Atalanta-Inter: la partita

ATALANTA__

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

1.114 commenti

  1. Certo che arrivare dopo una squadra con cui abbiamo fatto 4 punti su 6, oltre che imbattuti con almeno una delle prime due, è proprio un peccato degno del Purgatorio…

  2. SgtPepper:
    Bisogna vincerle tutte!
    Qualcuno l’ha già detto?
    Non c’è altro da dire.Punto!
    Ciao a tutti!

    ormai è chiaro. vincerle tutte. abbiamo buttato via troppi punti. bestemmia.

  3. Semperfi: Per il 25 aprile sarà possibile liberarsi di Thoir? prima che succeda qualcosa di strano…

    anche tu hai un kalashnikov in cantina?

  4. Sergente, e’ da un mese che vado ripetendolo, l’unico modo di arrivare in Champions e’ vicerle tutte.
    Non si puo andare avanti sperando che gli altri ti fanno favori. E’ da 18 partite che regalano punti a tutti.
    L’Inter deve sempre giocare per vincere. Non e’ mai stata , storicamente , squadra che puo permettersi di fare calcoli.

  5. Abbiamo già fatto filotti di sei vittorie di fila,quindi…
    Adesso vado al parco a fare Handanovic per mio figlio e i suoi amici.
    Queste sono soddisfazioni:-)
    Ciao a tutti!
    P.s.
    Io mi sento più Zenga o Julio Cesar…ma resti tra di noi,eh?

  6. l’unico che ci può dare una mano è zenga. nessun altro.

  7. SgtPepper: Adesso vado al parco a fare Handanovic per mio figlio e i suoi amici.

    Sgt … Quale Parco ??? … per fare Handa pòrtati la seggiola , mi raccomando :-)))

  8. Zenga, Julio Cesar, Handanovic… Jimmy Fontana non lo caga mai nessuno.

    Comunque essere dietro e aspettare i passi falsi delle altre è snervante.

  9. Giacomo: Comunque essere dietro e aspettare i passi falsi delle altre è snervante.

    Soprattutto se i passi falsi delle altre non arrivano… però mettiamola anche così: se le romane sono davanti o lì con noi, lo devono anche ai nostri, di passi falsi, e solo noi sappiamo quanti. Quindi non disperiamo. Ricordiamoci che la Roma ha una bella storia di suicidi sul filo di lana (citofonare Pasculli e Pazzini), quindi…

  10. non so perché ma sento che dovremo fare la gara sull’alazziee

  11. Il fatto di stare dietro, a parità di avversari, è pesante. Fai 3 punti come loro e sei sempre dietro. Dopo una o due partite può arrivare la sensazione di non farcela più. Vabbè, speriamo bene e chi vivrà vedrà.

  12. Se per caso non state vedendo la semifinale di FA CUP tra Man Utd e Spurs, accendete subito: ambiente fantastico, si gioca a ritmi che qui ci possiamo sognare, più occasioni in un quarto d’ora di quelle che ci sono in un top match di serie A in un tempo, …Grande spettacolo.
    E poi assist del mio sogno irrealizzabile (Eriksen) per il gol del sogno irrealizzabile di interella (Alli)

  13. Comunque gli Spurs restano(almeno finora) la solita cicala, producono tanto, ma sprecano da matti.
    Ed al primo sbaglio vengono puntualmente puniti. Comunque , gran bella partita, non manca niente.

  14. MaistatiinB: Soprattutto se i passi falsi delle altre non arrivano… però mettiamola anche così: se le romane sono davanti o lì con noi, lo devono anche ai nostri, di passi falsi, e solo noi sappiamo quanti. Quindi non disperiamo.

    Ha ben scritto ( Pacific ? MaistatiinB ? , ma non ricordo ) qualche giorno fa che i PASSI FALSI li hanno fatti anche le romane , ma è l’atteggiamento giusto ( voglia di rimonta/tenuta del risultato) che troppe volte a noi è mancato : è quello che ha reso FALSI dei PASSI che erano assolutamente alla nostra portata ( a Scansuolo , Kroton in casa , a Viola , a SPAL … )
    La Lazio e la Roma hanno sempre dato l’impressione comunque di volersela GIOCARE , poi se non gira non gira ,
    e si può anche perdere ( infatti hanno perso più partite di noi e a volte anche pesantemente) , ma la vittoria con i tre punti in palio è fondamentale appena è alla portata ( 1 vinta e 2 perse = 3 pareggi ) .

