Napoli-Inter: la partita

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

227 commenti

  1. Vecino + Skriniar = 50 milioni circa.
    Al prezzo di mezzo o quasi top player abbiamo preso due grandi giocatori.
    Onore a Sabatini!!!

  2. Maigob
    Il Var sta facendo gettare la maschera a molti, perché si stanno verificando situazioni che loro non subivano da tanto tempo.
    La Juve in 10 per 70 minuti? Ma quando mai?

    Comunque vada a finire questo campionato (e io purtroppo ho la sensazione che finirà come al solito), la TV in campo sta provando incrollabilmente che certe squadre (due in particolare, una in modo sfacciato) erano palesemente favorite dagli arbitri.

    Che si sbaglia, sì, e si continuerà a sbagliare, ma non più sempre nello stesso senso.
    Che, udite udite, anche la Juve fa falli da rosso.
    Che anche Bonucci può essere espulso.
    Che nell’area della Juve gli attaccanti avversari non sempre cadono perché scivolano e perciò i gobbi possono pure subire dei calci di rigore (che Buffon non sa parare, perché non è abituato)
    Che sull’Inter si fanno diversi falli da rigore, mentre gli altri anni, anche in periodi di triplete, succedeva molto più di rado.
    Che i difensori dell’Inter non sono poi così violenti, visto che ultimamente noi finiamo le partite in 11, altre squadre un tempo illibate dai cartellini, no.
    Che se non fischi un rigore per un fallo fuori area al Napoli, magari l’Inter contro i partenopei in trasferta la sfanga pure.

    Insomma, alla fine magari vinceranno lo stesso i gobbi, nessuno lo mette in dubbio, anche grazie a certi vassallaggi di cui si hanno memoria da anni.
    Però, guarda caso, a tutti quelli che gettavano acqua sul fuoco quando noi ci lamentavamo di certi trattamenti arbitrali, dicendo che poi alla fine tutto si compensa,

    ora che il Var sta compensando tutto sul serio, ora stranamente girano le palle e pestano i piedi con argomentazioni ridicole su un non meglio precisato “calcio romantico” e “gomitate in faccia per prendere la posizione”.

  3. A questo giro si sono superati… “vi facciamo vincere e ne prendiamo 6” così domani Tuttosmerda può titolsre :juve: riscossa!!!:
    #interpride

  4. Ma ludimerda sta aspettando la contro offerta di suning per fare o me l’Atalanta ?

  5. io mi chiedo in quale altro cazzo di campionato possa succedere che una squadra che si trovi in casa sul 2-2 al quinto minuto del secondo tempo e in vantaggio di un uomo sin dal ventiseisimo del primo tempo possa poi finire col perdere 6 a 2: se io insieme a miei 10 amici dopolavoristi giocassimo 40 minuti in 11 contro 10 fenomeni e provassimo a prendere 4 gol in 40 minuti, probabilmente non ci riusciremmo

  6. Domanda da ignorante del regolamento:
    ma la gomitata di Bonucci non causa anche rigore, essendo in area?

    Perché no?

  7. Fabio1971:
    Domanda da ignorante del regolamento:
    ma la gomitata di Bonucci non causa anche rigore, essendo in area?

    Perché no?

    Perché stava attaccando il milan :)

  8. Ma mi chiedo .aprire un processino su mister 100 mil che non segna più.
    A me la,lui lavora per la squadra come un petagna qualunque…..che prostitute di merda

  9. Fabio1971:
    Domanda da ignorante del regolamento:
    ma la gomitata di Bonucci non causa anche rigore, essendo in area?

    Perché no?

    il milan era in attacco

  10. Con la VAR si sfonda una porta aperta.
    Ci lamentavamo da anni di certe cose: oggi non dimentichiamoci che siamo dove siamo perché in almeno tre circostanze dei calci di rigore sono stati assegnati per tali anche se c’è voluta la moviola (uno addirittura era stato segnalato come fallo fuori area). Che si parla tanto di disastro Stramaccioni, ma me lo ricordo solo io cosa ci successe dal 3-1 allo Stadium in poi? Gli arbitraggi selvaggi, i rigori clamorosi non visti al novantesimo?
    Mettimi la VAR in quel campionato (al netto delle nostre deficienze e della sfiga che ci ha eliminato tutti gli attaccanti di ruolo) e poi vediamo se arrivo nono.

