Sassuolo-Inter: la partita

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

64 commenti

  1. gus:
    Fosse per me Murillo, se è vero che è valutato quasi 30 milioni, lo darei via subito. E magari riuscissimo a piazzare Jovetic e pure Eder. Per il resto, non vedo come si possa pensare di colmare il gap con le prime tre con un mercato autofinanziato e con l’obiettivo del pareggio di bilancio. L’EL è la nostra dimensione. Onoriamola, in attesa del suicidio di Napoli o Roma e dei soldi cinesi, se mai arriveranno.

    amen

  2. gus: L’EL è la nostra dimensione. Onoriamola

    e quindi capisci che è NORMALE che i Perisic e i Miranda, ai quali avevi promesso ben altro per convincerli, se ne vogliano andare

  3. ZeMario:
    Pare sia già della Lazio, comunque di sicuro avremmo un’ottima alternativa a Murillo e Miranda centrali e cioè Medel e JJ non lo rivedremmo più da centrale.

    sta un pò facendo la zoccola in giro x l’europa però mi sembra uno vero uno “alla simeone” come atteggiamento

    poi sul calciominchiata qualche nostro “big” partirà… speriamo di vendere bene come con kovacic e comprare meglio sperando di smaltire gli ultimi rifiuti tossici ancora a libro paga

  4. Io Murillo me lo terrei ben stretto!
    Certo,se ti offrono 30 pali…

  5. se Mancini,Perisic,Miranda,Handanovic e Murillo sono stati vilmente ingannati da Thohir se ne possono andare anche subito,io non voglio che la mia squadra sia piena di coglioni

    p.s.sarà colpa di Thohir il 3-5-2 con la Fiorentina

  6. Se si legge il calciominchiato c’e’ da spararsi. Praticamente tutti quelli buoni partono. Il che non e’ possibile. Anche perche’ se ne vendi uno buono ne devi prendere un altro buono. E non e’ facile. Certo che se cominciano a venderne due o tre allora la faccenda e’ chiusa. Il nostro livello e’ il centroclassifica. Se parte handa non mi straccio le vesti, perche’ ormai comincia a rompere i coglioni con questa litania che dura anni, ha ragione Zio Rufus, se si fossero sbattuti di piu’ magari in cl ci giocavano. Le colpe vanno equamente distribuite, alcuni top non hanno reso, altri sono scarponi e lo sappiamo da anni, il manager non ci ha capito un cazzo con formazioni cervellotiche e cambi di moduli, Thoir ha sistemato la parte di gestione finanziaria ma ci manca l’uomo che fa da padrone e tira le orecchie ai cattivi, e poi, si deve mettere in testa che deve cacciare grano, non so come, faccia lui, di suo, di sponsor fasullo stile psg o city, con musi gialli danarosi. Ma si deve muovere.

  7. Murillo lo vedo bene in un campionato tatticamente sgangherato e molto fisico come la Premier. In Italia non può che collezionare espulsioni e svarioni. Dandolo per venduto (Bruma?) mi auguro almeno una maxiplusvalenza. Per convincere i malpancisti (Miranda, Perisic, per Handanovic non mi strappo le vesti) bisogna che Mancini ed Ausilio (ammesso concertino le strategie, mica scontato) si inventino un colpo in apertura di mercato (qualche creativo pagherò) che condizioni in positivo il clima generale (tipo Kondo). Viceversa sai che upgrade in un clima di smobilitazione…

  8. L’ho già detto molte volte come la penso su moratti e non lo ripeto, che altrimenti risalta fuori quell’utente (non ricordo il nick) che sfodera l’alabarda spaziale e ti fa a fette la patente di interista, però sulla dirigenza nuova ci andrei cauto.
    Mi sembra che ci sia grande indulgenza verso chi c’era prima, nonostante abbiamo lasciato il disastro che manco le cavallette… mentre a Thohir, che sta cercando di mettere le cose in sesto, non si perdona niente.
    Secondo me siamo in crescendo, rispetto la china che s’era presa e lo dimostra il miglior piazzamento da 5 anni a questa parte. E appunto, se sto 4° posto è il miglior piazzamento pensate un po’ in che merdaio stavamo scendendo in picchiata.
    Son d’accordo semmai che, prima più che poi, è urgente un cambio di passo, per tutte le ragioni sulle quali abbiamo già abbondantemente elucubrato.

