Neymar e l’effetto domino

L’altro giorno scrivevo che il Barcellona ha evitato di affondare il colpo su Thiago Silva o Marquinhos, di cui avrebbe un gran bisogno, per non svegliare il can che dorme, cioè il PSG. Immaginavo che l’obiettivo della ritorsione potesse essere Messi, invece è Neymar.

I 222 milioni della clausola rescissoria sono ovviamente alla portata di Nasser al-Khelaifi, il presidente del Paris Saint-Germain. Neymar ha sei anni meno di Messi (ma non sarà mai Messi) e nelle prossime ore potrebbe concretizzarsi il “colpo di mercato” più costoso della storia (più o meno quanto il Milan ha finora sborsato per i suoi 9 o 10 acquisti).

Nasser al-Khelaifi opera per conto del Qatar Sports Investments, il ramo sportivo del fondo sovrano nazionale del Qatar, che comprò il PSG nel 2012. Ovviamente, Neymar potrebbe decidere di non andare a Parigi e restare al Barcellona, ma pare che gli offrano un raddoppio del contratto. E la città di Parigi –pur senza il mare– non è peggio di Barcellona.

effetto_domino

“L’affare” –se si ipotizza un contratto quinquennale da 30 milioni netti all’anno– supera il mezzo miliardo di euro. Il PSG viene dalla doppia beffa della primavera 2017: eliminato dal Barcellona con un clamoroso 6-1 al Camp Nou e battuto in Ligue 1 dal Monaco, che costa un quarto. Senza una vittoria in Champions League, gli enormi investimenti effettuati negli ultimi 5-6 anni sarebbero uno spreco storico.

Il Barcellona fa sapere di voler denunciare il Paris Saint-Germain alla Uefa nel caso il club francese confermi di voler pagare la clausola di rescissione, ipotizzando il mancato rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario. Ma qualcuno ha già scritto che la clausola potrebbe essere pagata dal Qatar Sports Investments, ufficialmente per affidargli la promozione dei Mondiali 2022. Solo lo stipendio sarebbe a carico del PSG.

E con i soldi incassati, il Barça andrebbe su Griezmann, Coutinho e Dybala, mentre il Real risponderebbe con Mbappé, l’United con Bale, la Juventus con non so chi… e a cascata, pure l’Inter sarebbe coinvolta in queste convulsione finanziarie, perché si gioca pur sempre in 11 e il PSG avrebbe una quantità di “esuberi” da piazzare. Angél Di Maria, per esempio, non può restare in panchina alla viglia del Mondiale.

Vi dirò, che la prospettiva di cofinanziare il trasferimento di Neymar mi lascia perplesso. Fossi in Suning non punterei su 29enni o trentenni (Di Maria, Vidal), ma proverei a mettere sotto contratto quelli con 7-8-9 anni di meno (Keita, Schick, Martial, quel Lo Celso che ammuffisce al PSG). So di non poter vincere quest’anno, ma fra due anni –dopo un Mondiale stressante, che farà da spartiacque– non vorrei ritrovarmi ex campioni spremuti e demotivati, costosissimi e in parabola discendente.

About Taribo59

Rudi Ghedini, bolognese di provincia, interista dal gol sotto la pioggia di Jair al Benfica, di sinistra fin quando mi è parso ce ne fosse una.

169 commenti

  1. ma non a mani basse come dice Fabio.
    All’ultima giornata.
    Indovinate contro chi?…

  2. ricviareggino

    china great deceivers:
    Michele69 bè sulla competenza ti do ragione, se non puoi comprare i top…almeno cerca di comprare bene giocatori non di nome ma che poi esplodano (es Dybala comprato da Zamparini per poco, ma dove erano i dirigenti dell’inter, dove era Zanetti? A comprare Kovacic o Alvarez dico io, lo stesso vale per Cavani!!) il fatto che non sono nemmeno sicuro che i nostri dirigenti riescano a fare quello…tutto sommato Ausilio e Zanetti sono sempre al loro posto..e di danni ne hanno già fatti tanti!! Speremmu che Sabatini sia davvero quel fuoriclasse che si dice in giro ed i cinesi non siano quello che temo…cioè dei burning steakhouse (brucia baracche tradotto in ligure, imbroglioni tradotto in italiano!!)

    noi compravamo Cutino, ottima intuizione in un contesto non all’altezza, la dimostrazione che serve un progetto e non figurine

  3. Sandrex:
    Si fa revisionismo storico pure per giustificare il mancato arrivo di big?a me risulta cheRonaldo praticamente ci ha portato,da sano,2 scudi e una Uefa.ora vogliamo pure dire che i campioni,in fondo, non sono utili,a posto

    La uefa ok e i due scudi ?

