Inter-Lazio: la partita

About Twintercronache

Le #twintercronache di tutte le partite dell'Inter. Live su @Bausciacafe

116 commenti

  1. azzz

    potevano almeno farla iniziare la partita, prima di essere già 0-1

  2. Cioè, a dx la Lazio gioca con Basta e Anderson enoi gli opponiamo (….) Dodo e Nagatomo??? Senza contare che in mezzo Ledesma è sempre libero….boh, sono 10 minuti che non capisco come siamo messi tatticamente!

  3. Male male.

  4. Peró siamo propositivi

  5. Com’è che il mio amico Stefano(interista doc) ci fa sempre il culo a striscie?????

  6. Non so come finirà questa partita, ma questo primo tempo si iscrive ufficialmente ad uno dei primi tempi tatticamente più assurdi e privi di senso che abbia visto in vita mia.

    La mossa Dodò terzino – Nagatomo alto per poi doverli invertire dopo 8 minuti già sotto di un gol e la totale assenza di filtro a centrocampo che ci ha portati non solo al raddoppio, ma addirittura costretti ad un cambio al 44esimo minuto è una roba vergognosa.

    Spero vivamente in un secondo tempo di orgoglio, palle e carattere, ma soprattutto spero in un secondo tempo in cui si veda qualcosa che obbedisca alle leggi del calcio perché sta roba che abbiamo visto per 45 minuti va oltre l’inguardabile.

  7. Questa sconfitta(speriamo non arrivi) e’ sulla coscienza di Mancini. La mossa Dudu’ e’ una grandissima cazzata.
    Il poi mettere sullo stesso lato lui e Naga, e’ da manicomio.
    E’ meno male che davanti si erano fermati quasi tutti. Ma qua’ mi sa che bisogna cominciare a guardare nella direzione opposta, perche’ di questo passo , il terzo posto sara’ al fondo della classifica.
    SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  8. 2 azioni contro, 2 goal subiti.

    Ma uno che sappia battere i calci d´angolo proprio non lo abbiamo?

  9. prendi la sciarpetta e strozzati
    pezzo di merda

  10. Se mi va in confusione anche il Mancio (Nagatomo esterno alto, poi Dodo esterno alto, poi fuori Dodo a un minuto dalla fine), allora vuol dire per noi non c’é speranza…

    Forza Inter!

  11. Forza Inter sempre e comunque, ma un primo tempo con questo tipo di scelte non riesco a capirlo nemmeno se mi sforzo.

  12. Si mancio ha toppato poi lui sul primo gol la butta fuori senza nessuno vicino……..poi sul secondo lancillo di ranocchia ridicolo al solito ripartenza gol , facile facile

  13. voglio “tirarmi”il gol di Palacio…credo sia veramente finito

  14. Pero’ vorrei sapere dove e’ andato a finire il famoso “regolamento alla mano) di Tagliavento sul secondo fallaccio da giallo di Klose, anche sullo 0-2. Certe cose non cambieranno mai. Contro non ci pensano due volte , nemmeno nel dubbio.

  15. Noi i punti avremmo dovuto farli con le squadre del nostro livello, Parma, Cagliari, la Lazio e’ di livello superiore. Pensiamo a salvarci, e non è una battuta, perché con i gobbi saremo di nuovo in bianco e verremo risucchiati, verso il basso. A questo punto sul 2-0 Mancini potrebbe usare i 17 mesi di raccolta dati del buttero, magari trova una soluzione.

  16. E’ proprio una pippa Kovacic…

  17. Rabbia per 45 minuti buttati..si poteva vincerla e svoltare significativamente

  18. Senza regalare il primo tempo in quel modo assurdo potevamo tranquillamente portare a casa la partita.

  19. bellins: bellins
    21 dicembre 2014 a 22:13  Quote
    E’ proprio una pippa Kovacic…

    No, è che non ha tiro… :-)

  20. Mancini dovrebbe solo automultarsi perche’ questi due punti persi sono tutti sulla sua coscienza.
    Si vede che l’eta’ + esperienza non gli ha insegnato tanto. Continua a commettere gli stessi errori di 10 anni fa’, quando per il 70% dei casi sbagliava la formazione iniziale.
    Si e’ salvata la faccia , ma la rabbia non e’ facile da estinguere.

