INTER MADE OF MILANO

POST

A mente fredda: mai visto un derby con un Milan più imbarazzante di questo, 90 minuti alla ricerca disperata di uno 0-0.

A mente fredda: ripensare a tutte le “superanalisi” che mettevano l’Inter sullo stesso piano (o addirittura indietro!) al Milan, con la partita di ieri negli occhi, fa davvero sorridere.

A mente fredda: oggi, una volta di più, Milano è solo Inter.

About Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l'Inter è l'unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.

1.977 commenti

  1. Voglio condividere una cosa. Anche se in realtà un po’ mi vergogno.

    Domani, alla tenera età di 27 anni, 1 mese e 10 giorni, farò il mio esordio a San Siro. Sto già tremando.

  2. Giacomo:
    Voglio condividere una cosa. Anche se in realtà un po’ mi vergogno.

    Domani, alla tenera età di 27 anni, 1 mese e 10 giorni, farò il mio esordio a San Siro. Sto già tremando.

    Sarà bellissimo, vedrai. Comunque vada a finire, sarà una grande serata.

  3. MaistatiinB: Sarà bellissimo, vedrai. Comunque vada a finire, sarà una grande serata.

    Ma infatti non sono preoccupato di vincere o perdere. Quando le sfide sono così belle la sconfitta ci sta. Non sono teso, sono emozionato. Non vedo l’ora di gustarmi l’atmosfera, ed è anche per quello che ho scelto questa partita.

  4. Hai scelto l’occasione perfetta. Grande match. TERNA non italiana. Musica evocativa. 80000 cuori. Dai cazzo goditela!!!

  5. Leonardo Calzoni

    Giacomo:
    Voglio condividere una cosa. Anche se in realtà un po’ mi vergogno.

    Domani, alla tenera età di 27 anni, 1 mese e 10 giorni, farò il mio esordio a San Siro. Sto già tremando.

    Perdi la “verginità” a 27 anni…..????? Dai tranquillo ci sta io la prima volta a San Siro x il mio 18 compleanno mi fecero questo regalo i nonni…indimenticabile…

  6. MaistatiinB: VOI CI SARETE???????

    se sharon stone mi da a buca ci saro’.

  7. Tiziano:
    Si mi ricordo lo stile Barcellona. Come rotolarsi per terra sbirciando tra le dita se conveniva anche rantolare per convincere di più l’arbitro, o il far partire gli irrigatori al fischio finale. Che se lo caccino nel culo lo stile Barcellona, io metto a pari del bilan.,mentre il real è l’equivalente dei gobbi.
    Sul mercato ebbene si, i prestiti ad oggi a parte Keita stanno dimostrando di essere buoni giocatori. A proposito di chi ha già dato il meglio, Marcelo è uno di questi. Verratti è peggio del Brozo attuale e non di poco. Che faccia il nano da giardino nella sabbiera dell’emiro. Tra l’altro sempre stato gobbo di fede, quando fa comodo ci si scorda dei particolari vedi

    scrivi meglio di me e prima di me quello che vorrei scrivere io.

  8. pearl:
    e ovvio che io mi stavo riferendo al mercato prox estivo e non certo quello di gennaio…noi sulla carta non abbiamo uno zoccolo duro per il semplice motivo che un quarto della rosa attuale non è di ns proprietà.

    e i 3/4 della rosa attuale lo sono

  9. MaistatiinB: VOI CI SARETE???????

    La cosa m’intriga.
    Con sciarpa nerazzurra al collo mi accetterebbero?

  10. pearl:
    e ovvio che io mi stavo riferendo al mercato prox estivo e non certo quello di gennaio…noi sulla carta non abbiamo uno zoccolo duro per il semplice motivo che un quarto della rosa attuale non è di ns proprietà.

    io conto 3 giocatori? 1/4 di rosa da dove viene come numero?