  11. Desidero ringraziare ancora una volta l’Udinese per il grande impegno,la voglia,la cattiveria agonistica, sono stato piacevolmente sorpreso pure dal risultato, il clima allo stadio era fantastico, tutti amici ed a braccetto per vedere finalmente il gioco del calcio giocato correttamente e come sempre sara tra queste due grandi squadre bianconere.
    Ora mi aspetto , che la stessa Udinese metta quell’impegno visto oggi anche contro l’Inter…non vorrei vedere scene poco edificanti anche per un fallo laterale e proteste isteriche per falli fischiati..mi raccomando eh…dai. Forza..

  12. Finché restiamo con le 20 squadre, certi spettacolini patetici come quello di poco fa rimarranno la norma…questi sono già salvi da agosto purtroppo.

  13. lazio già avanti al 7′ minuto, rigore di immobile…

  14. @Filini.
    Dipende da cio’ che c’e’ dietro. I piu’ stagionati del blog ricorderanno una vecchia frase che andava di moda.
    “All’avvocato non si dice di no'”. Anche con la tecnologia, ci sono alternative per aggiralne le conseguenze.

  15. IlSire: Perché stava attaccando il milan

    Che idiota che sono? È vero… ecco il dettaglio :-) che mi sfuggiva… :-)

  16. Ragazzi, questo posto è meraviglioso, lasciatemelo dire dal cuore

    Lo so, direte, che c’entra… ma mi va e mi sento di dirlo e male non fa….

    Sarà l’aria della vetta….

    AH… Fra l’altro in altri blo innominabili, sarei stato sommerso di insulti in tempo zero per il discorso del rigore…. dico sul serio

    Non ringrazierò mai abbastanza chi manda avanti questa preziosa oasi…

    Perché se guardare altrove, qui, anche nelle giornate più nere, è davvero un oasi…

    Manteniamola viva e pulita, è importante…

  17. @Maurizio.
    Io , invece mi auguro che i Pozzo facciano la stessa fine dei “tanzi” .
    E’ da decenni che costoro sguazzano in questo modo. C’e’ qualcuno che non ricordi quel famoso 5 maggio????
    nemmeno 10 minuti e partita chiusa grazie al rigore inventato una settimana prima al 93mo. che li salvo’.

  18. Pacific:
    @Maurizio.
    Io , invece mi auguro che i Pozzo facciano la stessa fine dei “tanzi” .
    E’ da decenni che costoro sguazzano in questo modo.C’e’ qualcuno che non ricordi quel famoso 5 maggio????
    nemmeno 10 minuti e partita chiusa grazie al rigore inventato una settimana prima al 93mo. che li salvo’.

    Lho scritto alle 19.48. Quindi quoto

  19. per quel che ne so i pozzi sono già pluriindagati per evasione fiscale

    cmq siamo a due punti dal primo posto e a due punti dal quinto.. …altro che scudetto, occhio

  20. Occhio che in effetti siamo 18ettesimultimi

    Attenzione

  21. La cosa più bella della domenica è stata la faccia da ebete di capitan bonucci al momento dell’espulsione
    :-)
    Cooosa? Iooo?
    Fantastico!!!

  22. Piraccini:
    Atteggiamento del Genoa ridicolo. Mortacci loro.

    Pensa se avessi visto l’Udinese!!

  23. nessuna novità. la realtà è che bisogna vincerle tutte con le medie e con le piccole. con le buone o con le cattive, perché le altre non sbagliano un colpo.
    ps
    è già stato detto ma fa bene ripeterlo: la giuve perde le finali perché non è abituata alla lotta continua. la roma ed il napoli sono le ancelle ossequianti (cit. piraccini) che non vinceranno mai, non hanno l’istinto del killer, si crogiolano nelle polemiche.
    ps2
    spalletti è venuto da noi per vincere, lui ha capito. avete notato la leggera differenza di tono tra le interviste dell’anno scorso e di quest’anno. ora con la stessa vena polemica da dna è più focalizzato sull’omaggio ai suoi calciatori (i nostri) che sulle ripicche dell’ambiente polemichino capitolino. a roma quando gli chiedevano vincerai lo scudetto si inalberava e diceva no. ora si inalbera e dice si. per prenderli per il culo, ma nell’ira veritas, cadono le barriere e dice si.

  24. Visti . 4 gol in 10 contro 11 . Udimerda . Come molti ricordano incomincio a starmi sui coglioni quel pomeriggio a Lecce. Niente loro la bergamasca e il sasso nei miei pensieri ….sempre.ma come già detto se in A sale la fagiani riuniti il Borgorosso e la cuoiopelli che cazzo glie ne frega di fare codeste figure di merda.