  21. Pacific: Mancini dovrebbe solo automultarsi perche’ questi due punti persi sono tutti sulla sua coscienza.
    Si vede che l’eta’ + esperienza non gli ha insegnato tanto. Continua a commettere gli stessi errori di 10 anni fa’, quando per il 70% dei casi sbagliava la formazione iniziale.

    quanto finiva con Mazzarri?
    lo metteva Bonazzoli? (decisivo)

    guardate che non era così scontato di batterla, la Lazio

    :-) per chi tirerà fuori il solito discorso di Pioli… insomma, nel secondo tempo li abbiamo annientati, e se l’ultima azione era un secondo diversa e Icardi la metteva.. ecco, tutto sto capolavori di Pioli proprio non l’avrei visto… 5 minuto ancora e finiva 3-2 per noi, partita inquadrabile, se tifassi lazio…

  22. Primo tempo regalato dalle scelte del Mancio, anche se la lazio ha fatto due tiri…
    Ottimo secondo tempo (la lazio non ha toccato palla), ottimi JJ e Kova…spero di non vedere mai piu Guarin con la nostra maglia.

  23. P.S.
    Contrario a tutto cio che molta gente pensa, “Questa Inter non puo’ fare a meno di Medel o qualcuno con le sue caratteristiche davanti alla difesa.

  24. Fabio1971: No, è che non ha tiro…

    E non ha le palle…

  25. pensare che hanno cacciato branca…quando forse stava facendo un operazione sensata..guarin x vucinic..e 1 o 2 milioni x noi…AFFARONEEEEE..
    detto questo…peccato x la follia del primo tempo…ma almeno siamo tornati PAZZI

  26. Ormai è un po’ che regaliamo il primo tempo, squadra di pippe. Mezzi giocatori. Quando vedo giocare il nostro scarto Maicon, vecchio, con un ginocchio a pezzi e pieno di birra, e constato che tutti i nostri esterni assieme non rendono la metà del colosso capisco queste partite.

  27. @Fabio.
    E’ vero che Mancini non e’ testardo come l’Innominabile, e per la maggior parte riesce a correggere i suoi errori. Ma cio non toglie che questi due punti buttati nel cesso sono colpa delle sue scellerate scelte iniziali.
    P. s. Non si puo’ nemmeno pensare di paragonare W.M. a Mancini.

  28. @Bellins.
    Concordo pienamente sul Guaro.

  29. Pacific: Ma cio non toglie che questi due punti buttati nel cesso sono colpa delle sue scellerate scelte iniziali.

    Lo ammetto, lo ha implicitamente ammesso pure lui sostituendo Dodo al 44°.

    Però mettiamoci d’accordo, perché se si dice che abbiamo una rosa di pippe, allora è normale che l’allenatore top tenti qualche esperimento per cercare di trovare una soluzione in attesa del mercato…

    e se sperimenti, non hai certezza che poi funzioni….

    ma se non sperimentasse, sarebbe peggio.

    E comunque, se il primo tempo l’ha perso Mancini (ehmm abbattere il giocatore prima che arrivasse in area palla al piede da metacampo e segnasse il 2-0, era contrario al galateo e quindi non mancini gli ha detto di non toccarlo :-)

    allora per lo stesso motivo il 2° tempo e il pareggio è tutto merito di Mancini…

    boh,.. per me il secondo tempo di stasera vale più, in prospettiva, di tre punti con Cagliari o Parma

  30. @Bellins .
    Ed in questa partita, oltre al Guaro, vi aggiungo Ranocchia , Dodo’ e meriterebbe una manzione anche Handanovic, che personalmente non ho mai ritenuto un grande. Un grande portiere ti fa la parata quando serve, non quando se lo sente di farlo, in piu’ non ha la personalita’ di comandare la difesa o l’autorita’ di dettare legge nell’area piccola.

  31. Trova le differenze (con la precedente gestione tecnica) (gestione… vabbeh..)

    Domanda: “Sulle prestazioni di Icardi e Dodò?”
    Risposta Mancini: ”Ne parlo con loro nel caso, non in tv.

  32. @Fabio.
    Quel tipo di esperimenti va fatto negli ultimi 15-20 minuti di partita, casomai in stato di emergenza, come poi si e’ rilevato oggi.
    Mai dal primo minuto. Io, appena letto la formazione, mi son detto, “Suicidio”.
    Come cavolo puoi giocare senza nemmeno un’interditore in campo?
    Per dsi piu’, contro una squadra che fa’ del contropiede la sua arma letale?
    E’ con una difesa che balla meglio di Don Lurio?

