#SaveRafinha

 
“in così poco tempo un sentimento che non posso spiegare”
A volte le squadre non si costruiscono solo con il cervello, con razionalità. Aggiungere centimetri, aggiungere muscoli, comprare gol, come annunciava Sabatini mesi fa. Alzare la difesa, allargare la squadra, acquistare un partner d’attacco di Icardi magari, aumentare la profondità della rosa.
A volte le squadre si formano con il cuore. Con il sentimento di appartenenza, con quella scintilla che ti fa dare quel qualcosa che non pensavi nemmeno di avere. A volte, si dice, che queste qualità mentali e caratteriali si possano trovare in giocatori che hanno avuto la fortuna di giocare per la squadra della propria città, o per la quale tifavano sin da bambini.
Altre volte arrivano quando meno te le aspetti, un po’ di nascosto, dall’altra parte del mondo. Magari da un ragazzo arrivato quasi per caso, che di nome fa Rafael Alcântara do Nascimento, in arte semplicemente Rafinha.
  
rafinha-inter-udinese
  
Un giocatore fermo da mesi e mesi, reduce da svariate operazioni al ginocchio destro, che arriva in punta di piedi, senza clamore particolare, pur venendo da una delle squadre più blasonate del mondo, nella quale è cresciuto. Un giocatore che riprende fiducia pian piano, che si appoggia per prender forza sulle spalle degli 80.000 di San Siro, con i quali nasce un amore accecante, immediato, inaspettato.
Un sentimento che non si riesce a spiegare.
Il ragazzo prende forza, inizia a correre, il vento del Meazza lo aiuta a muoversi, la spinta dei tifosi lo rende leggero; il ragazzo è forte. Gioca ovunque, ha classe, ha testa, è sveglio, non solo come calciatore – quello si vede facilmente – ma come uomo.
Il ragazzo ci aiuta a conquistare il nostro obiettivo, lottando, sbraitando, incazzandosi – perchè serve anche quello -, la gloriosa maglia nerazzurra gli sembra cucita addosso. Ha grinta, ha voglia, stravoglia di emergere, di risollevarsi, e di farlo insieme a noi, ha voglia di tornare a respirare finalmente, di guardare verso l’alto, di rivedere le stelle.
Ma i conti non tornano sempre, non sempre le storie hanno il lieto fine si direbbe, il ragazzo deve tornare nella sua vecchia casa, che però in questi ultimi mesi è diventata tutto fuorché “casa“. “Casa” ora è da un’altra parte, è a Milano. E’ giusto che sia così, è palese, è chiaro a tutti. E’ un destino che si deve compiere. E a cui il ragazzo continua a pensare, ad ogni occasione utile. Il ragazzo è innamorato di noi, e noi di lui.
L’Inter sta trattando molti centrocampisti, tutti molto forti, Vidal, Modric, tutti campioni affermati, certo. Ma le squadre non si costruiscono solo con il cervello. Serve quel dannatissimo cuore.
Riportate a casa il ragazzo.
Riportate a casa Rafinha.
#SaveRafinha

About Vujen

Classe '85, marchigiano, ex-petroliere in carriera e musicista fallito. Appassionato di fotografia, Balcani e di calcio straniero, specialmente francese. Non ha mai visto l'Inter vincere al Meazza. I suoi pupilli sono Walter Samuel e l'indimenticabile Youri Djorkaeff.

1.299 commenti

  1. La gramigna del blog :)

  2. Oh, il mitico ha firmato per il Psv! Grande Trent

  3. este certe volte però esageri un filino, finirà che chiederemo di comprare uno per battere i corner da sinistra ed uno per batterli da destra…

  4. Non succede! Non succede. Non succede? E se succede? Avresti bruciato in mano il carico di cr7 ai gobbi perché l’ultimo fuoco d’artificio è sempre quello che resta in mente. Divideresti i mestieranti dell’informazione calcistica perche diversi di loro avevano elevato Modric ad unico erede di Pirlo ed Iniesta. Avresti il supercampione che è uscito come miglior giocatore dal mondiale e probabile pallone d’oro. Cazzo.
    Non succede! Ma SE succede…

  5. Keita-Inter, Spalletti vuole un attacco con più gol. Candreva verso il no al Monaco ! Possiamo dire Candreva figlio di ………..

