Palermo-Inter: infografica

Eventi ai quali dovremo abituarci, almeno fino a Natale: vedere l’Inter giocare di sera. Per la seconda volta in tre partite domenica scenderemo in campo alle 20.45, stavolta alla Favorita contro il Palermo dove giocheremo per la ventiseiesima volta nella nostra storia.

I precedenti? Decisamente positivi, anche se il più importante resta quello che segnò il passaggio definitivo al rombo a centrocampo (da lì in poi chiamato “sciarpetta”) dell’Inter di Mourinho che si apprestava dominare l’Italia e l’Europa. E invece a caccia dell’Inter di Mancini va questa di Mazzarri che, in caso di zero gol subiti, eguaglierebbe il record del 2007/2008 di sei partite consecutive senza reti al passivo.
03_palermo_inter

About Ludo

Di ascendenze nerazzurre, appassionata di musica, cinema e serie tv. Graphic designer, co-fondatrice di beneamata.art. Cialtrona inside.

11 commenti

  1. il palermo-inter a cui si fa riferimento nel post è quello del primo anno di mourinho, in cui dopo 2 mesi di 4-3-3 si “arrese” all’evidenza di una squadra nata per giocare col rombo
    fu in quell’occasione che il vate indossò la sciarpa manciniana

  2. … (il blog) funziona a capocchia…. si può rimediare?

  3. @alebianchi hai ragione, errore mio (e non di Ludo) corretto :)

    @Boris, se ci dici cosa non funziona magari è più facile..scrivici pure in privato, dalla pagina “Contattaci”

  4. Nk³: Ale è inutile che sbuffi però…se inserisci ogni volta una mail diversa c’è bisogno ogni volta di una nuova autorizzazione. Basta usare sempre la stessa

    No Nk,credo di aver messo sempre la stessa perché è salvata dal browser ma posso anche aver sbagliato,ma non è quello. Il problema è che da mobile continuavo a vedere a volte 4 a volte 6 commenti.
    Mi pare che il problema sia solo con lo smartphone,da portatile nessun problema…

  5. I numeri del Palemmo contro di noi non sono tanto brutti,anche se questo è una squadra secondo me molto più debole rispetto a quello che è retrocesso… In più è andato via Miccoli,che negli ultimi scontri diretti ci ha segnato circa 50/60 gol…

  6. Vedere il Bilan giocare in casa come un Empoli qualsiasi contro la squadra della Fiat, mi ha fatto una tristezza…
    Fino al 2000 si andava a giocare contro Parma, Sampdoria, Fiorentina, le romane, sapendo che sarebbero state sempre partite giocate contro avversari di rango.
    Invece questo è ancora un campionato di bassissimo livello.
    Cioè, pensiamoci: che campionato è quello in cui le milanesi da 3 anni consecutivi (4 per l’Inter) partono con la chiara impossibilità di competere per lo scudetto?

    Per stasera spero di vedere un approccio alla partita come quello con il Dnipro, che a me non è dispiaciuto: concentrazione, controllo di un avversario non proprio scarso, affondo alla prima possibilità.

    P.S. Non sono un esperto, ma credo che sia proprio la cache del sito ad essere pesante e a dare problemi, mi sbaglio?

  7. Cambiasso!!!! Rete. A quanto pare se la cava ancora contro squadre tipo lo United…

  8. Nuovo post!

  9. Rumenigge Shingo Tamai

    1) il blog non funziona (l’unico post raggiungibile dalla home è ancora il primo Inter – Sassuolo, per vedere l’ultimo bisogna scorrerli tutti; le credenziali non sono mai conservate; i commenti sono visibili a volte si, a volte no; da ie mobile è inutile provare ad entrare).
    2) La formazione di questa sera è perfetta (tranne D’Ambrosio per Dodò). Vediamo come si mettono in campo.

  10. Prendo atto che l’atteggiamento visto con il Sassuolo è stato un caso,si continua a giocare a caso sperando che succeda qualcosa,grinta e determinazione vicine allo 0. Tiremm innanz…