Inter(e)nazionale

Perché noi, noi siamo fratelli del mondo.
Noi. F.C. Internazionale Milano, squadra di club.
Club nato per abbracciare giocatori di calcio di qualsiasi nazionalità.

Sembra piuttosto semplice e lineare.
Eppure nelle ultime ore ho assistito a una serie di battute al vetriolo in merito alle parole di Mancini sugli oriundi in Nazionale, mettendole in relazione alla storica frase, datata ormai 107 anni fa, pronunciata al momento della nostra fondazione.
I più arditi, invece, si sono spinti al paragone Sacchi-Mancini, ma questi non li considero nemmeno.
Ora, lungi da me difendere Mancini -che poi, difendere cosa? Una sua idea? Un suo punto di vista?- ma davvero questo paese ci regala sempre una sorpresa dietro l’altra.
Anzi, io non sono per niente d’accordo col Mancio, per niente, soprattutto quando sostiene che chi non nasce in Italia non debba essere convocato. Ma questo non è importante e soprattutto merita un approfondimento.

Mi piacerebbe capire invece cosa ci sia da ridacchiare sul fatto che il tecnico della Società che di quel bel motto ha fatto un vanto, sia convinto che per tutelare la Nazionale italiana le regole per la convocazione degli oriundi vadano riviste.

“L’allenatore dei fratelli del mondo non vuole gli oriundi”
“Fratelli del mondo purché italiani”
“Ma non erano loro i fratelli del mondo?”

Ma di cosa stiamo parlando, di grazia? “Perché NOI siamo fratelli del mondo”. Non mi pare che nel 1908 il signor Muggiani volesse indicare le linee guida in merito alle convocazioni in Nazionale. Anche uno juventino medio, impegnandosi, potrebbe capire la differenza tra una squadra di club e una Nazionale. Cribbio (cit.)
Curioso che i più tirino in ballo questa storia oggi quando per anni, lo ricordo bene, l’Inter era la squadra dei troppi stranieri. Troppi. Eppure quel motto c’è sempre stato.

C’è sempre stato, c’è ancora, e viene messo in pratica dal progetto “Inter Campus”. Sarebbe bello che qualcuno fra un tweet sarcastico e l’altro se lo ricordi.
Nelle battute degli originaloni di queste ore c’è tutto il livore -molto italiano, come direbbe Stanis- per un particolare che riempie d’orgoglio un gruppo di persone, una bella idea, un ideale nobile. Si sente il pigolìo misto a unghie sul vetro fin da qui.

InterCampus_e_UNICEF_10

Ecco, vi do una mano io: se volete cogliere nel segno e muovere una critica fondata, usate la storia dei fratelli del mondo per attaccare l’Inter per il sostegno alla candidatura di Tavecchio. Io sarei dei vostri.

Ognuno vive dentro ai suoi egoismi vestiti di sofismi, ognuno costruisce il suo sistema di piccoli rancori irrazionali
F. Guccini – Canzone di notte n. 2

About Python

Sono il direttore artistico di Bauscia Cafè. Clandestino nella matrioska e astioso quanto basta. Quando parlo di Tango mi riferisco solo al pallone, del mio primo allenamento ricordo solo il rumore dei calci negli stinchi.

113 commenti

  1. Giusto per trovare qualcosa di cui parlare in settimana? Però l’argomento mi appassiona poco e aggiungo che qualunque cosa uno dica sull’argomento rischia di attirare gli strali di uno o dell’altro. Noi contro Sacchi, gli altri contro Mancini (più per essere contro di noi).
    Un teatrino abbastanza noioso, ma chi lavora nell’ambiente dovrebbe aver imparato ormai a serrare la sua boccaccia, porca eva.