  33. Per me dopo il gol di Palacio avremmo dovuto mettere dentro anche Recoba…

  34. Ma ogni tanto qua sopra leggo di qualcuno che vuole dare ancora fiducia a guarino……basta basta basta , incomincio a odiarlo

  35. :-) Trova le differenze – 2

    http://www.fcinter1908.it/ultim-ora/diktat-mancini-a-kuzmanovic-levati-deve-batterla-bonazzoli-ed-e-gol-133221

    La punizione da cui è nato il 2-2 di Palacio è stata battuta da Federico Bonazzoli su esplicita richiesta di Roberto Mancini, che ha detto a Kuzmanovic di levarsi dal punto di battuta per lasciare che a calciare fosse il clsse 1997: punizione perfetta e Inter che ha raggiunto il pareggio.

  36. Icardi irritante…. O sbaglio?

  37. Pacific: Quel tipo di esperimenti va fatto negli ultimi 15-20 minuti di partita, casomai in stato di emergenza, come poi si e’ rilevato oggi.
    Mai dal primo minuto. Io, appena letto la formazione, mi son detto, “Suicidio”.

    DOmanda- “Più occasione persa o punto guadagnato? Perché hai cambiato assetto?”

    Risposta Mancini: “In Italia siamo tutti allenatori e ognuno dice la sua. Io alleno tutti i giorni e penso he quella può essere una buona soiluzione. Se subisci subito gol cambiano i programmi.”

    —— “Il primo tempo è cambiato perché abbiamo subito i due gol. Nel secondo tempo la squadra ha reagito meglio.”

  38. Rumenigge Shingo Tamai

    Lo scout recita: 2 tiri nello specchio 2 gol per la Lazio.
    Considerato che abbiamo sbagliato la formazione nel primo tempo e che la Lazio ha trovato un gol pazzesco (il primo), mi pare che la squadra alla fine ha messo le palle in campo.
    Handanovic s.v
    Dodo peggiore in campo, seguito da Guarin e Kuzmanovic.
    Jesus e Ranocchia si sono presi le loro responsabilità.
    D’Ambrosio tatticamente non buono.
    Nagatomo come sempre (il migliore terzino tra quelli che abbiamo, comunque).
    Medel buono.
    Icardi quasi ingiudicabile, se non fosse che dà l’impressione di aver perso lucidità in area di l rigore.
    Palacio discreto.
    Bonazzoli sorprendente.
    Kovacic fenomeno. Mi dispiace molto per il gol, perché lo vedranno in tanti in Europa.

  39. @Pacific
    su Handa concordo, grandissimo sui rigori ma per il resto non lo trovo così super. Neanche con i compagni.

  40. @Fabio.
    Appunto. Questo difettuccio, Mancini se lo porta dietro da sempre.
    Forse dovuto al fatto che lui ha giocato sempre e solo da trequartista, quindi pensa sempre alla qualita’.
    Ma come disse il “Trap”, a Platini, “qualcuno deve pur recuperare la palla dagli avversari”.
    Ergo, non puoi mettere in campo una formazione pazzescamente sbilanciata in avanti e 0 protezione dietro.
    = 2 tiri, due goals , ed addio 3 punti.

  41. Mancini lo sta ripetendo in tutte le lingue. Per arrivare al terzo posto occorrono giocatori forti. Mi pare sia implicito il fatto che quelli che compongono l’attuale squadra non lo siano (fatta esclusione per Kovacic) e l’11esimo posto con 21 punti in 16 partite ne è la testimonianza che inchioda tutti gli altri discorsi.
    L’atteggiamento della squadra è indubbiamente diverso e gioca 10 mt più avanti del passato, ma gli interpreti sono modesti. Mi riferisco in particolare a Ranocchia, JJ, Nagatomo, Dodò, Kuzmanovic, Guarin ed Icardi.
    Quest’ultimo merita un discorso particolare. Il centravanti anche dell’inter più infima non può avere al suo attivo 6/7 gol stagionali di cui tre su rigore ed il resto fatti ai dilettanti islandesi ed al sassuolo. Vendere, grazie.

  42. Pacific:
    @Fabio.
    Appunto. Questo difettuccio, Mancini se lo porta dietro da sempre.
    Forse dovuto al fatto che lui ha giocato sempre e solo da trequartista, quindi pensa sempre alla qualita’.
    Ma come disseil “Trap”, a Platini, “qualcuno deve pur recuperare la palla dagli avversari”.
    Ergo, non puoi mettere in campo una formazione pazzescamente sbilanciata in avanti e 0 protezione dietro.
    = 2 tiri, due goals , ed addio 3 punti.

    tutti gli allenatori possono sbagliare: è come correggono i loro sbagli e come reagiscono alle difficoltà che fa la differenza.

  43. E adesso speriamo arrivino ad appiano il 2 gennaio non il 31. Sarebbe un bel segno di discontinuità con le passate gestioni branchiane.