  11. modd: e i 3/4 della rosa attuale lo sono

    letto ora modd, al limite direi il contrario, cioè che abbiamo tanti giocatori in prestito

  12. Appena letto l’intervista a Suarez sulla Gazza, che mi conferma quello che vado dicendo da sempre.
    Anche nel 1967 ci hanno derubato dello scudo, ma si va ancora dicendo che la Juve vince perche’ e’ forte.
    La Juve di quell’anno era una squadraccia da meta’ classifica, come lo e’ stata per tantissimi altri campionati.
    Cio’ nonostante, raccoglieva scudetti in qualsiasi occasione.

  13. Vox: La cosa m’intriga.
    Con sciarpa nerazzurra al collo mi accetterebbero?

    chissà… Io ti lascerò entrare, e guai a chi protesta!! I bbilanisti e i gobbi li boccio tutti!
    😉

  14. https://www.calcioefinanza.it/2018/11/02/suning-com-trimestrale-2018-utile-netto/

    ma non sarebbe meglio che alcuni tifosi si preoccupassero più di tifare che far di conto al posto dei cinesi?!?

    #suningout

  15. Modd è solo perché ho più tempi morti. Ma ci si capisce. Anzi, a dir la verità non vedo come si possa capire altrimenti in queste more. Poi se parlano le bionde, come in quella pubblicità con Giorgia Moll… (finisci tu 😉 )

  16. AZZ Virna Lisi! Che infatti era bionda.
    Giorgia Moll era mora. Ma uno poteva comunque dire all’amico per una uscita a 4,scegli pure tu a me va bene lo stesso! Per dire lo charme..

  17. MaistatiinB: chissà… Io ti lascerò entrare, e guai a chi protesta!! I bbilanisti e i gobbi li boccio tutti!

    Ok
    Davanti alla mitica aula 113 (mi ricorda Geymonat e Cantoni) alle 10.30, giusto per non trovarsi senza posto. Oppure dimmi tu
    Un cd in mano con copertina rossa

  18. @Giacomo

    Io ho esordito nel gennaio del 1985 in un Inter-Atalanta 1-0 (gol di Antonio Sabato e rigore di Magrin parato da Zenga), appena dopo quella mega-nevicata, che se non ricordo male ci portò al primo posto davanti al Verona che poi avrebbe vinto il titolo.

    Diciamo che tu hai un esordio più di lusso 😉

  19. xevaristox:
    @Giacomo

    Io ho esordito nel gennaio del 1985 in un Inter-Atalanta 1-0 (gol di Antonio Sabato e rigore di Magrin parato da Zenga), appena dopo quella mega-nevicata, che se non ricordo male ci portò al primo posto davanti al Verona che poi avrebbe vinto il titolo.

    Diciamo che tu hai un esordio più di lusso

    Beh, pensavo fosse giusto così. Visto che ho poche occasioni di andarci, almeno per ora, volevo un esordio in grande stile!

  20. Tiziano:
    AZZ Virna Lisi! Che infatti era bionda.
    Giorgia Moll era mora. Ma uno poteva comunque dire all’amico per una uscita a 4,scegli pure tu a me va bene lo stesso! Per dire lo charme..

    dati i miei 60+ anni, scelgo per me e tiziano (se lui e’ d’accordo) sharon stone e kim basinger, a 4.
    ragazzi che vintage…
    ps
    guardate che virna lisi era di una bellezza stratosferica!
    quanto a giorgia moll, la brunetta col caschetto, il ratto delle sabine e l’isola dell’amore non se li ricorda nessuno?
    chiamo in causa kowalsky, il nostro esperto di cinema.
    turnam a l’inter, ch’l’e’ mei.

  21. mattia: letto ora modd, al limite direi il contrario, cioè che abbiamo tanti giocatori in prestito

    qualcuno mi sa dire esattamente chi sono i giocatori che abbiamo in prestito, e se abbiamo il diritto di riscatto?