  6. Liverpool Torino su la 7. I tre davanti dei reds sono davvero dei lampi e possono segnare in qualsiasi momento. Però difesa non invulnerabile. De Silvestri imperversa sulla fascia in modo tale che se l’avesse fatto Cancelo contro il Real avrebbero vinto i gobbi. Per dire. Chi l’avrebbe mai detto

  7. C’è un difensore del toro che promette bene, si chiama Bremer o qualcosa del genere. Ricorda Brehme come nome ma gioca più verso il centro. Non male davvero per ora

  8. Guardo Liverpool Torino solo perché ce Oliver. Grazie . Eternamente grato

  9. il real che ci vuole denunciare sente il rumore dei nemici. nulla contro la giuve. per ora siamo fuori dal gotha top 10. ma stiamo entrando…ohhh se stiamo entrando…
    e a me non interessa se zhang al vec prova a prendere modric solo per fare il testimonial di suning e non per motivi calcistici. lui si occupa di finanza. che faccia quello.

  10. estecambiasso

    Ma scusate, certe volte pare che non stiamo parlando di una squadra da mezza classifica.
    Quante partite si risolvono con le punizioni, quando non riesci a sfondare la difesa?

    Vogliamo fare una cernita delle partite dei gobbi vinte, o rimontate, con le punizioni di Pirlo (ricordo un derby col Toro deciso così), o di Dybala, o di Pjanic?

    Oggi come oggi, i gobbi possono segnare su punizione con CR7, Pjanic e Dybala.

    Noi?
    Nainngolan dite? Mah, non me lo ricordo come uno specialista, magari ricordo male io.
    Politano, sì, nel Sassuolo qualcuna la segnava, però regà… cioè…

    Modric, che io sappia, non è ancora nostro.

  11. estecambiasso

    Faccio presente che l’anno scorso ne avremo segnate 3 o 4 in croce
    e mi sto tenendo largo per eventuali difetti di memoria.

  12. piuttosto, se io fossi la giuve, comincerei a temere non solo l’inter, ma anche il bilan. se queste due tornano per loro è finita.

  13. estecambiasso ha ragione. la giuve ha rubato un sacco di partite con la punizione del cazzo. però si dimentica che noi non andavamo a prendere le punizioni. quest’anno avremo modo di vedere chi le sa tirare.

  14. I gobbi negli ultimi sette anni hanno vinto in generale molte più partite di noi, con punizioni, rigori, colpi di testa, tiri da dentro l’area, tiri da fuori
    Hanno fatto mediamente 25 punti almeno a campionato in più di noi
    Il prossimo anno ne vinceremo più noi, ne sono abbastanza sicuro
    E non perché loro sono più scarsi di prima (anzi) ma perché noi siamo moooolto più forti di prima

  15. Boh, io Candreva lo terrei

    Anche se capisco che se ne entrano in molti, qualcuno dovrà pur uscire

    Capisco anche lui che voglia tentare di rimanere

    Non credo che non vi serva, in determinate circostanze, uno come lui

    Voglio vederlo keita a farsi tutta la fascia nelle due fasi, quando deve

    Si, ok, Politano, ma…..

  16. Fabio1971: Boh, io Candreva lo terrei

    nostalgia per nostalgia, io sarei felice di vedere rafinha in panca, pronto a entrare quando le cose non si sbloccano

  17. candreva e’ sempre stato un mediocre ma capisco che a chi piace la nassionale si sia emozionato a vederlo sgambettare con i vari eder, pelle’, e pippe varie…ora e’ un ex nassionale quindi immagino nemmeno piu’ quello emozione vi rimane….un altra cosa, ad oggi noi siamo una buona/discreta quadra ma non fortissimi….lego di keita balde, bene, e quindi se fosse la societa’ si sta muovendo anche su quello che auspicavo giorni fa…una punta, un attaccante, vedremo, ad oggi non e’ arrivato ancora nessuno…..postilla…se arriva Modric, se, sicuramente non e’ per marketing, non scherziamo, e’ per un progetto nell’immediato tecnico, Modric non e’ una azienda nel senso non e’ CR7.

  18. ..ho scritto da schifo ma spero il senso sia arrivato, uff!

  19. Oggi sono stato a Roma e per la prima volta le loro radio lamento iniziano il loro lavoro ad agosto anziché ad ottobre dopo i canonici due mesi di esaltazione collettiva immotivata . Oggi rosicavano di brutto sull’eventuale acquisto di Modric. Speriamo bene.

  20. mah…i romani fanno poco testo, i tifosi intendo, rosicherebbero pure se arrivasse sturaro…son conciati cosi da sempre, mentalmente.