    P.S. che non c’entra niente , ma lo scrivo lo stesso : se vi capita di buttare un occhio sulla nostra Serie Bwin
    noterete che il livello tecnico è a dir poco imbarazzante … aspettiamoci altri Benevento , Verona , Kroton a portare ancora più in basso il livello della A con squadre materasso che non apportano nulla a livello di competitività se non gratificare con un anno di A il pubblico locale ; morale : Serie A a 16/18 squadre al più presto.

  15. Va detto che il livello di gioco dello united è bassino, eh… Va bene che stanno chiusi e raccolti, ma poi le uscite in disimpegno sono spesso un po’ approssimative. Poi la qualità davanti ce l’hanno, ma la palla arriva poco

  16. Edoardo
    P.S. che non c’entra niente , ma lo scrivo lo stesso : se vi capita di buttare un occhio sulla nostra Serie Bwin
    noterete che il livello tecnico è a dir poco imbarazzante … aspettiamoci altri Benevento , Verona , Kroton a portare ancora più in basso il livello della A con squadre materasso che non apportano nulla a livello di competitività se non gratificare con un anno di A il pubblico locale ; morale : Serie A a 16/18 squadre al più presto.

    Condivido in pienissimo. Sostengo da tempo che la serie A a 20 squadre sia inguardabile, è oggi come oggi sono forse troppe anche 18. Penso che sia una questione abbastanza generale in Europa: anche in Spagna e Germania si sa da tempo chi retrocederà, altrove ci sono squadre di livello bassino retrocesse a fine girone d’andata (vedi Metz o WBA). Questo dovrebbe spingere a un vero campionato europeo, una Champions allargata, e il maggior numero di partiye delle big a livello internazionale andrebbe compensato con un accorciamento dei campionati nazionali.
    Tra l’altro potrebbero retrocedere le 3 neopromosse (se si salva in extremis lo Skroton,che anche l’anno scorso la sfangò all’ultima giornata), e risalire Empoli e Palermo, 2 delle 3 retrocesse un anno fa, magari accompagnate dal Frosinone (che scese 2 anni fa insieme al Verona). Insomma, poco ricambio, e roba tipo kievo scansuolo udimerda Cagliari sempre lì, salvi quasi sempre abbastanza presto nonostante un livello discutibile

  17. 16 squadre. Playoff e playout. Le prime 8 per lo scudo le ultime 8 per non retrocedere. Non lo faranno mai

  18. Se peculiarità dev’esservi in questo forum, è la sistematica distorsione del nome delle squadre avversarie, anche quelle di piccole realtà: è sgradevole a leggersi, denota quasi livore incondizionato (tranne per la gobbaladra, quello sempre, ma il contesto è diverso e si sa).

  19. Tiziano, mi sembri un po’ drastico. :)

    Comunque anche io condivido l’idea che le squadre con nessuna ambizione né motivazione siano un problema. Squadre superiori alla media-salvezza, con nessuna ambizione europea, che sanno che si salveranno e che da marzo in poi staccano la spina. Udinese, Sassuolo, Chievo, Genoa, Bologna, Atalanta, anno più anno meno sono sempre lì a rompere le scatole. Sicuramente aiuterebbe qualche retrocessione in più o ridurre il campionato almeno a 18 squadre.

  20. Tiziano:
    16 squadre. Playoff e playout. Le prime 8 per lo scudo le ultime 8 per non retrocedere. Non lo faranno mai

    No i Playoff son ridicoli dai.

    18 con 4 retrocesse(3+1 via playout) sarebbe il massimo, sarebbero da tagliare pure il numero di squadre di serie b…

    Nella C ci pensano da sole fallendo con frequenza

  21. Edoardo:
    P.S. che non c’entra niente , ma lo scrivo lo stesso : se vi capita di buttare un occhio sulla nostra Serie Bwin
    noterete che il livello tecnico è a dir poco imbarazzante …

    Se salgono Empoli, Parma e Palermo il livello si alza anche solo per la caratura storica.