  25. attacco di vomito: evelina cristillin alla ds. vado in bagno mentre c’è la pubblicità poi provo ad ascoltare

  26. Lo storico immancabile impegno al 110% dell’Udinese contro la Juventus. E meno male che in serie A da un po’ non c’è il Siena (quelli che indossavano direttamente le loro magliette Lotto smesse dell’anno prima, tanto sempre bianconeri sono), che loro contro quelli lì davano anche il 120% ogni volta.

  27. Io invece spero che il caro Giampaolo sia coerente e ripeta il grande gesto di sportività fatto l’anno scorso…ricorderete tutti il turno infrasettimanale di mercoledi quando la samp giocò con sei titolari a torino contro i gobbi perche quattro giorni dopo avrebbe giocato a genova contro di noi,e quindi preferì giocarsi le carte migliori contro l’Inter.
    Naturalmente a torino dopo un quarto d’ora la samp stava già sotto due a zero.
    Ecco..adesso si invertono le parti e magari tu ti aspetti che se uno è coerente ripeta magari lo stesso schema…
    Caro Giampaolo,martedi hai un turno infrasettimanale,quindi è giusto che tu faccia un robusto turnover,perche domenica,anche se non incontrerai la j**e, comunque giocherai in casa contro il chievo..
    Come?dite che sono un povero illuso?martedì giocheranno tutti i titolari??? E va beh…..

  28. Evelina-a-pecorina,la ganza di naso bucato…non è che una delle ballerine che insieme ai nani formano quella specie di corte dei miracoli delle merde senza colori! Riguardo alle squadre che gli scodinzolano ai piedi,udinese e siena anche solo per l’identità cromatica spero vengano rapite da cannibali omosessuali..anche la dea era una serva,ma avendo cervello il suo presidente ha capito subito che la convenienza era maggiore stando in buoni rapporti con gli Zhang. Poi il sassuolo col suo cazzo di presidente filogonzi!

  29. e continui a rubarmi i post… :-) :-)

  30. pesatori angelo

    altro pezzo di potere in caduta il PSG che pareggia al 93esimo espulso finalmente neymar il cascatore senza var

  31. Io ricordo un Udinese che manda in porta 2 volte Icardi e 1 Jovetic mi pare 2 anni fa se non anno scorso.
    Non vediamo cose che non esistono, sono solo scarsi e si vede da molti piccoli aspetti oltre al risultato.

    Ma Interella dov’è?

  32. errata corrige tiziano, la ganza dell’avucheet era la moglie di facciata del suo figlio naturale. tal edvige fenech. della cristillin non sapeva cosa farsene. la cristillin era a pecorina di…
    no, non lo posso dire.

  33. angelo grazie della notizia. esulto. il psg ed il suo sceicco mi stanno sul cazzo in maniera invereconda.
    ps
    anche io sono preoccupato per la nostra iron-lady


  34. Incredibile! Non so se mi ricorda di più Renzi o Montella…

  35. come nic!? l’udinese sarebbe solo scarsa?
    udinese siena sassuolo e atalanta (prima) hanno una statistica impressionante con la giuve. vai a leggere. poi ci ripensi su, con calma.
    esempio
    per una troiata o un’altra berardi con la giuve non gioca mai

  36. Cambiasso opinionista a SKY.

  37. tardelli mauro bettega mughini caressa e compagnia cantante hanno bisogno di un saggio che li tenga a freno.
    oppure suning paga e lo mettono dentro.
    1a, 2a, o tutte e due?

  38. modd:
    come nic!? l’udinese sarebbe solo scarsa?
    udinese siena sassuolo e atalanta (prima) hanno una statistica impressionante con la giuve. vai a leggere. poi ci ripensi su, con calma.
    esempio
    per una troiata o un’altra berardi con la giuve non gioca mai

    Udinese per me oggi e allora solo scarsa.

    Se poi mi dici Atalanta l’anno del primo scudetto della rube di Conte che aveva un bonus legato all’acquisto di Padoin, o di Berardi qualcosa posso sospettare anche io.

  39. @Nic.
    Tu sei troppo giovane e’ non hai vissuto certi periodi che noialtri stagionati abbiamo subito, altrimenti non saresti cosi’ conprensivo verso certi episodi che si ripetono da oltre mezzo secolo.
    Ma col tempo forse anche tu cambierai opinione.