  4. Vox:
    ma non a mani basse come dice Fabio.
    All’ultima giornata.
    Indovinate contro chi?…

    Tranquillo, questa volta Gresko non gioca…

  5. ricviareggino

    Vox:
    Vinciamo lo scudo

    non vi dimenticate che per vincere lo scudetto noi per un punto, al netto degli stupri dovremmo essere in grado di vincerlo con 20, e non è questa la squadra per riuscirci…..per ora.

  6. I due scudi sono quelli del 98 e del 2002 ovviamente. K temo sia out of range. Comunque io abito nei comuni medicei e ho amici a Certaldo (chi può vada a Mercantia,merita!) e ad Empoli che conoscono personalmente sia Spalla che Martusciello,e sono convinti che sia un ticket ottimo. Uno spunto,sempre dato che siamo in ferie: ma con tutti i fratelli di fede artisti (non poteva essere che così ovviamente), ma un inno che quando lo senti e lo canti ti morda il cuore no? Vasco Liga Max Elio Enrico Biagio Roberto Adriano e chissà quanti me ne scordo…cazzo Grazie Roma è stupendo uno anche per noi no?

  7. Per cio’ che riguarda “i due scudi” , assolutamente daccordo sul 1998, ma sul 2002, Ronaldo , assieme a Vieri , andava attaccato ad un muro per i loro comportamenti. Con Ventola e Kallon, l’Inter era prima per distacco. Per riportare in forma Ronaldo e Vieri per i mondiali, sono stati buttati punti nel cesso in modo schifoso. I due bell’imbusti si preparavano per le partite andando a puttane nei clubs la notte.

  8. Scudetto

  9. @china: ma secondo te (anche tu mi sei simpatico) io che per mesi ho dato i nomignoli moratto tronchetto zanetto ausilietto (auxilium l’amarissimo che fa malissimo) dico secondo te io penso che abbiano competenza e creatività?
    non trovi invece che sia molto più competente e creativo un nome alla nosferatu il vampiro? o alla bukowsky lo scrittore?

  10. @tiziano: se dovessi scegliere a chi far scrivere il nostro inno tra quelli che hai citato personalmente sceglierei Enrico Ruggeri. sapendo però fin dall’inizio che non sarebbe una cosa nazionale popolare strappalacrime tipo “grazie Roma”, ma intellettualmente più elevata per palati fini. una roba tipo “polvere”. e sentire sancito 80K cantare una canzone così, di più difficile comprensione, sarebbe da pelle d’oca fino al dolore

  11. Ribadisco, scudetto, probabilmente con distacco abissale :-)

    “I tifosi si aspettano acquisti importanti? Noi vogliamo migliorare la squadra. Le persone che non rientrano nel progetto devono lasciare il club, chi ci crede tanto resti ed è il benvenuto. Cercheremo le soluzioni giuste. Capisco le pressioni dopo l’ultima stagione, ma non conta quanto spendiamo e il nome roboante, bensì quanto i nostri dirigenti e il nostro allenatore siano in grado di individuare il giusto profilo, poi si deve riuscire a prenderlo. Il grande nome è quello che più serve sia a livello tattico che a livello umano al gruppo. Chi è arrivato finora si è inserito e tutti devono essere contenti di essere all’Inter. Quando giochi per questo club cuore, sangue e pelle devono essere nerazzurri perché si scende in campo non per se stesso, ma per tutto il club che ha una storia. Nomi? Rinforzeremo l’Inter, il mercato finisce a fine agosto, di sicuro non è finito. Per le questioni tecniche e per i nomi dovete chiedete ad allenatore e dirigente”

    SPALLETTI – “E’ un vero professionista e lavora molto, è sempre concentrato sul da farsi e sui risultati, è il mio allenatore e l’allenatore dell’Inter e lo sosterremo perché merita di essere sostenuto. Tutti in società hanno capito questo. Desidero che tutti gli stiamo vicino soprattutto quando il campionato sarà iniziato“.