  2. Considerando il calcio globalizzato di oggi, io non ho nessuna remora per qualsiasi giocatore non nato in Italia che sia chiamato a giocare nella nostra Nazionale.
    Unica condizione che io richiederei e’ che esso possa essere annoverato come ESPRESSIONE del calcio giocato in Italia. Quindi un qualsiasi giocatore nato all’estero ma cresciuto calcisticamente in Italia (giovanili) o che abbia giocato da noi un numero significativo di anni (diciamo 5 ?) in modo che possa essere considerato come rappresentativo del tipo e mentalita’ di gioco che si pratica da noi.
    Ad esempio un Icardi o un Camoranesi rientrerebbero nella mia logica, un Tiago Motta (arrivato da noi gia’ formato da Brasile e Spagna) no.

  3. A-fratelli del mondo,
    Prima avevamo a che fare solo con i ‘B-retrocessi’,
    ora abbiamo a che fare anche con i ‘B-prescritti’.
    Che vogliamo di piú?!

  4. + gli oriundi VERI (quelli che cioe’ hanno mamma e/o papa italiani, lasciando perdere i nonni e i bisnonni).

    Poi concordo ccon Fonz che il tema non mi attizza piu’ di tanto, ma piuttosto che passare 14 giorni di moriremo tutti sino alla prossima partita col Parma, benvenga un argomento disintossicante (?) :)

  5. Per inciso Dusseldorf, quotone sui tuoi commenti nel post prima, sottoscrivo pure le virgole

  6. Nel calcio, come quasi in tutti i settori, l’Italia e’ rimasta indietro anni luce rispetto a paesi di avanguardia.
    Io, che vivo che sono emigrato all’eta’ di 18 anni, posso confermarlo.
    Se uno prende la cittadinanza , che sia nato in Italia o su Marte, che differenza ci sarebbe?
    Se sono eleggibili per la nazionale, perche chiudergli la porta in faccia?
    Si cercano tutte le scorciatoie percorribili per portare giocatori nei clubs, inclusi passaporti falsi, e’ poi si vuol fare i puritani sulla nazionale. Pura e semplice IPOCRISIA. Non ci si e’ certo fatti prendere da questi dubbi verso Fiona May, o tanti altri che facevano e fanno comodo al caso.
    Questo dimostra ampiamente che l’Italia si merita tutto cio che si e’ tirata addosso negli anni.
    Un’altra cosa vorrei aggiungere, spesso gli italiani all’estero , anche di terza o quarta generazione, si sentono molto piu’ legati al bel paese di coloro che in esso vive, e prova un grande dolore nel constatare le condizioni in cui e’ ridotto il paese.

  7. Python, che dici, smarmelliamo tutto? (cit.)

  8. Italia, oriundi, nazionale. Frega niente.

  9. I Paese sta cambiando, con tutto ciò che ne consegue. Libero Mancini di esprimere un parere, libero io di non pensarla come lui. Senza voler fare paragoni con l’uscita di Sacchi (differente nei toni, nelle parole e nel contesto), provando a ragionare al di fuori della logica di appartenenza (per me è più facile, logicamente, perlomeno nel caso specifico), mi domando cosa ci sia dietro questa ostilità, da parte di molti tecnici italiani, nei confronti di giocatori stranieri od oriundi

  10. 22/5/10 triplete

    dicembre 2010 Inter campione del mondo e quintuplete

    maggio 2011 milan campione, Inter 2° e vincitrice della Coppa Italia (l’Inter finisce a 6 punti avendo perso i due derby…)

    14/12/11 Tavolo della pacificazione al Coni – il tavolo… fallisce (…?!)

    pochi mesi dopo, maggio 2012 scudetto alla iuve, il milan si sfalda ma c’è ben sempre nel famoso scontro diretto il non-gol di Muntari

    30 maggio 2012 Fassone arriva all’Inter, Stramaccioni c’é già da due mesi

    maggio 2013 l’Inter è nona, via Strama per Mazzarri

    agosto 2013 Matri al Milan per circa 12 milioni, la iuve può comprare Tevez

    15/10/13 Moratti cede a Thohir

    16/12/13 accordo per i i diritti Tv in LEGA, 19 società su 20 approvano

    13/01/14 Allegri esonerato dal milan

    20/01/14 scambio Guarin-Vucinic (poi fallito)

    16/07/14 Allegri alla iuve, Conte all’Italia

    23/03/15 Calciopoli c’è stata ma ora è prescritta

    cui prodest ?