  40. pesatori angelo

    modd:
    angelo grazie della notizia. esulto. il psg ed il suo sceicco mi stanno sul cazzo in maniera invereconda.
    ps
    anche io sono preoccupato per la nostra iron-lady

    il colmo é che gestiscono il potere non solo politico…… al punto di organizzare il mondiale grazie anche al Bamboccio del fu advucad in francia oggi resiste solo l’OM club, definito secondo un quotidiano portoghese, più corrotto d’Europa; che bella la prostituzione mediatica per la Cronaca l’olympic é stato comprato 12 mesi fa’ da un americano per meno di 50milioni

  41. pesatori angelo

    pippo franco:
    Sapete con chi farà il partitone l’Udinese??? Avete bisogno dell’aiutino???

    da anni tutte fanno il partitone contro …….lazio docet e siamo pure gemellati

  42. RobyAndria66:
    Io invece spero che il caro Giampaolo sia coerente e ripeta il grande gesto di sportività fatto l’anno scorso…ricorderete tutti il turno infrasettimanale di mercoledi quando la samp giocò con sei titolari a torino contro i gobbi perche quattro giorni dopo avrebbe giocato a genova contro di noi,e quindi preferì giocarsi le carte migliori contro l’Inter.
    Naturalmente a torino dopo un quarto d’ora la samp stava già sotto due a zero.
    Ecco..adesso si invertono le parti e magari tu ti aspetti che se uno è coerente ripeta magari lo stesso schema…
    Caro Giampaolo,martedi hai un turno infrasettimanale,quindi è giusto che tu faccia un robusto turnover,perche domenica,anche se non incontrerai la j**e, comunque giocherai in casa contro il chievo..
    Come?dite che sono un povero illuso?martedì giocheranno tutti i titolari??? E va beh…..

    Dimentichi che sabato la Samp ha vinto 5-0 col Crotone e che dopo 10 minuti era già avanti 2-0…quindi, avendo praticamente passeggiato la stessa sera in cui noi sputavamo sangue e con le unghie e i denti strappavamo un pari al San Paolo, potranno tranquillamente permettersi di schierare i loro titolari belli freschi e riposati contro di noi e quindi riproporli per il turno successivo senza il peso di aver giocato 2 partite in 3 giorni, ma praticamente una sola.
    Inoltre io mi chiedo perplesso: come e quando dovrebbe concretizzarsi il tanto sbandierato vantaggio di “non giocare le coppe” a differenza delle altre big? Il Napoli veniva da una partita durissima col City e contro di noi correvano il doppio e ci hanno costretto a rimanere compressi nella nostra metà campo; la Roma veniva da una partita intensissima col Chelsea e tre giorni dopo vince fuori casa col Toro; i gobbi di merda sfangano la partita con lo Sporting nel finale e poi vincono a Udine 6-2 giocando 65 minuti in 10, vabbè, qui velo pietoso; persino il Milan in crisi nera, gioca una partitaccia giovedì sera e due giorni e mezzo dopo gioca anch’esso 65 minuti in 10 contro il genoa (che noi, pur in 11 contro 11, abbiamo sconfitto quasi per miracolo) e tuttavia va più vicino a vincerla che a perderla, senza comunque dare mai la sensazione di soffrire l’inferiorità numerica; l’Atalanta gioca giovedì sera e due giorni e mezzo dopo annienta alla distanza un Bologna arrivato a Bergamo in grande forma; la Lazio contro il Cagliari, vabbè non fa testo, ma in ogni caso non mostra alcuna scoria per l’impegno di tre giorni prima a Nizza.
    Ok, si dirà, queste squadre sono troppo più forti dei loro avversari, hanno inoltre una rosa molto lunga, non bastano impegni infrasettimanali per ridurre un gap tecnico-tattico così ampio, gran parte delle medio-piccole fanno cagare, ok, tutto vero (fermo restando che gli avversari citati e schiantati oggi non erano comunque Crotone, Benevento, Spal – che oltretutto a noi ci hanno pure fatto penare tutte e 3 – o Verona, e quindi almeno in teoria non proprio le più scarse in assoluto), ma io ormai non chiedo nemmeno a loro di stoppare o sgambettare le big, la sola cosa di cui non mi capacito è semplicemente vedere sistematicamente queste squadre sovrastate anche fisicamente e sul piano del ritmo, non si ha mai la sensazione di vedere queste squadracce correre almeno un po’ di più dei loro “ben più quotati avversari ma stanchi per le fatiche di coppa”; io ricordo che persino l’Inter di Mourinho quando giocava in coppa doveva poi sboccare sangue in campionato anche contro il Catania o Siena di turno, tralasciando le figure di merda varie che in seguito abbiamo collezionato nell’alternanza coppe-campionato con Ranieri, Mancini, Mazzarri, De Boer, ecc, con la chicca di aver perso nel giro di pochi giorni contro Trabzonspor e Novara sotto la guida dello stesso tizio che con un gruppo di mestieranti riesce addirittura a recuperare due gol di svantaggio ai loro “amici-ladri” tre giorni dopo aver giocato in trasferta a Lione.
    Morale della favola: gli altri corrono di più solo quando ne hanno voglia e cioè quasi sempre contro di noi?; oppure siamo solo noi gli unici stronzi che in tutti questi anni ( a tratti persino nei due di Mourinho) patiscono il doppio impegno coppa-campionato? Gli altri non corrono contro Juve, Napoli, Roma o Lazio non tanto per un discorso di “asservirsi” o “scansarsi”, ma perché scendono già in campo rassegnati, sapendo che alla fine tanto perderanno comunque e che perciò non vale la pena sprecare inutilmente energie che è più proficuo invece preservare, mentre contro di noi sanno che siamo così cazzoni che la partita per loro sarà sempre potenzialmente aperta, al punto che persino un Benevento sotto di due gol dopo venti minuti, anziché accusare il colpo e mostrarsi annichilito, si scatena e ci segna un gol valido e uno annullato, prende una traversa e un palo e crea più pericoli alla nostra porta in una sola partita di quanti probabilmente riuscirà a crearne sommando tutti quelli causati alle altre porte avversarie in tutte le rimanenti partite dell’intero campionato? O magari qualche altra spiegazione?
    Scusa Roby se ho colto il tuo intervento come pretesto per sfogare le mie angosce e le mie nevrosi che mi tormentano ineffabilmente da anni; se tu e chiunque altro avranno voglia di leggermi e magari di rispondere per lenire le mie sofferenze ne sarei profondamente grato. Saluti a te e a tutti