    Giacomo:
    Il fatto di stare dietro, a parità di avversari, è pesante. Fai 3 punti come loro e sei sempre dietro. Dopo una o due partite può arrivare la sensazione di non farcela più. Vabbè, speriamo bene e chi vivrà vedrà.

    E’ snervante ma non è detto che non sia la nostra fortuna.
    Tutte le volte che avevamo un matchball ci scoprivamo incapaci di gestire.

    Magari la nostra arma sarà proprio questa: non abbiamo nulla da gestire, ma dipende comunque ancora tutto da noi.

    MaistatiinB:
    Se per caso non state vedendo la semifinale di FA CUP tra Man Utd e Spurs, accendete subito: ambiente fantastico, si gioca a ritmi che qui ci possiamo sognare, più occasioni in un quarto d’ora di quelle che ci sono in un top match di serie A in un tempo, …Grande spettacolo.

    E’ la descrizione giusta della premier: ritmi forsennati e ambiente da favola.

  22. Mi sa che zitto , zitto Mou. , anche quest’anno porta a casa qualcosa.
    Sulla serie “A”, il problema e’ che si e’ livellata in basso. A parte le prime 2, le altre fanno a gara a chi la fa piu’ grossa. Almeno le romane hanno l’alibi di aver disputato qualcosa come 12 partite in piu. Ed i nostri eroi, come al solito, sono praticamente riusciti a buttare la stagione nel cesso dopo solo 15 disputate . Se non tornano in alto Inter e Milan ,con una squadra che monopolizza tutto il baraccone, il livello peggiorera’ ancora.

  23. Edoardo: Sgt … Quale Parco ???… per fare Handa pòrtati la seggiola , mi raccomando:-)))

    Casa della gioventù….:-)
    Insomma, dal pret.:-)

  24. concordo con Modd
    la corsa la dobbiamo fare sulla Lazio

  25. La corsa dobbiamo farla su noi stessi = vincerle tutte.
    Champions sicura.

  26. Pacific:
    La corsa dobbiamo farla su noi stessi =vincerle tutte.
    Champions sicura.

    Non c’è alternativa…

  27. Assolutamente. E’ gia’ un ‘impresa fidarsi dei nostri. Ma fidarsi degli altri?????????????
    Nemmeno per sogno, e magari cosi’ facendo , mandiamo in merda la stagione dei ladri. Che sarebbe orgasmo cosmico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  28. Non è possibile non aver vinto il derby. Bilan ridicolo

  29. P. S.
    Forza Benevento.

  30. Ad occhio, il milan potrebbe essere l unica squadra di serie A a non aver vinto col Benevento. E vogliono l Europa.

  31. Pacific:
    Pacific
    21 aprile 2018 a 20:49  Quote
    La corsa dobbiamo farla su noi stessi = vincerle tutte.
    Champions sicura.

    SgtPepper
    21 aprile 2018 a 21:03  Quote
    Pacific:
    La corsa dobbiamo farla su noi stessi =vincerle tutte.
    Champions sicura.

    Non c’è alternativa…

    anche perché la Lazio non può farlo, dato che la batteremmo, vincendole tutte…

  32. Signori, c’e’ la finale di Coppa spagnola Tra Barca e Siviglia. Se riuscite a vederla.
    Attualmente 1-0 Barca, goal di Suarez a porta vuota su passaggio di Coutinho.

  33. Partita forse chiusa, raddoppio di Messi , imbeccato da Iniesta.

  34. Il Milan ancora sotto col Benevento. Tra i commenti sul sito della gazzetta si pronostica il pareggio di Donarumma nel recupero.

  35. Tiziano:
    Non è possibile non aver vinto il derby. Bilan ridicolo

    capisci perché ogni tanto mi salgono su i pd?

