Archivi mensili: settembre 2010

Inter-Werder Brema 4-0: le pagelle

Bausciacafe

Julio Cesar: 5,5 – partenza da brivido con un’uscita fuori area scriteriata. Si riscatta deviando in angolo un insidioso calcio di punizione. Incerto anche nelle uscite. Non sta bene e si vede. A fine primo tempo è costretto a lasciare il posto a Castellazzi. Maicon: 6 – Altra prestazione da ignavo. Un paio di incursioni a inizio partita, poi con ... Continua a leggere »

Il tempo di cambiare

Rafa Benitez

Il calcio sa essere assurdo, a volte. E così, dopo una stagione trionfale condita da 30 gol in 52 partite e il suo marchio su tutti i big match, tutti i turni di Champions, tutte le finali giocate, oggi forse proprio l’infortunio di Diego Milito può rappresentare il punto di svolta della stagione dell’Inter. El Principe ieri sera ha lasciato ... Continua a leggere »

Roma-Inter 1-0: le pagelle.

Bausciacafe

I motivi della sconfitta a mio modo di vedere sono molteplici. In primis, l’atteggiamento troppo compassato. Sarebbe servita più cattiveria ed invece la squadra ad un certo punto si è come accontentata. Poi c’è lo stato di forma non proprio perfetto di alcuni giocatori (Cambiasso e Milito su tutti) e la mancanza di un elemento in grado di dare la ... Continua a leggere »

Inter-Bari 4-0

Bausciacafe

Se non fosse per quell’occasione concessa ad Almiron dopo appena una manciata di secondi, potremmo dire di aver visto una partita perfetta. La vittoria per 4-0 è il coronamento di una prestazione magnifica, con la squadre messa magistralmente in campo da Benitez.  Il pressing alto portato sui difensori ha impedito ai galletti di far ripartire l’azione e sviluppare il loro ... Continua a leggere »

Palermo-Inter 1-2

Bausciacafe

Importantissima vittoria quella ottenuta al Barbera, arrivata dopo una prestazione tutto sommato convincente. L’Inter parte bene e nei primi venti minuti tiene in mano la partita, creando alcune buone occasioni.  La traversa ferma una gran conclusione da fuori di Stankovic (buona la sua prova) ed Eto’o, ancora una volta il migliore in campo, colpisce male, non riuscendo a mettere alle ... Continua a leggere »

Età e centimetri

Autogol Milito

La migliore Inter di questo avvio di stagione lascia due punti in casa della squadra più debole del girone: in estrema sintesi, vedo il bicchiere mezzo pieno. La mia opinione è che questa Inter abbia fatto un passo avanti, rispetto a Bologna e Udinese, confermando limiti congiunturali (provvisori) e strutturali (insolubili fino al mercato di gennaio). I primi hanno a ... Continua a leggere »

Twente-Inter: le pagelle

Bausciacafe

Julio Cesar: 6,5 – Incolpevole sui gol, svolge molto bene l’ordinaria amministrazione. Super intervento per alzare sopra la traversa una bordata su punizione. Maicon: 6 – Nel primo tempo parte un’pò in sordina, limitando al minimo le  sgroppate sulla fascia. Nella ripresa cresce e si propone con più costanza, anche se le sue incursioni non sono efficaci come al solito. ... Continua a leggere »

Ritorna la musichetta

Bausciacafe

Martedì 14 settembre 2010 ore 20.45, Enschede, stadio De Grolsch Veste: tornano in campo i Campioni. Dopo i primi turni preliminari e il sorteggio, inizia la vera Champions e arriva il momento del debutto dei Campioni in carica, il momento del debutto dell’Inter come Campione in carica. Sentire di nuovo quella musica potrebbe essere allo stesso tempo la più inebriante ... Continua a leggere »

Voi giocate, io parlo

Ibrahimovic Milan

Dopo due trionfali settimane, i campioni in carica del Milan si fermano a Cesena. La squadra che, dopo i fragorosi acquisti estivi, ha mandato in ferie giornalisti ed addetti ai lavori già alle prime luci di settembre, a campionato già assegnato (l’anno scorso la storia era simile, solo che c’era da aspettare fino a dicembre), cade inaspettatamente sul campo di ... Continua a leggere »

Il campo è un’altra cosa

Espulso Burdisso

E così eccoci qui finalmente. Sul campo. Sì, il campo: avete presente quel rettangolo verde su cui rotola una palla inseguita da giocatori con maglie diverse, invariabilmente 11 di un colore e 11 di un altro? Quello su cui si decidono i destini di una partita, di un campionato, di una stagione? Ecco, quello: il campo. E’ lì che si ... Continua a leggere »