Archivi mensili: agosto 2012

Gli occhi della tigre

289626_10151055729498494_1906382388_o

Sì, lo so, è un titolo esagerato per una partita di ritorno di un millequalcosesimo di Europa League, contro una squadra rumena che in pochi avevano sentito nominare prima e che per giunta ci ha anche messo in difficoltà. Eppure è un’espressione che mi è tornata in mente ieri sera, come non succedeva da tanto, da tantissimo. Da troppo. “Voglio ... Continua a leggere »

Julio(non) Cesar(à)

Julio Cesar

Era il gennaio del 2005 quando l’Inter chiudeva sotto silenzio un’operazione di mercato apparentemente superflua, di quelle relegate in un trafiletto dai quotidiani sportivi, a far da cornice a strilli ben più efficaci ed appetibili: Júlio César Soares Espíndola, ex portiere del Flamengo e nazionale verdeoro, diventava un nuovo giocatore nerazzurro. Soltanto sulla carta, però: Mancini preferirà spedirlo in prestito ... Continua a leggere »

Paura e disgusto a Pescara

bambini-che-giocano

Peccato. Oggi poteva essere il giorno giusto per riparlare della partita di Pescara, per analizzare un po’ più nel dettaglio questa prima Inter di Stramaccioni, per parlare dei nuovi acquisti, di cosa è andato bene e di cosa ancora si può migliorare. E invece, per l’ennesima volta, ci troviamo a scrivere delle miserie del calcio italiano. Tanti buoni propositi spazzati ... Continua a leggere »

Benebene Malemale: Pescara – Inter

Cassano-Sneijder-Pescara-Inter

La prima di campionato finisce con un risultato così rotondo e meritato da lasciare molti dubbi sulla reale consistenza del Pescara. L’uno due di Sneijder e Milito tra il 17° e il 20° minuto del primo tempo ha messo in ginocchio i padroni di casa che non hanno avuto la forza e la capacità di modificare l’atteggiamento fatto di attese ... Continua a leggere »

Finalmente AMALA

amala_inter

Non so voi, io non ce la facevo più. E va bene l’Europeo, il calcio estivo, i preliminari di Europa League. Però finché non inizia il rito del Campionato, della vita scandita da anticipi e posticipi, non mi sembra normale. Finalmente calcio, finalmente Campionato. Anche se i campioni scappano dall’Italia, anche se… La Serie A è il nostro ambiente naturale, quello ... Continua a leggere »

Finché ha avuto fiato, l’Inter ha dominato, ma il fiato è finito di colpo, la squadra si è paurosamente allungata…

Non fosse stato per l’invenzione di Palacio, si sarebbe sofferto fino alla fine, contro una squadra modestissima, ma con un paio di elementi (Antal e N’Doye) che potrebbero figurare benissimo nel nostro campionato. Dal sondaggio – a metà luglio e oggi -, emergono chiaramente le aspettative verso Fredy Guarìn, centrocampista di corsa e di muscoli, e dotato pure di una ... Continua a leggere »

Caro Massimo, ti scrivo…

Il tributo dei tifosi del Gubbio

Caro Massimo, ti scrivo due righe per parlare di mercato, non quello blasonato di questi giorni però. C’è una storia che sta a cuore a tutti quelli che come noi interisti, hanno fatto dei valori dello sport e della vita il proprio vanto. Simone Farina giocava nel Gubbio, immagino non guadagnasse le cifre esorbitanti di cui siamo abituati a parlare ... Continua a leggere »

CassaSÌ, CassaNO

Una rara immagine di BigMama impegnato alla Twintercronaca.

Una strana giornata.. non si muove una foglia.. ho la testa ovattata.. non ho neanche una voglia.. non c’è via di scampo.. devo farmi per forza uno shampoo. (cit.) Poi, ovviamente (quelli che mi conoscono dal vivo lo sanno), lo shampoo sulla mia folta (!) chioma non ha alcun senso. Quindi mi sono armato di buona volontà (nonché di un ... Continua a leggere »

LIBRO: Il Barça, Sandro Modeo, Isbn, 2011

modeo-barca

Un libro che intimidisce, per certi vertiginosi shock culturali, e che – non lo nascondo – più di una volta mi ha fatto pensare che avrei voluto telefonare all’autore per dirgli: “Ma no, dai, è solo calcio”. Invece, poche righe dopo, Modeo ti ricattura, e ti porta a concludere – felicemente, perché è una conclusione euforica – che no, non ... Continua a leggere »

UEL: Inter – Hajduk Spalato 0 – 2

Handanovic costretto agli straordinari al 9 agosto

Le premesse alla prima partita della stagione giocata a San Siro sono le stesse della scorsa settimana: l’Hajduk Spalato nonostante la vittoria rimane una squadra modesta e l’Inter è ancora lontana dalla forma migliore. Siamo al 9 di agosto ed è normale soprattutto per i giocatori più potenti, non essere ancora al meglio, inoltre la fiducia indotta dal rotondo risultato ... Continua a leggere »