Inter-Napoli: infografica

Tempi di spending review, tagli e sticazzi, e si arriva a giocare un Inter-Napoli anche sul piano dei fatturati e degli ingaggi. Negli uffici e nei libri contabili si affrontano due squadre che dal 2010 a oggi hanno avuto due percorsi praticamente opposti: il crollo drammatico dell’Inter del Triplete da una parte, la crescita lenta ma costante del Napoli di De Laurentiis dall’altra. Il risultato è oggi sotto gli occhi di tutti, anche sul campo: nonostante l’avvio stentato della squadra di Benitez è sicuramente Mazzarri quello che si trova ad affrontare la situazione peggiore, dopo due settimane in cui sono addirittura girate (esagerate) voci di un possibile esonero in caso di risultato non positivo.

Resta il fatto che domenica sera, dopo l’ennesima pausa per le Nazionali, torna in campo l’Inter. Una Inter  per forza di cose chiamata a fornire le prime risposte.
08_Inter-Napoli

About MILO

Un giorno mi è stato chiesto: "cosa fai per vivere?", non ho saputo rispondere. Tra Rum e Whiskey scelgo il secondo, preferibilmente Irish. Convinto che un giorno queste frasi diventeranno citazioni. Interista designer.

31 commenti

  1. Purtroppo prima e poi gli errori e i debiti si pagano. L’Inter li sta pagando da tre anni, e non è finita.

  2. L’Inter sta talmente pagando i debiti che in squadra non c’ha manco un suo giovane, come sarebbe logico vederne nel caso in cui non ci fossero soldi, invece sono sempre tutti giocatori comprati. Chi mi spiega questo controsenso?

  3. poi noi non facciao arrivare un giocatore a stagione, due, tre.. come quelli normali.. No! noi 7, 8, anche 10..

  4. @Giordano.
    Hai pienamente ragione sui giovani. La Roma lo ha fatto in diverse occasioni ed ha tirato fuori fior di giocatori.
    Poi sull’arrivo di 7-10 giocatori nuovi all’anno; Potrebbe essere peggio. Se pensi che compagini tipo Genoa, per fare un esempio cambiano una ventina e piu’ all’anno.

  5. Vabbeh devo smettere finchè ci saranno questi dirigenti e questa guida (sic!) tecnica di leggere i report di quanto vanno dicendo coram populo.

    La devo smettere. Per il reflusso gastroesofageo basta vedere quel che (non) fanno nei 90′

  6. @Narya.
    Come scrisse Dante , ” Abbandona ogni speranza, una volta entrata etc. ……….”.
    La mia speranza e’ che E.T. segua l’esempio degli americani a Roma ed eventualmente faccia terra bruciata di tutti i sanguisughe ancora in societa . Solo cosi’ si potra’ finalmente voltare pagina.

  7. Noi Interisti oltre ai CCCP, Joy Division, amiamo anche i Tuxedomoon e i Residents….meglio parlare di musica in questo periodo storico !

  8. @Pacific

    Sai… spes ultima dea però devo dire che s’impegnano proprio per far vedere la situazione grama non solo per quel che avviene in campo. Spero solo di vincere domani. E tanto ci spero. Perchè non voglio neppure pensare ad un risultato diverso.

    @Riccardo Anelli

    E i Clash e i Pink Floyd e i miei amatissimi Radiohead eh si…vien proprio voglia di parlar più di musica. Speriamo da domani sera di parlare solo della vittoria dei nostri amatissimi Colori.

  9. @ Narya

    ….e di festeggiare con i Talking Heads

  10. @Riccardo

    Non sarebbe proprio niente male 😉

  11. Rumenigge Shingo Tamai

    @ Riccardo e Narya.
    Superquote.
    Non siamo squadra da one shot, ma neppure da fottuto mainstream.
    Forza INTER.
    E sempre juvemmerda.

  12. vabbeh capisco i joy division, tuxedomoon, blaine reininger, stephen brown eccetera ma i cccp e csi non se possono proprio senti. No ma proprio no. neanche con tutta la buona volonta.

