Houston, abbiamo un problema. Vero?

Iniziamo con due considerazioni necessarie per affrontare serenamente e senza la minima vena polemica il discorso successivo:

  1. L’Inter si ritrova con 4 punti in 5 giornate per colpa degli arbitri? No.
  2. Chi ha arbitrato l’Inter in questa stagione lo ha fatto in malafede? No.

Dopodichè:

Palermo-Inter – Sull’1-1 Migliaccio effettua una vera e propria “parata” in area spedendo il pallone in corner: il fallo è netto, ma Brighi non assegna nè il calcio di rigore nè la conseguente espulsione.
Inter-Roma – Al 92′ Burdisso frana in piena area su Snejder, Mazzoleni non se la sente di fischiare a tempo ormai scaduto e fa proseguire: niente rigore.
Novara-Inter – Minuto 85: in area nerazzurra azione convulsa tra Morimoto e Ranocchia che sembrano trattenersi a vicenda, con il giapponese che frana a terra trascinandosi dietro Ranocchia. Le immagini mostrano come sia l’attaccante a trattenere il difensore, ma Bergonzi inverte tutto e assegna calcio di rigore al Novara con espulsione di Ranocchia.
Bologna-Inter – Portanova arriva ad un contatto spalle-petto con Samuel: Tagliavento assegna il rigore tra lo stupore generale.
Inter-Napoli – Obi atterra Maggio abbondantemente fuori area: per Rocchi è calcio di rigore ed espulsione di Obi, punito da due cartellini gialli di pura fantasia.

Dunque, come dicevamo all’inizio, l’Inter non si ritrova con 4 punti in 5 giornate per colpa degli arbitri e gli arbitri stessi non sono in malafede quando arbitrano l’Inter. Però però però…però in 5 giornate ci ritroviamo altrettanti errori clamorosi, anche limitandoci solo ed esclusivamente alle situazioni da calcio di rigore. In 5 giornate mancano all’Inter due rigori solari e una espulsione e, al contrario, abbiamo visto contro l’Inter 3 rigori che con un eufemismo potremmo definire “dubbi” e due espulsioni.

Basta questo, per far presente ai signori arbitri che c’è un problema e che inizia a diventare parecchio grande?

Se il Presidente della squadra avversaria arriva a dire “E’ giusto che Moratti sia deluso e si sia lamentato, il problema è a monte“,
se il Presidente Federale giudica l’arbitro “non all’altezza della partita“,
se Sky identifica l’arbitro come “un uomo da battere“, se il Corriere della Sera scrive che Rocchi “non conosce il calcio“, se persino il TG5 arriva a titolare “così si rovina un campionato“,
se, infine, addirittura Michele Criscitiello e Mauro Suma si esprimono in certi termini,
è segno che, forse, c’è davvero qualcosa che non va.

E’ segno che forse qualche problema gli arbitri lo hanno avuto, è segno che forse ci sono un bel po’ di cose da sistemare, da migliorare, da aggiustare. Giusto?

Noi speriamo di sì.
In caso contrario ditecelo, perchè non ci resterebbe che complimentarci per l’en plein (5 su 5 non è cosa da tutti) e dedicarci ad altro.

About Nk³

Il calcio è uno sport stupido, l'Inter è l'unico motivo per seguirlo. Fermamente convinto che mai nessun uomo abbia giocato a calcio come Ronaldo (ma anche Dalmat non scherzava). Vedovo di Ibrahimovic, ma con un Mourinho in panchina persino i Pandev e gli Sneijder possono sembrare campioni. Dategli un mojito e vi solleverà il mondo.