  22. modd: qualcuno mi sa dire esattamente chi sono i giocatori che abbiamo in prestito, e se abbiamo il diritto di riscatto?

    https://www.transfermarkt.it/inter-mailand/leihspieler/verein/46

    sul diritto di riscatto non saprei dove però

  23. Daniel Kretinsky ci riprova. Dopo il no del Milan ad un’offerta da 600 milioni ecco che il magnate ceco è pronto a dare l’assalto alla Roma. Come riportano Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera, il già co-proprietario dello Sparta Praga cerca un club più prestigioso per investire il suo patrimonio da 2.6 miliardi di euro. L’incertezza nel quale naviga il progetto stadio potrebbe anche spingere Pallotta a valutare l’offerta.

    chiedo al professor maistatiinB un commento sul nome+cognome del prossimo presidente della rometta, dopo pallotta.

  24. mattia: https://www.transfermarkt.it/inter-mailand/leihspieler/verein/46

    sul diritto di riscatto non saprei dove però

    se vai nella scheda del giocatore trovi ‘l’opzione del contratto’

    ad esempio per Politano ‘diritto di riscatto’, per Dimarco ‘Diritto di riscatto con controriscatto’

  25. modd: il già co-proprietario dello Sparta Praga cerca un club più prestigioso per investire il suo patrimonio da 2.6 miliardi di euro.

    cosa vuoi farci in questo mondo con un patrimonio da 2.6 miliardi di euro?

    che poi mica sei così folle da investirlo tutto…

  26. ma non può comprarli Suning e sbaraccarli? almeno con neanche 600 milioni risolviamo la questione stadio

  27. Giacomo, gran bella partita ti sei scelto per l esordio!
    Anche la mia prima fu col barca nel 2009, quasi ventenne. Rimasi meravigliato da quello stadio e dall atmosfera che si respirava. Peccato per la partita, uno scialbo 0 a 0. Ebbi modo di rifarmi però, qualche mese dopo, una notte di aprile sempre col barca, una notte entrata di diritto nella leggenda. Trovai i biglietti all ultimo quasi per miracolo, ma la cosa più bella è che ci andai con un mio amico gobbo che tutt ora si deve riprendere! ! :-)

  28. Il mio battesimo a S.Siro fu molto meno glamour:
    Inter Lecco 3-0 (2 Corso, Hitchens)
    Correva l’anno 1962…

    Vai Giacomo, divertiti!!!

  29. ……….Semperbid………..

    INT 3.23/65 X 3.43/85 BCN 2.01/21
    BOTH SCORE 2.21/2.45
    ICARDI GOAL 2.65/71
    BOTH SCORE 2.21/65
    MESSI GOAL 1.15/22
    SCORE 3-2 24.85/26.24
    SCORE 2-3 12.55/14.55

    In aggiornamento…….

  30. Vox:
    Il mio battesimo a S.Siro fu molto meno glamour:
    Inter Lecco 3-0 (2 Corso, Hitchens)
    Correva l’anno 1962…

    Vai Giacomo, divertiti!!!

    Ma cosa non era Corso?
    Provo molta invidia per chi ha avuto la fortuna di viverlo.

  31. https://m.fcinternews.it/news/suarez-duro-con-suning-non-sono-interessati-all-inter-spalletti-la-loro-fortuna-292115

    Suarez….Suarez…che è stato a libro paga Inter per anni. Suarez…che dice d amare l Inter. Suarez che doc e ste cose a mezzo stampa…ho sempre pensato che uno dei mali dell’ Inter x fare il salto d qualità siano proprio i tifosi. Specialmente quelli Vip.
    Suarez non t mando a cagare x.cio che hai dato all’ Inter. Ma devi stare zitto. Anche se certe cose le pensi, devi stare zitto. Muto. Taci. Silenzio.
    Non 6 in tifoso qualunque. Sai bemissimo che ste parole danno fastidio al nostro interno e che specialmente non devono mai uscire prima d 1 partita importante come quella col barca. Oppure 6 rincoglionito. Ed a maggior ragione devi tacere.
    Grande giocatore. Pessimo allenatore. Pessimo osservatore. Pessimo tifoso.
    Taci.