  13. @ Pacific, 10 giocatori nuovi ogni stagione non è da squadra seria… anche adesso Medel Vidic M’Vila Dodo Osvaldo .. a gennaio sicuramente ne prenderanno altri due o tre e saranno quasi 10 .. la scorsa stagione Rolando e Campanaro, Wallace e Botta, Hernaes e Laxalt, Icardi, Belfodil , e Taider… Quella prima Palacio e Pereira, Handanovic e Silvestre, Guarin e Kovcacic’eccetera eccetera.. Al di là del numero di operazioni che l’Inter fa, saranno comunque la metà di esse quelle utili.. Allora io mi chiedo, se il 50 % di operazioni smettessimo di farle, risparmiando coi giovani che non sono peggio di alcuni di loro, e con quei soldi RISPARMIATI ci prendessimo solo un giocatore ma grande, non sarebbe meglio? Tanto se spendiamo 50 per 5 giocatori, o 50 per Thomas Muller, sempre 50 restano…

  14. 50 milioni per 5 giocatori, 50 milioni per Muller, sono sempre 50 milioni.. Saranno cifre esagerate per un solo giocatore, sono d’accordo.. Però buttarle via quelle cifre è molto peggio.. E- questo il punto

  15. @Gioprdano.
    Io sono perfettamente daccordo con te. Il problema e’ che in Italia i giovani non sono nemmeno presi in considerazione. Nemmeno come tappabuchi. In tutti i campionati europei si vede 17enni o 18enni che sfondano a destra e manca, solo in Italia devono “Farsi le ossa” in squadre di bassa classifica o categoria inferiori fino ai 28 anni prima di essere presi in considerazione.
    L’Italia e’ un paese “vecchio”, con idee “vecchie”, guidata da |”Vecchi” in tutti i settori.
    Non per niente i giovani sono esclusi da tutto.

  16. Pacific: L’Italia e’ un paese “vecchio”, con idee “vecchie”, guidata da |”Vecchi” in tutti i settori.
    Non per niente i giovani sono esclusi da tutto.

    Anche nel porno: vanno molto le MILF, alcuni addirittura preferiscono le GILF e il genere granny + mature spopola.

    Ok, capisco il fascino della donna matura, ma quando la gravità si impone e il capezzolo arriva quasi all’ombelico bisognerre darsi una calmata.

    Almeno nel porno riscopriamo la gioventù con qualche bella 22enne polacca.

  17. prendere tre gol da questa Fiorentina è stata davvero un’impresa straordinaria

  18. La squadra che ci ha brutalizzato due settimane fa, che al ventesimo era avanti di due, che il pallone è quello giallo (ooops!), ne prende due in casa dalla Lazio.

    Nel frattempo Puscas 13 gol in 5 partite nella Primavera. Vediamo a questo che fine riusciamo a far fare.

  19. Pacific:
    @Giordano.
    Hai pienamente ragione sui giovani.La Roma lo ha fatto in diverse occasioni ed ha tirato fuori fior di giocatori.
    Poi sull’arrivo di 7-10 giocatori nuovi all’anno; Potrebbe essere peggio. Se pensi che compagini tipo Genoa, per fare un esempio cambiano una ventina e piu’ all’anno.

    Oggi i bimbi della primavera per l’ennesima volta hanno vinto e hanno piallato i bb nel derby.
    Hat trick di puscas ma grande gara di tutti.
    Ribadisco buona parte di questo gruppo gioca insieme dai pulcini. Hanno vinto in tutte le categorie d’età e oltre a giocare tifano Inter. A talento e garra hanno adesso un valore aggiunto ovvero un buon allenatore come Vecchi che ha messo su vari moduli che esaltano i talenti individuali ma permette di muoversi benissimo in campo…davvero un bel vedere.

    ah si naturalmente “sono tutte pippe” cit…:D

  20. C’e’ poco da ridere sulla questione giovani. E’ una situazione che va avanti da decenni.
    Ormai la maggior parte di loro sono costretti ad andare all’estero o vivere vivere sulle spalle di genitori o parenti vari. E’ non vedo miglioramenti all’orizzonte.
    Per quanto riguarda il “porno’, e’ l’unico campo che non puo’ farne a meno. Basta entrare in qualsiasi sito di quotidiani e la prima cosa che ti sbattono in faccia sono culi e tette.
    Comunque, meno male che almeno la primavera non fasconti a nessuno, Milan sbrindellato 4 a 1 .

  21. Grappa e Vinci:
    prendere tre gol da questa Fiorentina è stata davvero un’impresa straordinaria

    Quasi peggio che prenderne 3 dal cagliari in casa.
    Ma adesso ci dicono che tanto sono “partite sfortunate” “eventi eccezionali” che noi tifosi siamo “esigenti e di palato fine” e che la squadra ancora non ha lo spirito di m****rri.

