Inter-Bologna: la partita

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

260 commenti

  1. Bene così si, per forza.

    Io non ho scritto da nessuna parte che “eravamo obbligati”. Porca troia, c’è nero su bianco!

    Ho contestualizzato dicendo che, al tempo, abbiamo venduto Coutinho PER comprare Kovacic.

    Che la cosa, col senno di poi, possa non andare a genio, amen, ma tre anni fa le cose andarono così: per tirare fuori i 13 milioni richiesti dalla Dinamo abbiamo venduto a quella cifra, registrando una plusvalenza, Coutinho sulla base di quanto, IN QUEL MOMENTO, era la valutazione del giocatore.

    IN QUEL MOMENTO, 20/30/40/50 milioni per Coutinho non ce li avrebbe dati nessuno. Questo vuol dire contestualizzare, soprattutto vuol dire ricordarsi con che ” spirito ” venivano fatte le operazioni di mercato in quegli anni e alla luce delle quali vedere oggi che prendiamo Melo, che rinnoviamo a Nagatomo o che abbiamo pagato 10 milioni Medel fa ancora più male.

    Come si fa a negare l’evidenza io, boh, non so.

  2. @Pastorius

    Si mamma.

    Ora vado in cameretta e rifletto nuovamente sull’assenza di giocatori dell’Inter negli spot pubblicitari perché la pubblicità è in mano a Berlusconi.

    Un grave problema insomma.

  3. Guarda, Montolivo fa lo spot del dopobarba della Nivea: mmmmmm che manna per il Milan!

    Io sarò anche fastidioso, ma almeno non sono un pirla.

    Per cui meglio così.

    Pure gli spot tirano fuori questi.

  4. Questo qua è davvero venuto a scrivere che la scarsa presenza in potenziali spot pubblicitari si “traduce in meno APPEAL per i giocatori di alto (!!!!!!!!!!!!) livello nel in momento di trattare compensi DIRETTI e INDIRETTI (!!!!!!!!).

    No, vabbe, mi arrendo. Dopo questa non posso competere.

    Saluti.

  5. Vedi di non distrarti in cameretta che diventi cieco.

    mattoinh7:
    @Pastorius

    Si mamma.

    Ora vado in cameretta e rifletto nuovamente sull’assenza di giocatori dell’Inter negli spot pubblicitari perché la pubblicità è in mano a Berlusconi.

    Un grave problema insomma.

  6. Se sto attento a non schizzarmi negli occhi non corro questo rischio

  7. @zemario @pastorius

    Ma che state seriamente a rispondere a mattoinh7?

    Ma davvero?

    Questo nel migliore dei casi ci sta perculando, nel peggiore.. Lasciamo stare

    Fra l’altro è doppiamente coglione, perché 1, erano settimane che dopo averlo detto non scrivevo piu, per fastidio e mancanza di tempo, per cui era un problema in meno per lui,

    E 2, perché quando dissi che mi.prendevo una pausa gli dissi anche parole di saluto particolarme gentili e riservate espressamente a lui…

    E cosa devo vedere, sono in Fiera a lavorare, non tempo x nulla, apro 5 minuti il blog per rilassarmi un attimo e devo stare a leggere uno che non richiesto, provocato o neppure pensato, mi parla alle spalle su cose dette settimane prima e che ricorda nei dettagli solo lui

    Ma curati piuttosto, e da uno bravo bravo

  8. IN QUEL MOMENTO 20 milioni non ce li avrebbero dati per Pippinho, In QUEL MOMENTO pagammo la stessa cifra per Kovacic IN QUEL MOMENTO nessuno ci obbligava a portare avanti quello che fu in pratica uno scambio alla pari IN QUEL MOMENTO evidentemente avevamo una dirigenza di rintronati nonostante la plusvalenza su Coutinho. Vedi? Anch’io contestualizzo.

    mattoinh7:
    Bene così si, per forza.

    Io non ho scritto da nessuna parte che “eravamo obbligati”. Porca troia, c’è nero su bianco!

    Ho contestualizzato dicendo che, al tempo, abbiamo venduto Coutinho PER comprare Kovacic.

    Che la cosa, col senno di poi, possa non andare a genio, amen, ma tre anni fa le cose andarono così: per tirare fuori i 13 milioni richiesti dalla Dinamo abbiamo venduto a quella cifra, registrando una plusvalenza, Coutinho sulla base di quanto, IN QUEL MOMENTO, era la valutazione del giocatore.

    IN QUEL MOMENTO, 20/30/40/50 milioni per Coutinho non ce li avrebbe dati nessuno. Questo vuol dire contestualizzare, soprattutto vuol dire ricordarsi con che ” spirito ” venivano fatte le operazioni di mercato in quegli anni e alla luce delle quali vedere oggi che prendiamo Melo, che rinnoviamo a Nagatomo o che abbiamo pagato 10 milioni Medel fa ancora più male.

    Come si fa a negare l’evidenza io, boh, non so.

  9. E io che ho detto? Non distrarti e stai attento.

    mattoinh7:
    Se sto attento a non schizzarmi negli occhi non corro questo rischio

  10. Ss61:
    ok, vendiamo Coutinho a 10 ( con presa per il culo annessa)