  44. New Thoreau: E adesso speriamo arrivino ad appiano il 2 gennaio non il 31. Sarebbe un bel segno di discontinuità con le passate gestioni branchiane

    Intendo “i rinforzi” dal mercato, ovviamente.

  45. piraccini: Ma ogni tanto qua sopra leggo di qualcuno che vuole dare ancora fiducia a guarino……basta basta basta , incomincio a odiarlo

    Pensa se è titolare guarin come sta combinato il suo sostituto che sta in panca… Babbamia!!!

  46. bellins:
    Primo tempo regalato dalle scelte del Mancio, anche se la lazio ha fatto due tiri…
    Ottimo secondo tempo (la lazio non ha toccato palla), ottimi JJ e Kova…spero di non vedere mai piu Guarin con la nostra maglia.

    Guarin uno dei pochi a creare superiorità numerica, poi perde anche alcuni palloni ma io lo voglio sempre titolare e dei loggionisti me ne sbatto!

  47. Guarin e Kovacic secondo me unici a salvarsi nel primo tempo con Icardi e Palacio da ufficio inchieste. Dodo’ è solo un bidone rifilatoci da Sabatini. Non penso che Vidic possa fare peggio di Ranocchia, ma hanno litigato lui e Macini quindi è out per semore. Squadra da settimo-ottavo posto, chi legge la gazzetta cpme faro illuminante della propria competenza calcistica continui pure a sperare nel terzo posto. Mancini sta tirando fuori risorse insperate da questa rosa mediocre.

  48. Mille cose sbagliate:

    Formazione e zero protezione.
    Guarin Zero cose fatte decentemente ZERO
    Icardi forse una giocata in appoggio altrimenti ZERO anche lui.
    Palacio un tocco soltanto giusto, solito sfiancamento ma mille giocate sbagliate, quasi ZERO.
    Dodo, un mistero…..zero pure lui e senza sfiancarsi nemmeno.

    Ebbene: con 4 offensivi che sbagliano il 97% delle giocate, con la formazione sbagliata ma poi corretta, con le pippe o quasi che ci ritroviamo facciamo passare la metà campo alla Lazio 3 volte in 94 minuti. Giochiamo spesso veloci e per 70 minuti li chiudiamo nella loro area.

    Siamo tornati a giocare a calcio, male, assolutamente senza testa, MA ALMENO COL CUORE E SENZA CAGARCI ADDOSSO! !!!!!!!
    Dite quel che volete ma almeno ora si gioca e ci si prova.
    Scarsi per scarsi preferisco scarsi ma belli tosti, arruffoni ma propensi a offendere.

    Notte

  49. I numeri della difesa dell’Inter sono imbarazzanti.
    Abbiamo preso più gol di: Atalanta, Chievo, Empoli, Torino e Sassuolo.
    Siamo migliori solo di: Palermo, Verona e delle tre ultime in classifica.

  50. Meglio di prima sicuramente ma anche guardiola avrebbe problemi con nagatomo guaro e dodo tutti insieme in campo .

  51. Eh si l’ha proprio sbagliata il Mancio…e il cambio al 44esimo è stata la prima ammissione.

    Pronti via due gol gentile omaggio natalizio con un palo della luce in porta e le statuine del presepe in difesa…

    E poi…vabbeh voglio vedere il proverbiale bicchiere mezzo pieno. E allora vedo Mateo vedo Federico Bonazzoli vedo Rodrigo che torna a segnare e vedo carattere e voglia molta voglia di provare a vincerla…per un momento ho avuto anche il deja vu di quell’Inter samp…:D

    Adesso spero riescano ad accontentare il Mancio e noi tutti per avere qualche *niù entri* in squadra…

    p.s. se penso che senza le partitacce contro cagliari e parma e quel secondo tempo contro l’udin**e stavamo lì al 3 da soli….vabbeh guardiamo avanti. Meglio.

  52. Grazie zio rufus, ci hai salvato…

    zio rufus:
    voglio “tirarmi”il gol di Palacio…credo sia veramente finito

  53. @Fabio.
    Il problema e’ che 10 anni dopo, non mi aspettavo che Mancini torni a fare gli stessi errori.
    Questa era una partita da vincere e basta. Anche giocando da merda, non mettere gli avversari nelle condizioni ideali in meno di due minuti. Poi, onore a lui per il bagno di umilta’, ma il danno rimane, perche’, per come la vedo io, un pari =sconfitta , con i 3 punti in palio e l’occasione di recuperare su tutti .
    Bonazzoli vorrei vederlo piu’ spesso al posto di almeno 4 – 5 elementi che generalmente scendono in campo.