  11. Frega nulla.

  12. Ma che smarmelli, chiudi tutto. come direbbe Biascica.
    Comunque sto sentendo alla radio francese che un giocatore di 21 anni (di cui non ricordo il nome ma pare forte) e’ stato naturalizzato in fretta e in furia dopo che questi fino a ieri aveva detto di voler giocare, e aveva in effetti gia’ giocato con l’Algeria.
    Naturalizzazioni fatte un po’ a cazzo di cane.
    Non solo in Italia.
    Lutto a Dusseldorf. Condoglianze alla citta’.

  13. Più angosciante la prescrizione al criminale moggi degli oriundi. Già leggo che calciolpoli è stata una balla. Prescrizione portata sapientemente a prescrizione, perché una condanna definitiva avrebbe inchiodato i veri padroni d’Italia, gli ovini. Siamo ormai ridotti ad una cloaca.

  14. @Ss61.
    Il solo fatto che la societa’ “Juve”, non venne nemmeno sfiorata nel 2006, gia’ doveva far capire come sarebbero andate le cose. Ma Moggi e Giraudo non lavoravano per la Juve? E dai loro imbrogli non ne beneficiava la Juve?
    Allora perche’ non e’ stata nemmeno chiamata in causa? Stessa cosa per il Milan. Infatti, non appena entro’ di scena il Milan di Berlusconi, tutto comincio’ ad insabbiarsi. Ennesimo colpo di spugna come per tutti gli scandali venuti fuori peima e dopo calciopoli. Come anche oggi, c’e’ il Parma che , fallito gioca in serie “A”.
    Ma come fa’, una societa’ fallita a continuare ad esistere? Al momento del dichiarato fallimento tutto dovrebbe essere messo in vendita per pagare i debiti.
    Chi ci capisce niente???????????????????

  15. Pacific,vuoi una spiegazione?
    Siamo in Italia,bellezza!

  16. @SgtPepper.
    Beati voi. Seguendo questo andazzo, non avreste nemmeno bisogno di lavorare, tanto tutto viene appianato.
    Ma attenti che prima o poi, le bollette bisogna pagarle!. Guarda la Grecia!

  17. Siamo nella cacca più assoluta!
    Una classe politica da quinto mondo,una magistratura che fa il bello e cattivo tempo, una tassazione da record .
    Per fare un esempio, io ho in piedi una causa dal 97,verrà discussa in corte d’appello nel 2020…
    L’Italia è questa.
    Naturalmente i soliti noti la fanno sempre franca!

  18. Questa e’ un’altra di quelle vaccate che non riesco a capire.
    Qua’, dove vivo i processi si estinguono in pochi giorni , a meno di casi eccezionali. e se ce una condanna si va in galera al momento della decisione . non si aspetta la cassazione 10 o 20 anni dopo. Li, da voi anche quelli piu semplici , durano decenni , e non si arriva mai a niente. Col sistema di avere un udienza ogni 3 mesi, per forza che tutto finisce in prescrizione.
    Tutto il sistema e’ concentrato all’imbroglio. In qualsiasi modo.

  19. Con il risultato che io non potrò mai riscuotere il mio credito…

  20. Hai tutta la mia solidarieta’.
    Queste sono le storie che mi fanno vergognare di cio’ che e’ diventata l’Italia.
    Uno stato di criminalita’ legalizzata.

