Pre-Match Udinese-Inter

Dopo la roboante vittoria contro il Trapani nei puttanesimi, la beneamata è pronta ad affrontare l’Udinese per gli ottavi di Coppa Italia.
L’Inter del condottiero Mazzarri attraversa un momento di forma a dir poco strabiliante, una squadra che pare aver assimilato in toto l’avveniristico credo tattico del mister di San Vincenzo e che veleggia col vento in poppa in campionato, con un gioco spumeggiante e imprevedibile, sempre supportata però dalla massima concentrazione dei suoi interpreti.

Consigli per gli acquisti.

Consigli per gli acquisti.

L’Udinese invece se la passa decisamente male, tredicesima in campionato, solo una vittoria in cinque partite; la squadra di Guidolin pare aver perso lo smalto delle ultime stagioni, non più trascinata da Di Natale che nel giorno della Befana ha annunciato il suo ritiro a fine stagione, l’Epifania che Di Natale si porta via.

Nell’Inter ci sarà probabilmente spazio alle seconde linee, pur mantenendo inalterato l’assetto tanto caro a Mazzarri; in porta giocherà con tutta probabilità Carrizo, solita difesa a 3 con Dist Raz e Ione, a centrocampo non c’è problema che tanto quelli come li metti li metti fanno un figurone e in attacco il solito spregiudicato trio: Casper – Unicapunta – Slimer.

Insomma, si è capito, è un momentaccio. Teniamo duro.

About Python

Sono il direttore artistico di Bauscia Cafè. Clandestino nella matrioska e astioso quanto basta. Quando parlo di Tango mi riferisco solo al pallone, del mio primo allenamento ricordo solo il rumore dei calci negli stinchi.