  36. una delle cose buone che troppo spesso ci dimentichiamo è che non abbiamo più fassone e mirabelli.
    ps
    altre coppie famose, ma che facevano ridere:
    stanlio e ollio
    gianni e pinotto
    tognazzi e vianello
    chiari e campanini
    etc…

  37. modd:
    una delle cose buone che troppo spesso ci dimentichiamo è che non abbiamo più fassone e mirabelli.
    ps
    altre coppie famose, ma che facevano ridere:
    stanlio e ollio
    gianni e pinotto
    tognazzi e vianello
    chiari e campanini
    etc…

    A me ricordano di più Scemo e piu Scemo

  38. Franco è Ciccio?

  39. Ma perché viene sempre l’accento? T9 insensibile

  40. avanti ragazzi ce n’è per tutti i gusti. le grandi coppie… che però facevano ridere…
    ps
    altra buona notizia: il rinnovo a gattuso. un anno perso da gonzi

  41. Prima di metterla sul ridere, aspetterei il risultato di domani.
    Non sia mai che i nostri eroi abbiano voglia di imitarli. Non sarebbe certa la prima volta.
    Come ho detto prima, io a questo punto non mi fido piu’ di nessuno.

  42. solo a milano:
    cochi e renato
    ric e gian
    fo e iannacci
    boldi e abatantuono

  43. Pacific: Prima di metterla sul ridere

    hai ragione.
    ma lasciami/ci godere di non avere piu fassone mirabelli. e poi il riso fa buon sangue, se non riusciamo più a ridere, e dovremmo farlo anche dell’inter, è la morte in piedi.

  44. Oddio, i loro disastri mi portano una gioia immensa, solo non vorrei che domani ci trovassimo anche noi impantanati nel nulla. Quindi cerco solo di pensare a noi, che basta e avanza.

  45. pesatori angelo

    boldi abbatantuono non si puo’ sentire ti prego resta nella tua modena perché milan lé semper milan

  46. Il gol giustamente convalidato a Iemmello dimostra come, a termini di regolamento e protocollo VAR, il gol di Icardi nel derby andasse convalidato. Invece il VAR viene volutamente usato al contrario di come si dovrebbe secondo l’AIA…e di come, da Maertens a Iemmello, è stato utilizzato, tranne nel derby. A me, la cosa disturba tanto ma tanto. Perché non può essere classificato “errore”…

  47. Nic!: Se salgono Empoli, Parma e Palermo il livello si alza anche solo per la caratura storica.

    grazie per la stima ( io Ducale “dovrei” ma non riesco ad essere di parte … ) , ma anche nel Parma non vedo tecnica da serie superiore in uomini come Calaiò , Siligardi (lui) ,Gagliolo … forse solo Dezi ( mediano d’apertura ) merita un’occhiata.
    Sono comunque soddisfatto di aver aperto una finestra con vista Serie Bwin … il mio consiglio però è di … richiuderla presto.
    Notte, che nel pomeriggio tocca a NOI.

  48. Questa a dedico alle Romane………
    Che tante vorte manno fatto girà la capoccia
    che stavorta vada in saccoccia e nun ce fate scherzi che in ciampions ciannamo noartri——

    Senti un po’
    Bella mia
    Proprio te
    Che cercavo stasera.
    Dimme un po’
    Volemo conta
    Tutte le volte
    Che t’ho lasciato io
    Poi ‘na sera te sei alzata
    Hai detto basta e te ne se’ annata,
    Ammazzate oh
    Sei stata brava,
    Non te smove ‘na cannonata,
    Hai detto basta e te ne sei annata,
    T’e’ bastata ‘na mezza giornata
    Pe scordarte de sto grande amore
    Le promesse e tutti quei baci
    Dati a mille sotto ai portoni
    T’e’ bastata ‘na mezza giornata,
    Hai detto basta e te ne sei annata,
    Ammazzate oh
    Sei stata brava.
    E cosi’
    Dopo un po’
    Che sto qui
    A cercar de capi’
    Pare bene che è finita
    T’e’ bastata ‘na serata,
    Ammazzate oh
    Sei stata brava
    Non te smove’na cannonata,
    Hai detto basta e te ne sei annata
    T’e’ bastata’na mezza giornata
    Pe scordarte de sto grande amore
    Le promesse e tutti quei baci
    Dati a mille sotto ai portoni
    Pare bene che è finita

    PS: Modd non ho il porto d’armi :)

