Inter-Napoli: la partita

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

66 commenti

  1. Dela era incazzato per il piede in fuorigioco di Icardi. All’andata invece era felice a vederci giocare in10 per un espulsione fasulla, e quasi si pareggia. Inutile che si illuda, senza l’uomo da 30 gol il napoli e’ poca cosa.

  2. Ss61: Dela era incazzato per il piede in fuorigioco di Icardi. All’andata invece era felice a vederci giocare in10 per un espulsione fasulla, e quasi si pareggia. Inutile che si illuda, senza l’uomo da 30 gol il napoli e’ poca cosa

    Infatti…il rammarico non è tanto per la partita con il torino piuttosto che un’altra. Il rammarico riguarda il fatto che ad un certo punto del campionato stavamo una quindicina di punti sopra a ladri, roma, napoli e ad un certo punto qualcuno o qualcosa non c’ha capito più un cazzo ed è stato sbagliato tutto facendo dilapidare tutti i vantaggi acquisiti

  3. L’arbitro di Leicester – West ham degno del campionato itagliano. Come un coglione incapace riesce a distruggere una partita.

  4. Consigli fa bene due partite all’anno (quelle con l’inter) in un mare di merdate…

  5. La formazione di ieri sera (a parte il folletto Naga che forse dà un contributo al merchandising in oriente) è quella che pensavo fosse la migliore fin dal precampionato. Perchè la vediamo solo a fine campionato?
    E fin quando sarà mantenuta stabile e consolidata? Eppure va dato merito al Mancio di averla voluta e averci messo la faccia.
    Allora perchè Kondo col contagocce? E perchè Jo è scomparso a beneficio del buon Palacio? E D’Ambrosio è sparito per mesi?
    Io non so rispondere ma spero che il Mancio insista con gli stessi uomini e li faccia giocare insieme per preparare il prossimo campionato e E.L. Se qualche tassello deve essere cambiato (pochi) spero che Th. lo faccia per il la squadra e non per la cassa.
    Sono troppo ingenuo?

  6. La miglior prestazione dell’anno senza ombra di dubbio quella di ieri sera. E non venitemi a dire che mancava Higuain perché il risultato sarebbe stato lo stesso con Miranda e Murillo in quello stato di grazia. Benissimo tutti, ampiamente sufficienti anche gli “anelli deboli” che avrebbero dovuto patire la rapidità e la velocità degli esterni del Napoli. Molto contento per la prestazione di Kondogbia e di Jovetic, finalmente stanno mostrando il motivo per il quale abbiamo insistito tanto e speso tanto per questi due giocatori. Ora come ora, sognare non costa nulla. Vincerle tutte e incrociare le dita. #amala

  7. Quel coglione di consigli ha chiaramente venduto la partitA. Vedi 1 e 3 gol presi. Belotti ha simulato ancora

  8. l.b.:
    La formazione di ieri sera (a parte il folletto Naga che forse dà un contributo al merchandising in oriente) è quella che pensavo fosse la migliore fin dal precampionato. Perchè la vediamo solo a fine campionato?
    E fin quando sarà mantenuta stabile e consolidata? Eppure va dato merito al Mancio di averla voluta e averci messo la faccia.
    Allora perchè Kondo col contagocce? E perchè Jo è scomparso a beneficio del buon Palacio? E D’Ambrosio è sparito per mesi?
    Io non so rispondere ma spero che il Mancio insista con gli stessi uomini e li faccia giocare insieme per preparare il prossimo campionato e E.L. Se qualche tassello deve essere cambiato (pochi) spero che Th. lo faccia per il la squadra e non per la cassa.
    Sono troppo ingenuo?

    Infortuni, per lo piu.

  9. Ss61: Se avessimo vinto con il toro alla roma saltavano i nervi, si autodistruggono da soli. Comunque se continuamo a vincere, secondo me c’e’ speranza, la roma si fa fuori da sola. Staremo a vedere….