  43. @Filini.
    Faccio semplicemente un solo esempio. Hai mai letto di un presidente di una squadra gia retrocessa che offre un premio ai suoi per sconfiggere la possibile porssima scudettata????????????????
    Inoltre, la partita della vita e’ molto piu’ invitante farla contro una squadra che ha 0 potere politico e mediadico o l’opposto??????????????

  44. Ciao Nic,
    scusa, ma insisto l’Udinese non e’ solo scarsa,ma appartiene al quel gruppo di squadre che giocano sporco in serie A.
    prima o poi verranno a galla certe situazioni e mi darai ragione, il famoso 5 maggio e’ solo un episodio,ce ne sono molti altri e ti assicuro che a udine gli stessi tifosi non si arrabbiano piu’ di tanto se perdono contro la juve, e’ la loro squadra pure quella e c’e’ un clima di vogliamoci bene in quello stadio.
    Sono stato ad udine diverse volte il clima contro di noi e’ molto diverso , fidati.
    Un saluto ciao

  45. Pacific:
    @Nic.
    Tu sei troppo giovane e’ non hai vissuto certi periodiche noialtri stagionati abbiamosubito, altrimenti non saresti cosi’conprensivo verso certi episodi che si ripetono da oltre mezzo secolo.
    Ma col tempo forse anche tu cambierai opinione.

    Non è questione di giovani o vecchi.
    Basta andarsi ad ascoltare intercettazioni e interrogatori verso Moggi e compagnia.
    3 ore di prove ufficiali che certificano 2 anni di marcio totale in tutti i campionati.
    Dove si decideva a tavolino chi vinceva e chi si salvava
    Peccato le registrazioni iniziassero dal 2004.
    Ma con un po’ di memoria si allarga il discorso agli anni prima e lo scenario non cambia.

  46. Pacific:
    @Filini.
    Faccio semplicemente un solo esempio.Hai mai letto di un presidente di una squadra gia retrocessa che offre un premioai suoi per sconfiggere la possibile porssima scudettata????????????????
    Inoltre, la partita della vita e’ molto piu’ invitante farla contro una squadra che ha 0 potere politico e mediadico o l’opposto??????????????

