Atalanta-Inter: la partita

09_atalanta_inter

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

213 commenti

  1. Mercoledì’ arriva il Torino. Giocheranno ancora Nagatopo, Santon e Medel ? Qualche idea innovativa no ? Ma sto allenatore dopo le ultime figuracce non ha nulla da proporre? Vedremo se qualcosa cambierà’ altrimenti sarà’ l’ulteriore prova della sua incapacità’.

  2. non capite le dinamiche di uno spogliatoio, e chi comanda nello spogliatoio, purtroppo succede che a volte comandino le pippe, magari poche o tante, non e’ questo il problema, comandano, amen.

  3. Il_Casa: Il Milan – per quanto mi faccia ribrezzo – è un esempio di come si debba prendere ogni cosa con le dovute misure. L’anno scorso (stessi uomini) la squadra faceva pietà, mercato non c’è stato e la società è in una situazione forse ancora più caotica della nostra: 19 pti.
    Noi abbiamo più qualità e siamo più forti. Pippe ne abbiamo noi, ne hanno loro, ne hanno praticamente tutti. Il Southampton – per dire – ha in rosa molti giocatori che da noi farebbero cagare a spruzzo, eppure ci hanno dominato per larghi tratti in casa nostra. Altre Inter (penso a quella di Mazzarri) recenti erano ancora più infarcite di pippe di questa. Aggiungo: certi “gregari” sono stati schierati dal tecnico avendo comunque alternative a disposizione.
    Il problema del rendimento penoso della squadra nella sua complessità non può essere imputato tutto alle pippe e molte di queste pippe probabilmente non sono così pippe (non mi sto riferendo ai Nagatomo/Biabiany/Santon/Melo). Molti giocatori sono pure sposati – tra l’altro.

    Ottimo, veramente ottimo… Puntualizzazioni ineccepibili!!!

  4. Antony81: La dirigenza di merda ha rifiutato 60 milioni per Icardi, mi sembra che le colpe non siano le loro se siamo scarsi.

    La dirigenza è di merda perché ha scelto a pochi giorni dall’inizio del campionato un allenatore straniero che non sa un cazzo dell’Italia…la dirigenza è di merda perche è la principale colpevole nella vicenda Icardi…la dirigenza è di merda perché non gliene frega un cazzo dell’Inter ma solo di guadagnarci economicamente (Tohir) o di farsi conoscere dal mondo intero (i cinesi)!

  5. Sono nuovo qui…..auguro buonaserata a tutti…. Mi dispiace per questa ennesima sconfitta,ma son sempre convinto Che questa squadra da metä campo in su sia uns grande squadra……purtroppo manca equilibrio e cattiveria agonistica…..

  6. Mi spiace per i nuovi arrivati,
    mi spiace per Banega, che in due mesi ha alzato il suo cartellino di 5M, vero affare dell´estate,
    e oggi si sente dire che era meglio che giocasse Epicwags
    mi spiace per Mario che oggi neanche lui non ci capiva niente di come giocare
    che non si sente dire mai niente perché manco lo caga.
    mi spiace per Barbosa che ha fatto incazzare il Barcellona per venire da noi e ha giocato solo 20 minuti.
    mi spiace per Candreva che giovedí ci regala il primo gol.
    e oggi diritto in panchina per evitare ci prenda gusto con la rete.
    mi spiace per tutti gli altri, ma adesso bisogna stare attenti le cose si sono messe male e bisogna sterzare súbito da domani, succeda quello che succeda non c´é piú tempo se non ci si da una mossa tutti qua si rischia di battere altri record negativi, una SCOSSA per favore qualunque essa sia é di dovere.
    Per chi abbia pensato alla sedia elettrica, purtroppo é fuori legge ci vuole altro.

