema che via via cercava di farmi subire la mia fede interista, convincendomi di meritarmelo e a scannarmi con i miei simili a causa dell'insovvertibile potenza ladra che tutto torbido rendeva…un giorno comparve la luce Mourinhana, fulminato, impugnai le mie armi (immagini&grafica) per combattere la Prostituzione Intellettuale, senza pietà.

2.966 commenti

  1. Maigob: Nome e colore socialedel tuo club …….grazie
    Vorremmo fare il tifo per la squadra giusta.
    A dopo.

    Giallo-Blu.
    Dovrei essere già al campo, tipo ora. quindi me la colgo!
    Se venite sarà un’emozione in più da gestire :)

  2. Leonardo calzoni

    Non vi fate confondere dalle chiacchiere di Maigob… È stata una giornata terribile tra alcool droghe di tutti i tipi (anche sintetiche) e tra un piatto di Trippa e una Fiorentina abbiamo litigato su tutto fino a quando Modd non a spaccato una bottiglia in testa a Vox…. Mentre Maigob provava ad colpirmi con il coltello x la fiorentina è stata una tragedia…
    P. S. X Maigob le bustine che hai lasciato al bagno ed pippotto ce l’ho io… Sai non ho voluto lasciare tracce del nostro passaggio…
    RAGAZZI GRAZIE X LA SPLENDIDA GIORNATA DOVE SI È PARLATO SOPRATTUTTO DI INTER E ANCHE DEL PIÙ E DEL MENO… SIETE DELLE SPLENDIDE PERSONE…

  3. Nic!: Ahah oddio, ma seriamente? Io da voi mi aspetto di tutto
    La partita sarà alle 21, ahaha

    La cerco su Hesgoal.com

  4. Maigob:
    C’erano una volta a Firenze
    Un musicista, un ingeniere, un dottore e un cialtrone…….

    4 ore a bere, mangiare, bere, ribere…….e parlare di tutto…..con in sottofondo storia, presente e futuro NEROBLU.

    Un piacere unico.

    La prossima si fa ad Appiano, dopo aver assistito all’allenamento.

    Domani si vince e se ne vincono sette di fila.

    Alla faccia dei gufi dei gobbi…..e di chi ci vuole male.

    Prosit.

    Vi lovvo!

  5. MaistatiinB: La cerco su Hesgoal.com

    Io sto cercando disperatamente lo stadio ma non lo trovo.
    Sarà mica che Nic e il Casa sono 2 pipponi immondi e Nic fa di tutto per non dare dettagli????

    Va beh ci arrendiamo.

    Io e Modd andiamo a cena a Le Querce.

    Saluti

  6. Forlì via Tripoli, dietro la chiesa

  7. Sono quasi sicuro Ahahah quartiere pianta

  8. Gianluca:
    Questo blog sta diventando un sito per appuntamenti

    la prossima volta porto la figa. tu cosa farai?

  9. IlCasa è sicuramente il mediano pelato davanti alla difesa

  10. bellins: Vi lovvo!

    Cacchio, ma almeno tu potevi venire!
    Ma manda a quel paese il commercialista!

  11. Leonardo calzoni:
    Non vi fate confondere dalle chiacchiere di Maigob… È stata una giornata terribile tra alcool droghe di tutti i tipi (anche sintetiche) e tra un piatto di Trippa e una Fiorentina abbiamo litigato su tutto fino a quando Modd non a spaccato una bottiglia in testa a Vox…. Mentre Maigob provava ad colpirmi con il coltello x la fiorentina è stata una tragedia…
    P. S. X Maigob le bustine che hai lasciato al bagno ed pippotto ce l’ho io… Sai non ho voluto lasciare tracce del nostro passaggio…
    RAGAZZI GRAZIE X LA SPLENDIDA GIORNATA DOVE SI È PARLATO SOPRATTUTTO DI INTER E ANCHE DEL PIÙ E DEL MENO… SIETE DELLE SPLENDIDE PERSONE…

    confermo: 3 splendide persone. escluso il sottoscritto. :-)
    ma come ho fatto con la bottiglia a mancare la testa di vox… ahaaa credo di aver capito. ben kenobi ha deviato la bottiglia con la forza.