  54. Si ma se non recupera Hernanes è dura partire con 3 punte ad ogni partita. Poi guarda oggi Guarin ha sbagliato tutto ciò che poteva sbagliare a parte un tiro vicino all’incrocio poi però San Siro è uno stadio strano se uno prova 10 vericalizzazioni sbagliate e 4 tiri in curva ti fischiano, se non fai nulla e lasci la responsabilità al vicino diventi titolare e nessuno ti fischia.

    piraccini:
    Ma ogni tanto qua sopra leggo di qualcuno che vuole dare ancora fiducia a guarino……basta basta basta , incomincio a odiarlo

  55. Il Fenomeno sopravvalutato avrà fatto venire gli incubi a Tagnin stanotte e forse anche a Corso :D. Ma si ha avuto solo fortuna con quel tiro. Dalla partita con la juve potrete tornare a criticarlo e dormire sereni 😀
    (Si scherza eh ragazzi?!) forza inter sempre 😉

  56. Work in progress ….
    Qualcuno deve darsi una svegliata( Guarin, Icardi, i difensori) ma la mano del Mancio (al netto di qualche errore riconosciuto dallo stesso mister)si vede già.
    Ho fiducia in questa società è nel Mancio!
    Roma non è stata costruita in un giorno…

  57. Beh, ma Garcia ci ha messo 3 mesi…

    SgtPepper:
    Work in progress ….
    Qualcuno deve darsi una svegliata( Guarin, Icardi, i difensori) ma la mano del Mancio (al netto di qualche errore riconosciuto dallo stesso mister)si vede già.
    Ho fiducia in questa società è nel Mancio!
    Roma non è stata costruita in un giorno…

  58. Per come si era messa è un punto guadagnato.
    La nota più positiva, a parte il gol senza senso di Kovacic (che l’avesse fatto BoBBà ora varrebbe 350 milioni), è che siamo durati 90 minuti. O meglio, abbiamo buttato il tempo che poteva andare male. Arriverà un giorno in cui avremo la testa sulla partita per 90 minuti.
    La pausa arriva come una manna dal cielo. Ritrovare un minimo di condizione, per alcuni elementi, è indispensabile.
    Medel ci serve come il pane, da quando è entrato non abbiamo subito più azioni seriamente pericolose (per dire, sul secondo goldi Felipe Anderson ho detto ad inizio azione “siamo messi di merda, non possono non far gol”). L’unica (e qui altro problema da correggere già palesato contro la Roma) è stata un tiro di MauriBet 30 secondi dopo il pareggio.
    Nagatomo e Guarin giocano totalmente a caso, sono la confusione mentale fatta partita di calcio. In mezzo serve la qualità di Hernanes, come dietro serve Vidic. La leggerezza con cui JJ ha affrontato l’1vs1 sullo 0-2 è inaccettabile.
    Ranocchia bene, il ragazzo non è scarso. Purtroppo è circondato da incapaci.
    D’Ambrosio migliore in campo nel primo tempo. Handa versione citofono, Icardi fantasma. Servono risultati, inutile dirlo, uno positivo a Torino (che oggi non riesco a immaginare comepossa arrivare) sarebbe una grossa ininiezione di fiducia.

  59. In tutto questo c’è da dire-come ha confermato anche lui- che mai Federico Bonazzoli ha tirato punizioni (anche se è un rigorista come pochi…) eppure Mancio ha tirato non so quante urla al buon Kuz perchè la facesse tirare al bimbo.

    Non male anche la rovesciata al limite della nostra area 😉

    Ho idea che Mateo e il Bona cresceranno ancora tanto…

    E comunque Mancio tutti gli esperimenti contro il psg eh?

  60. Mie considerazioni:
    – i giocatori sono quello che sono, ma stanno imparando a metterci le palle
    – Kovacic in una sola partita ha fatto piu’ passaggi in verticale che in 1 anno e mezzo con Mazzarri. Il Mancio deve avergli spiegato che i centrocampisti forti sono quelli che velocizzano l’azione al momento giusto, non quelli che fanno le piroette a centrocampo e il ragazzo sta venendo fuori (forse anche perche’ ora trova qualcuno a cui passarla).
    Il Bonaz e’ un gran talento, gia’ ora se messo al momento giusto puo’ dare una mano in avanti, piano piano puo’ diventare un grande attaccante.

