Archivi mensili: novembre 2008

Ultime dal campo

Bausciacafe

Anche stavolta non è mancata la sorpresa: tutti avrebbero scommesso in un rientro di Adriano nella lista dei convocati, invece il brasiliano è ancora fuori. E’ successo che l'(ex?) Imperatore si è allenato bene in settimana, non ha fatto stravizi, è arrivato puntuale agli allenamenti ed ha anche ben figurato nell’amichevole con il Watford B, ricevendo una stretta di mano ... Continua a leggere »

Saluti dall’Imperatore

Ebbene sì, lo ammettiamo. Con i soldi del porcellino appena rotto, quelli della tredicesima anticipata dal nostro editore e soprattutto con quelli incassati dalle scommesse abbiamo deciso di acquistare un Vertu, per essere all’altezza dei calciatori che frequentiamo. Conoscete i telefoni Vertu, no? Non sono esattamente a buon mercato: 4.800 euro il modello base, ma ne è uscito ultimamente uno che ... Continua a leggere »

Ma le coppe hanno detto che noi siamo indietro

La metafora del bivio l’ho usata in altri post e voglio evitare. Altre volte ho auspicato che Mourinho incominciasse a fare il turnover, per restituire un po’ di lucidità a Ibrahimovic, Maicon e Zanetti. Purtroppo non so cosa aspettarmi, per cui veniamo al dunque: l’Udinese. Se c’è una squadra rognosa questa è l’Udinese. Non siamo riusciti a batterla nemmeno quando ... Continua a leggere »

Viaggio nell’imponderabile del calcio

E’ difficile commentare compiutamente una partita così. Non si sa da dove cominciare, da dove passare, dove finire. Non si sa bene neanche quale aspetto mettere in evidenza: tattica, episodi, singoli giocatori, casualità. E’ tutto molto difficile e troppo assurdo per essere analizzato, in realtà. Succede che ci ritroviamo in una calda giornata novembrina su una altrettanto calda isola del ... Continua a leggere »

Prima dell’Anorthosis, un piccolo viaggio nella sottocultura d’avanspettacolo

Archiviata la vittoria di Reggio con un bel “vaffanculo gufi di merda” (lanciato sabato, a due gobbi arrivati in anticipo sulla loro partita…), si pensa alla Champions. Prima però un passo indietro, proprio a sabato: Mourinho ha riferito di un episodio davvero sgradevole, capitato allo stadio: avendo donato un crocifisso preso a Fatima ad un ragazzo disabile (per chi crede ... Continua a leggere »

Razziatori, ma con garbo

La cosa più nauseabonda del Milan non è la squadra in sé: parliamo di calcio, il calcio è un gioco, anche uno spettacolo e il Milan contribuisce come tante grandi squadre nel mondo. No, la cosa più nauseabonda è l’astronave madre, cioé la stratosfera mediatica che la circonda, che consente a qualunque esponente del mondo casciavit di poter dire qualsiasi vaccata, ... Continua a leggere »

In pellegrinaggio a Cordoba

Bausciacafe

E’ andata, non proprio come doveva andare, ma è andata. Non fosse perché martedì c’è una trasferta a Cipro, José dovrebbe prenotare un bel pellegrinaggio a Cordoba e accendere un cero di un Kg alla Madonna (quella vergine). Intendiamoci l’Inter ha corso e creato tanto, ma la fatica fatta in casa dell’ultima in campionato è difficilmente spiegabile alle mie oronarie. ... Continua a leggere »

Reggina-Inter: scatta l’ora del turnover?

La trasferta di Reggio Calabria dello scorso anno mise la parola fine all’esperienza di Adriano all’Inter, almeno sotto l’egida di Roberto Mancini. Un pallone appena sfiorato su punizione di Figo, con la successiva sostituzione e la sfuriata a fare da contorno a una partita maschia e complicata. Proprio quella Inter di Mancini stava già attuando un robusto turnover, limitato solo dagli ... Continua a leggere »