    La vedo bene. Proprio molto bene.
    Vediamo di vincere oggi che questa classifica è proprio pessima. Vincerla e basta senza se e senza ma. Mettendoci almeno un po’ di garra non dico tanta. Almeno un pochino…

  22. .. scarsetto e bruttino il secondo goal del Marsiglia oggi. azione spettacolare.

    ” eh ma la rosa scarsa”…. ad un milione!

  23. @Narya.
    Condivido il tuo pessimismo, purtroppo. In questo momento si e’ a 4 punti dalla “B”.
    Se sgarrano ancora si passa al lato destro e ci si avvicina ancora piu’ al fondo.
    Altro che fantasmi 93-94, questo e’ puro “Inferno dantesco” da nono anello!!!!!!!!!!!!!!!!.

  24. Beh ma si sa che con Mazzarri alla guida l’obbiettivo è salvarsi,sarà una lunga lotta fino all’ultima giornata

  25. Sandrex: Beh ma si sa che con Mazzarri alla guida l’obbiettivo è salvarsi,sarà una lunga lotta fino all’ultima giornata

    Beh.. se dobbiamo lottare per non retrocedere, allora non lamentiamoci dell’allenatore, perché è quello giusto, anzi il migliore, il più adatto perché è specializzato in questo tipo di cose e di squadre.

    Diverso sarebbe se gli chiedessimo bel gioco e di arrivare nelle prime tre… (no, lo scudo non se ne parla nemmeno)…

    Questo per dire che sono davvero (senza che se la prenda nessuno) SATURO di catastrofismi preventivi e lamentazioni… vediamo come va, prima, stasera, che magari a Benitez lo asfaltiamo….

    Abbiamo caricato la partita di stasera di una tale mole di aspettative, per lo più sbagliate, e di tensioni atroci, che se la canna praticamente Mazzarri ha concluso la carriera, non ce la farebbe più neanche ad allenare, meno che mai a questi livelli

    E invece è solo una partita che vale tre punti, ad inizio campionato, ma serenamente se la pareggiassimo ADESSO sarei più che soddisfatto.

    L’unica cosa da evitare sarebbe una sconfitta maturata in modalità catastrofica… perché forse davvero da quella neanche la squadra si riprenderebbe più…

    Una normale sconfitta ci può anche stare, eh, non ne farei un dramma

    Per me 0-0 oppure 1-11

    Vediamo stasera però prima di stracciarci le vesti…

  26. Ecco, lo so che Puscas è una merdaccia immane e che non può pensare di essere titolare in questa Inter, però fra i suoi coetanei sembra che si difenda bene.
    Perciò per una volta potremmo cercare di accompagnarlo come si deve e gradualmente in prima squadra, non venderlo al Wolfsburg per 1 milione e poi vederlo segnare all’Arsenal quando ne varrà 40, a prescindere dall’essere un fenomeno o no?

    Non perchè debba essere la punta da 25 gol all’anno, eh, ma giusto per fare almeno il quarto o il quinto, evitando di dover spendere soldi di cartellino ed ingaggio per comprare uno che ti costa il doppio o il triplo e ti rende uguale.

    E non rivedere il solito film già visto.

  27. Leggo da qualche parte che lo squattrinato Thoir vorrebbe applicare all’Inter i sistemi che tanto hanno avuto successo con le sue squadre di basket. Ma qualcuno si è presa la briga di guardare cosa hanno fatto i Phila 76ers quanto lui era uno dei proprietari? il nulla più assoluto ! L’accoppiata Thoir-Mazzarri è da mettere i brividi, prepariamoci alla parte destra del tabellone e speriamo in bene

  28. Accidenti!

    Pioli corsaro nell’imbattibile catino del franchi

    uno ci nasce troll

    non c’è un cazzo da fare

  29. Dai Jerry,non angustiarti.
    Tifa Sunderland insieme a noi

  30. Checchè ne diciate Stefano Pioli ha le balle quadrate!!!
    E uno come Mazzarri se lo smonta e se lo mette in tasca in 30 secondi….
    Detto questo…. Forza Mazzarri!
    È pur sempre l’allenatore della mia Inter!

  31. Nuovo post!