  32. Giulio19: Ma cosa non era Corso?

    Corso era calcio puro e quando vincemmo lo scudetto con Invernizzi, pur giocando da fermo perché in fase calante, sprizzava intelligenza sublime da quel sinistro magico

  33. Michele69:
    https://m.fcinternews.it/news/suarez-duro-con-suning-non-sono-interessati-all-inter-spalletti-la-loro-fortuna-292115

    Suarez….Suarez…che è stato a libro paga Inter per anni. Suarez…che dice d amare l Inter. Suarez che doc e ste cose a mezzo stampa…ho sempre pensato che uno dei mali dell’ Inter x fare il salto d qualità siano proprio i tifosi. Specialmente quelli Vip.
    Suarez non t mando a cagare x.cio che hai dato all’ Inter. Ma devi stare zitto. Anche se certe cose le pensi, devi stare zitto. Muto. Taci. Silenzio.
    Non 6 in tifoso qualunque. Sai bemissimo che ste parole danno fastidio al nostro interno e che specialmente non devono mai uscire prima d 1 partita importante come quella col barca. Oppure 6 rincoglionito. Ed a maggior ragione devi tacere.
    Grande giocatore. Pessimo allenatore. Pessimo osservatore. Pessimo tifoso.
    Taci.

    Suarez, insieme a Mazzola , sono quelli col dente avvelenato per non essere riusciti ad entrare in pianta stabile nell’organigramma della Società.
    Comunque grande rispetto per quello che ci hanno dato

  34. Grande rispetto certo. Lo stesso che loro dovrebbero all’Inter, di chiunque adesso sia nelle mani. Perché altrimenti viene in mente la volpe e l’uva..

  35. Vox: Ok
    Davanti alla mitica aula 113 (mi ricorda Geymonat e Cantoni) alle 10.30, giusto per non trovarsi senza posto. Oppure dimmi tu
    Un cd in mano con copertina rossa

    Caro Vox, vorrei ma non posso. Sono nell’organizzazione dell’incontro… 😉

  36. mah…la censura a me che sono uno spirito libero non mi è mai piaciuta, devi tacere? devi stare muto? e perché? ha espresso liberamente la sua opinione, condivisibile o meno ma grazie a Dio siamo ancora in democrazia…opinione che tra l altro e di comune pensiero a molti interisti, se i ns eroi si fanno suggestionare da una opinione di una delle pietre miliari dell’ INTER possono tranquillamente cambiare mestiere, per me

  37. Tiziano:
    Grande rispetto certo. Lo stesso che loro dovrebbero all’Inter, di chiunque adesso sia nelle mani. Perché altrimenti viene in mente la volpe e l’uva..

    Ma certo, solo che ora sono figure un po’ patetiche che non hanno saputo invecchiare bene

  38. Giacomo: Ma infatti non sono preoccupato di vincere o perdere. Quando le sfide sono così belle la sconfitta ci sta. Non sono teso, sono emozionato. Non vedo l’ora di gustarmi l’atmosfera, ed è anche per quello che ho scelto questa partita.

    Mi fai ricordare la prima volta che ho portato a San Siro il mio bimbo, era l’ultima in casa e avevamo vinto lo scudetto, giocavamo contro l’Empoli ma poco importa, il mio bimbo era affascinato e baldanzoso come è normale che sia a 5 anni, ma quando salimmo l’ultima scala dalla quale si intravedeva la copertura e si sentivano i cori mi sentii lasciare la mano e quando mi voltai vidi che si asciugava le lacrime e doveva usare la sinistra perché nella destra stringeva la bandiera, si accorge del mio sguardo preoccupato e mi dici singhiozzando ” papà sto bene, sono troppo emozionato”
    Non dimenticherò mai quel momento.

  39. MaistatiinB: chissà… Io ti lascerò entrare, e guai a chi protesta!! I bbilanisti e i gobbi li boccio tutti!

    Io adesso (e domani) sono a Milano.
    Puoi mandare gentilmente l’indirizzo dell’evento?
    Grazie.

  40. E domani sera si può vedere veramente come siamo…Messi.
    Le ultime 2 partite con lazio e genoa hanno mostrato un’Inter compatta, propositiva, con fame agonistica.