  21. Grazie Pacific,
    In compenso ingrasserò avvocati e giudici…. Maledetti loro!!!!

  22. Dovreste aggiornare le sconfitte nei tribunali

    La contabilità del cuore(cit)

  23. Minchia ragazzi, sempre sul pezzo eh. Ma che succede a Bauscia Cafè?

    Parliamo di questa maledettissima coincidenza tra le Inter (e ci aggiungo anche i cuginastri, va) meno competitive degli ultimi 30 anni e gli scudetti senza avversari dei doppiprescritti.

    L’impressione è che si siano giocati dei tornei fortemente condizionati da rivendicazioni (pseudo)legali. La faccia Tavecchio qualcosa di interista, visto che si dichiara tale, e chieda ai ladri la sacrosanta restituzione del malloppo.

  24. credo il morale collettivo sia abbastanza fra lo sfavato e il poco interessato, sia alle nostre che alle vicende di questi giorni

    personalmente è un po’ così per me…

    la prescrizione finché prevista è un diritto che si applica a chiunque.. amen, non dovevano arrivarci ma cambia poco. …. tanto lo sanno tutti come sono andate le cose, che Moggi vada in galera o meno.

    Anzi, mi diverte/annoia il frenetico ribadire su tutti i media il tormentone che sono innocenti, assolti, vittime ecc ecc

    una vicenda del genere, più se ne parla, più si ribadisce il concetto chiaro a tutti che una società in particolare rubava.

    Cosa che pensavano tutti, anche senza Calciopoli. Calciopoli ci ha messo sopra un bel certificato, la prescrizione semplicemente ribadisce la cosa, ma senza la punizione ormai non più applicabile

    Fossi in loro invocherei un bel silenzio stampa, così almeno l’opinione pubblica non ci pensa più.

    Sono anche convinto che ne sappiamo UN DECIMO, ad esagerare, delle motivazioni più profonde e reali che animano i protagonisti di questa storia brutta e infinita…

    Sono anche contento che MM abbia detto quanto doveva, con forza e precisione, senza lasciar correre ma senza inutili, a questo punto isterismi.

    Quindi come dicevo, periodo davvero poco interessante, e i commenti sul blog latitano per questo…

    che dobbiamo fare, riaccapigliarci per Calciopoli? manca il contraddittorio, staremmo a darci ragione a vicenda…
    esaltarci per le imprese dei nostri?
    dire quanto è arrabbiato Thohir, che li taglia le ferie? ecco, meglio che li mandi in ferie ma ottenga i risultati sportivi.. piuttosto…

    al limite possiamo riaccendere la solita faida su Mazzarri, ma sinceramente mi manca la voglia…

    AMEN :-)

  25. prova ad attribuire le stesse dichiarazioni a mazzarri che arrivano come un branco di lupi 😉

    a me basta vedere lo scempio sul campo senza bisogno di avere ulteriori conferme fuori: l’allenatore finora è una grossa delusione, mi auguro che resti ma solo perché probabilmente faranno finta di fare mercato e magari torneremo a lottare per il quinto posto

  26. Venduto Kovacic al Liverpool per 30M. Ora Tagnin potrà esultare… :)

    Se si è deciso di rifondare vendendo i giovani promettenti e puntando su un 33enne come Y.Tourè affiancato dai trentenni Guarin ed Hernanes, c’è qualcosa che non va.

    #progetto #puntiamosuigiovani #mateostaisereno

  27. domanda: Capitan Ranocchia ha rinnovato? o va via tra un mese a gratisse?

    no perchè sta cosa non mi è ancora chiara! transfermarkt dice che è in scadenza a giugno.

    e no, non venitemi a dire “ma magari se ne va, quel pippone”, non a me perlomeno.

  28. Comunque manca l’ufficialità anche se l’Inter non ha smentito la notizia ancora…

    Però riflettendoci nel caso fosse vero… dai, un classe 94 di belle speranze non lo si poteva far crescere di più? Non dico metterlo titolare e al centro del progetto ma Kovacic non poteva stare nei 15 giocatori che ruotano? In questa Inter?