  61. Togliamo il derby, che per tanti motivi non ha potuto dare alcuna indicazione.

    – Ma a Roma ce la siamo giocata fino alla fine
    – con l’Udinese abbiamo fatto un ottimo primo tempo e un suicidio tattico nel secondo (già allora avevo scritto che fosse stato Mancini a perdere quella partita)
    – con il Chievo abbiamo vinto normalmente contro una squadra inferiore, come è giusto debba essere.
    – con la Lazio abbiamo buttato via un tempo, ma abbiamo dimostrato che abbiamo uomini e volontà anche per fare un parziale 2 – 0 alla squadra attualmente terza in classifica, senza farle mai tirare in porta.

    Se riusciamo mettere le cose buone viste finora all’interno dei 90 minuti di una partita, allora potremo dare preoccupazioni a chiunque.
    Il compito di un allenatore è questo. Mancio lo sa fare, il predecessore… lasciamo stare.

  62. non capirò mai la mania di san siro di fischiare propri giocatori DURANTE la partita…..

    ps. poi si meravigliano se il Balo o guarin teste calde di turno reagiscono sfanculando lo stadio….

    Ps2 – guarin può sbagliare TUTTO in certe partite, ma è anche uno che non ha paura di provare le cose, tipo tirare da fuori o prendere iniziative o tentare cose difficili… prendi meno fischi se giochi a nascondino in campo, eh

    io la speranza non l’ho ancora persa

  63. New Thoreau: Quest’ultimo merita un discorso particolare. Il centravanti anche dell’inter più infima non può avere al suo attivo 6/7 gol stagionali di cui tre su rigore ed il resto fatti ai dilettanti islandesi ed al sassuolo. Vendere, grazie.

    Per prendere chi ?

  64. Fabio1971: non capirò mai la mania di san siro di fischiare propri giocatori DURANTE la partita…..

    figurati che sino poco tempo fa si fischiava all’annuncio delle formazioni.

    Comunque anche la questione della forma fisica, tarlo fondamentale fino a 2 partite fa, pare essersi miracolosamente risolta negli ultimi 10 giorni, senza neanche esser arrivati alla pausa.

    Tutti segnali che fanno ben sperare, e che ora il mercato di gennaio segua questa onda positiva

  65. bellins: Per prendere chi ?

    Uno buono secondo me sarebbe Belotti. Ma bisogna vedere se Zamparini non ce lo fa pagare piu’ di quel che prenderemmo x Icardi.

  66. Fabio1971: Ps2 – guarin può sbagliare TUTTO in certe partite, ma è anche uno che non ha paura di provare le cose, tipo tirare da fuori o prendere iniziative o tentare cose difficili… prendi meno fischi se giochi a nascondino in campo, eh

    io la speranza non l’ho ancora persa

    Io la speranza e la pazienza (premetto che non ero allo stadio e si ci fossi stato mai lo avrei fischiato) la sto perdendo…

    Il problema è che per almeno 70/80 minuti giochiamo in 10…come recuperiamo palla, con lui puntualmente la perdiamo (per non parlare dei suoi famosi retropassaggi), poi all’improvviso ti fa un assist oppure riesce a centrare la porta e francamente per un giocatore, che prende 3 ml a stagione, mi sembra un po pochino.

    Mentre per Icardi (che per qualcuno è da vendere) non vedo in giro centravanti al suo livello (a meno di non spendere 30/40 ml), per Guarin, di centrocampisti più concreti di lui ne vedo diversi, ad esempio Obiang…

  67. guarda… considererei un mezzo miracolo se davvero riuscissimo a rinnovare sia a Icardi che a Kovacic…

    perché non so onestamente chi glielo faccia fare, penso solo perché c’è Mancini…

    Handanovic vorrei tenerlo, ma professionalmente posso capirlo, il problema è però se PSG REAL MU BAYERN ecc hanno bisogno di lui in questo momento….

    Credo che a gennaio ci sarà un mercato davvero inaspettato :-) ma io sono un inguaribile ottimista…

  68. Sandrex: figurati che sino poco tempo fa si fischiava all’annuncio delle formazioni.

    per quanto detestassi (professionalmente) Mazzarri, una vera autentica vergognosa follia

    che poi già non era cuor di leone di suo, come pensavano potesse essere poi lucido con uno stadio che ti inveisce contro?? prima di iniziare?

    tanto non si sarebbe mai dimesso per orgoglio e per motivi economici, per cui i fischi servivano a meno che niente…