    Come mi aspettavo, megalite oggi Totti Spalletti

    Spalletti già con il braccino

    SE LE VINCIAMO, IMPAZZISCE e l’ambiente esplode

    Se non le vinciamo, inutile recriminare

    Chissà

    L’unica certezza che ho è che se una squadra in crisi improvvisamente inizia Vincerle tutte – dico vincerle tutte, tranne un recente pareggio, in qualsiasi campionato si giochi, è evidente che hanno fatto il pieno di benzina aggiungendo qualche additivo….

    fortunatamente, in Italia queste cose non potrebbero accadere, sia chiaro… E mai sono accadatute, o al massimo, nel caso, sono state prescritte… Figuriamoci… A chi mai potrebbe venire in mente di vincerle TUTTE per recuperare le posizioni perse, e di conseguenza di esporsi a sospetti… Di Dditivi miracolosi… Nono, mai…

  10. ” I media devono dire la verità, devono controllare i bilanci. Io sono proprietario di una compagnia di media, ma rispetto i nostri lettori e chi prende le decisioni”.
    Queste le parole di Erik Thohir che smaschera, se ce n’era bisogno, un paese corrotto al servizio del quale vi è un establishment mediatico altrettanto marcio.

  11. New Thoreau:
    ” I media devono dire la verità, devono controllare i bilanci. Io sono proprietario di una compagnia di media, ma rispetto i nostri lettori e chi prende le decisioni”.
    Queste le parole di Erik Thohir che smaschera, se ce n’era bisogno, un paese corrotto al servizio del quale vi è un establishment mediatico altrettanto marcio.

    Oggi quel verme di varriale ha sparato in twitt vergognoso dicendo che l’Inter ha vinto grazie al gol in fuorigioco. Dieci minuti fa annullato un gol regolarissimo a Dodo’ contro il bilan. I due ciarlatani di sky ad arrampicarsi sugli specchi per giustificare l’annullamento. Negano persino il repaly. Ecco i media questi sono i giornalisti itagliani. Prima compiacere i padroni. L’ha capito pure Thoir, ha detto siamo in itaglia, le balle sparate a raffica.

  12. L’unica certezza che ho è che se una squadra in crisi improvvisamente inizia Vincerle tutte – dico vincerle tutte, tranne

    No, dai, non dire cosi’, non e’ vero che usano la bumba. Il medico spagnolo, quello che ha dopato gli atleti spagnoli alle olimpiadi, non lavora per loro. Sembra.

  13. Pazienza perdere al Gobbo Stadium che ci sta, e pure a Firenze nonostante il gol di vantaggio. Toh, ci sta anche perdere il derby perché un derby, nonostante il rigore di Icardi sullo 0-1. Toh, ti lascio persino la sconfitta interna con la Lazio nonostante sia giunta a pochissimo dalla fine quando almeno il pari sembrava fatto e quella con la Fiorentina, anche se eravamo primi (e l’abbiamo persa per voler fare esperimenti tattici) ma i viola in quel periodo erano in formissima.

    Ma mi volterò indietro e piangerò sangue ogni volta che penserò, in ottica Champion’s, ai punti buttati in casa contro Sassuolo (3, era una partita da vincere e l’abbiamo persa al 95′) Carpi (2, era una partita da vincere e ci è stata pareggiata al 93′) e Torino (3, era una partita da vincere e sappiamo com’è andata).
    Lascio stare tutto il resto, ma otto punti buttati così, in casa e contro squadrette, gridano vendetta al cielo.

    Buttare introiti da decine di milioni di euro contro Carpi e Sassuolo (e il Torino di questi anni).
    Cose da pazzi.

  14. Sabato sera ero allo stadio e mi sono divertito.
    Certo il primo tempo la palla la facevano girare bene, noi non la vedavamo mica, ma senza il pepita non vedono la porta.
    A fine partita applausi per tutti, forse anche esagerati, ma ve bene così quando si è cinici è sempre una buona cosa.
    Vediamo dai cosa succeede a Roma, però non escludo implosion.

    Era da tanto che non esultavo così allo stadio, non posso chiedere altro.

  15. bobo12375: Sabato sera ero allo stadio e mi sono divertito

    basta questo, mica si chiede la luna, provare a vincere, adottando comportamenti razionali e finalizzati allo scopo, e magari ogni tanto riuscirci

  16. Ranocchia ma che cazzo fa…….defrel all ospedale. Sara dura che la samp lo tenga.