La strage di anime dell’estate 2006

Sono morto una notte di luglioOggi, mercoledì 9 dicembre 2009, alle ore 17, presso il Circolo della Stampa di Milano in Corso Venezia 16, si svolgerà la presentazione del libro intitolato “Sono morto in una notte di luglio”, scritto dall’ex designatore arbitrale Paolo Bergamo e Valberto Miliani. Esortiamo tutti a presenziare numerosi l’evento.

No, tranquilli, non sono impazzito come qualcuno di voi potrebbe pensare. E non ho né bevuto né fumato qualcosa di alternativo. L’invito è serio. Si, perché l’occasione è ghiotta, di quelle da non farsi sfuggire: ricordate le ospitate tv del sopraccitato autore del libro che il buon Lucianone Moggi chiamava affettuosamente Atalanta? Ricordate come in tali circostanze sia stato praticamente nullo il contraddittorio? Chi di voi non avrebbe desiderato essere lì, per formulare all’ex designatore le domande che nessuno ha mai pensato di rivolgergli? E allora, perché non sfruttare l’opportunità e magari chiedere al diretto interessato perché fosse in possesso di una scheda SIM “Moggiphone”? Forse per i piani tariffari più convenienti rispetto a quelli degli italici gestori di telefonia mobile? Oppure, perché non domandare per quale motivo lui e l’altro uomo a cui hanno “ucciso l’anima” ripassassero insieme al telefono ciò che avevano studiato? Era forse in vista un esame al CEPU?

Insomma, questi sono solo alcuni spunti, visto che i quesiti da porre sono numerosissimi. A voi la libertà di individuare quello che più ritenete interessante. Intervenite numerosi e, naturalmente, una volta soddisfatta la vostra curiosità, via, tutti di corsa al Meazza. C’è una partita da vincere!

PS: Si ringrazia Cristina per la consulenza.

About SNIS