  12. Giacomo:
    IlCasa è sicuramente il mediano pelato davanti alla difesa

    Casasso

  13. Nic!:
    Forlì via Tripoli, dietro la chiesa

    Adesso lo mandi l’indirizzo.
    Adesso che siamo già al primo.
    Cacasotto che non sei altro. :)

    Va beh…….in bocca al lupo va.
    Distruggeteli e volate in testa.
    Sono entrato nel sito dei vostri avversari e sono tutti grossi e con la faccia cattiva.

    Mi sa che il Casa Valero farà un po’ fatica a smistare il gioco.

  14. MaistatiinB:
    Ma la diretta dal Troia?
    Tortino ai carciofi, pollo fritto e meringata per tutti, o siete andati sulla fiorentina?
    Qui siamo ansiosi, non c’è neanche la radiolina….

    visto che sai, sei colpevole di non essere venuto. e sappi che stiamo già organizzando la prossima, che non sarà a milano. così ti diamo la seconda possibilità di essere colpevole. :-)

  15. mattia: Casasso

    Si è lui, solo con i piedi un po’ più quadrati

  16. modd: la prossima volta porto la figa. tu cosa farai?

    Il vino ti fa bene!
    Era ooooraaaa

  17. All’occorrenza è anche un affidabile difensore centrale, non ho dubbi

  18. uomo d’ordine ed esperienza che guida il golasso in inserimento di Nic!

  19. SgtPepper: Cosa te lo dico a fare…
    questi pensano solo a riempirsi la panza…:-)

    la fiorentina di vox si chiamava beatrice.
    quella di maigob caterina.
    quella di palla_al_piede isabella.
    la mia … moana

  20. “La Royal Philips dei Paesi Bassi è diventata ufficialmente partner ufficiale dell’Inter Milan Football Club in Cina. Le due parti hanno lanciato congiuntamente la macchina da caffè americana e la macchina multifunzionale marchiata Inter.
    ergo
    c’è qualche buon giocatore nel psv?

    mattia:
    uomo d’ordine ed esperienza che guida il golasso in inserimento di Nic!

    se gioca come scrive… gran giocatore, ma leeeento. :-)

  21. modd:
    “La Royal Philips dei Paesi Bassi è diventata ufficialmente partner ufficiale dell’Inter Milan Football Club in Cina. Le due parti hanno lanciato congiuntamente la macchina da caffè americana e la macchina multifunzionale marchiata Inter.
    ergo
    c’è qualche buon giocatore nel psv?

    sì, il problema è che qui arrestano il numero 2 di Huawei :-||

  22. modd: c’è qualche buon giocatore nel psv?

    Almeno 5 di buon livello:
    Lozano è il più noto, gli altri sono giovanotti di belle speranze. Rosario e Hendrix a centrocampo, Bergwijn all’ala e Dumfries esterno destro basso.
    Lasciate perdere De Jong, il capitano e centravanti: ha 28 anni ed è ancora in Eredivisie, quindi l’orizzonte massimo è un Bologna o un Mainz o un Watford. Diciamo che è un Petagna più fine, un Pellè più educato, un Fred meno ricciolo, un Dzyuba senza saluto militare. Meglio Nic come puntero di riserva

  23. ma…ma il cotechino nassionale tifoso interista? una cosa di un nuovo ad che va si gonzi, Gadzidis..lo descrivono molto preparato in materia e mi interessa nulla se non conosce il campionato da oratorio, laurea ad Oxford e conoscitore del calcio internazionale…una figura così serviva all INTER anche per aprire un mercato precluso, quello della premier.