    Steven Zhang

  12. Io ritengo che per un solo ruolo la società dovrebbe svenarsi (si fa per dire): quello di terzino sinistro, il nostro messia tanto atteso che non arriva mai. Con un terzino sinistro a livello galattico noi abbiamo sempre vinto gli scudetti (Facchetti, Brehme,Maicon).
    Basta, non serve di più..

  13. horus:
    Io ritengo che per un solo ruolola società dovrebbe svenarsi (si fa per dire): quello di terzino sinistro, il nostro messia tanto atteso che non arriva mai. Con un terzino sinistro a livello galattico noi abbiamo sempre vinto gli scudetti (Facchetti, Brehme,Maicon).
    Basta, non serve di più..

    Maicon è destro e con Carlos non abbiamo vinto 1 sega

  14. Michele69 Hai ragione e quel cazzo di Chivu quanto ci ha fatto penare..

  15. Sembra che Conte voglia proprio Candreva.
    Non so se devo ricredermi sul primo, sul secondo o su tutti e due.

  16. Si può dire tutto quello che si vuole ma non sciocchezze o cose non vere per suffragare le proprie idee
    Dybala alla gobba è costato 40MILIONI non poco
    IlPSG ha 570 MILIONI di fatturato, noi 180: trova la differenza
    E ce ne sarebbero mille altre.Siete quasi tutti tipi da bar ma nel senso deleterio del termine

  17. defjam: E ce ne sarebbero mille altre.Siete quasi tutti tipi da bar ma nel senso deleterio del termine

    Infatti è un Café

  18. C’è da dire – e qui capisco LS e la società – che quando hai le tue due ali che sono cercate da United e Chelsea, e tu non fai nemmeno la coppa del nonno per convincere qualcuno a venire da te, si è un po’ restii a cedere i suddetti giocatori, perché tanto meglio sarà difficile da trovare.

    Mi ripeto, per me l’upgrade va fatto dietro. Subito fuori Murillo (15 o 13, quello che è, via subito) e dentro un centralone di quelli che spostano.
    E poi prendete sto cavolo di Dalbert che già mi è andato sulle palle :)

  19. Vujen:
    C’è da dire – e qui capisco LS e la società – che quando hai le tue due ali che sono cercate da United e Chelsea, e tu non fai nemmeno la coppa del nonno per convincere qualcuno a venire da te, si è un po’ restii a cedere i suddetti giocatori, perché tanto meglio sarà difficile da trovare.

    Bravo, è quel che dicevo ieri. Se lo fai, andava fatto subito. Oppure devi avere la certezza assoluta di aver già in mano il sostituto, del tipo fuori Fuser e dentro, boh, Keita (nome a caso) 2 giorni dopo. Altrimenti resti col cerino in mano, che in campo non puoi schierare il bonifico dei millemila milioni.

  20. A meno che tu non stravolga il modulo, visto quanti cc abbiamo in rosa.

  21. @defjam: premesso che i vecchietti del bar col bicchiere di rosso e le carte da briscola e le madonne in dialetto mi piacciono un casino (perché lì c’è la saggezza popolare), visto che siamo quasi tutti deteriori da bar, mi dici i nomi di quei pochissimi che non lo sono?

  22. ricviareggino

    CAMERIEREEE! Un café Inigo e un cornetto di Maria….grazie

  23. Ma si può dire che l’intervista di Zhang Jr è la cosa più tosta, orgogliosa e ben fatta che è uscita dalla bocca dei nostri dirigenti da boh… dieci anni a questa parte?

    Perfetta.

  24. È una concessione così ognuno può dire di non esserlo:-):-) Basterebbe solo un po di ironia(non sarcasmo)invece c’é una crescita di aggressività diffusa

  25. defjam: c’é una crescita di aggressività diffusa

    Su questo ti do ragione.
    Sarà che aspettando Godot – e questo non arriva – l’incazzatura ha la meglio, complice anche il caldo…

    Vujen:
    Ma si può dire che l’intervista di Zhang Jr è la cosa più tosta, orgogliosa e ben fatta che è uscita dalla bocca dei nostri dirigenti da boh… dieci anni a questa parte?

    Perfetta.

    Vero. Sembra che sia all’Inter dai tempi di Peppino.
    Speriamo che mantenga la barra dritta anche in futuro

  26. ricviareggino

    Comunque l’interesse per Manè lascia pensare che uno tra Candreva e Perisic, al di la delle parole di rito, sia in partenza.