    Poi per 30 M lo si può anche dare dato che l’abbiamo preso a 11 (i bonus non si sono mai concretizzati) e che Mancini non lo considera pronto, però cascano le braccia se fanno proclami di progetto di giovani ecc ecc per un anno intero e poi mollano le braghe alla prima offerta utile.

    Prima di Mateo c’è n’erano altri più vecchi e più scarsi da “sacrificare”
    Vedremo come si muoveranno questa estate…

  29. [U]@Kiba & @tutti i sostenitori dell’f.c.kovacic [/U]

    probabilmente varrà anche 40/50 M più in là

    ma accettare 30M per uno che attualmente è un panchinaro è giustissimo

    inoltre il suo atteggiamento scazzato la dice lunga sulla sua voglia di sudarsi il posto

    [U]@Chuckcisco[/U]

    dicono per motivi di bilancio si aspetta probabilmente l’inizio di luglio

    comunque, se rinnova bene…se non rinnova i nuovi staranno più larghi ad appiano

  30. niko88:
    [U]@Chuckcisco[/U]
    dicono per motivi di bilancio si aspetta probabilmente l’inizio di luglio

    comunque, se rinnova bene…se non rinnova i nuovi staranno più larghi ad appiano

    elamadonna… bilancio, e a quanto rinnoverebbe scusa??!?!?!!?!?

    e se ci fa lo scherzetto e dal 1 luglio te lo ritrovi a Vinovo a 0 come il peggiore dei Cannavaro?

  31. willerneroblu

    Parlare dell’itaglgiuve è tempo sprecato!!

  32. Kiba: Venduto Kovacic al Liverpool per 30M.

    i babbazzi son sempre loro ma a quella cifra è difficile crederlo

  33. @Chuckcisco

    Sicuramente rinnoverà ad una cifra superiore ai 2 attuali e fa differenza ascrivere o no tre milioni, soprattutto nel nostro bilancio fatto di mille equilibrismi.

    Poi se vuol andare vada pure, per me

  34. la cessione di kovacic è un ottima cosa.

    Direi di vendere a questo punto pure icardi per completare il tutto.

    UNO SCHIFO TOTALE

  35. ragazzi vi siete fatti un bruto viaggio, eh, nessuno ha venduto nessuno…

    non è che qualsiasi cosa leggiate sui giornali poi sia automaticamente vera…

    mi cascano le braccia a volte, boh

  36. @tutti i sostenitori dell fc kovacic

    Appena arrivato mi colpì la luce che emanava tra gli schelotto ed i rocchi

    Mi colpì la sua personalità e la sua unicità come calciatore (che però sta pagando come collocazione tattica)

    Ma c’è un ma grosso come una casa:
    Per un 11 equilibrato dove deve giocare?
    Perché è regredito?
    Perché non ha voglia di lottare e dimostrare all allenatore che lui è un genio e mancini una mezza sega?

    Fosse vero il rumors, io 30 M li prenderei prima che ci ripensino

  37. Ma bisogna proprio credere a tutte le minchiate che scrivono glii scribacchini da strapazzo?
    Mamma mia!!!

  38. Staremo a vedere cari miei. Staremo proprio a vedere durante la sessione di mercato.

    Qualcosa mi dice che è vero.

    inoltre direi di vendere tutti i classe 94 che non emanano lampi di luce o fulmini dal culo a questo punto.

    devono tutti essere immediatamente dei super campioni? ma vogliamo cercare di crescerceli sti benedetti ragazzi?

    Se succede che lo vendiamo il primo che mi parla di progetto giovani me lo mangio vivo: budella incluse!

  39. L’agente ha smentito intanto.
    Io non lo darei via, non solo per una questione di denaro, ma proprio per aderenza filosofica a un progetto che ha una durata X e che se non lo si conclude resta sempre in sospeso.