  21. interella:
    candreva e’ sempre stato un mediocre ma capisco che a chi piace la nassionale si sia emozionato a vederlo sgambettare con i vari eder, pelle’, e pippe varie…ora e’ un ex nassionale quindi immagino nemmeno piu’ quello emozione vi rimane….un altra cosa, ad oggi noi siamo una buona/discreta quadra ma non fortissimi….lego di keita balde, bene, e quindi se fosse la societa’ si sta muovendo anche su quello che auspicavo giorni fa…una punta, un attaccante, vedremo, ad oggi non e’ arrivato ancora nessuno…..postilla…se arriva Modric, se, sicuramente non e’ per marketing, non scherziamo, e’ per un progetto nell’immediato tecnico, Modric non e’ una azienda nel senso non e’ CR7.

    Arriverà Barella tranqui..

  22. Eran tutti lì a fare i legalisti con il Fairplay. Uno spasso…

  23. interella:
    ..ho scritto da schifo ma spero il senso sia arrivato, uff!

    scusa ..io ho scritto da schifo. nel senso: a zhang al vec di come gioca modric non gliene frega un caz. se riedce a prenderlo, ne fa il testimonial per suning a 1.5miliardi di persone.
    effetti collaterali di tutto cio’:
    – spalletti si troverebbe un gran giocatore
    – l’Inter entrerebbe de un golpe nel gotha top 10. (quelli che hanno sfidato il real per davvero e non per finta)
    – il boom pubblicitario di cr6.9 sarebbe dimezzato a cr3.45
    – avremmo uno che sa tirare le punizioni (cit.)
    – suning sarebbero cazzari perché non hanno preso messi (cit.)
    – avremmo fatto tutto in ottemperanza al ffp

  24. Michele…esce una pippa nassionale ne entra un altra nel giro, forse, della nassionale oppure restano tutte e due….invertendo il prodotto…

  25. estecambiasso:
    Faccio presente che l’anno scorso ne avremo segnate 3 o 4 in croce
    e mi sto tenendo largo per eventuali difetti di memoria.

    Credo ne abbia fatto uno Brozovic e basta.

  26. modd: scusa ..io ho scritto da schifo. nel senso: a zhang al vec di come gioca modric non gliene frega un caz. se riedce a prenderlo, ne fa il testimonial per suning a 1.5miliardi di persone.
    effetti collaterali di tutto cio’:
    – spalletti si troverebbe un gran giocatore
    – l’Inter entrerebbe de un golpe nel gotha top 10. (quelli che hanno sfidato il real per davvero e non per finta)
    – il boom pubblicitario di cr6.9 sarebbe dimezzato a cr3.45
    – avremmo uno che sa tirare le punizioni (cit.)
    – suning sarebbero cazzari perché non hanno preso messi (cit.)
    – avremmo fatto tutto in ottemperanza al ffp

    Di tutto quello che hai scritto c è 1 inesattezza. Modric non mi sembra proprio uno specialista d punizioni. E direi nemmeno di goal. Non è Pirlo.. E ‘ un metronomo. Grande metronomo. E niente d più.

  27. interella:
    mah…i romani fanno poco testo, i tifosi intendo, rosicherebbero pure se arrivasse sturaro…son conciati cosi da sempre, mentalmente.

    No, al contrario, ad agosto normalmente sono campioni d’Italia e in finale Champions e si esaltano foss’anche per Julio Batista. Poi ad agosto e settembre si scontrano con la dura realtà.

  28. Modd…mah…a me a naso ai cinesi frega un cazzo di Modric che forse manco uno su 5 milioni sa chi sia…poi sono d’accordo su Modric nel lato tecnico ma finisce qui….non promuovi nulla di marketing con il croato e’ solo un ottimissimo giocatore.

  29. mi sono riferito a commenti precedenti.
    a me non interessa se è bravo a tirare le punizioni.
    mi basta che faccia il metronomo e gli altri vadano a tempo

  30. interella:
    Modd…mah…a me a naso ai cinesi frega un cazzo di Modric che forse manco uno su 5 milioni sa chi sia…poi sono d’accordo su Modric nel lato tecnico ma finisce qui….non promuovi nulla di marketing con il croato e’ solo un ottimissimo giocatore.

    miglior giocatore del mondiale rubato al real madrid campione del mondo, in un paese dove stanno lanciandi il calcio, non credo passi inosservato. ovvio che non è messi vs cr6.9. ma forse è proprio il suo non essere scontato che ne farebbe un personaggio trainante

  31. ..il ventooo caldo dell’estateeee…

  32. campione del mondo??? mah.