  27. Solito giochino delle elementari, così, tanto per passare il tempo in attesa che ci dicano che Vecino è sano…
    Assodato che la nostra è la maglia più bella del mondo, qual’è quella che vi piace di più delle altre squadre (nazionali comprese)?

    A me quelle del Toro e del Celtic

  28. Ma nessuno qui dentro crede che con LS possa migliore anche Icardi , (non dal punto di vista dei gol perché li ha sempre fatti), ma nei movimenti e nell’approccio alle partite???
    Io sono fiducioso!!!

  29. Vox: qual’è quella che vi piace di più delle altre squadre (nazionali comprese)?

    SPAL , ma con le righe verticali sottili

  30. Tiziano: ma un inno che quando lo senti e lo canti ti morda il cuore no?

    REWIND ( KOM )

  31. Vox:
    Solito giochino delle elementari, così, tanto per passare il tempo in attesa che ci dicano che Vecino è sano…
    Assodato che la nostra è la maglia più bella del mondo, qual’è quella che vi piace di più delle altre squadre (nazionali comprese)?

    A me quelle del Toro e del Celtic

    L’anno scorso per me era fantastica quella del West Ham (che infatti ho comprato in saldo).
    Quest’anno è dura, non ho visto cose meravigliose.
    Partiamo dal presupposto che – purtroppo – il peggio attualmente è Nike ed i suoi template standard che fan cadere le braccia, e che Puma è sempre troppo tamarra per i miei gusti.
    Quindi direi o le nuove Adidas in stile vintage o Umbro, che è sempre una sicurezza.

    Non so… mi piace quella della Real Sociedad in Spagna, quella Shalke in Germania, elegantissima; anche quella del Koln, classica ma pulita. Semplice anche quella dell’OM, non male, così come il Benfica, molto vintage.
    Ma la più bella di tutte è quella del Cruzeiro! 😀 (infatti è umbro, guarda caso).

    Maglie più brutte vediamo… Bordeaux, Atletico Madrid. Dortmund inguardabile.

  32. SgtPepper: Tiziano:
    Periodo di ferie e di relax..facciamo un giochino,vediamo chi partecipa,e chi vince. Come finisce l’annata per noi? Dichiariamoci.

    Quinti

  33. Vujen: Maglie più brutte vediamo…

    Semplice… qualsiasi maglia Juve di qualsiasi stagione, anche futura

    😉

    una maglia che mi piacque incredibilmente era una della… Pistoiese, che vidi allo stadio tipo in C a Livorno, tipo trenta anni fa… arancionissima, molto avanti per i tempi…

  34. Vox:
    Sembra che Conte voglia proprio Candreva.
    Non so se devo ricredermi sul primo, sul secondo o su tutti e due.

    Candreva è un esterno da 3-5-2, penso che Conte al secondo potrebbe tornare a quel modulo.

    Riguardo le previsioni per me finiamo quinti, ma non ci becco mai

  35. *al secondo anno dannato cellulare

  36. Quinti e giustamente non in CL.

  37. però se sia Perisic che Candreva li vogliono in Premier due fra i principali club, Joao Mario lo potrebbe volere il PSG, Icardi sul mercato di sicuro atterrebbe i grossi nomi, forse non siamo poi così male… almeno in alcuni elementi

    siamo male in altre zone nel campo, rimediabile, ma soprattuto…. il problema non è che sono male quelli che abbiamo, è sono male soprattutto quelli che non dovrebbero esserci.. e sono tanti

    quelli buoni + vecino – Snickiar o come si scrive, Borca Valero e due o tre innesti azzeccati, con una sola competizione, potremmo anche dire la nostra…

    certo, non dovremmo MAI fare cambi durante la partita, turnover o avere infortuni… perché le riserve,… meglio non metterle neanche in campo

  38. Vujen: Ma si può dire che l’intervista di Zhang Jr è la cosa più tosta, orgogliosa e ben fatta che è uscita dalla bocca dei nostri dirigenti da boh… dieci anni a questa parte?
    Perfetta.

    anche a me è piaciuta

  39. Terzi

  40. Il quinto posto ( alla faccia di … ) sta stravincendo … purtroppo

  41. Black&Blue: Candreva è un esterno da 3-5-2, penso che Conte al secondo potrebbe tornare a quel modulo.

    Riguardo le previsioni per me finiamo quinti, ma non ci becco mai

    Molliamo tutti e due gli estern ormai trentenni, giochiamo con il 4-4-2 e compriamo un grande centrale difensivo una grande seconda punta e un terzino destro, senza vendere JM.