  24. pearl:
    …a me hanno fischiato le orecchie tutto il pomeriggio….uhhhh…eheheh…comunque non ho dubbi che vi siate divertiti…menu pesantino ma immagino buono, bravi, bravi dovete rifarlo.

    dobbiamo, non dovete

  25. lo sponsor olandese non apre mercati, non gli compete.

  26. pearl:
    ma…ma il cotechino nassionale tifoso interista? una cosa di un nuovo ad che va si gonzi, Gadzidis..lo descrivono molto preparato in materia e mi interessa nulla se non conosce il campionato da oratorio, laurea ad Oxford e conoscitore del calcio internazionale…una figura così serviva all INTER anche per aprire un mercato precluso, quello della premier.

    Però se facciamo i conti dei titoli vinti tra Marotta e Gazidis non c’è speranza per l’ex gunner

  27. Gazidis è quello della cedrata tassoni frizzante?

  28. Un Zampagna con i capelli.
    Un Belfodil ma un po’ più albino.
    Un Carew ma inversamente dotato
    Un Ricardo Oliveira ma un po’ meno intelligente
    Un Ze Eduardo ma senza il culo da balena
    …….insomma un cesso.

  29. 😀 😀

  30. no!! non è che per grazia ricevuta dovete sempre avere ragione voi, con rispetto! voi con rispetto ragionate giusto o sbagliato su quello che conoscete e di quello che pensate di avere visto o sentito ma non è sempre così, non c entra nulla l arsenal io ho scritto altro, ho scritto che si muove perfettamente in tutti i mercati europei e sopratutto quello inglese a noi precluso.

  31. i titoli vinti dalla gobbaladradimerda? con rispetto sono insignificanti, non contano nulla, zero, come oggi il ns campionato.

  32. un cugino di zampagna.
    un fantasma di belfodil.
    un handle with carew.
    un oliveira all’ascolana.
    un de filippo senza pippo
    insomma… cosa c’è di peggio di un cesso?
    due gazidis.

  33. dearl, facci un sorriso…

  34. pearl:
    i titoli vintidalla gobbaladradimerda? con rispetto sono insignificanti, non contano nulla, zero, come oggi il ns campionato.

    E allora Marotta e Gazidis sono pari :)

  35. modd:
    “La Royal Philips dei Paesi Bassi è diventata ufficialmente partner ufficiale dell’Inter Milan Football Club in Cina. Le due parti hanno lanciato congiuntamente la macchina da caffè americana e la macchina multifunzionale marchiata Inter.
    ergo
    c’è qualche buon giocatore nel psv?

    se gioca come scrive… gran giocatore, ma leeeento.

    Più che un giocatore ci servirebbero i 3 punti…. vedi mai….

  36. ma io mica sono incaxxata, ma state sottovalutando il ns “nemico” e non mi innamoro dell erba del vicino senza cognizione di causa, attenti ai gonzi, eppure la storia qualcosa ci dovrebbe avere insegnato, smile!!!

  37. dearl, che ne pensi delle voci che portano dypuffo (cit. intefella) all’inter?

  38. Il milan è squadra storica, e la dirigenza, come quella dell’Inter, non può non essere ambiziosa.
    Se non entrano in Champion’s quest’anno lo faranno negli anni a venire di sicuro.
    Torneranno grandi anche loro. Non ho dubbi su questo.

    Spero solo che sia dopo di noi, e che entrino quest’anno in Champion’s, potrebbero risparmiarsi il purgatorio che è toccato a noi e mi farebbe girare le palle.

  39. modd..ahahahahh..questo penso ma sopratutto il presunto sacrificio del dypuffo che il gobbo rinnegato starebbe tramando con il pippone di tal allegri…a noi il nano da giardino e loro il M’bappe’….AhAhAhAhAhhhh.

