Il mondo prima

Il mondo prima che arrivassi te era nero e azzurro, eravamo Bauscia “in erba” e iniziavamo a capire come festeggiare.

Il mondo insieme a te era più nero e più azzurro, siamo diventati più Bauscia e festeggiare era più facile. L’Inter diventava grande. Un’altra Grande Inter.

Il mondo dopo di te sarà sempre nerazzurro e questi colori saranno sempre tatuati nella nostra anima. Ma non sono sicura che lo saprò apprezzare come prima che arrivassi te.

Ci hai guastati, viziati e resi più esigenti. Sarà come dopo il grande amore, continueremo a fare paragoni con te o cercheremo di dimenticarti fingendo di non averti mai amato veramente? Adesso che la storia è finita, ho paura di non riuscire più a vedere il mondo di prima.

Rimane forte e granitica la consapevolezza che l’Inter ce la portiamo sempre dentro, no matter what. No matter WHO.

E scusa se è poco.

Obrigada José,

do fundo deste coração neroblu.

About Miss Green⁵

Sono nata e cresciuta all’ombra dello stadio, nel piazzale ho imparato ad andare in bici e in motorino. Da piccola dicevo che Malgioglio era mio padre, si somigliavano molto.