    Io non dimenticherò mai quello scudetto, quell’annata.
    Abbiamo vinto tutto, da soli. Senza nuovi Messi e fenomeni da baraccone, solo fenomeni veri, senza nuovi Guardiola, ma veri Mourinho, senza il gioco del Napoli, la forza di Bobbà di cui non si è sentito più parlare, e così via.
    Non dimenticherò mai che abbiamo vinto un derby in 9, che col Siena straretrocesso abbiamo sudato due volte, che il Chievo strasalvo a momenti ci rimontava un 4-1, mentre la Roma trovava tappeti rossi srotolati qua e là, salvo perdere lo scudetto contro l’unica che si stava giocando qualcosa.
    Ecco, la situazione è più o meno la stessa. Solo che la Roma era quella che trovava la strada spianata, gli stronzi che dovevano battere l’Udinese al 94esimo eravamo sempre noi.

  47. Filini: …Gli altri non corrono contro Juve, Napoli, Roma o Lazio non tanto per un discorso di “asservirsi” o “scansarsi”, ma perché scendono già in campo rassegnati, sapendo che alla fine tanto perderanno comunque e che perciò non vale la pena sprecare inutilmente energie che è più proficuo invece preservare, mentre contro di noi sanno che siamo così cazzoni che la partita per loro sarà sempre potenzialmente aperta…
    —>
    perfetto. mi permetto una piccola correzione. questo e’ l’anno zero. cosa vuol dire l’anno zero? vuol dire che comincia a diminuire l’idea della squadra del ricco coglione che paga e lo prende sempre in quel posto. mi dispiace dover tornare su questo concetto, ma parlando con la gente affiora di continuo questa idea, che se e’ cosi’ radicata vuol dire che parte da una verita’ che si e’ protratta nel tempo.
    dall’anno prossimo qualcosa cambiera’. ma ci vuole tempo. spalletti come mourinho sta sputtanando i giornalisti che non gli vanno a genio. si fa la fama di antipatico ma difende la squdra. la cosa che farebbe cambiare le cose velocemente sarebbe avere un giornale o una televisione, ma questa per ora e’ utopia.

  48. Filini

    Per quello che concerne gli anni post calciopoli ti do ragione. Il concetto impegno “solo contro noi e mai contro gli altri” non regge. Anch’io davanti a tutto metto le nostre colpe, mancanze o disgrazie.

    Negli anni prima è successo di tutto e per chi non è in malafede, è sufficiente leggersi la storia.

    Io ho visto la partita dei Gonzi e ribadisco che il Genoa ha fatto di tutto per non vincerla. Ma non parlo di complotto, concordo con chi dice che queste squadre sono scarse e soprattutto sanno che dietro di loro finiranno di sicuro 3 cadaveri già retrocesse prima di iniziare.

  49. ieri sera alla DS non una parola sull’inter. solo le parate di handanovich, niente altro. come dire squadra che fa cagare salvata dal portiere. d’altronde con tardelli e la cristillin cosa c’era da aspettarsi…

  50. Che alcune squadre trovino la strada più spianata di altre è vero, però è pur vero che quest’anno il campionato a me sembra davvero ridicolo… immobile dopo neanche 1/4 di campionato è a 13 gol, dybala 10, Icardi 9, e così via; l’anno scorso furono tantissimi gli attaccanti che finirono oltre quota 20, quest’anno già fioccano partite da 5 o 6 a 0, 4-1, risultati da liga che dimostrano quanto sia imbarazzante il divario fra le prime 5-6 e tutte le altre, per non parlare delle ultime del carrozzone, che conciate così non arriverebbero nemmeno ai playoff di b. Voler insistere con 20 squadre è accanimento terapeutico, ammazza la competitività di un campionato che fino a qualche anno fa era famoso per la sua difficoltà anche e soprattutto contro le piccole, che invece ultimamente perdono 5 a 0 contro una Samp qualunque.

    Perciò è pur vero che certe squadre si scansano, ma secondo me è altrettanto vero che la maggior parte sono semplicemente troppo scarse per poter competere 90 minuti contro certe squadre. Tipo, ieri l’Udinese finché non ha palpato il 2 a 3 si è anche resa pericolosa, poi ha totalmente sbragato, ma secondo me, stavolta, semplicemente perché fa proprio schifo al cazzo, unito al fatto che non ha nemmeno paura di una eventuale retrocessione, tanto con Crotone Spal Benevento Verona e compagnia, che paura deve avere?