    Un’Inter spallettiana è proprio il caso di dirlo.
    Fatta di palleggio che parte dalla difesa, movimenti continui, con tutti i giocatori in campo alla ricerca
    della costruzione di gioco.
    Cose che hanno funzionato contro una lazio motivata e in buon momento.
    Contro un genoa non brillantissimo nelle individualità, con sbavature in alcune occasioni, ma che non ha mai mollato neanche dopo il 3 a 0 portando pressing e difesa alta lostesso.

    All’uscita di Goran Pandev, nonostante il risultato per me ( e non credo solo per me ) uno spiffero di nostalgia…
    Nostalgia che richiama il presente dato che torna a Milano dopo ” quella volta ” un barcellona che potrebbe
    proprio con noi far tornare in campo il suo numero 10.
    Quella volta un Messi decisamente superiore a quello che potrebbe esserci domani fu domato soprattutto da una
    prigionia di amici come Zanetti, Cambiasso , Samuel e da una sua leggerezza un contrasto di Thiago Motta proprio il Pandev citato prima con una strabiliante progressione dalla nostra trequarti diede il via allo stupendo goal di Maicon.
    Goal fondamentale tra i più importanti di quella stagione…

    Perchè l’Inter poteva battere il Barcellona….. Quel Barcellona.

    Non voglio speculare su parallelismi. Non sono praticabili per nessun motivo.

    Però oggi sentendo qualcosa della conferenza stampa di chi allena l’Inter è stata fatta una domanda fondamentale per qualsiasi mister.
    Come affrontare avversari del genere?

    La risposta è credendo in se stessi. Ovvero riproponendo la filosofia che ad oggi ci rende veramente una squadra.

    Ma pur non avendo mai letto i testi del “paesano” dei nostri proprietari, il Sun-Tzu venerato da qualsiasi adepto
    alla marzialità ( perfino dai giapponesi ed è dire veramente tutto… ) non penso sia la tattica migliore.
    Al di là di chi giocherà affrontare i blaugrana non è affrontare i rossoblu…

    Pur che la vittoria sarebbe la cosa che rimarrebbe fondamentale sotto ogni punto di vista, pur che vorrei che
    alcuni giocatori abbiano la possibilità di splendere per sentirsi ancora più forti…
    E’ proprio la prova del fuoco di questa filosofia che ossserverò per prima cosa.

    Con interesse PER IL FUTURO non con la voglia del ” te-lavevo-detto “.

    Per un semplice motivo, non sono mai esistite Inter vincenti che puntassero prima di tutto sul gioco.

    Sono curioso se questa “New Wave” sarà efficace anche se non sarà una sola partita a determinarlo…

    Perchè a proposito di ” un’altra ” New Wave mi viene in mente un suo protagonista, che da solista editò
    qualcosa che non voglio accada domani ” Tears of a Dragon “…

  41. Leonardo Calzoni

    Michele69:
    https://m.fcinternews.it/news/suarez-duro-con-suning-non-sono-interessati-all-inter-spalletti-la-loro-fortuna-292115

    Suarez….Suarez…che è stato a libro paga Inter per anni. Suarez…che dice d amare l Inter. Suarez che doc e ste cose a mezzo stampa…ho sempre pensato che uno dei mali dell’ Inter x fare il salto d qualità siano proprio i tifosi. Specialmente quelli Vip.
    Suarez non t mando a cagare x.cio che hai dato all’ Inter. Ma devi stare zitto. Anche se certe cose le pensi, devi stare zitto. Muto. Taci. Silenzio.
    Non 6 in tifoso qualunque. Sai bemissimo che ste parole danno fastidio al nostro interno e che specialmente non devono mai uscire prima d 1 partita importante come quella col barca. Oppure 6 rincoglionito. Ed a maggior ragione devi tacere.
    Grande giocatore. Pessimo allenatore. Pessimo osservatore. Pessimo tifoso.
    Taci.