  40. @Nefario

    Sto fatto del progggggetto ha rotto pure un po’ il cazzo, con rispetto parlando

    Non dobbiamo riformare il mondo ed eliminare la fame in Africa, ma mettere in modo sensato 11 ragazzi competitivi per una squadra competitiva

    L’Inter nel 2010/11 aveva mezza squadra titolare nuova; la samp tre anni fa era in b e non è che avesse progettato di fare sto campionato

    @Proximo

    Ho sempre detto che tra lui e icardi avrei sacrificato il secondo…..
    Ma il campo ha invece detto che oggi icardi è un valore aggiunto ed è già utile (a dir poco);
    Kovacic ad oggi è tutto una incognita…e 30 M per un punto interrogativo sono manna dal cielo …IMHO

  41. *l’Inter 2009/10

  42. @NIko88

    Riformare il mondo? fame in africa? forse non ti sei accorto che parliamo di calcio?

    con chi vorresti aprire un ciclo?

    e su chi vorresti puntare dato che i top non ce li possiamo permettere?

    Sui parametro zero?

    Sugli ultratrentenni sul viale del tramonto?

    Sentiamo sono curioso

  43. Se dovesse arrivare un’offerta di 30 milioni (30 milioni!) per Kovacic, andrebbe venduto istantaneamente secondo me. Mi dispiace, ma se la cifra fosse quella non si può rifiutare per me. Detto questo: non ci credo.

    Comunque la Roma ha venduto Lamela a quella somma e l’anno dopo si è portata a casa Strootman alla metà, per dire. Shaqiri ci costerà 15. Con 30 milioni e un po’ di fosforo si possono risolvere più problemi di quelli che una eventuale partenza di Kovacic genererebbe. Poi se al Liverpool diventa Maradona, sarei solo che contento per lui, ma a fronte di quella che è la nostra situazione attuale è opportuno ragionare per una volta in termini di ciò che può dare QUI da noi e tagliare tanti equivoci che abbiamo in rosa. In ragione di questo, dipendesse dal sottoscritto, anche i vari Guarin e Hernanes potrebbero sagacemente accasarsi altrove, qualora dovessero arrivare delle offerte.

  44. @Nefario

    Ti ha risposto Il_Casa…

    Io non tifo kovacic ma l inter e per farti un esempio vorrei più giocatori pronti (shaqiri) e meno scommesse

    30 M compri bene se ci sai fare

  45. Rispetto le vostre opinioni ma non le condivido

  46. @Nefario

    Ovviamente anch’io rispetto te

    Siamo mica beceri gobbi!

  47. :-)

    niko88: Siamo mica beceri gobbi!

  48. seeee 30 Milioni per Kovacic. ma chi te li da?
    Fosse vero. Io glielo porterei subito e pure a cavacecio.
    Ma di Podolski ne vogliamo parlare?
    Che ha segnato con la Germania.
    Ma solo da noi si dimenticano come si gioca?

  49. fonte Repubblica, Internews, varie chi volete

    intervista a Carraro in merito alle ultime dichiarazioni di Moggi post sentenza Cassazione

    PS. sul ’98 davvero sono senza parole…..

    D) C’era o non c’era la Cupola del calcio?

    Le sentenze dicono di sì e noi dobbiamo stare alle sentenze. Ovviamente anche quando dichiarano prescritto un reato. Bisognerebbe tutti avere l’intelligenza di metterci una pietra sopra.

    Qual è la sua opinione?

    Che, a differenza di quanto avvenne nel ’98, la Juventus in quei due campionati aveva la squadra più forte e ha vinto sul campo, anche di parecchi punti, e non a causa delle interferenze. Che però ci furono. Ci furono molte cose che non andavano bene.