  42. 2019 6?
    2017 7
    2015 8
    2013 9

    2018 3?
    2016 4
    2014 5
    2012 6

  43. Black&Blue: Candreva è un esterno da 3-5-2, penso che Conte al secondo potrebbe tornare a quel modulo.

    Riguardo le previsioni per me finiamo quinti, ma non ci becco mai

    Pensi che possa veramente farcela in un campionato dove si corre come i matti? Non me lo vedo ad arare tutta la fascia.
    Nel 343 dell’anno scorso forse avrebbe più senso

    @Fabio
    Pistoiese, gli olandesi de nosntri!

    @Vujen

    Vero, il vintage del Benfica ha sempre il suo fascino.
    A me quella del Bordeaux non dispiace però.

  44. Alesad:
    2019 6?
    2017 7
    2015 8
    2013 9

    2018 3?
    2016 4
    2014 5
    2012 6

    Cabalista?

  45. Dài che forse ci siamo liberati di Babbiony!
    È in volo verso Praga (bellissima città)

  46. brehme: Molliamo tutti e due gli estern ormai trentenni, giochiamo con il 4-4-2 e compriamo un grande centrale difensivo una grande seconda punta e un terzino destro, senza vendere JM.

    È un idea che condivido appieno ma adesso che abbiamo puntato su Spalletti non credo sia praticabile.
    Venderei comunque Candreva per prendere Keita, tanto il suo cartellino perderà solo di valore d’ora in poi(senza contare che non garantisce la spinta adatta al gioco di Spalletti).

    Vox: Pensi che possa veramente farcela in un campionato dove si corre come i matti? Non me lo vedo ad arare tutta la fascia.
    Nel 343 dell’anno scorso forse avrebbe più senso

    @Fabio
    Pistoiese, gli olandesi de nosntri!

    @Vujen

    Vero, il vintage del Benfica ha sempre il suo fascino.
    A me quella del Bordeaux non dispiace però.

    Vox: Pensi che possa veramente farcela in un campionato dove si corre come i matti? Non me lo vedo ad arare tutta la fascia.
    Nel 343 dell’anno scorso forse avrebbe più senso.

    Secondo me no ma se Conte lo vuole se lo prenda senza problemi

  47. Biabiany ciao ciao!
    Va da Strama! Olè!

  48. Se adesso,out il Babbano,riusciamo nello switch Candreva-Keita(meglio) o Schick e piazziamo sulla fascia Dalbert catechizzato a dovere da Spalla,con Wando che migliorerà per forza (TUTTI i 9 migliorano con Spalla)…modifico leggermente la mia scelta. Terzi. XModd: anche un Liga prima versione non sarebbe male per caricare (stile balliamo sul mondo)

  49. Zhang Jr, ha dichiarato che solo chi amerá la maglia giocherá all´Inter, quindi di fatto, elimina dalla lista i vari condottieri e soldati di fortuna con cognomi e stipendi uguali al PIL di nazioni sottosviluppate.
    Chi non capisce la maglia e la nostra storia si faccia pure da parte, i campioni si devono formare in casa, i rinforzi devono essere messi ai raggi X prima di comprarli, Spalletti sará un Manager,amico e Padre della rosa, la Societá sará autosufficente e produttiva giá da questo esercizio.
    Questa dichiarazione non fa una piega, posso capire che al momento possa suonare un pochino old fashion, ma é seria, di criterio con buon senso, gli investimenti nelle giovanili di questa stagione e i rinforzi lo dimostrano.
    Chi critica, sottovaluta, accusa o non capisce l´importanza di questo progetto deve capire che questa é la realtá e farsene una ragione, per realizzare questi obbiettivi ci vuole capacitá e coraggio, personalmente mi sento in linea con questa politica societaria, perché finalmente vedo ordine, disciplina e lavoro duro per un futuro migliore.
    I risultati economici e sportivi saranno una conseguenza di questo programma.
    Complimenti e avanti cosí.

  50. Non vorrei infrangere i sogni d qualcuno ma BaBbany va in prestito con diritto e non obbligo d distacco. Ergo..il prox anno l avremo ancora tra i coglioni.