    Michele Suarez è un povero rincoglionito che x sbarcare il lunario fa qualche gettone sulle reti Mediaset e qualche intervista sembra x sbarcare il lunario….tutte cagate quelle che dice….e quando fa queste dichiarazione sicuramente sotto effetto dei fumi dell’alcol…un povero cojone….

  42. Io ho esordito a San Siro tipo a un anno o due, mi portava papino a vedere le partite (per quello che potevo vedere) quando vivevamo a Milano (da zero a due anni della mia vita circa). Cioè, mica lo so né lo ricordo, me lo racconta lui e io mi fido.
    Per l’infrasettimanale firmo per un pareggio da ora, sarebbe il penultimo colpo di martello sull’ultimo chiodo della bara delle speranze del Tottenham e in ogni caso non mi interessa minimamente battere il Barcellona nei gironi.
    E’ in semifinale che li dobbiamo fo**ere alla grandissima.

  43. ricviareggino: Mi fai ricordare la prima volta che ho portato a San Siro il mio bimbo, era l’ultima in casa e avevamo vinto lo scudetto, giocavamo contro l’Empoli ma poco importa, il mio bimbo era affascinato e baldanzoso come è normale che sia a 5 anni, ma quando salimmo l’ultima scala dalla quale si intravedeva la copertura e si sentivano i cori mi sentii lasciare la mano e quando mi voltai vidi che si asciugava le lacrime e doveva usare la sinistra perché nella destra stringeva la bandiera, si accorge del mio sguardo preoccupato e mi dici singhiozzando ” papà sto bene, sono troppo emozionato”
    Non dimenticherò mai quel momento.

    Bellissimo!

  44. Massimo Moratti si dimise dalla presidenza dell’Inter nel 1999 proprio per togliersi dai coglioni le vecchie bandiere, Mazzola Suarez Corso. solo io lo ricordo?
    a parte Corso, gli altri 2 non persero mai occasione per vendicarsi tramite stampa. vecchie glorie?!? sicuramente, ma il bene dell’Inter è da oltre 20 anni che non lo perseguono più

  45. http://www2.raisport.rai.it/news/sport/calcio/199907/15/378e531d04df0/

    dopo quelle dimissioni fu rieletto sempre Massimo, ma trombati Corso Mazzola Suarez, promossi Oriali e Facchetti

  46. No Mattia. Ti ricordi benissimo. Tutti qui lo ricordano benissimo. Ma a qualcuno fa gioco per poter criticare sempre e comunque nonostante il momento sia quanto più sbagliato possibile. Almeno aspettare se domani venissimo schiacciati, del che dubito fortemente. Ma tutto è funzionale. Non capisco a cosa, ma è funzionale. Certo che mi ricordo. Infatti ci andò Facchetti a fare il presidente, uno che conosceva solo una voce. Quella della sua coscienza. R. I. P. Giacinto. Spalletti ti sarebbe piaciuto, vedendolo alla pinetina. Ed avresti messo un braccio sulla spalla di Steven dicendo :”Se ha un po’ di tempo, presidente, parliamo. Dell’Inter”

  47. può sembrare paradossale, ma quando parlano Suarez o Mazzola, io sento il rumore dei nemici, non quello di bandiere.
    non mi dispiace neanche più di tanto dirlo, perché alla fine non li ho mai visti giocare

  48. A me invece ti dirò, dispiace eccome perché erano due GRANDI. Ma grandi davvero. Suarez aveva una tecnica sopraffina unita ad una mente predittrice dello sviluppo del gioco, e, quando voleva, era molto rapido e segnava tantissimo per essere un centrocampisra. Sandrino è stato la punta più forte del mondo per 3-4 anni. In assoluto. Artefice di 2 dei goals più meravigliosi che abbia mai visto, uno contro il Vasas mi pare, ungheresi, scartando mezza squadra e qualcuno più volte, e uno contro la Svizzera, con la maglia dell’Italia, dopo minore 7 palleggi consecutivi correndo in diagonale tipo robben e fiammata nell’angolo basso. Il tutti senza far toccare terra al pallone. Che non era come quelli di adesso, te l’assicuro. E di Mazzola mi spiace ancora di più, per la figura che fa ovviamente, dopo che, una volta rimasti orfani lui e Ferruccio, furono adottati da Veleno (altro attaccante di livello internazionale) che se li tenne come figli e li portò all’Inter dove giocava, dai pulcini fino alla prima squadra. Modd sicuramente, e altri con qualche anno in più di me, probabilmente ricordano ancora meglio. Vederli finire così mette veramente tristezza

