Maxwell e la Brujita

Juan_Sebastian_VeronMaxwell al Barcellona, per una cifra vicina ai 5 milioni di euro. Lo sfoltimento della rosa procede, e il terzino brasiliano faceva parte dellelenco che avevo pubblicato la settimana scorsa.

Ha 28 anni, non è un fenomeno, segna pochissimo, in difesa commette errori di superficialità (contro il Chievo ne fece un paio agghiaccianti), fra un anno sarebbe andato a scadenza di contratto e il suo procuratore chiedeva cifre iperboliche (il quadruplo di Santon, che gli ha portato via il posto, il triplo di Balotelli…). Sarebbe stato in panchina, e per un panchinaro certi ingaggi diventano insensati.

Cederlo, oggi, mi pare giusto. Semmai colpisce il fatto che labbia voluto il Barcellona, a giocare “il calcio del 2015” (Ibra dixit), dunque che i catalani lo ritengano in grado di rafforzare una squadra di rara bellezza. Contano sul fatto che Maxwell ha una notevole formazione tattica (Scuola Ajax).

Cederlo, oggi, si rivelerà giusto se questo significherà investire su Santon (con la copertura di Chivu) per quel ruolo. Un ruolo tragicomico per tre lustri nerazzurri, fra Andy Brehme e Fabio Grosso, con la parentesi Roberto Carlos. Se gli stessi soldi saranno spesi per un nuovo acquisto, non capirei il senso delloperazione.

Comunque non proverò nostalgie come per la Brujita Veròn, a 34 anni non ha ancora dimenticato come si vince.

Commenti (8)

About Taribo59

Rudi Ghedini, bolognese di provincia, interista dal gol sotto la pioggia di Jair al Benfica, di sinistra fin quando mi è parso ce ne fosse una.