  40. pearl:
    modd..ahahahahh..questo penso ma sopratutto il presunto sacrificio del dypuffo che il gobbo rinnegato starebbe tramando con il pippone di tal allegri…a noi il nano da giardino e loro il M’bappe’….AhAhAhAhAhhhh.

    ecco vedi… a me questa non fa ridere.

  41. modd perché pensi come me sia assurdo o perché ti piace il dypuffo? che come più o meno la pippita cercano il miglior offerente? o perché pensi come me che il francese sia 10 volte più forte del puffody? o perché sia cosa buona e giusta che l Inter prenda gli scarti della diocesi? o forse sei convinto che la scorsa estate ti andava bene lo scambio 71 Icardi non realizzato solo perché Mauro uno di noi ha detto stop, o cosa non ti fa ridere?

  42. non mi fa ridere perché penso che il dypuff sia un dybluff

  43. Leonardo calzoni

    Modd corri sul 311 di Sky… E fatti Taxi Driver

  44. sgommo che sgommo, sono arrivati i ns, quelli intelligenti dottorati.

  45. Maigob: Io sto cercando disperatamente lo stadio ma non lo trovo.
    Sarà mica che Nic e il Casa sono 2 pipponi immondi e Nic fa di tutto per non dare dettagli????

    Va beh ci arrendiamo.

    Io e Modd andiamo a cena a Le Querce.

    Saluti

    Le Querce ottimo. Davvero.

  46. Leggo solo ora – mi ha informato Nic al campo. Che spettacolo, Maigob e Modd. Cavolo, a saperlo con un po’ di anticipo saremmo stati più precisi su luogo e ora. Sulla nostra partita diciamo che abbiamo perso, mentre sui contenuti magari il sottoscritto preferisce lasciare perdere, ma sono certo che Nic sarà molto molto contento e divertito nel raccontare qualche aneddoto, visto che ad onore del vero ha giocato benone, LUI.

  47. Nic!: Almeno stasera si spera in una direzione di gara equa, visto che domani sappiamo di non poterla nemmeno desiderare.

    L’hai chiamata insomma. :)

  48. Mi sveglio, e mentre dedico i miei movimenti peristaltici ai ladri, leggo di Irrati. 7 vinte e 3 perse noi (tra cui l’esordio col Chievo di FdB) e 9 vinte e 1 pari per loro (nel 2015-16). Ma il dato inquietante è questo: finora non ha mai fischiato un rigore per i ladri. Ma tranquilli,c’è sempre una prima volta.
    Mancano 14 ore. Concentrazione al massimo.

  49. Solidarietà agli amici di Forlì.
    Solidarietà a IL Casa Valero.

    Vedrai che il sempre saggio comorensivo ed ottimista Nic ti perdonerà di aver giocato male, e accetterà di aver fatto il partitone (LUI)…..prestazione però ahimè inutile ai fini del risultato e del primato in classifica.

    Ragazzi: prossima volta vi aspettiamo al nostro raduno. Una botta di vita non pregiudica nulla in ottica prestazioni sportive.

  50. Per Maigob
    Se stasera Perisic gioca dalla parte del giovane de sciglio e non lo distrugge, sentirai le mie di saracche fino a Modena o Reggio o ovunque tu risieda.

  51. MaistatiinB:
    Per Maigob
    Se stasera Perisic gioca dalla parte del giovane de sciglio e non lo distrugge, sentirai le mie di saracche fino a Modena o Reggio o ovunque tu risieda.

    Eh……dai…. Non vale.
    Tu metti pressione.
    Poi ti prego……nel caso…..fai il favore di non indirizzare le saracche verso di me…..va la…..che gli onori e i meriti si disperdono sempre…..mentre i vituperi e gli accidenti trovano sempre il destinatario.
    :)

  52. sant’ambroeus facci la grazia.
    dedicato ai 2, quello lassu’ e quello quaggiu’

  53. MaistatiinB: Mi sveglio, e mentre dedico i miei movimenti peristaltici ai ladri

    sei un uomo fortunato.
    il movimento peristaltico e’ una sequenza di contrazioni e dilatazioni di tipo ordinato, diciamo che richiama qualcosa come le onde del mare.
    quando invece penso ai ladri mi viene un movimento disordinato, la prima parola che mi viene in mente per descrivere e’ subbuglio.