  49. Sono invecchiati male e rincoglioniti..loro eh

  50. sono ignorante di quegli anni, ma il senso era anche che non li ho mai amati, cioè sì ok dei video, ma non ho mai avuto empatia con loro.
    ho sofferto molto di più per l’innominabile brasiliano o per Gigi Simoni, ovviamente in modi opposti

  51. Tiziano: Ma a qualcuno fa gioco per poter criticare sempre e comunque nonostante il momento sia quanto più sbagliato possibile.

    Impossibile non essere d’accordo con te.

  52. Sandrex:
    Sono invecchiati male e rincoglioniti..loro eh

    Pensa che c’è chi rincoglionisce ben più giovane e manco se ne accorge!

  53. Vox: Pensa che c’è chi rincoglionisce ben più giovane e manco se ne accorge!

    “I vecchi sono più rincoglioniti di noi giovani che ci droghiamo”

  54. anche io non farei un discorso di vecchiaia, forse erano degli individualisti anche da giovani, magari l’Inter era solo un treno per il successo. per come si sono comportati dopo il 1999 è più di un dubbio

  55. mattia:
    anche io non farei un discorso di vecchiaia, forse erano degli individualisti anche da giovani, magari l’Inter era solo un treno per il successo. per come si sono comportati dopo il 1999 è più di un dubbio

    Ma il bello di questo blog infatti é che i rincoglioniti sono sempre gli altri

  56. mi vergogno ed è la seconda volta in una settimana, mi vergogno per qualche interista che manipola la storia dell’ Inter ad uso e consumo sul si dice, si legge, qualcuno pare abbia trombato qualcuno…mi vergogno per la leggerezza e consentitemi l idiozia di certe stolte affermazioni a cuor leggero che calpestano la nostra storia che non è quella di oggi, questa deve ancora arrivare.

  57. Sandrex: “I vecchi sono più rincoglioniti di noi giovani che ci droghiamo”

    Citazione di?

  58. Vox: Citazione di?

    Un poeta dialettale,amico di bob dylan

  59. Vox: Citazione di?

    se i vecchi potessero fare una class action, qualcuno citerebbero

  60. L’ha postato maigob

  61. Prima volta a San Siro.
    Inter-Real Madrid di Coppa delle Coppe anno 1983.
    Quel simpaticone di Stilike,nel riscaldamento,fu sommerso da un pioggia di arance lanciate dagli spalti…
    Finì 1-1 e poi fummo eliminati al Bernabeu.
    Emozione fortissima quando entrai e vidi questo prato verdissimo immerso nel catino di cemento del Meazza.
    Dopo,non vidi praticamente una mazza della partita.
    Avevo i biglietti in quello che allora era il “parterre”…
    Però ricordo molto bene le inferriate che delimitavano il campo da gioco…

  62. pearl:
    mi vergogno ed è la seconda volta in una settimana, mi vergogno per qualche interista che manipola la storia dell’ Inter ad uso e consumo sul si dice, si legge, qualcuno pare abbia trombato qualcuno…mi vergogno per la leggerezza e consentitemi l idiozia di certe stolte affermazioni a cuor leggero che calpestano la nostra storia che non è quella di oggi, questa deve ancora arrivare.

    posizione sicuramente immorale, ma di norma immoralità e vergogna vanno di pari passo.
    io in questo caso preferisco la prima, mi sembra più vicina alla verità

  63. Tiziano ma finiti così cosa??? ma che messaggio e!! ma potranno dire come la pensano o no?? ma stiamo diventando tutti “soldatini ” tutti diocesi di Vinovo style? che poi Luisito mica e rincoglionito..gli interessi da strozzinaggio al 10% ci sono eh!! e pure il bond da 300 milioni a e per nome Internazionale..se vogliamo dirla onesta.