  69. Fabio1971: Credo che a gennaio ci sarà un mercato davvero inaspettato ma io sono un inguaribile ottimista…

    Nel prepartita, Ausilio ha detto chiaramente che i soldi non ci sono…

  70. questa squadra aveva un po’ di lacune.
    con l’allenatore si è finalmente rimediato alla più frustrante delle lacune, adesso sono rimaste le altre. abbiamo un allenatore che prova soluzioni nuove, quando si rende conto che sono sbagliate pone rimedio, fa giocare la squadra (anche sullo 0-2, i ritmi che ho visto dal raddoppio laziale fino al fischio finale del primo tempo, pur senza creare molto, prima me li sognavo) e l’ha resa decisamente più dotata di attributi.
    ora tocca dotare questo allenatore di giocatori funzionali e soprattutto all’altezza.

    sento parlare di Cerci, bene Cerci che è un ottimo giocatore ed è l’esterno alto che chiede il tecnico.
    poi però vorrei finalmente veder risolvere l’annoso problema degli esterni bassi o terzini che dir si voglia. senza bisogno di andare a recuperare il Bale dei tempi del Tottenham, che la juventus ha vinto giovandosi dell’apporto in fascia di Liechtsteiner, mica di Maicon o Roberto Carlos; basta un onesto Liechtsteiner o giù di lì per risolvere quell’altra lacuna, cioè uno che sappia fare il terzino, nelle due fasi.
    Oh, e non è possibile che uno (che comunque è giovane, può crescere ed in ogni caso è in prestito) sa solo attaccare, al punto che dobbiamo schierarlo all’ala, l’altro sembra l’ultimo giapponese in guerra nel 1974, l’altro ancora è Jonathan, eccetera…
    me lo fate rivedere finalmente un giocatore di calcio che sa quello che deve fare su almeno una delle due fasce???

  71. bellins: Nel prepartita, Ausilio ha detto chiaramente che i soldi non ci sono…

    di quel che dice Ausilio ho smesso da tempo di preoccuparmi, da dopo Mancini non conta un tubo

    poi è sempre stato smentito, es Hernandes, es Mancini stesso che nessuno si aspettava, mentre lui difendeva Mazzarri

    mi sa che, a volergli bene, è un po’ nel suo ruolo dover dire alcune cose non necessariamente vere
    a volergli meno bene, non ci sono soldi ANCHE perché non è stato in grado di vendere quel che aveva ricevuto mandato di vendere…

  72. mick: Uno buono secondo me sarebbe Belotti. Ma bisogna vedere se Zamparini non ce lo fa pagare piu’ di quel che prenderemmo x Icardi.

    Prima di intavolare una trattativa con Zamparini, per un giocatore come Belotti (ennesima scommessa), mi tengo Icardi oppure darei più spazio a Bonazzoli.