    Nel 1998 invece quello secondo me fu l’unico campionato veramente falsato a favore della Juventus, si ricorda il rigore su Ronaldo? Ed è la mia opinione e in quella Juve c’era Moggi. Comunque tornando a Calciopoli, ci sono stati dei comportamenti della società che hanno compromesso quel risultato. Alla fine, tra l’altro, la sentenza nei confronti della Juventus è il frutto di un patteggiamento. Per questo ritengo inopportuno che la Juventus chieda ora risarcimenti: patteggiare una pena e poi chiedere i danni è il comportamento schizofrenico di uno che voglia avere la moglie ubriaca e la botte piena.

  50. Mamma mia Carraro oh!
    Ancora fanno parlare Carraro che per me dovrebbe stare al gabbio da anni con la chiave buttata a metà strada sulla rotta tra Civitaveccha e Olbia.
    Carraro. Il peggiore. Per me pure peggio di Moggi.

  51. @ paolo

    concordo su podolski (venuto in vancanza) e su carraro (troppo facile parlare ora)

  52. niko88:
    @ paolo

    concordo su podolski (venuto in vancanza) e su carraro (troppo facile parlare ora)

    Senza contare che Carraro dice che Moggi si credeva stocazzo.
    Siccome Carraro m’è capitato di conoscerlo posso dirvi che se c’un uno che pensa “io so io e voi nun sete un ca…” quello è proprio Carraro.
    Un immarcescibile lacchè del potere.
    Di qualsiasi colore esso sia.
    Che Roma ancora sta pagando per le innumeroveli cazzate fatte de lui e dal suo degno compare bellachioma Montezemolo ai tempi dei mondiali.
    Carraro…. tacci sua.

  53. paolo: Siccome Carraro m’è capitato di conoscerlo

    :-) :-) ma che gente frequenti??? :-=)))

  54. Fabio1971: ma che gente frequenti??? :-=)))

    Non mi ci far pensare.
    Era un paio di vite fa e lavoravo nel golf.
    Come schiavo.

  55. paolo: Non mi ci far pensare.
    Era un paio di vite fa e lavoravo nel golf.
    Come schiavo.

    eh… conosco il contesto allora, ho avuto fra i miei clienti addirittura un tour operator che si occupava solamente di golf… e quindi ne ho viste di cotte e di crude

  56. L’Inter comprerà chi potrà comprare, venderà chi dovrà vendere.

    Nobel per l’ovvio a me.

  57. :-) :-) che bestioni incorreggibili sono proprio, i tifosi gobbi….

    ora giù tutti a caricare a testa bassa Conte, accusandolo di essere il motivo per cui non faranno strada in Europa… perché gli ha rotto Marchisio…. (poveraccio, crociato, stagione finita, dopo.. chissà)

    fortuna che alcuni (solo alcuni, però) almeno un po’ di ironia ce la mettono… SOLO ALCUNI, eh…

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Nazionale/27-03-2015/marchiso-infortunato-nazionale-tifosi-juventini-furiosi-conte-110255764546.shtml

  58. sbaglio o anche Kovacic si è rotto?
    ..direi una stagione indimenticabile. ..

  59. bobo12375:
    sbaglio o anche Kovacic si è rotto?
    ..direi una stagione indimenticabile. ..

    si, davveo, anche se non ho capito quanto gravemente, perché ho letto anche di dolore al crociato ma mi è mancato tempo e voglia di controllare

    magari ha già fatto l’ultima partita con noi :-) e non lo sapevamo… o magari l’infortunio è grave ma si riprenderà con noi… chissà

  60. bobo12375: sbaglio o anche Kovacic si è rotto?

    infortunio diplomatico, in realtà lo teniamo in caldo per il Real che ce lo paga al grammo in oro

  61. Ah, allora ti ricorderai come arrivava a sirene spiegate… Per non parlare di certe palline che guadagnavano 50 metri all’improvviso 😉

    paolo: Non mi ci far pensare.
    Era un paio di vite fa e lavoravo nel golf.
    Come schiavo.