  54. Nic …..ieri sera è andata così.
    Tutta colpa tua che hai volutamente ritardato la condivisione dell’indirizzo dello stadio.

    Io e Modd a Le Querce.

    Immagina se fossimo venuti in tribuna col bandierone giallo blu e la Trombetta.

  55. Certo che il nostro calendario è stato beffardo! Ci tocca affrontare la squadra più odiata subito prima della partita decisiva per la coppa dei campioni. Se stasera perdiamo male rischiamo di pagare anche con il PSV e di mandare a p…. tutto quanto di buono fatto dall’inizio dell’anno.
    Ho cominciato a toccarmi le palle appena svegliato.

  56. Maigob: Adesso lo mandi l’indirizzo.
    Adesso che siamo già al primo.
    Cacasotto che non sei altro.

    Va beh…….in bocca al lupo va.
    Distruggeteli e volate in testa.
    Sono entrato nel sito dei vostri avversari e sono tutti grossi e con la faccia cattiva.

    Mi sa che il Casa Valero farà un po’ fatica a smistare il gioco.

    Cavoli ragazzi, mi spiace un sacco che la cosa non si sia infilata per mia imprecisione, sarebbe stato straordinario!
    Purtroppo mi avete veramente sorpreso e mentre facevo la borsa in ritardissimo non sono riuscito sul momento ad essere più preciso.
    Poi, dopo essere arrivato al campo, dopo i discorsi tattici e il momento di squadra ho provato a rimediare.
    Mi spiace veramente molto.

    La partita ha lasciato un brutto nervoso.
    La cornice era splendida, ci saranno stato 40 persone sugli spalti di tutte le età.
    Birra ciambella e Sangria.
    Una delle partite più belle del campionato.
    Sia io che Casa abbiamo giocato una buona partita.
    Solo che sul 5a3, il nostro Casa ha subito un ingiusto cartellino rosso (per una mano che mima il gesto “va a cagare”), diciamo un eccesso di protagonismo dell’arbitro, che poi si è voluto meritare, rivolgendo, una volta espulso, una sequela di insulti al direttore.
    Io ho segnato 2 gol, ve ne volevo dedicare uno a testa, ma purtroppo non eravate sugli spalti :(
    Partita che non sarebbe piaciuta a Interella, preparata in maniera Spallettiana da parte nostra!

    Al prossimo pranzo non voglio assolutamente mancare!

  57. Maigob:
    Nic …..ieri sera è andata così.
    Tutta colpa tua che hai volutamente ritardato la condivisione dell’indirizzo dello stadio.

    Io e Modd a Le Querce.

    Immagina se fossimo venuti in tribuna col bandierone giallo blu e la Trombetta.

    Ahahahah, bellissimo immaginarvi così!
    Lascia stare, sono stato proprio un fesso.

    Comunque eravate a 1.7 km dal campo, alle Querce!
    Secondo google maps 3 minuti di macchina :)

  58. Purtroppo io sono d’accordo con Del Piero.

    Se la rube vuole la vince.

  59. leonardo calzoni

    Stasera goal di Joao Mario e Ronaldo sbaglia un rigore inesistente fischiato da Irratti
    Non è finita all89° mentre dopo una corsa di 60 m a tu x tu con il portiere Ronaldo calcia x terra e alzando una zolla di 30 cm e si stira e rimarrà fuori x 3 mesi…
    può andare ????

  60. Che bello immaginare IlCasa che insulta gente.

    Come quando Cambiasso quasi uccise Giovinco. Cose che fanno bene all’anima.