  64. Mattia immorale in che senso? immorale a chi/cosa?

  65. Maigob: Io adesso (e domani) sono a Milano.
    Puoi mandare gentilmente l’indirizzo dell’evento?
    Grazie.

    Università degli studi, via festa del perdono 3, aula 113

  66. ho seguito l Inter al Meazza nella mia vita calcolo almeno 300 volte, la prima manco andavo alle elementari….sono 3 anni che non vado più

  67. No interella. Non se hai veramente vissuto e vissuto BENE una vita da calciatore, scudetti coppe e Intercontinentali, in una squadra che ti ha portato sul tetto del mondo. A te piaceranno quelli che sputano veleno, ma non Lorenzi, nel piatto dove hanno mangiato. A me no. Questione di gusti. Questione di classe. Se l’hai avuta in campo non si può pretendere, evidentemente, che uno l’abbia anche fuori. Evidentemente.

  68. Tiziano non ti capisco, limite mio immagino, cosa vuoi dire? cosa c’entra? vissuta? se ti riferisci agli ex giocatori secondo te non la hanno vissuta?? scherzi?

  69. Tiziano:
    No interella. Non se hai veramente vissuto e vissuto BENE una vita da calciatore, scudetti coppe e Intercontinentali, in una squadra che ti ha portato sul tetto del mondo. A te piaceranno quelli che sputano veleno, ma non Lorenzi, nel piatto dove hanno mangiato. A me no. Questione di gusti. Questione di classe. Se l’hai avuta in campo non si può pretendere, evidentemente, che uno l’abbia anche fuori. Evidentemente.

    Non potevi dirlo meglio.
    Chapeau!

  70. secondo me siete voi, rettifico, alcuni di voi che la vivono male, vi fate le cosiddette pippe mentali cercando complotti che non esistono e sopratutto capisco difendere tutti i ns COLORI ma il morboso attaccamento da vangeli secondo Giovanni o apostoli vari che avete nei confronti della nuova proprietà rinnegando la ns storia e patetico, sa di salvagente e di frustrazione di anni bui

  71. lo ho già scritto, piano con i proclami che quando si cade pesantemente da certe altezze presunte fa tanto male, un male bestia, io volo basso.

  72. pearl:
    secondo me siete voi, rettifico, alcuni di voi che la vivono male, vi fate le cosiddette pippe mentali cercando complotti che non esistono e sopratutto capisco difendere tutti i ns COLORI ma il morboso attaccamento da vangeli secondo Giovanni o apostoli vari che avete nei confronti della nuova proprietà rinnegando la ns storia e patetico, sa di salvagente e di frustrazione di anni bui

    la nostra storia è importante, ma che non diventi una resistenza al cambiamento. domani il presente e organizziamoci per il futuro, non mi sembra che siam messi così male

  73. È sempre un piacere leggervi ma a volte fate venire un’ansia…
    Oooooh,domani sera giochiamo in Coppa dei Campioni contro il Barcellona!!!!
    Io amo la nostra storia ma se non fossero arrivati ‘sti cazzari di cinesi(come li chiama qualcuno) adesso ce la giocheremmo con il Frosinone per il terzultimo posto…
    Domanda delle cento pistole.
    Quale Italiano avrebbe potuto salvarci il fondoschiena???

  74. Mattia ma io adoro l INTER!!! SEMPRE!! andavo a vedere i Jonathan i dodo gli Alvarez…figurati e la adoravo comunque…sono assolutamente favorevole al cambiamento perché il calcio giustamente e cambiato…aspetto gli eventi e a differenza di voi sto bassa…aspetto che i fantamiliardi sponsor ricavi ecc ecc vengano investiti nella squadra, PUNTO

  75. se non arrivavano i cinesi arrivavano i thailandesi o gli eschimesi o gli arabi o gli americani.o gli africani..tranquillo sempetfi qualcuno arrivava.