Archivi mensili: agosto 2009

Grazie di esistere

Bausciacafe

Commenti (566) Continua a leggere »

Milan-Inter, le pagelle

Julio Cesar 6 | Meglio con i piedi che con le mani. Rimedia ad una presa difettosa con un pronto intervento e si prende il lusso di un dribbling fuori dall’area. Deve usare le mani solo per placare il solletico di Huntelaar. Maicon 7 | Prima parte del primo tempo in leggero affanno. Poi grande goal con dedica sublime. Lucio ... Continua a leggere »

Per carità, niente fenomenate, è solo il derby!

Diciamolo subito, chi non ha storto il naso, leggendo la probabile formazione della Gazza che mette Muntari trequartista? Cè da dire che si spera sia solo una boutade da arrampicatori sugli alberi, che magari stavolta a non aver bevuto per reidratarsi è stato Cecere… perchè francamente, se cè da limitare il gioco di Pirlo, Stankovic nella sua zona basterebbe (ed ... Continua a leggere »

Con Sneijder si chiude il cerchio

Secondo la ricostruzione fatta da Alfredo Pedullà, uno dei pochissimi tra gli attendibili e liberi giornalisti sportivi italiani, Sneijder ha impiegato una settimana esatta per dire SI allInter per un motivo: trattare la buonuscita con il Real Madrid, forzando la situazione per farsi concedere un riconoscimento economico. Vero o falso che sia cè di sicuro che non ha rifiutato lInter ... Continua a leggere »

Niente paura: è la solita vecchia Inter

Ebbene si, labbiamo vissuta in modo confuso e con fatica. La prima della nuova Inter 2.0 di Mourinho è sembrata la copia di quella dellanno passato: squadra lunga, lenta, poco aggressiva e anche sprecona. Una squadra che gioca così ma riesce a costruire almeno 4 palle da gol nitide e le spreca può solo far ben sperare. Io avevo scritto ... Continua a leggere »

“Il vostro amico Lusiano”

José Mourinho è luomo giusto al posto giusto. Come ha ricordato da Chiambretti, gli piace recitare la parte di Robin Hood nella foresta di Sherwood e, come da copione consolidato, il protagonista ha una intelligenza superiore ai suoi nemici. Certo, individuare lo sceriffo di Nottingham tra Ciruzzo, Leo, GrazieMarcello e Lusiano Kleenex non è semplice, diciamo che a turno si ... Continua a leggere »

un Massimo così

Apro svogliata la Gazzetta, in tempo di Mondiali di Atletica è la mia unica risorsa in questa terra ostile. Leggo distrattamente alcuni titoli. La Champions League? Il quinto scudetto di fila vale la Coppa. Caro MM, non so che ti sia successo e ammetto con un pizzico di rancore che ti avrei voluto così, cazzuto e bauscia pure col Ciuffo ... Continua a leggere »

Pronti, via

Iniziate a leggere con calma e mettetevi lanima in pace: per una volta, su queste pagine, non faremo i Bauscia. Non faremo i Bauscia perchè a volte la differenza fra vera superiorità e stupida presunzione è molto sottile, e nello sport si paga cara. E non faremo i Bauscia perchè arriva un momento, nel calcio, in cui alle parole devono ... Continua a leggere »

Quelli che l'Inter spende sempre troppo e perde

Cera una volta un giornalista – Franco Rossi è noto al pubblico interista per essere stato tra i pochi giornalisti – durante il biennio post-calciopoli di Mancini – ad aver difeso lInter intesa come squadra che faceva risultati. Ormai però scrive cose così contraddittorie che diventa difficile trattenere un sorriso quando si capita dalle sue parti. Ancora 7 giorni fa, ... Continua a leggere »

Spegnete i riflettori, che è meglio…

In effetti il buio causato dal temporaneo calo di tensione dei riflettori dello stadio di Pescara, se si fosse prolungato avrebbe risparmiato a molti tifosi lindegno spettacolo offerto dal Circo (per) Gonzi al trofeo Tim. Meglio per noi e per i gobbi, abbiamo potuto ammirare la new wave berlusconiana: Onyewu, Abbatte, Antonini, Zigoni, Di Gennaro, Harmony Candy Candy, Grazie Roma… ... Continua a leggere »