  61. Nic!: il nostro Casa ha subito un ingiusto cartellino rosso

    proprio non ce lo vedo il_Casa a perdere la calma. secondo me hai romanzato un po’. :-)
    ps
    se fosse vero, e se maigob ed io fossimo stati li’, sarebbe venuta giu’ la tribunetta, ed i 40 spettatori avrebbero cominciato a fare a cazzotti ad minchiam, stile bud spencer e terence hill

  62. Nic!:
    Purtroppo io sono d’accordo con Del Piero.
    Se la rube vuole la vince.

    che del piero vada a cagare, o come dice educatamente il professore, abbia i suoi movimenti peristaltici.

    leonardo calzoni:
    Stasera goal di Joao Mario e Ronaldo sbaglia un rigore inesistente fischiato da Irratti
    Non è finita all89° mentre dopo una corsa di 60 m a tu x tu con il portiere Ronaldo calcia x terra e alzando una zolla di 30 cm e si stira e rimarrà fuori x 3 mesi…
    può andare ????

    puo’ andare, senza dimenticare che la palla, mollemente calciata da jmario, entra in rete alla supersonic velocita di 1Km/h uno, e l’intervento salvataggio di chiellini arriva 1cm uno dopo che la palla e’ entrata, ed il gol viene convalidato dopo 5min cinque di analisi del VAR, con pubblico inferocito.

  63. modd: proprio non ce lo vedo il_Casa a perdere la calma. secondo me hai romanzato un po’.
    ps
    se fosse vero, e se maigob ed io fossimo stati li’, sarebbe venuta giu’ la tribunetta, ed i 40 spettatori avrebbero cominciato a fare a cazzotti ad minchiam, stile bud spencer e terence hill

    L’ha fatto con il solito aplomb, senza alzare la voce, ma sfogando la tigna legittima, visto che è stato espulso subendo un pestone.

  64. Nic!: L’ha fatto con il solito aplomb, senza alzare la voce, ma sfogando la tigna legittima, visto che è stato espulso subendo un pestone.

    😀 😀
    mi sembra di vederlo, col testone rasato penzolante, che dice lentamente educatamente sommessamente garbatamente civilmente “arbitro, vai a cagare”

  65. juan sebastian REDon

    stasera temo la disfatta
    ecco l’ho detto
    4-1 j**e
    non ho più fiducia nel mister quando affrontiamo i big match

  66. Juventus – Inter 2-0
    C. Ronaldo 34′
    C. Ronaldo 71′ (R)

    Dignitosa sconfitta e molti saran anche soddisfatti del risultato. :(

  67. Per me, o ci danno una botta secca di 2 o 3 a 0, oppure vinciamo. No mezze misure.

  68. Avessero perso a Firenze la vedrei sicuramente buia ma per la legge dei grandi numeri forse ci scappa una sorpresa

  69. modd:
    mi sembra di vederlo, col testone rasato penzolante, che dice lentamente educatamente sommessamente garbatamente civilmente “arbitro, vai a cagare”

    Vorrai dire forse “Signor Arbitro, la invito cortesemente ad esplicare le sue funzioni fisiologiche nella ritirata appositamente predisposta nel ventre di questo catino ribollente di tifo, appena più piccolo dell’allianz stadium”

  70. Nic!: L’ha fatto con il solito aplomb, senza alzare la voce, ma sfogando la tigna legittima, visto che è stato espulso subendo un pestone.

    Il_Casa è spallettiano anche di fronte al cartellino rosso. Questa è coerenza

  71. Esplicare = espletare
    T9 pignoletti

  72. vinciamo 1-0 dopo averli assediati per 90° nella nostra area. forza Inter!!

  73. La nostra tattica sarà di tenere i loro difensori inoperativi e annoiati, per coglierli di sorpresa con la zuccata di Icardi al 96°.

  74. mattia: dopo averli assediati per 90° nella nostra area

    Questa è bellissima! 😀