  49. Semperfi:
    Questa a dedico alle Romane………
    Che tante vorte manno fatto girà la capoccia
    che stavorta vada in saccoccia e nun ce fate scherzi che in ciampions ciannamo noartri——

    Senti un po’ Bella mia Proprio te Che cercavo stasera. Dimme un po’ Volemo conta Tutte le volte Che t’ho lasciato io Poi ‘na sera te sei alzata Hai detto basta e te ne se’ annata, Ammazzate oh
    Sei stata brava, Non te smove ‘na cannonata, Hai detto basta e te ne sei annata, T’e’ bastata ‘na mezza giornata Pe scordarte de sto grande amore Le promesse e tutti quei baci Dati a mille sotto ai portoni T’e’ bastata ‘na mezza giornata, Hai detto basta e te ne sei annata, Ammazzate oh
    Sei stata brava. E cosi’ Dopo un po’ Che sto qui A cercar de capi’ Pare bene che è finita T’e’ bastata ‘na serata, Ammazzate oh Sei stata brava Non te smove’na cannonata, Hai detto basta e te ne sei annata T’e’ bastata’na mezza giornata Pe scordarte de sto grande amore Le promesse e tutti quei baci Dati a mille sotto ai portoni Pare bene che è finita

    PS: Modd non ho il porto d’armi

    neanche io

  50. pesatori angelo:
    boldi abbatantuono non si puo’ sentire ti prego resta nella tua modena perché milan lé semper milan

    ok resto qui. :-)

  51. mai vista tanta gente in aeroporto alle 5 di domenica mattina. devo essere l’unico pirla che va a lavorare.

  52. ma noi eravamo riusciti ad avere in organico nello stesso momento le coppie Fassone-Mirabelli e Mazzarri-Frustalupi per caso?

    se sì…minchia…

  53. Lando Fiorini. Mi ricordo anche Lella quella ricca. Modd sei di nuovo sul Baltico? Coraggio la metà femmina della popolazione dovrebbe valere abbastanza come estetica! Io l’ho avuto il porto d’armi ma con i figli piccoli poi era troppo rischioso, l’ho restituito e venduto il ferro ad un amico. Chi ha visto la primavera ieri avrà notato, ovviamente adeguata alla categoria di appartenenza, la differenza tra i grandi ed i giovani. I grandi sono una squadra buona, oggettivamente, a volte anche una squadra forte. I giovani sono una grande squadra. Abituati da anni a vincere ed a stare al massimo livello. Questo permette di vincere partite come quella di ieri, soffrendo per tutto il tempo compatti e chirurgici appena ti si presenta l’occasione (e ne potevamo fare un altro nel finale). È la consapevolezza che deriva dal l’abitudine alla vittoria. Ai grandi manca ed è per questo che Spalletti si sta sbattezzando dalle bestemmie ad ogni partita.. e suppongo anche ad ogni allenamento!

  54. Tiziano che ci facciamo con una grande squadra della primavera?

  55. Giacomo:
    Ad occhio, il milan potrebbe essere l unica squadra di serie A a non aver vinto col Benevento. E vogliono l Europa.

    Entreranno negli annali della storia assieme alla Cavese. Una cosa va detta : sono sicuramente degli scappati di casa calcisticamente parlando ma hanno dato sempre l’anima contro tutti.

  56. modd:
    una delle cose buone che troppo spesso ci dimentichiamo è che non abbiamo più fassone e mirabelli.
    ps
    altre coppie famose, ma che facevano ridere:
    stanlio e ollio
    gianni e pinotto
    tognazzi e vianello
    chiari e campanini
    etc…

    Sicuramente Dupond e Dupont. Cominciano anche a rassomigliarsi.

