E che a giudicarli sia Guillermo Mariotto

Deferimento Mourinho.
La notizia era nell’aria: Mourinho sarà deferito per la conferenza (contro la) stampa (e la tv). Il vero obiettivo del tecnico nerazzurro (da ieri honoris causa) erano i media ed, a latere, la coppia formata da Ranieri e Spalletti. Il voyeur l’amico di Ilaria. Il settantenne ed il primetime. La Figc si aggrapperà alla provocazione della Primavera del Torino e dell’Udinese per sanzionare Mourinho il sovversivo. Leprostitute intellettuali otterranno giustizia.

Deferimento Balotelli.
La notizia di una gravità assoluta, se confermata, è il deferimento a Mario Balotelli, reo di aver zittito i razzisti presenti in curva sud. Razzisti che gli hanno riservato i classici bbuuu fin dall’inizio della partita, come testimoniato da Stefano Olivari presente a San Siro. Il giudice sportivo ha già sanzionato la Roma per responsabilità oggettiva per i cori citati con 8000 euro di ammenda*. Pochi? In realtà l’As Roma ha ricevuto una sorta di sconto per aver aderito ad un programma di collaborazione in materia con la stessa Federazione. Difficile sanzionare anche Balotelli per una reazione più che umana a fatti già certificati. Anche solo una multa, a livello di principio, sarebbe scandalosa.

Abbiamo appreso proprio ieri della proposta di Campbell: punti di penalizzazione in caso di insulti razziali. In Inghilterra è previsto l’arresto ed il processo per gli pseudo-tifosi, ma evidentemente non sono deterrenti sufficienti. In Italia, invece, si chiede il Daspo per Balotelli e accade che un procuratore federale provveda ad un deferimento dinanzi alla giustizia sportiva. Forse l’unico modo per tenerlo lontano dagli insulti sarebbe proprio la squalifica. Ma cosa dovremmo aspettarci da un paese in cui Totti parla di educazione, rispetto e codici di comportamento** o Moggi esprime giudizi sulla regolarità di un campionato?

* Smentito il giudice di Ballando con le Stelle, Ivan Zazzaroni.
** Rizzoli, Poulsen, Colonnese e Manninger applaudono, commossi, il gabidano educato(re).

Commenti (228)

About Luis