  9. Come già detto se volevano la Champions potevano evitare di perdere con i gobbi con i gonzi e feccia assortita. Se non gli sta bene possono andarsene oltre che affanculo da un altra parte. Voglio gente che lotti per sta maglia. Scremiamiamo chi non lotta e andiamo avanti. Se parte Murillo basta prendere acerbi che è stra bravo. A centrocampo devono spendere un sacco per me il 70 percento del budget. Li facciamo pena.

  10. Se prendono toure non capiscono veramente un cazzo. Auspico vivamente che non lo prendono e Vendino invece quella pippa di melo

  11. Fabio1971: • Murillo è praticamente già venduto, sta solo a lui accettare una delle offerte ricevute dalla società

    Questo non è un problema grave. Murillo non mi convinceva del tutto neppure nel girone di andata ed è un profilo di difensore che a me non piace (evidentemente non sono l’unico): nel girone di ritorno è stato impresentabile. Se realizzassimo una plusvalenza, portando a casina un difensore più equilibrato mentalmente da affiancare a Miranda sarebbe tanto di guadagnato (qualcuno ha nominato Acerbi? Un profilo del genere andrebbe più che bene: basta che sia un giocatore che sappia muoversi con il reparto senza particolari amnesie/cazzate): fortunatamente in quel reparto abbiamo già un leader difensivo di spessore. Quelli da tenere sono altri…

    Fabio1971: • Perisic e Miranda li devi convincere a non andarsene, e sarà quasi impossibile, perché vogliono le stesse garanzie che vuole Mancini, cioè che si faccia una grande Inter con i necessari acquisti, dato che questo è quello che gli hanno raccontato per portarli a Milano

    Esattamente questi: Perisic e Miranda. Ai quali aggiungo Brozovic e Icardi. Non credo partirà nessuno tra questi a dire il vero: i primi due sono basilari e sono qui da una stagione, gli altri due li vendi alle stesse cifre tra un anno (nel caso) – non credo cederanno questi. Un altro da tenere è Kondogbia: globalmente ha fatto male a mio modo di vedere, ma ha concluso in crescendo (non particolarmente bene, ma in crescendo) e quindi vediamo anche l’anno prossimo cosa potrà fare (senza alibi: adattamento e affini).

    Banega è un top nel suo ruolo, prenderlo a parametro zero è un affare immenso. Io dico: stiamo tranquilli e vediamo come evolve il mercato. Vediamo quello che farà la società e non fasciamoci la testa prima del tempo. Io condivido le perplessità di molti, ma per il momento guardo e non commento. C’è un po’ di preoccupazione, ma per me si può fare bene e (voglio essere ottimista) faremo bene. :)

  12. d’accordissimo con Nefario sul nome di Acerbi, difensore molto sottovalutato soprattutto dopo che al milan non lasciò il segno; quest’anno quando mi capitava di vedere il sassuolo mi colpiva la lucidità nel leggere l’azione

    tuttavia credo che il sassuolo -con quel patrimonio finanziario e quel becchino del presidente- non lo lascerà andare se non a caro prezzo.

  13. Io sinceramente aspetterei a mandare via Murillo (a meno che la cifra non sia irrinunciabile). Da Samuel – Lucio siamo passati a Juan Jesus – Ranocchia. Rendiamoci conto. Murillo ha importanti doti atletiche e, se concentrato, non è un ebete come JJ e Ranocchia. Bisogna lavorare sul fatto che è psicolabile, ma almeno c’è “materia”.

    Se deve partire, allora meglio uno attorno ai 30 ma affidabile al 100%, piuttosto che un altro giovane che funzioni due mesi su dieci.