  57. Mauro penso che il disegno (progetto è inflazionato) sia quello di prendere ragazzi forti a livello internazionale, vedo Colidio e Odgaard, e prepararli già dai 17-18 anni ad un tipo di gioco non dico uguale ma molto simile a quello dei grandi per vede se all’occorrenza uno o due ce li metti in pianta stabile… È sarebbe oro! Se leggi quel che ha detto l’allenatore dei gobbini dopo la partita sul movimento di Colidio quando ha segnato, ma ne ha fatto uno uguale a 5 minuti dalla fine che c’è mancato un pelo di femmina bielorussa, per la caratura di quelle squadre è un qualcosa di NON NEUTRALIZZABILE, stile messi giovane nel barca(con il dovuto rispetto). Un tentativo di seguire il barca (ma anche il city) nella filosofia di squadre che dai 13 14 anni seguono lo stesso filo per integrare nella rosa della prima squadra il maggior numero possibile di ragazzi. Farsene un certo numero in casa per poter destinare le risorse sui ruoli che non ci siamo coperti da soli insomma! Speriamo, a me intrigherebbe parecchio

  58. Tiziano:
    Mauro penso che il disegno (progetto è inflazionato) sia quello di prendere ragazzi forti a livello internazionale, vedo Colidio e Odgaard, e prepararli già dai 17-18 anni ad un tipo di gioco non dico uguale ma molto simile a quello dei grandi per vede se all’occorrenza uno o due ce li metti in pianta stabile… È sarebbe oro! Se leggi quel che ha detto l’allenatore dei gobbini dopo la partita sul movimento di Colidio quando ha segnato, ma ne ha fatto uno uguale a 5 minuti dalla fine che c’è mancato un pelo di femmina bielorussa, per la caratura di quelle squadre è un qualcosa di NON NEUTRALIZZABILE, stile messi giovane nel barca(con il dovuto rispetto). Un tentativo di seguire il barca (ma anche il city) nella filosofia di squadre che dai 13 14 anni seguono lo stesso filo per integrare nella rosa della prima squadra il maggior numero possibile di ragazzi. Farsene un certo numero in casa per poter destinare le risorse sui ruoli che non ci siamo coperti da soli insomma! Speriamo, a me intrigherebbe parecchio

    Possibile, anche il calcio di inizio ricalca il modo di batterlo della prima squadra (per fare esempi).

    Tuttavia io vedendo spazi e ritmi vedo un abisso tra primavera e prima squadra.
    Serve veramente far giocare questi ragazzi in Lega Pro con le seconde squadre, che anche li farebbero fatica.

  59. Amstaf:
    Il gol giustamente convalidato a Iemmello dimostra come, a termini di regolamento e protocollo VAR, il gol di Icardi nel derby andasse convalidato. Invece il VAR viene volutamente usato al contrario di come si dovrebbe secondo l’AIA…e di come, da Maertens a Iemmello, è stato utilizzato, tranne nel derby. A me, la cosa disturba tanto ma tanto. Perché non può essere classificato “errore”…

    Lo sto ripetendo da un mese e mezzo, ma pure qua è pieno di interisti che “se incensiamo tanto la VAR dobbiamo tenercela per coerenza pure quando i gol li toglie a noi, era fuorigioco”. La VAR me la tengo stretta ma quello no, NON era fuorigioco. E proprio perché oggi c’è, la VAR, che semmai avrei preteso che sul gol di Icardi l’arbitro andasse a verificare consultandola di persona, senza accontentarsi del silent check.

  60. Mauro:
    Tiziano che ci facciamo con una grande squadra della primavera?

    Le plusvalenze, oltre quello…

    Sul VAR: sarebbe opportuno NON fischiare un fuorigioco al limite e nel caso annullare il gol dopo col replay.
    Al Cagliari hanno annullato un goal regolarissimo proprio ora (tocco di spalla) perché l’arbitro in maniera idiota ha fischiato subito.

    Queste cose vanno sistemate, fino a quando rimangono nei vuoti simili c’è sempre la possibilità che vengano sfruttati per mettertela dove non batte il sole(gol di brozovic un paio di settimane fa docet)

  61. Altro spettacolo piroteNNico che stiamo offrendo al pubblico planetario con la sfida cagliari-bologna…

  62. Intanto tutto confermato nella formazione di base di oggi.

  63. Si pure in sassomerda fiorentina il top di tecnica da leccarsi i baffi. La samp ci ha gia aiutato in passato. Il chievo ……cosa ve lo dico a fare.

  64. Tutti in apnea. Incrociamo ogni cosa possibile e già che ci siamo tifiamo anche per la scansdoria…