  62. … Carraro Barambam…

  63. In tutto il mondo, dopo Fidel Castro, Carraro è la persona che da più tempo sta al potere »
    (Franco Rossi, giornalista sportivo[1])

  64. E con più poltrone Da sindaco di Roma alla motonautica alle banche… Ne avesse azzeccata una. Ricordo ancora quando perdemmo gli europei di calcio e quell’altra raccomandata della radical chic Melandri si mise a piangere mentre lui era incazzato nero. Ennesimo fallimento di una sua gestione Eppure è sempre lì .

    paolo:
    In tutto il mondo, dopo Fidel Castro, Carraro è la persona che da più tempo sta al potere »
    (Franco Rossi, giornalista sportivo[1])

  65. La storia insegna che questo e’ l’italico sistema. Le stesse persone al potere per mezzo secolo e piu’, in tutti i campi. Alcuni esempi= Napolitano , Andreotti , Il nano, gli Agnelli (di nome, sciacalli difatto) . E’ nel calcio, sempre le stesse facce, con qualche emergente , come il nuovo Moggi, ” Factotum Lotito”.

  66. Napolitano chi? Quello che si beccava i mega rimborsi elettorali da eurodeputato per i costosissimi voli easyJet o quello che era favorevole prima all’invasione dell’Ungheria da parte dei sovietici e poi a quella libica da parte dei franco americani? Una vita dalla parte dei più forti…

    Pacific:
    La storia insegna che questo e’l’italico sistema.Le stesse personeal potere per mezzo secolo e piu’, in tutti i campi.Alcuni esempi= Napolitano , Andreotti, Il nano, gli Agnelli (di nome, sciacalli difatto) . E’ nel calcio, sempre le stesse facce, con qualche emergente , come il nuovo Moggi,” Factotum Lotito”.

  67. intanto ci pensa Eder ad illustrare a Mancini il concetto “noi siamo fratelli del mondo” con un esempio pratico di destro a giro sul palo lungo

  68. paolo: Cambio alla pari con Coutinho.

    seeehh, Cou a meno di 40/45 ml non te lo danno MAI….

    e di £ (sterline), non di € ….

    lo dichiararono proprio pochi giorni fa che Cou stimavano costasse… UN BOTTO..

    Brendan Rodgers, tecnico del Liverpool, ha affermato che Coutinho, sul mercato, vale ora una cifra “spaventosa”.

    “Penso che sia già una stella della Premier League. Lo abbiamo comprato per 10 milioni, ora è spaventoso immaginare quanto potrebbe valere sul mercato”.

    http://www.fcinter1908.it/ultim-ora/rodgers-abbiamo-pagato-coutinho-10-mln-ora-ha-un-valore-di-mercato-spaventoso-140263

    Mauro invece aveva capito tutto, all’epoca…. come al solito.

    http://www.ilrumoredeinemici.it/mauro-esagerati-12-milioni-per-coutinho-e-i-18-spesi-per-il-convalescente-isla/

  69. tagnin:
    intanto ci pensa Eder ad illustrare a Mancini il concetto “noi siamo fratelli del mondo” con un esempio pratico di destro a giro sul palo lungo

    beh… ma se è tutto così normale e ovvio, di inserire brasiliani e stranieri che abbiano fatto una gita una volta in Italia… perché non ci hanno pensato PRIMA di collezionare tutte le belle figure di palta degli ultimi anni????

    boh… forse perché non è poi così pacifica, la cosa…

  70. non ha la minima importanza se i regolamenti lo permettono, siamo gli unici a lamentarci di questa cosa in tutta Europa e, tanto per citare un altro caposaldo dell’interismo come viene sbandierato all’occorrenza, le leggi si rispettano, il che non significa che si debbano solo subirne le conseguenze

  71. willerneroblu

    L’alfa romeo è la macchina che si meritano Guarin e compagnia bella!!!!