  73. Solo chi prova a cambiare le cose può sbagliare; di sicuro chi non cambia mai non sbaglia mai!
    Ci ritroviamo a commentare un nuovo stop, altri punti persi, sei punti di distacco da un terzo posto possibile ma comunque da andarsi a lottare in rincorsa ( che non è mai bello);
    ci ritroviamo ancora a parlare di sesquipedali errori reiterati che ci fanno partire con l’handicap e a rincorrere;
    ci ritroviamo ancora a parlare di alcuni componenti da sostituire ( solo se si trova di meglio (ovviamente)….
    Eppure…..
    1) abbiamo un mister che ha completamente TOPPATO la formazione iniziale [ a mio parere non tanto medel out quanto naga dietro e dodò avanti era più coerente]: con medel in la squadra ha sentito più abitudine a giocare in un certo modo —–> si può cambiare se si sbaglia;
    2) abbiamo una squadra in cui gli stessi che giocavano a Parma una partita, che chi pensa che non sia cambiato, dovrebbe guardare in modalità ” Arancia Meccanica” per innumerevoli giorni; e gli stessi che giocavano il primo tempo, nel secondo tempo rischiavano la giocata tutti : chi più chi meno bene, ma la rischiavano tutti:
    3) abbiamo una squadra tornata la Pazza Inter: con tutti i limiti, le banalità e le bestialità del caso: una squadra che può giocarsela con tutte;
    4) abbiamo giovani interessanti che non entrano solo come alibi per partite andate male: grande Bona!
    5) abbiamo gente che dovrebbe sedersi dato che, al di là delle singole opinioni sul giocatore, sta rendendo poco: Ranocchia. Il Mancio non capisco perchè si ostini a non considerare Vidic e finanche Andreolli;
    6)abbiamo gente che non gioca per la squadra ma che cmq resta un giocatore di strappo che non abbiamo, tolto lui: Guarin.
    7) abbiamo gente criticata a priori, mentre ieri dopo la minkiata del secondo goal è stata perfetta: Juan Jesus;
    8) abbiamo gente normale che ora non fa il passaggio a 3 metri ma rischia la giocata: Kuz, D’ambrosio;
    9) abbiamo gente che ha gente che ha giocato cmq per la squadra ma se c’ è odio a priori è dura: Icardi;
    10) abbiamo gente per la quale purtroppo la nostra memoria corta non permette gratitudine: Palacio, grazie di tutto!
    11) abbiamo una linea più alta rispetto al passato, più movimenti senza palla e una mentalità che pian piano sta spazzando via 17 mesi di paura dell’ombra di sè stessi: ma a quanto pare l’uomo solo al comando che risolve tutto insieme e in un colpo solo è una illusione che non riusciamo a togliere dalle nostre prospettive di pensiero. Si sta cercando, finalmente, di costruire: gradualisticamente, limitatamente a quel che si può, ma lo si sta facendo. D’altronde solo chi costruisce qualcosa o ci prova può sbagliare; CHI NON PROVA NULLA NON SBAGLIERA’ MAI.
    12) abbiamo in mezzo al campo un bambino che non sarà Mattheus, ma non porta pannolini e se gioca come ieri e fa goal come ieri dovremmo coccolarcelo come fanno i nostri rivali con Pogba: invece qui ci spariamo i pipponi sul francese e su Verratti, ma ovviamente la nostra ” dote” non la proteggiamo ancora. E sarebbe anche questo essere Interisti.
    13)Sono fiducioso. Resto fiducioso. Consapevole delle difficoltà. Ma se voglio vincere la champions ora, tifo Bayern Monaco. Invece tifo Inter, testa alta e provando sempre a guardare più in là delle nostre possibilità.
    Magari il mercato porta qualcosa che serve a migliorare una squadra che possa ambire a sto benedetto terzo posto. Che bello tornare a gustarsi l’Inter. Perchè l’Inter, con tutti i suoi limiti, è davvero tornata: solo che molti interisti ancora non sembrano accorgersene.
    Buone feste a tutti, e tutti pronti il giorno della Befana: magari perderemo, ma sono sicuro che si andrà lì per giocare a calcio e provare a vincere la partita.
    Sono lontani i momenti in cui ci si accontentava di fare un goal dopo averne presi 3 e di perculare in diretta tv il ragazzino più forte in rosa che ieri ha fatto un goal da fenomeno che se lo avesse fatto Pogba………………………………………………………
    ma il tempo è galantuomo, sempre.
    Amala.
    [ che Marsiglia, campione d’autunno! eh ma la rosa……]

  74. Con tutti i limiti di alcune individualità, ieri sera per me i ragazzi hanno dimostrato che non abbiamo una rosa da 11 posto come vogliono farci credere e nemmeno da 6 e forse nemmeno da 5… Bisogna contare che è una squadra giovane anche nei titolari che scendono in campo e che quindi è discontinua. Quando il Mancio riuscirà ad ottenere la stessa intensità e concentrazione per 80-90 minuti potremo giocarcela con tutti tranne che con le prime due.
    In un mese è riuscito a farli andare forte per 45 min in media a partita e in quei minuti abbiamo annullato un’ottima squadra come la Lazio che è al terzo posto ora, spero che il minutaggio aumenti con il passare dei mesi. Probabilmente quando la squadra inizierà a girare davvero sarà tardi (passare da 10 a 3 la vedo dura) ma almeno avremo buone basi per il prossimo anno.

  75. Fabio1971: di quel che dice Ausilio ho smesso da tempo di preoccuparmi, da dopo Mancini non conta un tubo

    poi è sempre stato smentito, es Hernandes, es Mancini stesso che nessuno si aspettava, mentre lui difendeva Mazzarri

    mi sa che, a volergli bene, è un po’ nel suo ruolo dover dire alcune cose non necessariamente vere
    a volergli meno bene, non ci sono soldi ANCHE perché non è stato in grado di vendere quel che aveva ricevuto mandato di vendere…

    Sono d’accordo, cmq è un dato di fatto che siamo bloccati, in attesa delle probabili sanzioni, dal FPF…

    L’unico che Ausilio, secondo me, non è stato in grado di vendere è stato Guarin, ma con quell’ingaggio e con le prestazioni che è solito fare, è praticamente fuori mercato.

    Gli altri giocatori che puoi vendere e bene, sono Handa, Kova e Icardi, il problema è poi trovare giocatori in grado di rimpiazzarli.

    E quindi per il prossimo mercato non vedo prospettive rosee, tranne qualche prestito (che poi dovremmo riscattare), oppure maggiore liquidità da parte di Thohir, fregandosene del FPF…