  33. dai cerca di capire il senso… non fate la punta agli aghi

  34. interella:
    Modd…mah…a me a naso ai cinesi frega un cazzo di Modric che forse manco uno su 5 milioni sa chi sia…poi sono d’accordo su Modric nel lato tecnico ma finisce qui….non promuovi nulla di marketing con il croato e’ solo un ottimissimo giocatore.

    La forza del marketing… Il metrosexual portoghese Vs il metronomo croato.

  35. interella:
    Michele…esce una pippa nassionale ne entra un altra nel giro, forse, della nassionale oppure restano tutte e due….invertendo il prodotto…

    Punti di vista. All’ età di Barella , Modric sgambettava nell’ Inter Zapresic. E nessuno se lo filava. Barella sono 2 anni che risulta essere tra i migliori cc del campionato (italiano non croato).

  36. ZeMario…con la semi Champions ci campano di rendite per altri 50 anni…a Trastevere e borgate varie tipo la finale coppa campioni in casa con forse la miglior formazione che i coatti abbiano mai avuto, persa ovviamente, goduria all’epoca allo stato puro, per me.

  37. ZeMario: La forza del marketing… Il metrosexual portoghese Vs il metronomo croato.

    inter giuve planetaria. i 2 ex compagni si sfidano: chi sarà il più forte? chi allora al real era il più forte?

  38. …appero’!!!! e mi dici niente!!! tra i migliori cc del campionato italiano!!! tzeeee….sto ”fenomeno” non compreso!!!….spetta che sento il pedulla’ se ha una dritta….magari lo richiesto un top club per 150 milioni….azz….e’ il piero nostro che fa? azz si fa sfuggire un simile campione!!!!! PIEROOOOO!!!!

  39. e voi pensate che suning con un miliardo e mezzo di persone non consideri queste cose? visibilità planetaria.

  40. Michele69: Punti di vista. All’ età di Barella , Modric sgambettava nell’ Inter Zapresic.E nessuno se lo filava. Barella sono 2 anni che risulta essere tra i migliori cc del campionato (italiano non croato).

    Questo è vero
    Come purtroppo sarà vero che all’età di modric al 99,99% Barella sarà ancora Barella

  41. Attenzione attenzione anche Marca scrive che Modric vuole l’ Inter……….

  42. barella è forte. e se lo dice la agenzia t.s. bauscia credici. questo non toglie che modric sta facendo incazzare il palazzinaro castigliano

  43. estecambiasso

    Se vogliono impelagarsi nell’ennesima scommessa facciano pure, ma prendano anche giocatori che ci facciano fare un salto di qualità importante ORA.

    Perché farci rimontare dal Milan con le pezze al culo, proprio no.

  44. ecco, a parte gli scherzi piu’ o meno intendevo questo, ma Michele lo fa per provocare, fondamentalmente nemmeno a lui piace..ammettilo!!!…comunque se sto barella come ho gia scritto tra tre anni diventera’ un ”vero” giocatore l’Inter come tutti i top club caccera’ la moneta e portera’ a casetta il cammello, oggi non ci serve a niente…nemmeno a fare numero, per quello ho Emmers, fine delle trasmissioni.

  45. Pierocic: Questo è vero
    Come purtroppo sarà vero che all’età di modric al 99,99%Barella sarà ancora Barella

    Forse…xo a volte bisogna rischiare. Il calcio è fatt o d cicli. L Italia é sempre stata terra d buoni e grandi giocatori. Dopo il fallimento dell’ ultimo mondiale x un discorso legato anche alla statistica è più probabile che escano in Italia nuovo Pirlo piuttosto che in Croazia nuovi Modric. E magari Barella è uno buono davvero..

  46. allora vediamo di fare chiarezza. il bilan-elliott è tornato forte. vediamo di non dimenticarlo. ci metterà poco a tornare pericoloso.

  47. Simone:
    Attenzione attenzione anche Marca scrive che Modric vuole l’ Inter……….

    Due anni fa non sarebbe venuto da noi persino il suo massaggiatore.
    Wow! Che mercato e siamo ancora sotto settlement, che faranno l’anno prossimo?

  48. modd..e arrivi tardi, gia scritto/detto….anche quando tu scrivevi il de profundis…ho scritto anche e non eri il solo…mi piacerebbe leggere gli altri interisti oggi cosa dicono.

  49. wow….non siamo piu’ sotto SA…closed, finito, andato,…contratto estinto.

  50. Suzie Q: Due anni fa non sarebbe venuto da noi persino il suo massaggiatore.
    Wow! Che mercato e siamo ancora sotto settlement, che faranno l’anno prossimo?

    meno male che ci sei tu, che ci porti ventate del tuo ottimismo…