  7. Allora avanti con il prossimo allenatore esperto della A. Voglio vedere le performance dei soliti noti…….

  8. Mercoledi 26 ottobre affronteremo il Torino con 11 punti incamerati, cioè gli stessi che avevamo domenica 25 settembre…un allenatore che porta a casa 0 punti in un mese nell’Inter non può più restare al suo posto, punto. Me ne fotto che è l’ultimo dei colpevoli, che ha trovato le macerie, una squadra non sua, affidatagli dopo un preparazione estiva fatta a cazzo e bla bla bla: se fai un punto nelle ultime 4 partite giocate in campionato (con avversari che non si chiamavano barcellona, real o bayern), se fai 11 punti totali in 9 partite, se fai più punti contro la sola Juventus che contro Chievo, Bologna, Palermo, Roma, Cagliari e Atalanta messe assieme (mi chiedo francamente quale tra le due cose fosse più difficile), se in Europa su 3 partite – di cui 2 in casa – collezioni 2 figure di merda e una la vinci per puro caso senza aver mai visto palla, ecco, se è tutto questo ciò che hai incamerato in due mesi, devi andartene, dimettendoti oppure a calci in culo, ma devi andartene, non puoi più allenare l’Inter, punto e basta, non ci sono cazzi, poi dopo vediamo pure di fare un repulisti tecnico e societario, ma tu devi andartene perchè per molto meno dal 2010 in poi sono stati cacciati e\o insultati tutti i tuoi predecessori (il peggiore dei quali, peraltro, oggi al tuo cospetto è sembrato la reincarnazione di Alex Ferguson). E finiamola possibilmente con alibi e attenuanti, avrà trovato pure le macerie, ma si trattava comunque di una squadra che giocava di merda ma veniva da un quarto posto, che aveva conservato i (pochi) pezzi pregiati e a cui erano stati aggiunti subito 2 potenziali titolari come Banega e Ansaldi e poi, con l’arrivo del nuovo tecnico, altri due “ritocchi” costati la modica cifra di settanta milioni di euro circa; non era forse un po’ più tra le macerie per esempio il Milan trovato da Montella, che veniva da un campionato anonimo e che ha visto come “fiore all’occhiello” della sua campagna acquisti l’arrivo di jose sosa e lapadula e il ritorno dal prestito di suso e paletta!? Basta con le prese per il culo, non se ne può più, se l’obiettivo era di buttare l’ennesima stagione nel cesso a ottobre, potevano dircelo chiaramente, evitando di scomodare i cinesi coi loro quattrini o di chiamare un allenatore ancora scioccato per aver perso un campionato sul campo del De Graafschap già retroccesso, lo si poteva fare pure aggratis, schierando la primavera e affidandone la guida tecnica ad un italiano emergente o allo zeman di turno, avremmo così sicuramente risparmiato e forse pure assistito a spettacoli migliori

  9. Non c’è peggior attore del CANE che si crede un fenomeno.
    Il nostro primo problema inizia li.

    Non c’è peggior dirigente del fallito che si crede Rockfeller.
    E questo è il secondo.

    I primi sono l’incudine e i secondi il martello.

    Tra i due metteteci l’allenatore che volete. Ce n’era uno che forse poteva far bene …..Ma 2000 anni fa l’hanno crocefisso.

    Andrebbero mandati tutti a cagare ma non ci riesco…….e avevo organizzato anche il mercoledì allo stadio.

  10. Filini:
    un allenatore che porta a casa 0 punti in un mese nell’Inter non può più restare al suo posto, punto.

    Il tuo pensiero mi trova d´accordo,
    Solo mi piacerebbe sapere, visti il calendario, CDA e problema vari,
    I tempi e i metodi per questo cambio, poi, a chi affidare la barca fino a giugno?

  11. Il_casa
    Forse non sono stato del tutto chiaro.
    Molti giocatori nella nostra rosa sono troppo fragili psicologicamente per giocare nell’Inter, oltre che essere decisamente scarsi.
    È un morbo a tutti gli effetti ormai. E questo bivaccare di molta gente ha inevitabilmente dato vita ad una mentalità tale che, pure in caso di tre sconfitte consecutive, non ci si arrabbia nemmeno più.
    Io la chiamo mentalità perdente, e voi?
    Queste merdacce vanno allontanate definitivamente. Sono il nostro cancro.

    P.s. ovvio che le responsabilità non siano completamente loro. Quelle sono sempre a monte, e a monte c’è la società.

  12. Giulio19:
    Il_casa
    Forse non sono stato del tutto chiaro.
    Molti giocatori nella nostra rosa sono troppo fragili psicologicamente per giocare nell’Inter, oltre che essere decisamente scarsi.
    È un morbo a tutti gli effetti ormai. E questo bivaccare di molta gente ha inevitabilmente dato vita ad una mentalità tale che, pure in caso di tre sconfitte consecutive, non ci si arrabbia nemmeno più.
    Io la chiamo mentalità perdente, e voi?
    Queste merdacce vanno allontanate definitivamente. Sono il nostro cancro.

    P.s. ovvio che le responsabilità non siano completamente loro. Quelle sono sempre a monte, e a monte c’è la società.

    Sono d’accordo. Gente che da 5 anni e’ abituata a perdere. Significativa la frase di Santon dopo il vantaggio sul cagliari : abbiamo avuto paura. Cazzo, ce l’hanno dentro la cagarella. Mezzi giocatori non solo tecicamente a mentalmente. Perdenti.

  13. SS61: Sono d’accordo. Gente che da 5anni e’ abituata a perdere. Significativa la frase di Santondopo il vantaggio sul cagliari : abbiamo avuto paura. Cazzo, ce l’hanno dentro la cagarella. Mezzi giocatori non solo tecicamente a mentalmente. Perdenti.

    Pensavo di essere l’unico pazzo qui.
    Ogni dannata volta ce la si prende con il mister. Ora basta.